Infastidito dal drone, lo abbatte scagliando una freccia

Un uomo trova una soluzione estrema e violenta per evitare che un drone voli sopra la sua testa: lo abbatte scagliando una freccia, munito di un arco.

La ripresa della caduta in picchiata dello strumento abbattuto è impressionante. (Instagram / Thathappyfamily)…

GUARDA IL VIDEO su LEGGO.TV

Si parla di: abbattere drone, privacy,

Annunci

Drone avvistato La Loggia, era solo un giocattolo .@CronacaMilano

Si trattava di un giovane che voleva semplicemente far decollare il suo drone giocattolo, per puro divertimento
“C’è un drone che vola in tutta La Loggia, non vorremmo che sia di qualcuno che voglia fotografare le case per poi capire come entrarci”. Erano più o meno di questo tipo le telefonate arrivate sabato pomeriggio, 3 febbraio, ai centralini del 112 e della polizia locale di La Loggia, da parte di…
Da @CronacaMilano – 08.02.2019
Si parla di: drone non autorizzato, violazione, volo, aeromodellista, giocattolo, regole,

WWF Italia. Tre droni per la salvaguardia dei lupi .@montagnaTv

Negli scorsi giorni alle guardie volontarie del WWF Italia sono stati consegnati tre droni che saranno utilizzati per le attività in difesa del lupo.
I 10.000 € di costi sostenuti per l’acquisto delle attrezzature (7500 €), per la formazione del personale (2000 €) e per le attività di monitoraggio (500 €) derivano dalla campagna di raccolta fondi “SOS Natura d’Italia”, lanciata dal WWF Italia nel 2017 a difesa del lupo.
In totale sono stati raccolti 63.000,30 €, a dimostrazione di quanto questa specie, un vero e proprio simbolo della biodiversità della nostra penisola e in continuo pericolo a causa di bracconaggio, incidenti stradali e richieste di legalizzazione degli abbattimenti, stia…
Da @montagnaTv – 07.02.2019
Si parla di: salvaguardia animali, monitoraggio, protezione, lupi, lupo, branco, controllo del territorio

Marchio CE per i droni richiesto da EASA: Cos’è e perché il tuo drone non ce l’ha .@DronEzine

Una delle novità introdotte dalla normativa EASA, destinata a rivoluzionare l’attuale quadro normativo, è la combinazione tra la legislazione sui prodotti ad uso commerciale (ampiamente sviluppata da decenni in tutta Europa) e quella relativa all’ambito dell’aviazione civile.
In particolare, come noto, il nuovo Regolamento e, ancor di più, la normativa di dettaglio volta a rendere più concrete le disposizioni previste dal Regolamento, stabilisce che i requisiti di progettazione per i piccoli droni (fino a 25 kg) saranno implementati utilizzando la ben nota marcatura CE per i prodotti immessi sul mercato in Europa.
In particolare, attraverso l’apposizione della marcatura CE il fabbricante attesta, assumendosene la responsabilità, la conformità del suo prodotto ai requisiti essenziali di sicurezza previsti da una o anche più Direttive comunitarie ad esso applicabili. I principi della marcatura CE sono…
Da @DronEzine di Francesco Paolo Ballirano, legale esperto di diritto aeronautico e membro del Comitato Scientifico di DronEzine – 07.02.2019
Si parla di: regole, marchio CE, droni, certificazione, sicurezza, autorizzazioni, regole europee, EASA, ENAC

LA LOGGIA – Un drone giocattolo in volo semina il panico in paese .@QCanavese

6 febbraio 2019 | Sabato sono arrivate diverse chiamate ai centralini della polizia municipale e del 112, per un oggetto volante che viaggiava in tutto il paese. Molti avevano paura si trattasse di uno stratagemma di malviventi per osservare le abitazioni

“C’è un drone che vola in tutta La Loggia, non vorremmo che sia di qualcuno che voglia fotografare le case per poi capire come entrarci”. Erano più o meno di questo tipo le telefonate arrivate sabato pomeriggio, 3 febbraio, ai centralini del 112 e della polizia locale di La Loggia, da parte di alcuni cittadini preoccupati dall’insistente presenza…

Da @QCanavese – 06.02.2019

LEGGI TUTTO su QUTIDIANO DI TORINO SUD

Si parla di: cronaca, drone non autorizzato, giocattolo, aeromodello,

Delair lancia delair.ai, la piattaforma di intelligence aerea più potente nel settore, per rivelare il valore della raccolta di dati per mezzo di droni per le imprese .@Agenzia_Ansa

Una nuova soluzione su base cloud introduce nuovi livelli di efficienza per flussi di lavoro UAV e integra analitica ottimizzata per settore, stabilendo Delair come il principale fornitore di software aziendale nel settore dei droni
Delair, un fornitore principale di soluzioni di droni commerciali, oggi ha svelato Delair Aerial Intelligence (delair.ai), la piattaforma più completa del settore per convertire immagini catturate dai droni in informazioni commerciali azionabili. La nuova soluzione su base cloud offre un flusso di lavoro completo integrato e facile da usare per gestire, analizzare e…
Da @Agenzia_Ansa – 06.02.2019
Si parla di: delair.ai, raccolta dati, piattaforma, ricognizioni aeree, aerofotogrammetria, telerilevamento, cloud,

Ecco perchè il Regolamento Europeo Droni entrerà in vigore questa Estate .@Quadricottero

Con il sistema della Comitatologia il regolamento europeo droni ha preso la scorciatoia.
Stanno suscitando molte reazioni nel mondo dei droni professionali e consumer le notizie derivanti dal workshop che ENAC ha tenuto a Roma il 1 febbraio per informare i centri di addestramento sul fatto che questa estate, presumibilmente a giugno, nascerà una nuova versione del regolamento italiano per iniziare ad adeguarsi alle direttive europee. Una vera rivoluzione perchè …
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 06.02.2019
Si parla di: regolamento europeo, volare in europa con i droni, EASA, ENAC

Goldman Sachs, il mercato dei droni varrà 100 MLN $ entro il 2020 .@Startupbusiness

Il mercato dei droni è tecnologicamente innovativo e in rapida crescita. I campi di utilizzo di questi piccoli veicoli telecomandati spaziano da quello storico militare ai contratti commerciali in settori come l’agricoltura, l’immobiliare, la fotografia e l’edilizia. per arrivare anche al mercato dell’elettronica di consumo e dei giocattoli.
Un report di Goldman Sachs prevede che la spesa totale per i droni in tutto il mondo supererà i 100 miliardi di dollari entro il 2020.
Come Internet e il GPS prima di loro, i droni stanno evolvendosi oltre la loro origine militare per diventare potenti strumenti di business. – dice Goldman Sachs – Hanno già fatto il salto nel mercato dei consumatori, e ora vengono messi al lavoro in applicazioni commerciali e civili, dalla lotta agli incendi all’agricoltura. Questa è …
Da @Startupbusiness – 06.02.2019
Si parla di: business, aziende, indotto, mercato, droni, stime di crescita, economia, settori di impiego

Droni, cambia tutto: verso il regolamento europeo .@webnewsit

Il futuro regolamento europeo dei droni rivoluzionerà il settore; ENAC intende avvicinare le regole italiane a quelle europee già dall’estate.
Il mondo dei droni si appresta ad essere rivoluzionato dall’introduzione del nuovo regolamento europeo che sarà approvato nel corso del 2019 e che dovrà essere adottato da tutti i Paesi membri entro il 2022. ENAC, tuttavia, ha già in programma di rivedere l’attuale regolamentazione italiana sin dalla prossima estate per avvicinarla a quella europea.
Una delle più importanti rivoluzioni riguarderà i droni ad uso ricreativo…
Da @webnewsit di Filippo Vendrame, 6 Febbraio 2019
Si parla di: regolamento europeo droni, EASA, ENAC, categorie, marchio CE, volare in europa

Sensori, droni e robot tra i filari, la vigna hi-tech degli Antinori .@iltirreno

Parlano Albiera e Allegra, a capo del gruppo vinicolo «La tecnologia ci dà le informazioni per lavorare meglio»
“Sotto le viti la terra rossa è dissodata, le foglie nascondono tesori”. Cesare Pavese, grande amante della vigna, rivela una verità profonda: lo studio accurato delle piante può darci informazioni importantissime per il benessere della vite e il rispetto della sostenibilità. Le foglie possono raccontarci tanto.
Forse è per questo che le aziende più lanciate nel mondo della tecnologia vinicola stanno studiando dei sensori da applicare proprio sotto le foglie delle piante in grado di svelare il livello di umidità, la necessità di irrigazione, la presenza di malattie, lo stato di maturazione del frutto e così via. È la viticoltura 4.0 che trova nella vigna la sua…
Da @iltirreno di Lara Loreti – 01 febbraio 2019
Si parla di: Antinori, cantina, vini, agricoltura di precisione, viticoltura, vigne, precision farming