I droni della CRI volano in alto alla Festa degli Angeli a Casalecchio .@DronEzine

Non mancano di droni della Croce Rossa sezione di Bologna alla Festa degli Angeli terminata  domenica 16 a Casalecchio di Reno.

Angeli non solo con le ali quelli presenti all’evento cittadino organizzato dal Comune e giunto oramai alla sua IV edizione. Mezzi terrestri, anfibi, fuoristrada iper attrezzati, persino un robot militare oltre ai droni; tutto visibile e volendo anche toccabile con mano.

Casalecchio di Reno 16 settembre 2018 – Polizia di Stato, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Polizia Locale, Guardia di Finanza, Esercito, ecco gli uomini che …

Da @DronEzine di Stefano Orsi – 17.09.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Croce Rossa Italiana, droni,  DJI Phantom 4, DJI Matrice 600, telecamera con zoom ottico, camera termica

Annunci

Mavic 2 Zoom e Mavic 2 Pro, nuovi droni DJI, il top per le foto aeree .@Investireoggi

A caccia di foto in area? Ecco il meglio del mercato con i droni DJI. Caratteristiche e prezzo.
A caccia di foto in area? Ecco il meglio del mercato con i droni DJI. Caratteristiche e prezzo.
Il produttore cinese DJI ha annunciato l’arrivo dei nuovi droni Mavic 2 Zoom e Mavic 2 Pro durante l’evento “See the Bigger Picture” organizzato a New York. I nuovi modelli sono già disponibili all’acquisto direttamente dallo store ufficiale dell’azienda.
In nuovi droni DJI sono già disponibili, non solo nello store, ma anche nei nostri negozi fisici, li possiamo infatti trovare a Roma e Milano negli shop dedicati. I due nuovi arrivi, come detto, si chiamano Mavic 2 Zoom e Mavic 2 Pro. Sono perfettamente identici, sia per dimensioni che per design. In cosa si differenziano quindi? La differenza infatti c’è eccome…
Da @Investireoggi di Daniele Magliuolo – 04 Settembre 2018
Si parla di: DJI Mavic 2, recensioni, Zoom, Pro, quadricottero, drone pieghevole, ripiegabile

La Porsche Taycan si arrampica in montagna ripresa da un drone .@quotidianonet

Porsche Taycan, la prima elettrica della Casa tedesca è attesa per il 2019. Fra indiscrezioni e dettagli ufficiali qualcosa della vettura è già noto. In questi giorni, però, la possiamo vedere anche in movimento mentre si arrampica sul Grossglockner, la montagna più alta d’Austria.
Infatti la DJI, società che produce droni, ha diffuso il video di un suo nuovo modello, il Mavic 2. E una delle protagoniste del filmato è appunto la Taycan, insieme a una Porsche 550 Spyder. Le due auto sono riprese da un drone. La sportiva elettrica a…
Da @quotidianonet di Luca Aquino – 4 settembre 2018
Si parla di: auto, guida sportiva, riprese aeree con drone, aerofotografia, DJI, Porsche Taycan

DJI Mavic 2 rimandato per problemi al gimbal? .@blogoit

(…)  DJI avrebbe dovuto tenere un evento in cui avrebbe dovuto annunciare al mondo i suoi nuovi droni della serie Mavic. Come oramai noto, il costruttore cinese ha da qualche settimana deciso di rimandarne la presentazione per motivi non meglio precisati. Secondo alcune informazioni emerse in rete, DJI avrebbe riscontrato un problema abbastanza grave al gimbal dei suoi nuovi droni che avrebbe potato l’azienda a rimandare il lancio dei suo nuovi prodotti.

Secondo la fonte, il problema sarebbe abbastanza grave tanto che DJI ha dovuto interrompere la produzione dei suoi nuovi droni e modificare i circa 150 mila pezzi già fabbricati. Ovviamente trattasi di …

Da @blogoit Filippo Vendrame – 18 luglio 2018

LEGGI TUTTO su BLOGO

Si parla di: DJI Mavic 2, ritiro drone, problemi produzione, gimbal

DJI sblocca le NoFlyZone, ma solo per i #droni degli operatori autorizzati .@DronEzine

Il problema della sicurezza e delle interferenze con lo spazio aereo tradizionale è molto sentito da DJI, leader cinese nella produzione di droni amatoriali e professionali.
Sin dal 2013 il colosso asiatico aveva implementato un sistema di geofencing e NoFlyZone che grazie al segnale ricevuto dai satelliti GPS, impediva il volo dei droni DJI troppo vicino agli aeroporti o zone sensibili quali: carceri ed edifici governativi.
Naturalmente ci sono anche le eccezioni, ovvero coloro che sono debitamente riconosciuti e autorizzati a compiere voli, magari nei pressi di un aeroporto, come fare quindi?
Per costoro la stessa DJI aveva previsto una procedura di sblocco…
Da @DronEzine di Stefano Orsi – 18.07.2018
Si parla di: DJI, geo fencing, no fly zone, divieto di sorvolo, operatori professionali,

Lo show del rally di Sardegna visto dai #droni della Dji .@lanuovasardegna

Il produttore leader mondiale di droni ha pubblicato sul suo canale YouTube un video con le più belle immagini dalla tappa sarda del Wrc

Da  @lanuovasardegna – 14.07.2018

LEGGI TUTTO su LA NUOVA SARDEGNA – Edizione SASSARI

Si parla di: rally automobilistico, sardegna, riprese aeree con drone, aerofotografia, documentario, evento sportivo, drone journalism

DJI Mavic (Pro) 2 appare in un primo scatto rubato: il re dei #droni portatili sta tornando? .@smartworld_it

Quando DJI Mavic Pro è stato presentato ufficialmente nel settembre del 2016, tutti gli appassionati hanno avuto la chiara sensazione che si trattasse di un drone rivoluzionario, per la sua capacità di racchiudere un’eccellente qualità (in termini di potenza, stabilità, foto e video) in un corpo ultra compatto e ripiegabile.

Da allora, DJI ha perseguito la strada della portabilità anche con altri dispositivi, ultimo in ordine di tempo il Mavic Air, ma il re incontrastato è rimasto lui. Chi potrà dunque scalzarlo dal trono?

Ovviamente soltanto una seconda iterazione della serie, che vada ad affinarne i pochi punti deboli. E il lancio di un Mavic Pro 2 non appare più così lontano, a giudicare…

Da @smartworld_it di Edoardo Carlo Ceretti – 07/07/2018

LEGGI TUTTO su SMARTWORLD

Si parla di: DJI Mavic 2, quadricottero, mavic air, pro, scatto rubato, anteprima

DJI ottimizza il sistema propulsivo del #drone Mavic Pro e rende compatibili i Goggles con il Phantom 4 Pro V2.0 .@Quadricottero

Due novità criptiche per il nuovo firmware del drone Mavic Pro che la DJI ha rilasciato ieri.
La DJI ieri, 4 luglio 2018, ha rilasciato una nuova versione di firmware per il Mavic Pro (1.04.0400) la cui principale novità è: “ottimizzazione delle prestazioni del sistema propulsivo”. Una dicitura un po’ criptica che potrebbe significare una diversa gestione dell’accoppiata ESC – motore, forse per avvicinarsi a quanto avviene con il sistema FOC del Mavic Pro Platinum.
Ancora più criptica la seconda novità: “Incrementata la sicurezza dei dati del drone” che potrebbe significare un’ulteriore stretta sulla possibilità di modificare parametri nascosti usando vecchi Assistant 2, assemblare firmware a moduli e altre..
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 05.07.2018
Si parla di: DJI Mavic Pro, occhiali Goggles, Phantom 4 Pro, quadricotteri, droni, FPV

Le statue di Torino fotografate con un micro #drone DJI Tello riconosciuto ENAC inoffensivo .@Quadricottero 

La nuova frontiera del lavoro aereo, micro droni usati come mezzi aerei a pilotaggio remoto low cost.
Nonostante quello italiano, emanato dall’ENAC nel 2014, sia stato uno dei primi regolamenti al mondo a normare i piccoli droni civili, sia ad uso ludico che professionale, la situazione italiana non è priva di stranezze rispetto alle altre Nazioni. Eccone alcune.
Dal momento che i droni ad uso professionale sono considerati Aeromobili, le regole dell’aria attualmente in vigore vietano di fatto ai droni professionali di sorvolare le spiagge d’estate, un divieto che non riguarda i droni ad uso ludico perchè, essendo considerati aeromodelli, sono esentati dal rispetto delle regole dell’aria. I droni ad uso ricreativo devono seguire il regolamento ENAC nella sezione che disciplina l’aeromodellismo. Una situazione sfavorevole per tutti gli operatori autorizzati che intendono …
Da @Quadricottero di Danilo Scarato
Si parla di: droni sotto i trecento grammi, inoffensivi, mini droni, quadricotteri, trecentini

DJI Ryze Tello, la recensione dell’unico #drone che ha senso acquistare a meno di 100 euro .@Digital_Day

Piccolo e leggero, costa poco e vola benissimo. Abbiamo provato il Ryze Tello, drone creato da una startup in collaborazione con DJI e Intel. Non è un giocattolo, nonostante il costo, e può essere usato anche per programmare.
Se il mercato dei droni consumer è un po’ fermo, complice la legislazione un po’ limitante e i prezzi dei nuovi modelli troppo elevati, il mercato dei droni giocattolo è florido. Centri commerciali e negozi sono pieni di droni da poche decine di euro, quadricotteri che se riescono a volare è spesso un miracolo. C’è però un drone “giocattolo” che di giocattolo ha il prezzo, meno di 100 euro, e la forma.
Stiamo parlando del piccolo Tello di Ryze…
Da @Digital_Day – di Roberto Pezzali – 27/06/2018
Si parla di:  Ryze Tello, DJI, startup, Movidius Myriad 2, indoor, outdoor, volo, drone economico