Il drone Aquila 100. Individua una persona in un bosco a 10 chilometri di distanza, di giorno e di notte.

@CorriereTv #Aquila100, il #super #drone che vede tutto (rileva anche le impronte delle mani a 10-12 km di distanza)

Individua chiaramente una persona in un bosco a 10-12 chilometri di distanza, di giorno e di notte. E in Italia c’è l’unica donna al mondo in grado di pilotarlo: «Un sistema di intelligence, non un drone». Costo oltre 1 milione di euro.

Se lo chiami drone, Barbara, unica donna al mondo abilitata a pilotarlo, s’arrabbia.

E la «s» stirata e allungata, tutta alla bolognese, si indurisce. «È un sistema di intelligence, non è un drone». E ha ragione.

Perché «Aquila 100», unico in Europa nel suo genere,oltre un milione di euro di tecnologia israeliana, è in servizio sulle navi, sulla striscia di Gaza, a caccia di …

Da @CorriereTv di Biagio Marsiglia

LEGGI TUTTO su CORRIERE TV

 

 

 

Si parla di: drone, Aquila 100, intelligence, tecnologia israeliana, drone caduto al G8 a Firenze, Ugo Vittori, agenzia di investigazioni Eagle Keeper di Bologna,

Annunci

In vacanza con il drone in Grecia. Le regole da rispettare

@DronEzine In #vacanza in #Grecia con il #drone: cosa dice la #legge #greca

In Grecia il limite per volare per divertimento (e mai per lavoro) senza permessi è 50 metri di quota circa (160 piedi) e 50 metri di distanza massima dal pilota, nelle zone che sono totalmente libere: per sapere se una zona è libera, si può fare riferimento all’ottimo software messo a disposizione dalla HCAA, l’equivalente greco dell’ENAC.

Per il volo ricreativo, non è possibile ottenere nessun permesso di volo per le aree proibite, che come è facile vedere dalla cartina sopra comprendono vastissime aree del territorio, soprattutto a causa degli…

Da @DronEzine di Luca Masali – 22.06.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: vacanza con il drone in Grecia, regole da rispettare, normativa greca, volo ricreativo

Droni: ENAC si prepara a recepire la normativa europea e incontra le associazioni di categoria

@Quadricottero #Droni: #piloti #italiani e #regolamento #europeo, #ENAC incontra le #associazioni di #categoria

ENAC si prepara a recepire la normativa europea sui droni facendo il punto della situazione con incontri ad hoc.

In vista dell’arrivo del regolamento Europeo sui droni, di cui l’ EASA ha recentemente pubblicato la bozza, (leggi anche: Ecco la bozza del regolamento europeo sui droni ) ENAC ha avviato una serie di iniziative per fare il punto della situazione in relazione agli sviluppi che si avranno in Italia e in tutta Europa.

In questo quadro rientra l’incontro che si è svolto il 20 giugno tra l’ENAC e le associazioni di categoria sugli APR dove si è discusso principalmente dell’impatto che avrà il regolamento Europeo sui centri di addestramento italiani e sulla figura del pilota italiano in termini di qualificazioni. Ne dà notizia…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 21.06.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO NEWS

Si parla di: Droni, ENAC, normativa europea, associazioni di categoria, regolamento, pilotare drone,

Droni, robot mungitori e sensori a infrarossi stanno rivoluzionando i lavori nei campi e il settore ortofrutticolo

#Robot e #droni alla conquista dell’ #agricoltura

Le nuove tecnologie, come i droni, i robot mungitori e i sensori a infrarossi, stanno rivoluzionando i lavori nei campi e il settore ortofrutticolo

Nella mente di molte persone la campagna e l’agricoltura sono l’antitesi perfetta del mondo tecnologico e dell’innovazione. In realtà non potrebbe esserci affermazione più sbagliata. Le nuove tecnologie stanno rivoluzionando il settore ortofrutticolo e sta nascendo una nuova generazione di contadini 2.0.

Lavorare la terra può essere la soluzione per i giovani italiani in futuro. E no, non è …

Da http://tecnologia.libero.it

LEGGI TUTTO su LIBERO Tecnologia

Si parla di: Droni, robot mungitori, sensori a infrarossi, lavori nei campi e il settore ortofrutticolo, precision farming, agricoltura di precisione

Disco Parrot, esperienza d’uso personalizzata per piloti esperti e principianti

@webnewsit @Parrot #Parrot #Disco, il #drone per #esperti e #neofiti

Con il drone Disco, Parrot offre un’esperienza d’uso personalizzata dedicata sia ai piloti esperti che ai principianti.

Parrot propone un’offerta progettata appositamente per gli appassionati di aeromodelli, principianti ed esperti, che permette di collegare il telecomando RC (protocolli S-bus, Sumd o CPPM) al drone ad ala fissa Parrot Disco e di prenderne il controllo in modalità RC.

Due le modalità di volo disponibili: il pilota potrà passare da una all’altra in qualsiasi momento durante il volo…

Da @webnewsit di Filippo Vendrame, 21 giugno 2017

LEGGI TUTTO su WEBNEWS

Si parla di: C.H.U.C.K., Control Hub & Universal Computer for Kit, Parrot Disco, esperienza d’uso personalizzata, piloti esperti e principianti, ala fissa, tuttala, modulo GNSS

Drone su Apple Park, sorvolo di metà giugno

@melanews #ApplePark: il #video con il #drone di metà giugno

Che fine ha fatto l’Apple Park?

Il nuovo campus di Apple, che doveva essere pronto per fine aprile, non è stato ancora inaugurato. La società, a quanto pare, non ha ancora ricevuto le chiavi della nuova sede, che ha visto dei rallentamenti sulla tabella di marcia.

A tal proposito DroneOneMedia ha realizzato un video in 4K aggiornato a metà giugno, per vedere a che punto stanno con i lavori. Dal video si evince che il tetto è dell’anello è ormai completo.

Anche il parco centrale inizia a riempirsi di alberi e appare più verde. La caffetteria ora presenta …

Da @melanews – 20.06.2017

LEGGI TUTTO su MELAMORSICATA.it

Si parla di: aerofotografia, fotografia aerea, monitoraggio luoghi, Drone su Apple Park,

Piloti professionisti di droni. Apre una scuola in Calabria

@DronEzine #Catanzaro: Finalmente una #scuola per #piloti #professionisti di #droni in #Calabria!

Da oggi è possibile diventare pilota di APR, ai sensi del Regolamento Enac “Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto”, a Catanzaro grazie alla collaborazione tra Aerialclik e Dron-e. Sconti per soci e abbonati a DronEzine

Il nuovo centro di addestramento, base secondaria della pugliese Aerialclik, ha aperto a Catanzaro ed offre corsi per la classe VL/MC, basico/conversione e critico. E’ la prima base secondaria riconosciuta in Calabria, un cruciale punto di svolta per l’intero sud Italia che adesso ha un riferimento in più e gode di un ampio …

Da @DronEzine di Luca Masali – 19.06.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Piloti professionisti di droni, scuola in Calabria, Catanzaro, APR, pilotare drone

Birra col drone e ologrammi. Viaggio nel mondo degli stadi di domani!

@CittacelesteWeb #Birra col #drone, #ologrammi in tutto il mondo: ecco come sarà il #calcio del #futuro

Viaggio nel mondo degli stadi… di domani!

In Italia il dibattito è sempre aperto: quando gli stadi (sopratutto in Italia) saranno fatti a misura di tifoso? Nel bel paese siamo indietro anni luce, questo è chiaro.

E a metterci ancor più tristezza ci ha pensato la redazione dell’autorevolissimo theguardian.com, il quale – all’interno di un articolo pubblicato poche ore fa – ha fatto un curiosissimo focus riguardante quello che tutti in Europa dovremmo aspettarci a proposito di sorprese future all’interno degli stadi.

Siete pronti? Partiamo subito…

Da @CittacelesteWeb – 19.06.2017

LEGGI TUTTO su LA GAZZETTA DELLO SPORT – CITTA’ CELESTE

Si parla di: Birra col drone e ologrammi, viaggio nel mondo degli stadi, delivery drone, drone da trasporto

Droni civili: un mercato da oltre 70 miliardi di dollari in dieci anni

@DronEzine @TealGroup La #produzione di #droni #civili varrà oltre 70 miliardi di dollari in dieci anni: parola di Teal Group

Ogni tanto saltano fuori studi che cercano di predire il valore futuro della filiera dei droni. Ora a tirar fuori tarocchi e sfera di cristallo è Teal, che sforna le sue previsioni in vista del salone aeronautico parigino che prenderà il via il 19-25 giugno prossimo all’aeroporto Le Bourget

73,5 miliardi di dollari. Una bella cifra, pari al prodotto interno lordo della Croazia, potrebbe essere il valore della produzione di droni dei prossimi dieci anni. Una corsa all’oro che parte dai 2,8 miliardi di oggi (tanti quanti Zuckeberg ha perso in borsa in un solo giorno, il 4 novembre scorso, dopo un profit warning di Facebook) per approdare a quasi 12 miliardi nel 2026, con una crescita annuale media del…

Da @DronEzine di Luca Masali – 19.06.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Droni civili, mercato, sviluppo, economia, imprese,

Funziona come un drone ma è l’elicottero del futuro

@BI_Italia #droni @salondubourget L’ #elicottero del #futuro ha 8 #eliche, un #paracadute e funziona come un #drone

L’elicottero del futuro è sbarcato all’Air Show di Parigi il 19 giugno: otto motori indipendenti, ciascuno in grado di spingere un propulsore in fibra di carbonio, un sistema di alimentazione a batteria per le emergenze e un paracadute che permette all’elicottero di atterrare in sicurezza in caso di atterraggio forzato lo rendono un oggetto volante che in realtà è molto simile all’elicottero, anche se ufficialmente è descritto come un “aerotaxi adibito al trasporto di passeggeri”…

Da @BI_Italia di Luigi Bignami  – 20.06.2017

LEGGI TUTTO su BUSINESS INSIDER Italia

Sito web Air Show Parigi

Si parla di: drone, elicottero del futuro, air show parigi, ottocottero, drone con 8 eliche, delivery drone, trasporto passeggeri, trasporto merci, cargo