Drone della Rai sul G7

@repubblica Sul #G7 vola il drone della #Rai

In un momento di crisi conclamata per il vertice Rai, con l’addio del direttore generale Campo Dall’Orto, il corpo della televisione di Stato dimostra di essere ancora vivo e combattivo.

Un esempio confortante arriva dal G7 di Taormina, dove Viale Mazzini schiera la sua flotta di droni per realizzare riprese uniche dell’evento.

Parliamo di una flotta propria, di mezzi che la Rai ha in casa e che non deve procurarsi con il solito appalto esterno.

Il progetto droni – si deduce dal registro dell’autorità di volo, Enac – fa capo al dirigente…

Da @repubblica di Aldo Fontanarosa e Leandro Palestini – 30.05.2017

LEGGI TUTTO su REPUBBLICA.it Blog

Si parla di: Drone della Rai sul G7, riprese televisive, aerofotografia, fotografia aerea, video dall’alto, drone journalism

Annunci

Unito e Futura insieme al Salone del Libro per droni e migranti

@FuturaTorino Il Master in giornalismo “Giorgio Bocca” all’Università di Torino parteciperà al Salone Internazionale del Libro 2017 che si terrà da giovedì 18 a lunedì 22 maggio al Lingotto Fiere.

Lo farà in collaborazione con l’Università degli studi di Torino, nello spazio espositivo Open Science, l’area eventi di Unito al Salone.

Il primo appuntamento sarà sabato 20 maggio, dalle 19 alle 20, con “Fake news e migranti”. La direttrice del Master e public editor della Stampa, Anna Masera, presenterà il lavoro svolto a dicembre da alcuni studenti per l’Ethical Journalism Network: un’analisi del rapporto tra i media italiani e le migrazioni a partire dalla Carta di Roma.

Con lei ci saranno due colleghi della Stampa…

Da @FuturaTorino – 16.05.2017

LEGGI TUTTO su FUTURA NEWS

Si parla di: Unito e Futura insieme al Salone del Libro, droni, migranti, drone journalism, usare droni per servizi di cronaca, giornalismo, notizia, reporter, eventi sui droni

Odessa, l’incendio di pneumatici filmato via drone – video

.@wireditalia Il video mostra l’imponente colonna di fumo nero generata dalla combustione di gomma usata nella città texana

Filmato via drone a una distanza approssimativa di 800 metri, Il video che pubblichiamo oggi è stato realizzato dall’utente YouTube SF1 e riprende un incendio divampato il 9 aprile di quest’anno nella zona ovest di Odessa (Texas).

Il documento mostra…

Da @wireditalia di Alberto Motta – 26 APR, 2017

LEGGI TUTTO su WIRED Italia

 

 

 

 

Si parla di: Odessa, incendio pneumatici, filmato via drone, video, journalism, riprese aeree, aerofotografia

Drone sorvola cantiere Tap Gli ulivi visto dall’alto

#localteam #droni Le immagini del cantiere Tap di Melendugno visto dall’alto. La distesa di ulivi si interrompe in corrispondenza del cantiere, dove nelle scorse settimane sono stati espiantati gli alberi, divenuti l’oggetto del contendere tra la società e i manifestanti no tap.

Un progetto molto discusso quello del gasdotto, che sta creando forti tensioni, culminate in scontri tra…

Da https://www.localteam.it – Video di Stefano De Nicolo – 27.04.2017

LEGGI TUTTO su LOCAL TEAM

 

 

 

 

Si parla di: Drone sorvola cantiere Tap, ulivi visto dall’alto, aerofotografia, monitoraggio luoghi, drone journalism

Droni e diritto

.@Key4biz I #Droni (detti in gergo Sistemi Aerei a pilotaggio remoto o SAPR) sono oggi impiegati nei più svariati ambiti della vita quotidiana e della prassi commerciale. La diffusione e l’utilizzo su scala planetaria dei droni ha richiesto a giuristi e legislatori di ogni nazione lo studio e l’elaborazione, in breve tempo, di una specifica disciplina per regolamentarne l’uso.

Questa attività si è tradotta in regolamenti nazionali…

  • Di Valentina Luisalba Filippini
  • Fag editore
  • Data di pubblicazione: 13/01/2017
  • Pagine: 176
  • ISBN: 9788866046226
  • Prezzo: € 19,00

Da @Key4biz – 10.03.2017

LEGGI TUTTO su KEY4BIZ

Scheda del libro sul sito della casa editrice

 

Si parla di: Droni e diritto, pubblicazioni, libro, leggi, sapr, drone journalism, giornalisti, uso dei droni, regolamento, prassi

“Il drone sarà la telecamera del giornalista” – video

.@FuturaTorino #DroneJournalism Dalle spedizioni postali , alla ricerca delle persone scomparse, fino all’impiego in agricoltura: i droni sono un mercato in rapida espansione.

La loro applicazione è stata rivoluzionaria in vari campi, tra cui quello dell’informazione. Giovanni Battista Gallus, esperto di diritto informatico, diritto d’autore e privacy, durante una lezione sul drone journalism al master in giornalismo “Giorgio Bocca” di Torino considera la legislazione attuale «superata dall’innovazione tecnologica», che, ad esempio, consente il controllo anche a grande distanza e il volo autonomo. «Il nuovo regolamento europeo», spiega a Futura in questa video intervista, «che entrerà in vigore nel…

Da @FuturaTorino di Giuseppe Giordano e David Trangoni – 08.03.2017

LEGGI TUTTO su FUTURA NEWS

Si parla di: il drone sarà la telecamera del giornalista, drone journalism, fare cronaca con i droni, droni per giornalisti, droni inoffensivi

Drone Journalism, le dirette con i droni sono deontologicamente scorrette

.@Quadricottero .@RomaDrone #DroneJournalism Michele Partipilo dell’Ordine dei Giornalisti al Roma Drone Campus: ” le dirette con i droni sono scorrette dal punto di vista deontologico”.

Drone Journalism a tutto tondo nelle 4 ore del workshop che ieri (22.02.2017, n.d.r.) si è svolto al Roma Drone Campus 2017, la prima edizione di un evento che ha puntato più sugli incontri tematici altamente specializzati sui mezzi aerei a pilotaggio remoto piuttosto che su una semplice esposizione di “droni” che comunque c’è stata, seppur…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 23.02.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO NEWS

Si parla di: Drone Journalism, dirette con i droni, deontologicamente scorrette, deodontologia, regole, fare giornalismo con droni, cronaca

Deroghe speciali per giornalisti che usano droni: l’appello dal Roma Drone Campus

.@sole24ore .@RomaDrone I droni stanno prendendo sempre più piede nel giornalismo e si discute sul confine tra diritto di cronaca e leggi in vigore.

Perché riprese assolutamente illegali hanno consentito di svelare verità nascoste, come è accaduto negli Stati Uniti durante gli scontri tra indiani e polizia sulla realizzazione di un nuovo oleodotto. Immagini che hanno sempre documentano reati ambientali altrimenti impossibili da svelare. In Italia il drone journalism si sta sviluppando e anche trasmissioni come “Chi l’ha visto” hanno iniziato…

Da @sole24ore – 22.02.2017

LEGGI TUTTO su IL SOLE 24ORE Italia

Si parla di: Deroghe speciali per giornalisti che usano droni, Roma Drone Campus 2017, drone journalism,

Valanga sull’hotel Rigopiano: le immagini esclusive dal drone

.@repubblicait #droni Eccolo qui l’hotel #Rigopiano, spogliato della #neve che lo ha soffocato e devastato.

Eccola, la carcassa nuda di ciò che resta di un resort quattro stelle costruito ai piedi di un canalone di faggi e roccia. Quel canalone che alle 16.49 di un mercoledì di metà gennaio, un mese fa, è diventato la pista per 150mila tonnellate di valanga. Dall’alto, con le immagini girate dal drone in esclusiva per Repubblica, si vede ancora il solco lasciato sul…

Da @repubblicait – 15.02.2017

LEGGI TUTTO su REPUBBLICA TV

La_Repubblica_logo

Si parla di: Valanga sull’hotel Rigopiano, immagini drone, riprese aeree, aerofotografia, drone journalism, giornalismo, video cronaca, documentario, video con droni

I droni e il giornalismo

.@RollingStoneita #droni Negli ultimi anni, gli aeromobili a pilotaggio remoto ci hanno offerto nuovi punti di vista per raccontare eventi come la guerra. Una risorsa preziosa, a patto di conoscerne i limiti.

L’High Speed 2 è una linea ferroviaria inglese, di nuova generazione, che entro il 2032 collegherà Londra a Edimburgo. Impatto ecologico, le valutazioni sulla reale necessità del progetto e soprattutto il suo costo (pare si supereranno gli 80 miliardi di sterline), hanno trasformato questa linea ferroviaria in uno dei più accesi motivi di dibattito e scontro del Regno Unito. E dove c’è dibattito, si sa, c’è giornalismo. E dove ci sono giornalismo e cantieri disseminati nel cuore dell’isola, ci sono riprese dall’alto. Fino all’ottobre del 2013, per realizzarle, si utilizzava il classico, costoso e scomodo elicottero, ma da allora la BBC, sempre un passo avanti nel mondo del giornalismo d’inchiesta, ha deciso di…

Da @RollingStoneita di RICCARDO MEGGIATO – 29 gennaio 2017

LEGGI TUTTO su ROLLING STONE

Si parla di: droni e il giornalismo, journalism, apr, aeromobili a pilotaggio remoto, fare giornalismo con droni, giornalisti, cronaca, foto aeree, aerofotografia, fotografie dall’alto con drone, Professional Society of Drone Journalists, PSDJ