I droni che hanno salvato (in parte) Notre Dame .@Agenzia_Italia

Secondo il quotidiano francese Libération, le immagini restituite dai droni hanno permesso ai pompieri di piazzare gli estintori in modo rapido ed efficace. Al contrario, l’utilizzo di un elicottero sarebbe stato meno flessibile e più costoso
Le fiamme che hanno avvolto Notre Dame hanno divorato il tetto, una altissima vetrata, uno tra i più grandi organi a canne del mondo e molto altro. Ma i danni, spiega Quartz, sarebbero stati ancora maggiori se non fosse stato per i droni che i vigili del fuoco parigini hanno fatto…
Da @Agenzia_Italia di SONIA MONTRELLA – 18 aprile 2019
Si parla di: droni notre dame, incendio, Parigi, verifiche strutturali, cattedrale, monitoraggio luoghi, telecamera termica, termocamera

Lavori pubblici: donato un drone al Comune per verifiche strutturali e progetti .@PisaToday

Lo strumento sarà pilotato da un tecnico al termine di un corso di addestramento
Sarà usato un drone dall’ufficio tecnico del Comune per fare rilievi per esigenze progettuali, verifiche ravvicinate di aree altrimenti irraggiungibili (tetti di edifici pubblici, ponti), verifiche patrimoniali, rilievi topografici e altri utilizzi che l’amministrazione riterrà necessari. Lo ha deciso la Giunta comunale accettando la proposta di donazione di un ‘aeromobile a pilotaggio remoto APR’ da parte di un’azienda del territorio.
“Ringrazio Soluxioni che ha effettuato la donazione – dice l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa – da tempo pensavamo di dotare gli uffici di questo strumento che potrà essere utile ai nostri tecnici per …
Da @PisaToday – 14.04.2019
Si parla di: monitoraggio luoghi, rilievi, controllo, tetti, edifici pubblici, ponti, verifiche patrimoniali, rilievi topografici

Così sarà salvata la tomba più bella di Petra .@Agenzia_Italia

Una strana alleanza tra droni, rocciatori alpini e muli restituisce sicurezza al Siq, il lungo e suggestivo canyon che porta i turisti a restare a bocca aperta davanti all’antica città giordana
E’ stata la strana alleanza tra droni, rocciatori alpini e muli a ridare sicurezza al Siq, il lungo e suggestivo canyon che porta i turisti a restare a bocca aperta davanti all’antica città di Petra, una delle sette meraviglie del mondo moderno. Sono stati i droni a permettere il ritrovamento di un sito mai esplorato prima, probabilmente un altare, che domina la città nabatea della Giordania. Saranno i laser scanner e la fotogrammetria a garantire il restauro della più monumentale delle tombe di…
Da @Agenzia_Italia di BARBARA TEDALDI – 14 aprile 2019

Si parla di: Petra, la Tomba Palazzo. Giordania, archeologia, laser scanner 3D, fotogrammetria, Gis, geographic information system

UNA SQUADRA DI DRONI-ARCHITETTI ATTERRA IN MEZZO ALL’ISOLA DESIGN DISTRICT .@ElleDecorItaly

Stéphanie Chaltiel, di MuDD Architects, ci racconta la nuova serie di architetture realizzate in terra con l’ausilio di droni
Per il FuoriSalone 2019, gli architetti Stéphanie Chaltiel e Fabio Gatti di MuDD Architects presentano una serie di strutture leggere nel cortile interno di Palazzo Lombardia. Il progetto s’inserisce nella ricerca dello studio che mira a trovare nuove soluzioni edilizie che permettano di costruire in maniera agile e rapida utilizzando droni e malte biologiche…
Da @ElleDecorItaly di OLIVIER LACROUTS E LAURA DROUET – 14/04/2019
Si parla di: architettura, design, utilizzo dei droni, impiego, decorazione, pittura, spruzzo, Milano Design Week 2019

Il Drone nella rivoluzione industriale 4.0 – Successo per il primo seminario sul tema tenutosi sabato a Taranto .@TarantiniTime

La forte pioggia non ha scoraggiato i tantissimi partecipanti al primo seminario sul tema dell’impiego dei droni nell’ambito della rivoluzione industriale 4.0, tenutosi a Taranto sabato 13 aprile u.s.

Organizzato dalla Scuola di Alta Formazione e Studi Specializzati, con la Salento Droni, la Umberval e lo Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze, l’evento è stato accreditato dalla Scuola Forense-Ordine Avvocati e dall’Ordine degli Architetti di Taranto. L’utilizzo del drone si è ormai diffuso ampiamente ma in molti casi c’è ancora poca informazione circa le stringenti norme che ne regolano l’impiego, così come non sono ancora del tutto note le tantissime applicazioni in ambito professionale ed industriale. A parlare dei diversi regolamenti, delle norme e delle relative sanzioni…

Da @TarantiniTime – 14.04.2019

LEGGI TUTTO su TARANTINI TIME

Si parla di: Ing. Francesco Marra, normativa aerospaziale Salento Droni, seminario, PIX4D, aerofotogrammetria, rilievi da drone,

Nel deserto di Atacama per studiare i “terremoti fossili” .@IlBoLive

È trascorsa solo qualche settimana dall’ultima missione in Cile, nel deserto di Atacama. Nove persone in tutto, provenienti oltre che dall’università di Padova, dall’University College of London e da università cilene. Obiettivo: studiare le faglie che producevano terremoti circa 120-130 milioni di anni fa, con particolare attenzione verso la Bolfin. Dato che non si possiedono, infatti, mezzi o strumenti per vedere una grande faglia che produce terremoti, poiché si trova in profondità, sorge l’esigenza di studiare i “terremoti fossili” che permettono di osservare in superficie queste strutture profonde.
Nel deserto di Atacama esiste un sistema di faglie lungo fino a 1.000 chilometri che si possono vedere in tutto il loro splendore. Cosa che non è possibile, invece, in Italia dove le faglie espongono solo le parti più superficiali. Ci siamo spostati…
Da @IlBoLive di di Giulio Di Toro – 29.03.2019

Si parla di: Atacama, Cile, deserto, archeologia, geologia, terremoti, geofisica, faglie, monitoraggio luoghi, controllo del territorio

Cantieri più sicuri con i droni: giovedì un seminario alla Scuola Edile di Modena .@sassuolo2000

I primi li abbiamo visti in azione subito dopo il terremoto del maggio 2012 per i sopralluoghi nei capannoni e chiese lesionate.

Ora i droni in edilizia sono quasi di uso comune. Li utilizzano ingegneri, architetti e geometri per effettuare rilievi topografici, foto e video in occasione di ristrutturazioni complesse e/o rischiose.

All’impiego professionale dei droni nella prevenzione degli infortuni e tutela della sicurezza è dedicato un seminario in programma dopodomani – giovedì 14 marzo – alle 14.30 presso la Scuola Edile di Modena (via dei Tipografi 24). Si parlerà delle potenzialità della tecnologia Apr (aeromobili a pilotaggio remoto), delle opportunità per professionisti e tecnici della sicurezza sul lavoro, modalità, normative e casi concreti per l’impiego dei droni nei cantieri edili…

Da @sassuolo2000 – 12.03.2019

LEGGI TUTTO su SASSUOLO2000.it

Si parla di: formazione, corso, eventi sui droni, edilizia, sicurezza, seminario, Sassuolo, Modena,  lavoro, cantieri, edilizia

Il Robot Science Museum sarà costruito utilizzando robot e droni

Un museo costruito interamente dai robot? Non è il sottotitolo di un libro fantascientifico, ma il progetto di realizzazione del Robot Science Museum, la cui costruzione inizierà a Seoul nel 2020.
Parte di una serie di musei che saranno realizzati nell’ambito di un piano di rinnovamento più ampio previsto per la zona Chang-dong della città, la specificità di questo museo sta nel fatto che sarà realmente in parte…
Da http://insideart.eu di Caterina Taurelli Salimbeni 25/02/2019

Si parla di: costruzione edificio, ingegneria, costruzioni, edilizia, robotica, robot, museo delle scienze, Seoul

Workshop e corsi, da quest’anno anche sull’uso dei droni DJI, al MIR 2019 .@IntegrationMag

Dal 5 al 7 maggio, nella sua quarta edizione, si terrà il Music Inside Rimini che quest’anno presenta una novità dal punto di vista dell’innovazione tecnologica: un’intera area dedicata ai droni DJI, diventati essenziali per riprese aeree finalizzate alla mappatura di spazi dedicati a concerti e spettacoli. Il MIR quindi, organizzata da Italian Exhibition Group (IEG), aggiunge un importante tassello al suo format vincente.
Grazie alla collaborazione con Attiva, il più importante distributore del brand DJI, MIR offrirà a professionisti e appassionati uno spazio nel quale entrare in contatto con questo mondo, attraverso un esclusivo percorso teorico/pratico. I corsi e i workshop per l’uso dei droni, gratuiti e a numero chiuso, saranno tenuti da Tommaso Codolo, uno dei maggiori esperti di videoproduzioni aeree e terrestri, pilota, istruttore e esaminatore ENAC (Ente nazionale per l’aviazione civile)…
Da @IntegrationMag – 25.02.2019
Si parla di: musica, spettacolo innovazione, tecnologie, innovation, technology, light, sound, video, luci, suono, fiera, evento, DJI

Con un drone per mappare la distanza della vegetazione da 50km di linee elettriche .@Quadricottero

Vegetazione e linee elettriche non vanno molto d’accordo. Con i droni è possibile mappare in 3D la distanza tra la vegetazione e i cavi.
TerraDrone ha annunciato di aver concluso un’impegnativa missione condotta in Thailandia finalizzata a mappare con un drone 50km di elettrodotti per rilevare la distanza di cavi e tralicci rispetto alla vegetazione circostante. La missione è stata eseguita con un drone RTK ad ala fissa dotato di una Sony RX1R II (fotocamera full-frame da 42-Mpix.) Circa 12 km mappati al giorno tramite diversi voli con un tempo massimo di 60 minuti per volo. In questo modo sono state ottenute…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 20.02.2019
Si parla di: monitoraggio luoghi, infrastrutture, reti elettriche, elettrodotti, mappatura,