DJI immette sul mercato il nuovo #drone DJI Phantom 4 Pro v2.0 .@DronEzine

E’ di oggi la comparsa sullo store del colosso asiatico produttore di droni DJI Innovation del nuovo drone Phantom 4 Pro v2.0.
La versione 2.0 lascia forse sottintendere che usciranno v2.1 2.2 o è solo una trovata commerciale per assecondare le mode di marketing del momento?
In ogni caso il drone DJI Phantom 4 Pro v2.0 è uscito, con qualche novità, magari non stravolge dal punto di vista tecnico il precedente Phantom 4 Pro, ma in ogni caso procede verso un ulteriore miglioramento.
Il drone DJI Phantom è stato e forse lo è tuttora il cavallo di battaglia di DJI Innovation: macchina destinata a videomaker e fotografi, con una discreta autonomia di volo che nella versione 2.0 non aumenta rispetto al cuginetto precedente e…
Da @DronEzine di Stefano Orsi – 08.05.2018
Si parla di: DJI, Phantom 4 Pro v2.0, quadricottero, rendimento, esc, eliche, decibel, rumorosità, protocollo OcuSync, distanza, occhiali DJI Goggles
Annunci

Xiaomi MiTu, il piccolo #drone che sfida il TELLO .@DronEzine

Benché la leadership della DJI non sia nemmeno lontanamente in discussione nel settore dei droni consumer, l’azienda cinese Xiaomi, nota per gli smart device low cost, non getta la spugna e anzi rilancia, sfidando proprio l’ultimo nato in casa DJI.

Già perché giorni fa è stato ufficialmente presentato lo Xiaomi MiTu, un piccolo drone che per caratteristiche e prezzo si pone proprio come principale sfidante del TELLO (realizzato da DJI assieme a RyzeTech).

In attesa di provarlo presto per scriverci una…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 27.04.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: minidrone, drone piccolo, paraeliche, eliche, quadricottero, leggero, sotto i 300gr

Lo spettacolare salvataggio con drone in Islanda premiato dall’EENA .@LaStampa

All’annuale cerimonia dell’EENA (Associazione Numero di Emergenza Europeo) tenutasi a Lubiana, l’Unità di Ricerca e Soccorso islandese di Dalvik, ha ricevuto l’Outstanding Tech for Safety Award, che premia l’incredibile operazione di soccorso di due persone bloccate sul pendio di una montagna.

L’unità di Dalvik ha pilotato un drone verso la luce del telefono cellulare di uno dei due cugini e ha poi guidato una squadra di soccorso attraverso un terreno difficile e con scarsa visibilità per salvarli. EENA e DJI hanno iniziato la collaborazione due anni fa, allo scopo di studiare il modo in…

Da @LaStampa – 27.04.2018

LEGGI TUTTO su LA STAMPA TECNOLOGIA

Si parla di: emergenze, esercitazione, droni, EENA, DJI

COMPRARE UN DRONE CON I BITCOIN? ORA IN ITALIA E’ POSSIBILE CRIPTOVALUTA PER ACQUISTARE PRODOTTI DEL COLOSSO CINESE DJI

I Bitcoin sono sempre più diffusi: in Italia, per la prima volta al mondo, potranno essere utilizzati anche per l’acquisto di droni DJI.

Roma 18.04.2018 – I prodotti del colosso cinese, leader planetario nella produzione di multirotori per usi amatoriali e professionali, potranno essere infatti acquistati con la criptovaluta tramite la piattaforma di e-commerce DJI Authorized Retail Store (www.dji-store.it). “Al momento è possibile pagare in Bitcoin esclusivamente sul nostro store digitale, scegliendolo come opzione di pagamento”, spiega Flavio Dolce, direttore di Elite Consulting, la società romana che rappresenta DJI in Italia. “Nel breve futuro, però, implementeremo questa tipologia di pagamento anche nei nostri due store ufficiali DJI presso i centri commerciali Euroma2 a Roma e CityLife a Milano”.

E’ possibile pagare con Bitcoin tramite una app Wallet semplicemente scansionando un QR Code: si tratta di un pagamento sicuro ed istantaneo che, a differenza delle carte di credito, garantisce un alto livello di privacy. Tra i Wallet più famosi e diffusi figurano BitPay, Bitstamp.net, Breadwallet e GreenBits. Per il lancio di questa iniziativa in Italia, è anche prevista un’offerta speciale: a tutti gli ordini sul DJI Authorized Retail Store che verranno pagati con la criptovaluta entro il 30 giugno prossimo verrà riconosciuto un buono sconto del 10% sul prossimo acquisto. “Il nostro DJI Store è il primo a livello mondiale ad accettare Bitcoin per l’acquisto di prodotti”, sottolinea Flavio Dolce. “L’Italia è stata anche la prima ad aprire un DJI Store in tutta Europa e la prima ad offrire una piattaforma online con corsi sui droni gratuiti”.

Sfruttando le fluttuazioni dei Bitcoin, sarà anche possibile pagare meno per i propri acquisti. C’è già chi, approfittando di una fase di momentanea discesa delle quotazioni, acquista la criptovaluta per poi spenderla in una successiva fase di risalita. “In questo caso, sarebbe possibile pagare un prodotto anche il 50% in meno o addirittura acquistarlo quasi gratuitamente”, suggerisce Dolce. “Insomma, con i Bitcoin ciascuno potrà diventare la banca di se stesso, senza intermediari”.

Comunicato stampa a cura di: DJI Authorized Store Ufficio Stampa Mediarké srl

DJI Phantom 4 RTK, in arrivo un nuovo #drone dedicato a mappatura ed ispezioni .@Quadricottero

Drone pensato per le applicazioni professionali di mappatura, rilevamento e misurazioni di edifici e strutture varie per la realizzazione di modelli 3D.
La DJI nei giorni scorsi ha ottenuto l’approvazione dalla FCC per il nuovo drone Phantom 4 RTK che era apparso fugacemente qualche mese fa in un evento in Cina e che si pensava fosse presentato al CES 2018 di Las Vegas, cosa poi non avvenuta. Secondo le informazioni che abbiamo appreso, il Phantom 4 RTK è stato studiato per le applicazioni di mappatura e per le ispezioni. per rilevare lo stato di conservazione di edifici e strutture varie sfruttando la presenza di un ricevitore GNSS RTK…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 11.04.2018
Si parla di: DJI, Phantom 4 RTK, ispezioni mappatura, misurazioni, telerilevamento,

DJI Mavic PRO in ATTI mode per volare senza GPS tra i palazzi o gli alberi .@Quadricottero

Tramite una procedura non ufficiale è possibile abilitare la modalità ATTI al posto della SPORT sul drone DJI Mavic PRO e sul DJI SPARK. Ecco come fare.
I droni DJI consumer e pro-sumer di ultima generazione, come quelli appartenenti alla famiglia Mavic e Spark, volano con il GPS sempre attivo e non permettono all’utente la possibilità di scegliere di volare in ATTI, modalità di volo semi manuale che invece si può selezionare sui Phantom. In ATTI il drone mantiene l’altezza ma non la posizione in quanto non utilizza GPS e neppure il VPS, i sensori verticali che “leggono” …
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 08.04.2018
Si parla di: DJI, modalità di volo ATTI, SPORT, Mavic Pro, SPark, volare in assenza di GPS, zone remote, volare in città regolamento ENAC

DJI presenta la fotocamera termica DJI Zenmuse XT2 e il Payload SDK .@HDblog

Dunque nessun drone enterprise è stato presentato durante la scorsa giornata, ma un paio di novità riservate ad un’utenza professionale sono comunque arrivate.

La principale è la termocamera con gimbal Zenmuse XT2, realizzata in collaborazione con Flyr Systems, uno strumento ideale per gli operatori che necessitano di uno strumento in grado di catturare le variazioni di calore, utilizzabile in diverse attività come il salvataggio, monitoraggio degli incendi e molto altro. Zenmuse XT2 si presenta con un gimbal stabilizzato su 3 assi che abbina …

Da @HDblog di Adamo Genco – 29.03.2018

LEGGI TUTTO su HDBLOG.it

Si parla di: termocamera, termografia, flir, dji, sensore termico

DJI Aeroscope rileva un #drone e posizione del pilota a km di distanza .@Quadricottero

DJI spinge per diffondere anche in Europa la sua soluzione di rilevamento e tracciamento droni.

In questo periodo storico dove si fa un gran parlare del tracciamento elettronico dei droni, anche in Europa secondo le intenzioni EASA e in Italia secondo quanto dichiarato da ENAC ed ENAV, la DJI vuole dire la sua dal punto di vista dei sistemi tecnici per individuare i voli impropri dei droni e chi li conduce.

Non poteva essere altrimenti visto che la DJI detiene il 70% delle vendite mondiali sui piccoli droni ad uso civile. E chi meglio della DJI può realizzare tecnologie atte a decodificare i segnali dei suoi stessi droni? …

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 25.03.2018

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: controllo remoto, drone pilotato in BLOS, DJI GO, pilotare drone, lunga distanza,

Komatsu sceglie i #droni per mappare i cantieri .@impresacity

Komatsu Smart Construction acquista mille droni DJI customizzati con tecnologie di imaging tridimensionale
Non è certo il primo utilizzo professionale dei droni nel campo delle costruzioni ma è certamente quello più articolato. Komatsu Smart Construction ha acquistato mille droni DJI in una versione “estesa” con l’integrazione delle tecnologie di imaging tridimensionale di Skycatch, che è da tempo partner di DJI.
Le aziende coinvolte sottolineano che si tratta del “più grande ordine commerciale di droni della storia”. In particolare DJI mette in evidenza che accordi di questo genere dimostrano come sia possibile realizzare combinazioni tra hardware (i droni) e software (le piattaforme di imaging e analisi dei dati) tali da adattarsi “alle necessità di qualsiasi mercato”. Un fattore importante perché il futuro…
Da @impresacity – 23.03.2018
Si parla di: DJI, Matrice 100, Skycatch, piattaforma High Precision, mappatura aerea, 3D Komatsu

DJI Phantom 4 Pro V2.0, nuovo drone registrato alla FCC .@Quadricottero

Per ora niente Phantom 5, la DJI ha appena registrato il nuovo drone Phantom 4 Pro V2.0.
Pochi giorni fa, il 16 Marzo, la DJI ha registrato un nuovo drone con relativo radiocomando alla FCC, l’agenzia governativa da cui devono passare tutti i dispositivi che impegnano lo spettro radio negli Stati Uniti. Si tratta del DJI Phantom 4 Pro V2.0, nome che lascia intendere un’evoluzione dell’attuale PH4 Pro e quindi grossomodo le stesse caratteristiche fondamentali come il form factor e le dimensioni.
Appaiono così molto più attendibili alcune foto leak che erano circolate sul web le scorse settimane, in una di queste si vedeva un Phantom 4 con vicino eliche dal design simile a…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 21.03.2018
Si parla di: DJI Phantom 4 Pro V2.0, DJI Phantom 5, novità, quadricottero