Enel, in centrale Civitavecchia arrivano i #droni .@Adnkronos

Nella centrale di Civitavecchia arrivano i droni per la gestione ‘hi-tech’ e il supporto dell’attività dell’impianto.

L’innovativo sistema, che utilizza droni per supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell’impianto, grazie a soluzioni sviluppate dalle due start up israeliane Convexum e Percepto, è stato inaugurato oggi da Enel alla centrale di Torrevaldaliga Nord, che sta diventando sempre di più il cuore pulsante dell’innovazione tecnologica del gruppo energetico italiano. Ad aprire l’evento, Enrico Viale responsabile Global Thermal Generation di Enel ed Ernesto Ciorra, responsabile Innovability di Enel, alla presenza di istituzioni e autorità del territorio.

“Torrevaldaliga Nord è il primo impianto al mondo ad utilizzare i sistemi di Convexum e Percepto, confermando il proprio ruolo di protagonista nell’innovazione tecnologica. A beneficiarne non è solo l’efficienza complessiva dell’impianto, ma anche i lavoratori, che possono operare disponendo delle più…

Da @Adnkronos – 21.05.2018

LEGGI TUTTO su ADN KRONOS

SI parla di: monitoraggio infrastrutture, controllo, impianti elettrici, elettrodotti, ispezione impianto, sistema anti drone

Annunci

Attacchi #drone ai Superyacht: i problemi dei supericchi .@solovelanet

I droni in mare stanno diventando un problema per i VIP, come si difendono i superyacht?

Porto Cervo – Uno yacht di 40 metri è in rada sul ponte un importante magnate turco prende il sole con la sua famiglia. Si sente un rumore come di eliche, dopo poco una sirena sul superyacht, avverte che c’è un drone in avvicinamento, il comandante dello yacht schiaccia un pulsante e il drone ammara scomparendo sotto i flutti. Questo è uno dei sistemi di difesa da attacchi drone che molti proprietari di superyacht stanno montando sulle loro barche.

In effetti il problema dell’attacco con drone, attacchi alla…

Da @solovelanet – 13.04.2018

LEGGI TUTTO su SOLOVELA.net

Si parla di: privacy, proprietà privata, spiare persone con drone, curiosare, riprendere, fotografare vip con droni

Roma, progettano sistema anti #drone da vendere in Medio Oriente: arrestati .@repubblica

Si tratta di un ingegnere svizzero e un imprenditore romano. Non avevano chiesto nessuna autorizzazione al ministero degli Esteri
Roma, progettano sistema anti drone da vendere in Medio Oriente: arrestati
 Avevano progettato e realizzato un sistema anti-drone, con l’obiettivo poi di venderlo ed esportarlo in Medio Oriente, ma il ministero degli Esteri non aveva ricevuto nessuna richiesta. per questo motivo due persone sono finite agli arresti domiciliari. Si tratta di un ingegnere svizzero e di un imprenditore romano.
Per loro l’accusa è di produzione ed esportazione non autorizzata di materiale di armamento. Altre cinque persone sono state denunciate a piede libero dalla Guardia di Finanza…
Da @repubblica – 07.04.2018
Si parla di: sistema antidrone, anti drone, anti-drone, Fiamme Gialle della compagnia di Pomezia, apparati informatici, sistema di puntamento e inibizione al volo dei droni

Microonde schianta #droni .@Adnkronos

Microonde ad alta potenza, High-Power Microwave o HPM per distruggere droni nemici. E’ la nuova arma sperimentata dalla difesa Usa.

L’amministrazione americana infatti è sempre più preoccupata di quella che viene considerata l’ultima minaccia in chiave Hi – Tech. I droni infatti, compresi quelli commerciali sono in grado di spiare e attaccare. Esempio lampante, l’attacco da..

Da @Adnkronos

LEGGI TUTTO su ADNKRONOS

 

 

 

Si parla di: sistema antidrone, anti drone, anti-drone, microonde, laser ad alta energia, HEL, microwave, usa,

Il killer dei #droni, dune buggy con laser ad alta potenza .@TomsHWItalia

Il laser ad alta potenza (HEL – high energy laser) della Raytheon si sta dimostrando una delle armi militari anti-drone più efficienti e devastanti.
Recentemente presso lo U.S. Army Fires Center of Excellence di Fort Sill (Oklahoma), l’esercito statunitense ne ha testato la versione montata su dune buggy Polaris MRZR ottenendo facilmente ben 45 abbattimenti.
Nel cosiddetto “Maneuver Fires Integrated Experiment” sono stati distrutti veri e propri sciami di droni, anche due o a tre alla volta. Senza contare l’identificazione, il tracciamento e l’abbattimento di 12 modelli UAV di Class I e II, ovvero di peso fino a 25 kg e operatività fino a 3.500 piedi. Fra questi possono rientrare ad esempio gli RQ-11 Raven o ScanEagle…
Da @TomsHWItalia – di Dario D’Elia – 23 Marzo 2018
Si parla di: sistema anti drone, antidrone, anti-drone, militare, HEL – high energy laser

Il sistema anti-drone di Abramovich perde la battaglia contro un Phantom? .@DronEzine

Ancora non è ben chiaro cosa è successo nel mar dei Caraibi, ma tutto fa pensare che i sistemi antidrone del magnate russo Roman Abramovich, patron della squadra del Chelsea, abbiano fallito nel tentativo di intercettare un drone un po’ troppo curioso pilotato da Justin Oakes, fondatore di Droneworks Studios

I pirati tornano all’assalto dei galeoni zeppi d’oro nel mar dei Caraibi. E come in tutte le storie di pirati che si rispettano, i filibustieri vincono nonostante la strapotenza dell’avversario. Se fosse vera sarebbe una bella storia, ma non abbiamo elementi di certezza, solo impressioni, testimonianze di parte e una catena impressionante di coincidenze.

Ma andiamo per gradi. A vestire i panni del capitan Sparrow troviamo una vecchia…

Da @DronEzine di Luca Masali – 20.03.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: sistema anti drone, antidrone, anti-drone, Abramovich, yacht, nave lusso, difesa, sorveglianza

Mercato: Boom dei Sistemi Anti-Droni .@DronEzine

Parallelamente alla diffusione dei droni, cresce anche il mercato dei sistemi che mirano a individuarli e lasciarli a terra, soprattutto per quanto riguarda l’ambito militare.

Se però i trend positivi del mercato dei sistemi anti droni erano e sono prevedibili, vista la crescita costante dei velivoli unmanned, un nuovo studio rilasciato pochi giorni fa dal Center for the study of the Drone evidenzia con sorpresa una vera e propria esplosione del settore.

Il report sottolinea che i fattori chiave di questo exploit sono da ricercare principalmente nel background militare e di sicurezza nazionale esistente fino a due o tre anni fa, all’interno del quale, all’improvviso hanno fatto la loro comparsa gruppi para-militari che hanno dimostrato di saper impiegare con successo una grande varietà di droni a scopi terroristici e bellici.

Non solo, perché incidenti del tutto casuali, come…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 04.03.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: sistema anti drone, antidrone, anti-drone, C-UAS Counter UAS Systems, psicosi da drone, privacy, controllo

#Droni: per abbatterli ecco la pistola spara-reti, è grigionese .@swissinfo_it

Neutralizzare i piccoli droni in modo semplice, rapido ed efficace: è quanto promette un’azienda di Coira, che ha sviluppato un’apposita pistola.

Neutralizzare i piccoli droni in modo semplice, rapido ed efficace: è quanto promette un’azienda di Coira, che ha sviluppato un’apposita pistola.

L’arma lancia una rete – fino a circa 50 metri di distanza – che si impiglia nei rotori, provocando la caduta dell’apparecchio. Il sistema, sviluppato dalla Droptec, società filiale del gruppo Polycontact, è pensato per le forze di polizia, come pure per l’impiego in carceri.

Il primo utilizzo operativo è avvenuto durante l’ultimo Forum economico mondiale (WEF) di Davos, ha confermato all’ats Tom Lardelli, comproprietario di Droptec, che non…

Da @swissinfo_it – 07.02.2018

LEGGI TUTTO su SWI Swissinfo.ch

Immagine da sito web DROPTEC – http://www.droptec.ch/product

Si parla di: sistema antidrone, anti drone, pistola, rete, imprigionare, impigliare, acchiappare drone con reti

#Droni intercettori e riconoscimento facciale aereo: le difese hi-tech delle Olimpiadi invernali .@repubblica

Per i giochi in partenza a PyeongChang le forze antiterrorismo sfoggiano anche un sistema in grado di prendere il controllo dei mezzi volanti non autorizzati. Oltre venti i siti a rischio
SARANNO messe in campo misure di sicurezza particolarmente sofisticate per garantire la tranquillità delle Olimpiadi invernali in programma dal 9 al 25 febbraio a PyeongChang in Corea del Sud. Fra queste anche dei particolari droni in grado di catturare altri droni non autorizzati con delle reti, come in un gioco aereo di gatto e topo. Oltre a loro, le forze di sicurezza sudcoreane disporranno di particolari dispositivi in grado di compromettere il collegamento fra chi manovra il drone e l’oggetto stesso, guidandolo a un atterraggio controllato, oltre a un aeroplano dotato di sistemi di riconoscimento facciale, per monitorare le folle che assieperanno le strutture e il centro asiatico fino al 25 del mese.
I sistemi antidrone, sviluppati dal Korea Advanced Institute of Science & Technology, saranno dotati di tecnologie in grado di assumere il controllo di ogni oggetto volante non …
Da @repubblica di SIMONE COSIMI – 05 febbraio 2018

SI parla di: sport, sci, oplimpiadi invernali, controllo area giochi, protezione perimetro di gara, sorveglianza, anti terrorismo, attentati, difesa, sistemi di sorveglianza

Russia, gli stadi dei Mondiali saranno attrezzati di sistemi anti-drone .@sputnik_italia

Gli stadi russi che ospiteranno le partite di calcio dei Mondiali 2018 saranno dotati di sistemi in grado di bloccare il volo dei droni. Lo ha annunciato il consulente del vicedirettore del consorzio “Tecnologia radio-elettronica ‘(KRET) Vladimir Mikheev in un’intervista ai media russi.
“Abbiamo sviluppato un sistema anti-drone in grado di…
Da @sputnik_italia – 16.01.2018
Si parla di: sistema anti drone, antidrone, scudo, difesa, stadi, aree congestionate, zona interdetta al volo dei droni, no fly zone