San Salvo – Chieti | Convegno: I Predator nelle operazioni dell’Aeronautica Militare – Uso dei droni in ambito civile

@sansalvonet #Convegno sui #Predator e i #droni in #ambito #militare e #civile

Venerdì 30 giugno, alle ore 10.30, presso la Porta della Terra di San Salvo, si terrà un importante convegno sul tema: “Il Predator nelle operazioni dell’Aeronautica Militare. Uso dei droni in ambito civile”, a cura del 32° Stormo di Amendola e dell’Aeroclub di Ancona.

Il 32° Stormo dell’Aeronautica Militare, di base all’aeroporto di Amendola-Foggia (il più esteso d’Italia, con 1.050 ettari di superficie e 13 chilometri di perimetro), dispone di diversi Gruppi, tra cui il 28° Gruppo APR (Aeromobili a Pilotaggio Remoto) equipaggiato con velivoli Predator A, A+ e B.

A San Salvo, oltre ai tecnici, sarà probabilmente presente il colonnello Andrea Argieri, comandante del 32° Stormo di Amendola.

Nella prima parte del convegno verranno illustrate le caratteristiche dei Predator e gli usi nelle più diverse fasi operative. Nella seconda parte, gli esperti dell’Aeroclub di Ancona si occuperanno dell’utilizzo dei droni in ambito civile, in particolare …

Da @sansalvonet di Comune di San Salvo | Comunicato Stampa – 26/06/2017

LEGGI TUTTIO su SAN SALVO.net

Si parla di: San Salvo, Chieti, droni Predator, operazioni dell’Aeronautica Militare, droni in ambito civile, operazioni specializzate, airshow, costiera dei trabocchi, frecce tricolori,

 

Annunci

Kalashnikov, dai fucili d’assalto ai droni: ecco il ZALA 421-16E2

@BlitzQuotidiano #Kalashnikov, dai #fucili d’assalto ai #droni: ecco il #ZALA 421-16E2

Il Gruppo Kalashnikov, che produce armi leggere e medie di tipo civile e militare, famoso per l’AK-47, lancerà ufficialmente ZALA 421-16E2, un aereo di ricognizione e sorveglianza senza pilota. Sarà presentato il mese prossimo nel corso del Salone internazionale dell’aeronautica e dello Spazio nei pressi di Mosca, scrive il Daily Mail.

Il drone ha un’autonomia di 4 ore, pesa 7,5 kg e possiede, inoltre, la capacità di decollo verticale; è possibile installare una fotocamera diurna con uno zoom ottico 60x e una termocamera…

Da @BlitzQuotidiano – 22.06.2017

LEGGI TUTTO su BLIZ.it

Foto tratta dal sito web della Kalashnikov

Si parla di: Kalashnikov, fucili d’assalto, droni, ZALA 421-16E2, sicurezza, militare, aeromobili ad uso bellico, difesa, esercito, tuttala, ala fissa

Il drone Aquila 100. Individua una persona in un bosco a 10 chilometri di distanza, di giorno e di notte.

@CorriereTv #Aquila100, il #super #drone che vede tutto (rileva anche le impronte delle mani a 10-12 km di distanza)

Individua chiaramente una persona in un bosco a 10-12 chilometri di distanza, di giorno e di notte. E in Italia c’è l’unica donna al mondo in grado di pilotarlo: «Un sistema di intelligence, non un drone». Costo oltre 1 milione di euro.

Se lo chiami drone, Barbara, unica donna al mondo abilitata a pilotarlo, s’arrabbia.

E la «s» stirata e allungata, tutta alla bolognese, si indurisce. «È un sistema di intelligence, non è un drone». E ha ragione.

Perché «Aquila 100», unico in Europa nel suo genere,oltre un milione di euro di tecnologia israeliana, è in servizio sulle navi, sulla striscia di Gaza, a caccia di …

Da @CorriereTv di Biagio Marsiglia

LEGGI TUTTO su CORRIERE TV

 

 

 

Si parla di: drone, Aquila 100, intelligence, tecnologia israeliana, drone caduto al G8 a Firenze, Ugo Vittori, agenzia di investigazioni Eagle Keeper di Bologna,

Droni per la sicurezza a Brescia

@quibresciait #Brescia, arrivano anche i #droni per la #sicurezza

A dicembre i primi tre mezzi aerei a sostegno della polizia locale. “Guarderanno” aree dismesse, strutture per migranti, abusi edilizi e attività di spaccio.

E’ una novità tecnologica particolare dal punto di vista della sicurezza quella che arriverà a Brescia entro la fine del 2017.

L’assessore competente di palazzo Loggia Valter Muchetti e il comandante della polizia locale Roberto Novelli hanno annunciato la presenza di alcuni droni che aiuteranno le forze dell’ordine nel presidio del territorio.

Il fatto di sollevarsi e quindi di poter vedere l’intero panorama dall’alto può rappresentare…

Da @quibresciait – 15.06.2017

LEGGI TUTTO su QUI BRESCIA.it

Si parla di: Droni per la sicurezza, Brescia, monitoraggio luoghi, controllo territorio, prevenzione reati, operazioni di polizia

Genova al voto: Bucci, sicurezza, droni e lampioni intelligenti

@repubblica #Genova al voto: #Bucci, quell’idea di sicurezza tra #droni e ‘lampioni intelligenti’

Qual è la sua ricetta per il controllo del territorio? Non rischia di limitare la libertà dei cittadini? Abbiamo scelto un tema a lui caro, quello della sicurezza, per la videointervista a Marco Bucci, il manager di Liguria Digitale candidato sindaco a Genova per il centro destra (lo sostengono Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Liguria Popolare e…

Da @repubblica – 29.05.2017

LEGGI TUTTO su REPUBBLICA.it RepTV

 

 

Si parla di: politica, elezioni, Genova, sicurezza, monitoraggio, controllo dall’alto,

Trump dona 5 droni a Farmajo

@repubblicait #droni (…) Donald Trump e Mohamed A. Mohamed Farmajo hanno avuto occasione di incontrarsi in Arabia Saudita lo scorso 20 maggio a margine dell’incontro avuto dal Presidente americano con tutti i capi di Stato dell’islam sunnita ad eccezione di Al Bashir che, in rappresentanza del Sudan, ha dovuto inviare un sostituto a causa del processo contro di lui pendente dinanzi alla Corte Penale Internazionale de L’Aya.

Nel corso del bilaterale col Presidente somalo, Trump ha assicurato il massimo impegno contro gli Al Shabab ed il primo atto esecutivo di questa promessa è stato il dono di cinque droni alla polizia somala. Alcuni di questi droni hanno funzioni a infrarossi e visione notturna e della consegna a Mogadiscio si è occupato personalmente Brett Velicovich, una vera e propria…

Da @repubblicait – 29.05.2017

LEGGI TUTTO su REPUBBLICA.it Blog

Si parla di: Trump, Usa, droni, donazione, infrarossi e visione notturna, Mogadiscio

Non solo sicurezza, con il drone “Predator” verifiche ambientali e sinistri stradali – foto

@Bergamonews #droni #Sicurezza 2.0, tra le nuove armi in dotazione alle Forze dell’ordine anche il drone.

È il caso del Comune di Spirano dove il comandate della Polizia Locale Matteo Copia sfrutta ormai da tempo questo particolare attrezzo tecnologico per alcune operazioni di controllo sul territorio.

Intervistato in esclusiva da Bergamonews il comandante Copia ci svela quali sono i “segreti” di questa nuova tecnologia e del drone “Predator” di proprietà della Locale di Spirano…

Da @Bergamonews di Diego Defendini e Mauro Paloschi – 24 maggio 

LEGGI TUTTO su BERGAMO NEWS

Si parla di: sicurezza, drone, Predator, verifiche ambientali, sinistri stradali, enac, corso, pilota di apr

G7, Taormina blindata: riconoscimento facciale 7mila agenti e droni

@ilgiornale #g7 #taormina #droni Le misure di #sicurezza da allerta massima Divieto d’ingresso nella zona rossa in centro Taormina è blindata.

Nella città siciliana, in vista del G7, in programma domani e dopodomani, le misure di sicurezza prese dal ministero dell’Interno saranno quelle per un tipo di allerta massimo.

Sul posto operano già da alcuni giorni 7mila uomini, di cui 3mila militari. Gli agenti di polizia saranno 2.100, di cui 900 dei reparti mobili di Catania, Palermo, Reggio Calabria e, in misura minore, tutti gli altri, che hanno iniziato a lavorare 2 o 3 settimane prima, mentre i 1.200 rimanenti verranno da scorte, stradale, scientifica, reparti volo e altri settori.

Saranno, invece 1.700 i carabinieri impiegati, di cui 850 dei battaglioni, mentre la Guardia di finanza avrà sul posto 1.300 agenti, di cui quasi la metà impegnati per le operazioni in mare e 250 di reparti inquadrati.

Da quanto si apprende, per le comunicazioni verrà usato il sistema Tetra, ma si avranno anche la trasmissione dati in Lte e l’impiego di sistemi come…

Da @ilgiornale di Chiara Giannini – 25/05/2017

LEGGI TUTTO su IL GIORNALE.it

Si parla di: sicurezza, vertice, G7, Taormina, Sicilia, droni, G7, riconoscimento facciale, prevenzione, criminalità, terrorismo

Sorveglianza “totale” con l’auto autonoma e un drone al seguito

@Digital_Day #Otsaw  #drone #sicurezza È dell’azienda di Singapore Otsaw Robotics il primo veicolo di sorveglianza autonomo con un drone di supporto. Si chiama O-R3 e sarà lanciato ufficialmente tra il 23 e il 25 maggio.

Viviamo in quel periodo dell’evoluzione tecnologica in cui siamo più vicini che mai a realizzare soluzioni fino a poco tempo fa immaginate solo nei film.

L’ultimo esempio proviene dall’Oriente e più nello specifico da un’azienda di Singapore, la Otsaw Robotics, che tra il 23 e il 25 maggio lancerà ufficialmente il primo veicolo di sorveglianza autonomo con drone di supporto.

O-R3 è il nome di un mezzo che combina due concetti non nuovi nella sfera tech, come l’auto a guida autonoma e i droni di sorveglianza, in un mezzo che sfrutta intelligenza artificiale e monitoraggio aereo…

Da @Digital_Day di Matteo Servadio – 23/05/2017

LEGGI TUTTO su DDAY.it

Si parla di: Sorveglianza, auto autonoma, drone al seguito, robotica, intelligenza artificiale, ai, Artificial Intelligence, sicurezza, monitoraggio luoghi, controllo territorio, pattugliamento

Abu Dhabi usa Piaggio per avere droni armati?

@pagina_99 @PiaggioA #Droni Gli #arabi puntavano a ottenere in Italia le tecnologie militari finora negate dagli Usa. Ma le cose sono cambiate e l’azienda ligure rischia lo spezzatino, mentre il governo tace

Il 7 novembre del 2014, l’allora premier Matteo Renzi atterrava all’aeroporto di Villanova d’Albenga, in Liguria, per inaugurare il nuovo stabilimento di Piaggio Aerospace.

Quel giorno, chi gli prepara i discorsi non si risparmiò: tra una citazione di Saint Exupery e una di Lindbergh, il presidente del consiglio si era prima sbilanciato in ardite costruzioni metaforiche – «Bisogna essere orgogliosi del proprio passato e delle proprie radici, ma le radici stanno insieme solo se hanno le ali» – per poi puntare in picchiata sui giornalisti: «Raccontate questa storia, la storia del momento in cui finalmente la Piaggio sembra ripartire».

Due anni e mezzo dopo, raccontare Piaggio vuol dire infilarsi in una storia di conti in rosso e lavoratori in cassa integrazione, un drone scomparso misteriosamente in mezzo al Mediterraneo, un governo che prima…

Da @pagina_99 di Cafasso – Colarusso – 19.05.2017

LEGGI TUTTO su PAGINA99.it

Si parla di: Abu Dhabi, Piaggio Aerospace, droni armati, armamenti, P180, arabi