Vola e controlla: da Siemens il kit che rende i droni autonomi e intelligenti .@FilippoAstone

Sono tanti i settori in cui l’impiego di macchine volanti a pilotaggio remoto per il monitoraggio a fini manutentivi è possibile e conveniente. La tecnologia è già avanti, come dimostra il progetto Siaereo della multinazionale tedesca, che rende possibile lo svolgimento di questi compiti anche da parte di elicotteri “normali”. Ma bisogna fare i conti con una legislazione che fatica a stare dietro all’innovazione
Secondo i dati dell’Unione Europea nel giro di dieci anni il comparto dei droni e dei velivoli autonomi (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, Sapr) potrebbe rappresentare il 10% dell’intero mercato dell’aviazione civile. Fenomeno che si ipotizza possa avere un impatto economico e occupazionale rilevante, valutato in circa 10 miliardi l’anno e in …

Da @FilippoAstone di Piero Macrì – 1.02.2019

LEGGI TUTTO su INDUSTRIA ITALIANA

Si parla di: posti di lavoro, comparto droni in Italia, Europa, EASA, ENAC, tecnologia, innovazione, Siemens, unmanned aerial vehicle, Camcopter S-100

Annunci

Lo show dei droni in Corea del Sud .@ilmanifesto

Oltre 100 espositori provenienti da tutto il mondo, tra cui Cina e Stati Uniti, hanno esposto i loro prodotti all’avanguardia “in uno spettacolo di droni a Bushan”, secondo gli organizzatori, in Corea del Sud.

Un drone alimentato a idrogeno prodotto in Corea del Sud ha fatto il suo debutto proprio in questa kermesse: rispetto ai droni tradizionali ha un tempo di volo di due ore e, secondo i suoi produttori, sarebbe più “rispettoso” dell’ambiente. Nell’evento in Corea il produttore locale Doosan Mobility Innovation ha lanciato batterie a idrogeno per i droni: l’azienda ha anche annunciato di aver terminato la costruzione delle sue reti di distribuzione di…

Da @ilmanifesto – 30.01.2019

LEGGI TUTTO su IL MANIFESTO

 

Si parla di: batterie a idrogeno, Corea del Sud, show, fiera, mostra, evento sui droni, Asia, Doosan Mobility Innovation

Taxi volanti, Boeing testa un drone elettrico a guida autonoma .@wireditalia

In Virginia è stato effettuato il primo test di quello che potrebbe diventare un futuro taxi dei cieli. Ecco il video
Quel futuro fatto di taxi volanti che trasportano i loro passeggeri da una parte all’altra delle grandi metropoli internazionali, già anticipato da alcune presentazioni al Ces di quest’anno, sembra di fatto essere sempre più vicino.
A Manassas, in Virginia, è stato in questo giorni portato a termine con successo il test del nuovo velivolo elettrico a decollo e atterraggio verticale (Evtol) di casa Boeing, il passenger air vehicle, per gli amici Pav. Un drone a guida autonoma in grado…
Da @wireditalia di Filippo Piva – 30 GEN, 2019
Si parla di: taxi volanti, drone, guida autonoma, Boeing, passenger air veichle, PAV, delivery drone, trasporto, logistica, persone

Droni ko. Piaggio Aerospace verso Leonardo? Ma è una soluzione industriale? .@Affaritaliani

Il governo salverà l’impresa italiana produttrice di droni? Debiti da 618 milioni e un piano industriale che…

Piaggio Aerospace, azienda di produzioni aeronautiche, a novembre ha presentato istanza al Ministero per lo Sviluppo Economico (Mise) per accedere alla procedura di amministrazione straordinaria (la cosiddetta Legge Marzano), considerato lo stato di insolvenza della società.

Con l’aria di crisi nera alle porte (ci era già stato un salvataggio in precedenza) a dicembre sono comunque arrivati gli stipendi ai lavoratori che operano nelle sedi di Villanova d’Albenga (Savona) e Genova. Per i circa 1200 addetti di Piaggio Aerospace e il suo know how il Mise ha nominato Vincenzo Nicastro Commissario straordinario. La società è in stato di insolvenza su richiesta del fondo degli Emirati Arabi Uniti Mubadala che l’aveva acquisita nel 2014, interessata allo sviluppo di un aereo di…

Da @Affaritaliani di Antonio Amorosi – 26.01.2019

LEGGI TUTTO su AFFARITALIANI.it

Si parla di: PiaggioAerospace, piano industriale, Leonardo, Emirati Arabi, crisi, debiti

INTEL REALSENSE (T265) STAND-ALONE PER IL TRACCIAMENTO. ENTRO FEBBRAIO A 199$ .@notebookitalia

Intel ha presentato la videocamera di tracciamento Intel RealSense T265, una nuova categoria di dispositivi stand-alone di tracciamento “inside-out” che rappresenteranno per gli sviluppatori un potente componente per i dispositivi autonomi, offrendo indicazioni e navigazione ad elevate prestazioni.

La videocamera di tracciamento Intel RealSense T265 è basata sull’unità di elaborazione visiva (VPU) Intel Movidius Myriad 2, che gestisce direttamente tutta l’elaborazione dei dati necessaria per il tracciamento sulla macchina. Ciò rende il modello T265 una soluzione a basso consumo, ingombro ridotto e semplice da utilizzare dagli sviluppatori che lo implementano in design esistenti o che sviluppano dispositivi che richiedono intelligenza visiva avanzata.

La videocamera di tracciamento Intel RealSense T265 è ideale per le applicazioni in cui è importante localizzare la posizione di un dispositivo, soprattutto in…

Da @notebookitalia – 26.01.2019

LEGGI TUTTO su NOTEBOOK Italia

Si parla di: Intel, real sense, geolocalizzazione, localizzare drone,

Facebook, drone a energia solare in test con Airbus | Rumor .@HDblog

Durante lo scorso anno riportammo in più occasioni notizie riguardanti l’ambizioso progetto di Facebook, per lo sviluppo di un drone alimentato a energia solare chiamato Aquila, in grado di portare la connessione internet in luoghi del globo scoperti o colpiti da disastri naturali.

Tuttavia, dopo le voci sulla cancellazione del progetto, era da qualche mese che non emergevano dettagli concreti su eventuali sviluppi o cambi di programma, ora qualcosa si muove.

Secondo quanto emerso dalla fonte tedesca NetzPolitik, Facebook starebbe attualmente lavorando con il gigante dell’aeronautica, Airbus, per testare nuovi droni utili allo scopo, stavolta in territorio australiano. Un documento ottenuto dalla testata, mostra le due società impegnate in un accordo con alcuni voli di prova …

Da @HDblog – 21.01.2019

LEGGI TUTTO su HDBLOG.it

Si parla di: drone energia solare, Airbus, test, Zephyr T , Zephyr S, drone HAPS, High Altitude Pseudo Satellite

AEROSPAZIO E DRONI, ECCO AERODRON IL PROGETTO PER NUOVE FIGURE PROFESSIONALI .@Sardegna_Live

Al Sardinia Job Day, la due giorni prevista giovedì 24 e venerdì 25 gennaio alla Fiera, si parlerà anche di questo ambizioso progetto. Ecco i dettagli

Nasce in Sardegna “Aerodron”, innovativo progetto formativo per usare i droni in agricoltura, industria e nel cinema. Il drone applicato al cinema, all’agricoltura e nell’edilizia: Aerodron è l’innovativo progetto formativo per creare figure professionali certificate per l’uso del drone applicato a queste tre macro aree economico-produttive.

Il progetto nasce dalla partnership tra l’agenzia di formazione Insignia e il Distretto aerospaziale Sardo (DASS), società consortile. Pilotare un drone è molto più complesso di…

Da @Sardegna_Live di Alessandro Congia – 22.01.2019

LEGGI TUTTO su SARDEGNA LIVE

Si parla di: Filmmaking, utilizzo dei droni, ispezioni e le rilevazioni industriali, edili,  archeologiche, agricoltura di precisione

DJI Smart controller pregi e difetti del nuovo radiocomando per droni DJI .@DronEzine

Appena arrivato sugli scaffali di vendita il nuovo radiocomando DJI Smart Controller fa subito parlare di se. Anche se chiamarlo solo radiocomando è riduttivo.
Recensione prezzo e prima impressione del radiocomando per droni DJI Smart Controller
Il DJI Smart Controller integra infatti uno schermo LCD da 5,5 pollici al suo interno e questa non è certamente una primizia, ma la qualità e la brillantezza dello schermo sono un suo punto di forza.
Inoltre il fatto di poter operare senza assicurarsi di avere il telefono carico, di averlo messo in modalità aereo, attaccare cavetti o adattatori vari. Insomma una bella comodità anche se…
Da @DronEzine di Stefano Orsi – 18.01.2019
Si parla di: DJI, controller, smart, recensioni, android

L’azienda cinese di droni DJI ha licenziato dei dipendenti per gravi casi di corruzione .@macitynet

DJI, l’azienda cinese nota per i droni quali Mavic 2 Pro e Mavic 2 Zoom, ha fatto sapere di avere individuato diversi casi gravi di corruzione all’interno dell’azienda. Licenziati alcuni dipendenti.

DJI, l’azienda cinese nota per i suoi droni destinati al mercato consumer, ha riferito di avere individuato diversi casi gravi di corruzione all’interno dell’azienda e per la fine dell’anno fiscale 2018 prevede perdite per oltre 1 miliardo di yuan (150 milioni di dollari)…

Da @macitynet

LEGGI TUTTO su MACITYNET

Si parla di: DJI, corruzione, dipendenti, colosso cinese, produttore droni

Indemnis Nexus: il paracadute per droni DJI ora è certificato .@fotodigitali

Indemnis Nexus è il nuovo paracadute dedicato ad alcuni droni DJI che è ora certificato dalle autorità statunitensi aprendo interessanti scenari futuri. Ecco il video dei test e alcune informazioni aggiuntive.
Indemnis Nexus è il primo dispositivo a ricevere una certificazione ASTM F3322-18 permettendo così l’utilizzo in diversi scenari. Il sistema permette di essere agganciati ad alcuni droni DJI (DJI Inspire 2 e Matrice 200 e 600 entro la fine del 2019) e funziona come un vero e proprio paracadute in grado di rallentare la caduta del drone…
Da @fotodigitali di Mattia Speroni – 16 Gennaio 2019
Si parla di: paracadute per droni, area congestionata, assembramento di persone, regole, anti caduta