Messico: 10% di crimini in meno con un solo drone .@beppe_grillo

Un solo e semplice drone viene fatto girare per le strade di Ensenada, Messico.

E’ una sperimentazione, mancano le leggi apposite, ma intanto si vara questa iniziativa che, a prima vista, non sembra nulla di che. Far volare un drone sui cieli della città come supporto alle operazioni ordinarie di polizia.

Fin qui tutto bene, ma poi succede qualcosa di inaspettato.

Ensenada è una città di 500mila abitanti, si trova nella bassa california messicana e sfortunatamente, come molti luoghi messicani, ha una criminalità diffusa e radicata. Il drone lanciato e un drone DJI con telecamera, nessuno si aspettava molto. Invece succede l’incredibile.

Dopo soli 4 mesi, il tasso dei crimini è sceso…

Da @beppe_grillo – 20.07.2018

LEGGI TUTTO su IL BLOG DI BEPPE GRILLO

Si parla di: Messico, criminalità, monitoraggio territorio, controllo, operazioni di polizia, vigilanza aerea, prevenzione, anti crimine, anticrimine

Annunci

Blitz a Bruzzano, gli spacciatori usavano #drone per controllare la polizia .@ILGIORNOCronaca

Le nuove leve “stavano riorganizzando lo spaccio”

Milano, 18 luglio 2018 – Fino a qualche anno fa ci pensava la «talpa» Roberto D’Agnano a fornire agli spacciatori le targhe delle auto-civetta della polizia: lo ha certificato l’inchiesta Red Carpets una settimana fa, era il sovrintendente a informare i delinquenti su turni di servizio e numeri da tenere a mente.

Poi i pusher si sono messi in proprio, come svelato dall’operazione Scarface di febbraio: i membri della banda utilizzavano un mega complesso abbandonato proprio di fianco al commissariato per fotografare le macchine degli agenti. Ora la proprietà ha predisposto…

Da @ILGIORNOCronaca – 18.07.2018

LEGGI TUTTO su IL GIORNO Cronaca di Milano

Si parla di: cronaca, spaccio, controllo del territorio, monitoraggio luoghi,

Droni, servono regole chiare .@InsuranceTrade

Insurance Europe chiede alla Commissione Ue un chiaro quadro normativo, necessario per la concessione di licenze, la certificazione, l’autorizzazione e la classificazione dei mezzi
È previsto per il 2021 o al più tardi per il 2022 il nuovo regolamento europeo sui droni, che dovrebbe garantire stabilità in un ambito in cui le regole cambiano molto velocemente. In Italia il regolamento in vigore, emanato dall’Enac, ha messo ordine nell’utilizzo dei droni a uso civile introducendo, tra l’altro, l’obbligatorietà alla copertura assicurativa di responsabilità civile (sono esclusi coloro che utilizzano i droni per hobby. Ma da allora la filiera dei droni a uso professionale ha registrato frequenti cambiamenti regolamentari che hanno seguito nuove esigenze di sicurezza e l’evoluzione tecnologica.
L’aspettativa per l’arrivo del nuovo regolamento europeo è …
Da @InsuranceTrade di Beniamino Musto di 16/07/2018
Si parla di: regole chiare per l’uso dei droni, regolamento, filiera dei droni a uso professionale, classi assicurative, polizze droni, assicurare

Cresce il mercato dei servizi professionali con #droni

Il drone è diventato un servizio (“Drone-as-a-Service”) e i dati rappresentano il suo indispensabile valore. La recente pubblicazione di un report sul mercato europeo dei droni mostra come, senza alcun dubbio, il drone si stia facendo strada nel business e nei servizi professionali.

Il drone in quanto tecnologia risulta in qualche modo controverso; per alcuni è un mero fastidio, per altri una fonte di reali preoccupazioni con riguardo alla privacy. Per la maggior parte, tuttavia, il drone non rappresenta un problema, ma un formidabile alleato dei dati e per coloro che ne fanno uso all’interno del rispettivo ambito professionale: agricoltura, infrastrutture, estrazione mineraria, energia, immobiliare e molti altri.

Il rapporto di Drone Industry Insights, il Drone Industry Barometer 2018, mostra che un numero crescente di aziende utilizza sempre più i droni, per…

Da http://www.mirumir.it – 02.07.2018

LEGGI TUTTO su MIRUMIR

Si parla di: economia, imprese, dati industria droni, droni professionali, mercato dei servizi,

Dark Web: vendesi manuale #drone militare a 200 dollari .@HDblog

Dark Web è un’espressione spesso associata ai traffici illeciti che vengono portati avanti nella parte del web non indicizzata, ed in particolar modo nei cosiddetti black market (l’equivalente degli shop online che vendono merci e servizi nel web ”in chiaro”).

Conoscere i contorni esatti del fenomeno è spesso problematico, proprio perché la (tendenziale) non tracciabilità di chi opera nel Dark Web complica (ma non impedisce del tutto) le indagini volte ad individuare gli autori dei reati.

Casi come quello della tentata vendita del manuale di un drone militare statunitense, recentemente passato agli onori della cronaca, dimostra quanto variegata sia l’offerta: non solo passaporti, numeri di telefono, carte di credito, armi, ma anche …

Da @HDblog – 11.07.2018

LEGGI TUTTO su HDBLOG.it

Si parla di: dark web, drone militare, manuale, manualistica MQ-9 Reaper

Droni su ‘no fly zone’ Roma, 2 denunce

Uno in piazza del Quirinale e l’altro nei pressi del Colosseo

(ANSA) – ROMA, 09 LUG – Due turisti sono stati sorpresi dai carabinieri mentre facevano volare i loro droni con telecamere accese, alla ricerca di qualche scatto o ripresa suggestiva, incuranti del divieto di sorvolo imposto dalle autorità competenti sulla Capitale per motivi di sicurezza. Nella giornata di ieri si sono verificati altri due episodi: un turista italiano di 24 anni, proveniente da Napoli, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri perché aveva da poco fatto alzare in volo un drone munito di telecamera nei pressi di …

Da @Agenzia_Ansa – 09.07.2018

LEGGI TUTTO su ANSA.it Cronaca

Si parla di: no fly zone, divieto di sorvolo, area interdetta al volo, regolamento enac, pilota non autorizzato

Sui #droni anche la Camera vuole più tempo “per approfondire” .@PPolicy_News

Slitta anche in commissione Difesa alla Camera il parere sul dm Droni.

Come ha deciso martedì l’analoga commissione del Senato, anche la IV commissione di Montecitorio ha deciso di prendersi più tempo per approfondire la questione procedendo con un ulteriore ciclo di audizioni che, con tutta probabilità, vedrà protagonisti i capi di Stato maggiore della Difesa e dell’Aeronautica, Piaggio, Leonardo e il Mise.

Il relatore Luca Frusone (M5s) ha spiegato a Public Policy come “la commissione speciale non ha avuto tempo di approfondire alcuni aspetti, come quello della governance della compagnia che realizzerà il programma e delle penali in caso di rescissione del contratto, che vedono un 90% della penale in capo allo Stato”. Inoltre per Frusone “occorre approfondire l’aspetto duale del programma, quindi la…

Da @PPolicy_News – 05.07.2018

LEGGI TUTTO su PUBLIC POLICY

Si parla di: droni militari, difesa, aeronautica, Piaggio Aerospace, Leonardo, Mise

#Drone abbattuto nelle Marche, era comandato da un pilota professionista .@DronEzine

Non è la prima volta che un drone civile di quelli con la telecamera utilizzata per fare rilievi e ispezioni viene abbattuto a fucilate!
Saltuariamente succede negli Stati Uniti, laddove la armi circolano più liberamente, ma anche in Italia sei mesi addietro, quando i carabinieri durante un appostamento lo hanno abbattuto a colpi di di armi da fuoco, in quanto probabilmente manovrato da malintenzionati durante un’azione in incognito e in appostamento.
E persino nello scorso ottobre 2017 nel mantovano, un cacciatore infastidito dal volo del drone, lo ha abbattuto a colpi di fucile da caccia.
A Porto D’Ascoli invece, martedi pomeriggio un drone è stata colpito e abbattuto da colpi di fucile.
In questo caso però. non si trattava del drone del…
Da @DronEzine di Stefano Orsi – 05.07.2018
Si parla di: cronaca, drone abbattuto a fucilate, abbattere drone,

I #droni stanno creando nuovi posti di lavoro .@manageritalia

Le opportunità offerte da questa nuova tecnologia
Oggi i droni sono certamente di moda. Piccoli robot dalle limitate capacità autonome, i droni più conosciuti sono quelli volanti detti anche “aeromobili a pilotaggio remoto”, ossia degli oggetti in grado di volare senza che ci sia un pilota a bordo: nell’immaginario comune sono sempre raffigurati come quadricotteri, ma di fatto esistono altre forme di droni, come i Rover e gli Ala Fissa.
I geometri e gli architetti, ora, grazie al drone, possono eseguire ricostruzioni del territorio semplicemente sorvolando un’area di interesse con il drone. I fotografi, al posto di noleggiare costosi elicotteri, ora possono ottenere gli stessi…
Da @manageritalia – 03.07.2018
Si parla di: opportunità di lavoro, sbocchi professionali, lavorare con i droni, piloti professionisti,

Ancona, perde il controllo del #drone che cade sul centro commerciale #ilrestodelcarlino

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire a Marina di Montemarciano per recuperarlo
Marina di Montemarciano (Ancona), 3 luglio 2018 – Ieri sera verso le ore 22 i vigili del fuoco sono intervenuti nella zona di Marina di Montemarciano (Ancona) per recuperare un aeromobile a pilotaggio remoto. Un signore, in spiaggia stava provando il suo drone quando…

Da #ilrestodelcarlino – 03.07.2018

LEGGI TUTTO su IL RESTO DEL CARLINO

Si parla di: cronaca, sinistri, incidenti con droni, precipita drone, perdita di controllo