#ENAC, bozza nuove #REGOLEARIA: non si applicano agli #AeromobiliGiocattolo e agli #Aeromodelli

@Quadricottero ENAC, bozza nuove REGOLE ARIA: non si applicano agli Aeromobili Giocattolo e agli Aeromodelli

Nuova definizione ENAC di Aeromobili Giocattolo. Non sono SAPR e neppure Aeromodelli. Esentati dalle RAIT. Per logica esentati anche dal Regolamento SAPR (droni)?

L’ ENAC ha appena pubblicato la bozza delle nuove Regole dell’ Aria emendamento 1 scaturite dalla necessità di adattarle all’entrata in vigore, a partire dal prossimo 12 ottobre, della seconda e ultima tranche del regolamento di esecuzione della Commissione 2016/1185 del 20 luglio 2016, detto SERA Parte C, il cui primo blocco di requisiti è entrato in vigore il…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 12.09.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: regole droni, ENAC, aeromodelli, uso ludico e ricreativo, sportivo, droni come giocattoli, RAIT

Annunci

Arrivano nuovi #droni ispirati a #StarWars

@DronEzine Arrivano nuovi droni ispirati a Star Wars

C’era da aspettarselo che la saga di Star Wars sarebbe stata la principale fonte d’ispirazione per molti produttori di droni giocattolo. Ce lo ha confermato Propel, azienda che all’IFA 2017 ha presentato ben 3 droni per appassionati di Guerre Stellari, che ricalcano rispettivamente il T-65 X-Wing  Starfighter, il TIE Advanced x1 di Darth Vader e lo Speeder bike 74-Z.

D’altra parte le navicelle che si inseguono nelle profondità dello spazio e combattono a colpi di raggi laser sembrano, a conti fatti, alcune tra le più belle cose che si potrebbero realizzare con la tecnologia dei droni, anche se per ora solo in scala e solo in versione giocattolo. Guai a pensare, però, che il termine giocattolo sia usato per…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 07.09.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Propel, StarWars, Star Wars, Guerre Stellari, aeromodelli, droni giocattolo, T-65 X-Wing Starfighter, il TIE Advanced x1, Darth Vader, Speeder bike 74-Z

I #droni #Propel vogliono trasformare #StarWars in uno #sport

@LaStampa @PropelWorldWide I droni Propel vogliono trasformare “Star Wars” in uno sport

I quadricotteri con le fattezze delle navi della saga si scambiano attacchi laser a comando, mentre il produttore vuole trasformare le battaglie in una nuova disciplina

Da Guerre Stellari al giardino di casa il passo è breve: bastano un po’ di fantasia e i mini droni realizzati da Propel, azienda nota nel campo della produzione di quadricotteri che tempo fa ha stretto un accordo con Disney per la realizzazione di una serie di velivoli radiocomandati a tema Star Wars. La società ha organizzato nei mesi scorsi un evento a Bruxelles per mostrarli in azione e…

Da @LaStampa di LORENZO LONGHITANO – 31.08.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA Tecnologia

Si parla di: droni star wars, propel, droni a tema, caccia stellare delle forze ribelli T65 X-Wing, mezzo di trasporto terrestre a sospensione 74-Z Speeder, Tie Advanced X1, Darth Vader, droni giocattolo, aeromodelli, sfide, gare, corse, racing

Droni | Guida alla scelta

@wireditalia #Come #scegliere il #drone che fa per te

Una guida rapida e agile che ti aiuterà a indirizzarti verso il drone che risponde meglio alle tue esigenze

C’è un mercato che lo scorso hanno è cresciuto del 60% a livello globale: i droni. Grazie a prezzi sempre più bassi e a una crescente facilità d’uso, questi velivoli stanno invadendo le nostre vite a un ritmo sfrenato. Solo negli Stati Uniti si parla di ben 2,4 milioni di unità vendute nel 2016, una cifra doppia rispetto agli 1,1 milioni dell’anno precedente.

Da @wireditalia 24.07.2017

LEGGI TUTTO su WIRED Italia

Si parla di: Come scegliere il drone ideale, uso del drone, droni professionali, aeromodelli, giocattoli divertirsi con droni, lavorare

Brasile | Regolamento per i droni ricreativi. Previsto uso in zona urbana, FPV e BVLOS

@Quadricottero Il #Brasile #regolamenta i #droni #ricreativi, possibile #usarli anche in #zona #urbana, in #FPV e in #BVLOS

Il Brasile ha scelto la strada della regolamentazione sostenibile invece della repressione per disciplinare l’invasione dei droni ad uso ludico.

Il Brasile non sembra essere stato colto impreparato dall’invasione dei droni e dal recente fenomeno dei piccoli droni portabili ovunque, come l’ultimo arrivato DJI Spark, che puntano agli utilizzi di massa per i selfie aerei e altro.

Con una circolare entrata in vigore il 10 luglio, l’Autorità Aeronautica Brasiliana ha emanato chiare disposizioni su aeromodelli e droni ad uso ricreativo.

Così come accade in Italia e in altri Paesi del mondo, anche in Brasile un drone usato a scopo ricreativo viene classificato come …

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 13.07.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: Brasile, regolamento droni ricreativi, zona urbana, FPV, BVLOS, usare drone in Brasile, aeromodelli

Registrazione obbligatoria dei droni negli Stati Uniti, la FAA costretta a rimborsare i modellisti

@DronEzine #Registrazione #obbligatoria dei #droni negli #Stati #Uniti, la #FAA #costretta a #rimborsare i #modellisti

Marcia indietro (forzata) della FAA che ha perso la causa intentata da un aeromodellista contro l’obbligo della registrazione obbligatoria dei droni superiori ai 250 grammi.

La Federal Aviation Administration, ovvero l’omologa agenzia statunitense equivalente all’Ente Nazionale Aviazione Civile italiana, offre il rimborso dei 5 dollari versati dai possessori di droni e aeromodellisti in genere, obbligati a registrarsi elettronicamente presso un loro database che conteneva tutti i loro dati anagrafici.

La vittoria in tribunale è stata ottenuta da John Taylor che in maggio del 2016 aveva ottenuto un parere favorevole al suo ricorso da parte del tribunale federale di…

Da @DronEzine – di Stefano Orsi – 08.07.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Registrazione obbligatoria dei droni, Stati Uniti, FAA, rimborsa i modellisti, regole, aeromodelli, USA

Droni in condominio: è possibile utilizzarli sul proprio terrazzo?

@Condominioweb_c #Droni in #condominio: ci si può #esercitare sul proprio #terrazzo?

Se un condomino possiede un terrazzo di proprietà esclusiva, può utilizzarlo per esercitarsi con il proprio drone?

La diffusione dei droni ormai è una realtà; molti ne possiedono uno, ma pochi conoscono la disciplina normativa sulla conduzione di questo dispositivo. Vediamo quali sono le regole da rispettare in generale e, in particolare, i riflessi sulla possibilità di impiegare i droni in condominio…

Da @Condominioweb_c Avv. Marcella Ferrari del Foro di Savona – 16.06.2017

LEGGI TUTTO su CONDOMINIO WEB

Si parla di: Droni, condominio, utilizzarli sul proprio terrazzo, utilizzarli in area privata, uso ludico, uso ricreativo, aeromodelli, lastrico solare, giocare con i droni, uso professionale

FAA, stop alla registrazione obbligatoria dei droni amatoriali

@DronEzine @FAANews Sin dal 2015, la Federal Aviation Administration aveva imposto anche agli utilizzatori amatoriali dei droni, ovvero gli hobbysti e gli aeromodellisti, la registrazione obbligatoria dei droni di un peso superiore ai 250 grammi.

Tal registrazione, da eseguirsi su un portale appositamente creato dalla FAA avrebbe dovuto consentire una più rapida individuazione del proprietario del drone che avesse commesso infrazioni e allo stesso tempo avrebbe dato agli stessi utilizzatori hobbysti, una responsabilità maggiore sul …

Da @DronEzine di Stefano Orsi – 20.05.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: FAA, stop alla registrazione obbligatoria dei droni amatoriali, aeromodellismo, regole droni in america, usa, aeromodelli

Enac chiarisce una volta per tutte: “Gli aeromodelli possono volare se la CTR non parte da terra”

.@DronEzine #aeromodelli #droni Le #CTR sono volumi di spazio aereo e come tali possono partire dal suolo oppure da una altezza superiore. In quest’ultimo caso il volume sottostante, se comprende le altezze di 70 metri, o i 150 metri nel caso di aree appositamente istituite con tale altezza per l’aeromodellismo, è spazio aereo che può essere utilizzato per l’aeromodellismo.

Con questo messaggio, in risposta ad una domanda precisa che abbiamo posto all’Authority, ENAC chiarisce definitivamente una materia che…

Da @DronEzine di Luca Masali – 12.04.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Enac, aeromodelli, volare nelle CTR, regole dell’aria, regolamento mezzi aerei a pilotaggio remoto, aeromodellismo

Dopo gli smartphone, saranno i droni ad entrare nella nostra vita?

.@HuffPostItalia #droni Una recente ricerca della Doxa mette in evidenza come solo il 40% degli italiani sappia cosa sia un drone, seppure lo riconosca come un aereo impiegato in teatri di guerra, spesso responsabile dell’uccisione di civili innocenti.

Non è ovviamente solo questo perchè i droni sono oramai entrati anche della nostra vita quotidiana, seppur ancora limitati a scopi particolari e utilizzati per lo più da appassionati amatoriali o da studiosi per ricerche scientifiche piuttosto che in situazioni di emergenza come le ricostruzioni post terremoto. I droni non vanno demonizzati, ma come qualsiasi strumento in grado di acquisire dati personali e quindi sensibili, non…

Da @HuffPostItalia di Vanna Iori – 10.03.2017

LEGGI TUTTO su HUFFINGTON POST

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di: smartphone, droni, regole, sicurezza, bambini, privacy, giocattoli, aeromodelli, spiare con droni, utilizzo dei droni