Polizia locale, entra in servizio il nuovo drone .@Civonlineit

Sono 11 i piloti formati, 4 hanno l’autorizzazione a volare su zone critiche. Berti: “Uno strumento molto utile”
«Entriamo di piena forza nel nuovo millennio». Parola del comandante della Polizia locale di Civitavecchia Ivano  Berti durante la presentazione del nuovo drone che ora verrà utilizzato dal comando cittadino. «Sono stati formati 11 piloti, 5 della Protezione civile e 6 della Polizia locale, e tra loro in 4 hanno l’attestato critico, ovvero – ha spiegato Luigi Contin, responsabile della scuola EnacIdroni – l’autorizzazione necessaria per volare su scenari critici come ad esempio porti o centrali».
Per il drone sono stati spesi circa 22mila euro ed…
Da @Civonlineit – 18.04.2019
Si parla di: scenari critici, protezione civile, forze dell’ordine, piloti polizia locale, Civitavecchia,
Annunci

I droni che hanno salvato (in parte) Notre Dame .@Agenzia_Italia

Secondo il quotidiano francese Libération, le immagini restituite dai droni hanno permesso ai pompieri di piazzare gli estintori in modo rapido ed efficace. Al contrario, l’utilizzo di un elicottero sarebbe stato meno flessibile e più costoso
Le fiamme che hanno avvolto Notre Dame hanno divorato il tetto, una altissima vetrata, uno tra i più grandi organi a canne del mondo e molto altro. Ma i danni, spiega Quartz, sarebbero stati ancora maggiori se non fosse stato per i droni che i vigili del fuoco parigini hanno fatto…
Da @Agenzia_Italia di SONIA MONTRELLA – 18 aprile 2019
Si parla di: droni notre dame, incendio, Parigi, verifiche strutturali, cattedrale, monitoraggio luoghi, telecamera termica, termocamera

Lavori pubblici: donato un drone al Comune per verifiche strutturali e progetti .@PisaToday

Lo strumento sarà pilotato da un tecnico al termine di un corso di addestramento
Sarà usato un drone dall’ufficio tecnico del Comune per fare rilievi per esigenze progettuali, verifiche ravvicinate di aree altrimenti irraggiungibili (tetti di edifici pubblici, ponti), verifiche patrimoniali, rilievi topografici e altri utilizzi che l’amministrazione riterrà necessari. Lo ha deciso la Giunta comunale accettando la proposta di donazione di un ‘aeromobile a pilotaggio remoto APR’ da parte di un’azienda del territorio.
“Ringrazio Soluxioni che ha effettuato la donazione – dice l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa – da tempo pensavamo di dotare gli uffici di questo strumento che potrà essere utile ai nostri tecnici per …
Da @PisaToday – 14.04.2019
Si parla di: monitoraggio luoghi, rilievi, controllo, tetti, edifici pubblici, ponti, verifiche patrimoniali, rilievi topografici

Il sindaco di Ceriano: «Droni nel parco delle Groane per combattere lo spaccio» .@ilcittadinomb

I droni per combattere gli spacciatori: si affida anche alla tecnologia il sindaco di Ceriano Laghetto, il leghista Dante Cattaneo, per affrontare la piaga dello spaccio di droga nel Parco delle Groane
I droni per combattere gli spacciatori: si affida anche alla tecnologia il sindaco di Ceriano Laghetto, il leghista Dante Cattaneo, per affrontare la piaga dello spaccio di droga nel Parco delle Groane, un fenomeno che cerca di contrastare da sempre tanto che una volta alla settimana partecipa personalmente al pattugliamento del bosco con la Polizia Locale.
Esteso su 8 mila ettari tra le province di Monza, Milano e Como, purtroppo il polmone verde è da tempo diventato noto alle cronache per essere un centro di spaccio tra i più frequentati della Lombardia. Cattaneo le sta provando tutte per stroncare il fenomeno e far tornare il parco a famiglie, cicloamatori e turisti: da un paio di settimane ha deciso di …
Da @ilcittadinomb – 14.04.2019
Si parla di: controllo del territorio, monitoraggio, ispezioni, polizia, operazioni, spaccio, criminalità

Una città “amianto free”. Bergamo assolda i droni .@InfoSOStenibile

Un innovativo procedimento di mappatura ha permesso di identificare. 570 coperture in amianto sul territorio comunale
Nella mattinata di giovedì 21 febbraio, le sale di Palazzo Frizzoni hanno ospitato la presentazione di un innovativo progetto in materia ambientale che permetterà a Bergamo di diventare una delle prime città senza amianto del nostro Paese.
Alla presenza dell’assessore all’ambiente Leyla Ciagà e dei rappresentati dell’Agenzia di Tutela della Salute della provincia di Bergamo e di Arpa, sono stati presentati i dati di una mappatura avvenuta tra luglio e ottobre del 2018, nel corso della quale grazie all’utilizzo dei droni (strumenti tecnologici che permettono riprendere e fotografare volando a bassa quota) è stato possibile mappare le coperture in amianto presenti sul territorio comunale. L’amianto è infatti un materiale fuorilegge in Italia dal 1992 e che in Regione Lombardia è normato con…
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, bonifica amianto, Bergamo, mappatura, Lombardia, salute, ambiente

CrowdForest, da Sesto Calende ecco i droni impiegati per la riforestazione .@varesenews

Spiega l’ideatore Giovanni Montagnani: “Da sempre il mio sogno è stato quello di fare l’inventore, adesso la scommessa è rispondere ad un’enorme necessità che sta coinvolgendo l’intero pianeta”
Riforestare le zone boschive danneggiate da incendi e tempeste. Il tutto grazie all’utilizzo di droni, così da ridurre emissioni di CO2. È questo l’obiettivo di CrowdForest, associazione nata da un’idea del sestese Giovanni Montagnani.
Il team è composto dall’unione di ingeneri …
Si parla di: seeder drone, trasportare i semi, agricoltura di precisione, precision farming, zone boschive, foreste,

Un drone per tenere sotto controllo i pescatori abusivi #romagnanoi

Il progetto della Provincia: controllare dal cielo i bracconieri che imperversano in pialassa. Nel 2018 sequestrate due tonnellate di vongole veraci
RAVENNA – Pescatori abusivi contrastati con i droni: questo il progetto della Provincia di Ravenna per rispondere al fenomeno a cui si è assistito negli ultimi due anni, quando si è registrata una crescita allarmante degli illeciti in materia di pesca abusiva e di bracconaggio di uccelli acquatici, in particolare nelle Pialasse della Baiona e dei Piomboni, oltre che nelle valli meridionali di Comacchio che ricadono in territorio ravennate. Lo sfruttamento di queste aree è determinato delle…
Da http://www.romagnanoi.it – 22/Marzo/2019
Si parla di: monitoraggio luoghi, mare, ittica, fauna, pesci, pesca, adriatico, bracconaggio, controllo del territorio, area marina

Controllare il territorio dall’alto con i droni #andrialive

L’intervista all’ing. Antonio Anelli: «In una discarica abusiva la differenza di vegetazione e di temperatura tra la zona in cui sono stati effettuati sversamenti o occultati i rifiuti e la zona circostante viene subito rilevata»

Abbiamo incontrato nella nostra redazione, l’ing. Antonio Anelli di Andria che dal gennaio del 2015 si occupa dell’uso dei droni (tecnicamente si chiamano Sistemi Aerei a Pilotaggio Remoto-S.A.P.R.) in vari campi applicativi, tra i quali quello del rilievo e della restituzione tridimensionale di monumenti e parti del territorio. A lui abbiamo rivolto qualche domanda per approfondire la conoscenza ed eventualmente l’utilizzo degli strumenti, altamente tecnologici e di estrema precisione, per migliorare il controllo del…

Da http://www.andrialive.it – 21 marzo 2019

LEGGI TUTTO su ADRIA LIVE

Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, verifiche ambientali, rilievo

Droni per monitorare l’inquinamento dell’aria .@Luccaindiretta

L’inquinamento da polveri sottili, l’ambiente e la salute sono stati al centro del convegno organizzato su questi temi dall’Ordine dei medici di Lucca.

Successo e grande partecipazione di pubblico per l’iniziativa Salute e ambiente. Inquinamento da polveri sottili nella Piana di Lucca e impatto sulla salute dei cittadini che si è tenuto i 16 marzo all’auditorium del distretto di Capannori.

Un convegno scientifico organizzato dall’Ordine, fortemente voluto dal suo presidente Umberto Quiriconi, e che ha visto la partecipazione del sindaco di Capannori Luca Menesini, del sindaco di Porcari Leonardo Fornaciari e degli assessori all’ambiente del Comune di Capannori Matteo Francesconi, del Comune di Lucca Francesco Raspini, del Comune di Altopascio Daniel Toci, del Comune di Porcari Franco Fanucchi, amministratori attenti alla…

Da @Luccaindiretta – 17.03.2019

LEGGI TUTTO su LUCCA IN DIRETTA

Si parla di: ordine dei medici di Lucca, inquinamento, ambiente, polveri sottili, monitoraggio ambientale, controllo, salute

Droni nella lotta contro le zanzare: c’è la richiesta al Ministero #ilmonferrato

In Regione Piemonte presentato un ordine del giorno
La Regione chiederà al Ministero della Salute la deroga all’utilizzo sperimentale di droni per la distribuzione in risaia, in pieno campo, del Bacillus thuringiensis var. israelensis, su superficie circoscritta e predefinita, attuando tutte le prescrizioni previste dal parere tecnico-scientifico di Francia e Italia, redatto in fase di autorizzazione del prodotto biocida, evidenziando che tali attività sperimentali, come dimostrato in ambiente protetto, non avranno effetti di deriva significativi in virtù di un’altezza di volo non superiore ai tre metri di quota e alla realizzazione delle sperimentazioni in assenza di vento…
Da http://www.ilmonferrato.it di r.m. – 09.03.2019
Si parla di: agricoltura di precisione, precision farming, pesticidi, zanzaricidi, insetticidi, lotta alle zanzare, bonifica,