Più droni meno controllo del vicinato: cambia la sicurezza in città .@trevisotoday

Il sindaco Conte vuole sperimentare a Treviso un drone che si occupi di videosorveglianza. Bocciato invece il contributo per finanziare il controllo del vicinato a San Pelaio

Più droni meno controllo del vicinato: cambia la sicurezza in città
„Sarà una sicurezza più tecnologica quella su cui vuole investire il sindaco di Treviso, Mario Conte. Nelle scorse ore, il primo cittadino ha presentato il progetto di sperimentazione che vede coinvolto un drone in grado di monitorare dall’alto tutto il territorio comunale, fornendo…

Da @trevisotoday – 07 dicembre 2018

LEGGI TUTTO su TREVISO TODAY

Si parla di: immagini, informazioni, sicurezza urbana, ambientale, abusi edilizi, violazioni, abbandono dei rifiuti, controllo del territorio, operazioni di polizia, monitoraggio luoghi

Annunci

Controlli anche dal cielo: a Roverbella c’è il #drone .@gazzettamantova 

Convenzione tra Comune e ditta Kami, nessun costo per l’amministrazione. Caccia ad abusi edilizi e discariche: potrà intervenire in caso di incidenti
ROVERBELLA. Un drone per controllare il comune di Roverbella. Non saranno più solo gli occhi degli agenti delle forze dell’ordine a scandagliare il territorio in cerca di situazioni sospette o episodi di illegalità.
Grazie ad una convenzione siglata tra l’amministrazione comunale e la ditta Kami di Gianluca Barlottini saranno realizzati nei prossimi sei mesi servizi di monitoraggio dall’alto. Un aiuto prezioso, in particolare per il controllo delle aree al momento non interessate dalla videosorveglianza comunale. Spesso zone considerate sensibili o importanti aree pubbliche. Il servizio non avrà costi per il Comune.
Il drone scatterà foto e registrerà video. A guidarlo non…
Da @gazzettamantova di Matteo Sbarbada – 06.03.2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, abusi edilizi, discariche, verifiche, rilievi con drone, aerofotografia

Presunti abusi edilizi in un hotel a Pula, drone in azione. Sette indagati

Violazioni urbanistiche e lottizzazione abusiva: sono le ipotesi di reato su cui stanno lavorando gli agenti del Nucleo investigativo regionale del Corpo forestale (…) che su delega della Procura di Cagliari, hanno utilizzando per la prima volta un drone per un controllo dall’alto…

Da @SardiniaPost – 18.03.2016

LEGGI TUTTO su SARDINIA POST

Si parla di: abusi edilizi, monitoraggio, controllo territorio, riprese video, riprese aeree, controllo dal’alto strutture, edifici abusivi