Come sfuggire ai droni. Il manuale pensato per i terroristi

@ilgiornale Ecco il #manuale per insegnare ai #terroristi a sfuggire ai #droni

Oltre alla letteratura convenzionale diffusa sulla rete con istruzioni prevalentemente entry level e dedicata prevalentemente ai terroristi radicalizzati a distanza, ne esiste una parallela
Oltre alla letteratura convenzionale diffusa sulla rete con istruzioni prevalentemente entry level e dedicata prevalentemente ai terroristi radicalizzati a distanza, ne esiste una parallela.

La leadership jihadista si basa oggi su un nutrito numero self-starters e fanatici opportunisti che traggono ispirazione prevalentemente dalle guide disponibili sulla rete.

Da @ilgiornale di Franco Iacch – 07/06/2017

LEGGI TUTTO su IL GIORNALE Mondo

Si parla di: sfuggire ai droni, manuale, terroristi, cronaca, terrorismo, isis, anti-drone, al Qaeda, jihadista, jihadisti

Annunci

LA CASA BIANCA VUOLE CHE LA POLIZIA POSSA ABBATTERE I DRONI

@Everyeye #droni #USA L’amministrazione #Trump ha indirizzato al Congresso una proposta che, se approvata, permetterà alle agenzie americani di intercettare i segnali wireless che pilotano un drone in modo da poterne prendere il controllo, disattivarlo o distruggerlo in caso di seria minaccia alla sicurezza.

Ovviamente non si tratterebbe di una completa licenza di uccidere… droni: la proposta prevede che questi poteri di controllo siano applicabili solo nel caso in cui il drone stia sorvolando un’area sensibile, ad esempio il sito di un’operazione di ricerca e salvataggio, o un’area oggetto di indagini da parte della polizia.

Il compito di redarre regole e procedure più specifiche sarà demandato ai regolamenti interni delle Agenzie.

La proposta di legge in particolare produrrebbe due importanti eccezioni alle leggi federali USA: non si applicherebbero per i droni le leggi in materia di sorveglianza e hacking di Stato, dal momento che violare un drone non…

Da @Everyeye di Umberto Stentella – 25 Maggio 2017

LEGGI TUTTO su EVERYEYE

 

 

Si parla di: segnali wireless, abbattere droni, casa bianca, stati uniti, usa, sistemi anti drone, anti-drone, sicurezza, polizia,

Furto di droni: basta un centesimo di secondo per dirottarli

@FASTWEB #droni #cybersecurity Un ricercatore di #sicurezza ha dimostrato che è possibile impossessarsi di un #drone in volo in poco più di un centesimo di secondo.

Ecco come

Un centesimo di secondo è più o meno il tempo che una farfalla impiega a battere le ali, o una persona a sbattere le palpebre. In questo stesso lasso di tempo, un esperto di sicurezza informatica è riuscito ad appropriarsi di un drone in volo.

Icarus, ladro di droni

Merito di Icarus, un dispositivo informatico realizzato dall’esperto di sicurezza informatica Jonathan Andersson e capace di “intercettare” i droni e dirottarli senza che il legittimo proprietario possa fare nulla.

Indipendentemente dall’altitudine, Icarus si sostituirà al telecomando o allo smartphone utilizzato per controllare il velivolo e inizierà a pilotarlo seguendo le istruzioni che arrivano…

Da @FASTWEB

LEGGI TUTTO su FASTWEB

Si parla di: Furto di droni, dirottarli, hacker, cyber security, sicurezza informatica, controllo sdr, protocolli comunicativi, di comunicazione

Droni a rischio hacker. “Possibile prenderne il controllo”

#securityinfo #droni #hacker #security La falla individuata in un modello specifico, ma i ricercatori ritengono che il caso non sia isolato. L’accesso è possibile attraverso una connessione FTP.

Chi si diletta nell’utilizzo di un drone, fino a oggi, ha dovuto preoccuparsi più che altro delle severe norme che regolano l’utilizzo negli spazi pubblici. Da oggi, però, gli appassionati dovranno tenere in considerazione anche la possibilità che il loro “giocattolo” possa finire vittima di un attacco informatico.

A lanciare l’allarme è il CERT statunitense, che in un avviso segnala una vulnerabilità relativa al quadricottero DBPOWER U818A. Lo stesso problema, però, sarebbe presente su altri modelli di drone prodotti dalla stessa azienda ma venduti con altri nomi.

La falla di sicurezza consente di collegarsi via Wi-Fi a un server FTP incorporato nel…

Da http://securityinfo.it di Marco Schiaffino – 06.05.2017

LEGGI TUTTO su SECURITY INFO

Si parla di: Droni, hacker,  prendere il controllo. pilotare droni, controllare, hackerare, sistemi anti drone, antidrone, anti-drone, cybersecurity

Interferenze elettromagnetiche, drone Phantom neutralizzato a quasi 1 km di distanza

.@HDblog #droni La sempre maggior presenza di droni in volo sopra le nostre teste, non ha solamente spinto i ricercatori ad una ricerca approfondita sugli eventuali danni fisici derivanti da una caduta su un essere umano, ma anche a trovare nuove modalità per neutralizzare i multicotteri nel modo più efficiente possibile.

Uno dei sistemi che si considerava “più promettenti”, si avvale delle interferenze elettromagnetiche, in grado a livello teorico, di bloccare i segnali satellitari e la comunicazione con il controller, ma si tratta di una soluzione realmente efficace ?

La risposta arriva da un interessante studio condotto in Russia nel UAV Tactical Center di Kolomna, dove sono state testati diversi scenari di utilizzo per un fucile ad interferenze elettromagnetiche chiamato STUPOR, prodotto dall’azienda LocMas e…

Da @HDblog – 03.05.2017

LEGGI TUTTO su HDBlog.it

Si parla di: Interferenze elettromagnetiche, drone Phantom neutralizzato, abbattere droni, sistema anti drone, antidrone, anti-drone, no fly zone

Siria, anche l’esercito di Damasco ha un’arma “ammazza droni”

.@FBussoletti #AntiDrone Su #Facebook una foto del nuovo #jammer dell’esercito siriano

L’esercito siriano ha un suo sistema per contrastare i droni dei jihadisti. È quanto riporta un post su Facebook delle Syrian National Defense Forces, in cui è stata pubblicata una foto del dispositivo. Il jammer è montato su un pick-up delle “Forze per la guerra Elettronica”. Il sistema è formato da alcune antenne poste all’estremità superiore di un’asta girevole, montata sul cassone del mezzo. Vi sono collegati due cavi. Uno che porta verso una scatola rossa, dove probabilmente è alloggiata la batteria, e un altro che porta a un grande contenitore beige. La scatola presumibilmente ospita la…

Da http://www.difesaesicurezza.com di Francesco Bussoletti – 24.04.2017

LEGGI TUTTO su DIFESA & SICUREZZA

Si parla di: jammer, sistema anti drone, antidrone, anti-drone, fermare droni, abbattere, Centro di Ricerca Scientifica Siriano, SSRC

La Russia sta progettando un proiettile a frammentazione anti drone

@sputnik_italia La Russia sta sviluppando un proiettile Shrapnel per la distruzione dei velivoli a comando remoto. Lo ha dichiarato ai giornalisti il capo costruttori della Pribor Oleg Chizhevskij.

“Per una distruzione efficace dei droni bisogna…

Da @sputnik_italia – 18.04.2017

LEGGI TUTTO su SPUTNIK Italia

Si parla di: Russia, proiettile a frammentazione, anti drone, sistemi antidrone, sense and destroied, distruggere drone, intercettare droni, abbattere droni

Cartucce anti drone per i fucili, in prova per la US Air Force

.@DronEzine Che i #droni possano divenire una minaccia, e nelle zone di guerra sono già stati usati per portare piccoli ordigni anche artigianali o solo per effettuare ricognizioni dall’alto senza avere il supporto aereo è un dato di fatto.

Cosi’ come è vero che le intelligence di tutto il mondo temono – tra l’altro – anche il possibile uso dei droni civili per atti di terrorismo. Nascono quindi tutta una serie di contromisure, che passano dalla semplice rilevazione sonora, a quella visiva o alla identificazione della…

Da @DronEzine di Stefano Orsi – 27.03.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Cartucce anti drone per i fucili, US Air Force, sistemi di difesa, antidrone, anti-drone

Russia, l’esercito sta sviluppando una rete per fermare i droni

.@sputnik_italia Il ministero della Difesa russo ha iniziato i test di una rete per catturare i #droni. Lo riferiscono i media russi.

Il sistema di cattura a distanza di velivoli a comando remoto, o SDP-BLA, consiste in un dispositivo che sarà montato su aerei, elicotteri e droni che una volta intercettato il bersaglio gli spara contro una rete di nylon di 16 metri quadrati.

La durata dei test non è stata resa nota. In base ai…

Da @sputnik_italia – 28.03.2017

LEGGI TUTTO su SPUTNIK Italia

Si parla di: Russia, esercito, rete per fermare i droni, sistema anti drone, antidrone, anti-drone, sicurezza, militare

INDRA PRESENTA IL SUO SISTEMA ANTIDRONE: ARMS

.@flyorbitnews #droni Si chiama ARMS (Anti RPAS Multisensor System) ed è un sistema per il rilevamento e la neutralizzazione dei droni, progettato per proteggere gli spazi aerei critici, come le sedi istituzionali, gli impianti industriali e gli aeroporti, dove la presenza di droni può rappresentare un problema per la sicurezza.

Lo ha presentato ieri la multinazionale spagnola Indra.

ARMS rileva gli aerei pilotati da remoto (UAV, Unmanned aerial vehicle) attraverso un radar con un raggio di vari chilometri. In aggiunta è presente una telecamera a infrarossi in grado di…

Da @flyorbitnews – 16.03.2017

LEGGI TUTTO su  FLY ORBIT NEWS

Si parla di: Indra, ARMS, Anti RPAS Multisensor System, sistema anti drone, antidrone, anti-drone