Nuovo #Assistant2 impedisce di variare i #parametri nascosti dei #droni #DJI

@Quadricottero Nuovo Assistant 2 impedisce di variare i parametri nascosti dei droni DJI

Sparisce anche la possibilità di abilitare la modalità ATTI al posto della SPORT su Mavic Pro e Spark.

Proseguono le iniziative della DJI per contrastare il fenomeno dell’ hacking dei suoi droni anche grazie al programma Bug Bounty, finalizzato a premiare chi individua vulnerabilità e problemi di sicurezza, che probabilmente sta già dando i suoi frutti.

Così, dopo aver rilasciato a stretto giro di posta ben due aggiornamenti firmware su Mavic e Spark per impedire la disabilitazione delle No Fly Zone e l’eliminazione del limite di altezza massima di 500 metri e dopo aver obbligato ad un ulteriore aggiornamento i possessori del mini drone Spark pena il …

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 09.09.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: Assistant 2 versione 1.1.6, parametri nascosti, DJI, APP, applicazioni, no fly zone, firmware, feature, debug, pilotare drone

Annunci

#DJI pubblica il #codice #OpenSource presente nel drone #MavicPro e nei #DJIGoggles

@Quadricottero DJI pubblica il codice Open Source presente nel drone Mavic Pro e nei DJI Goggles

Sorpresa, dentro il drone DJI Mavic Pro e i DJI Goggles c’è del codice Open Source.

Qualche mese fa sono iniziate a circolare voci che la DJI su alcuni suoi prodotti come droni e video-occhiali starebbe utilizzando parti di codice Open Source senza rilasciare i sorgenti cosa che, stando agli accusatori, violerebbe la licenza GPL.

In particolare, tramite il reverse engineering è stato scoperto che il Mavic Pro è basato su Android ed utilizza il Kernel Linux.

Un tweet pubblicato a…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 28.08.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: DJI, Mavic Pro, codice sorgente, programmare un drone, open source, applicazioni, app, Goggles, licenza GPL

#Droni #DJI: a breve l’ #App #DJIGO con l’opzione per #volare #off-line, senza scambio #dati #internet

@Quadricottero Droni DJI: a breve l’App DJI GO con l’opzione per volare off-line, senza scambio dati internet

A breve nuova modalità Local Data per le APP DJI ma non è ancora chiaro se sarà disponibile anche per gli utenti “normali”.

La DJI ha comunicato di stare lavorando per dare la possibilità di abilitare la nuova modalità Local Data su tutte le App ufficiali come la DJI GO, DJI GO 4, DJI XT Pro, DJI Pilot e la GS PRO.

Si tratta di una funzione che disabilita qualsiasi scambio dati e comunicazione tra l’App e internet e per questo motivo gli aggiornamenti delle mappe in real time, i dati del sistema geofencing, gli avvisi sulla presenza di una nuova versione di firmware etc. non…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 15.08.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: App, applicazioni, software, avionica, navigazione, controller, local data, DJI,

#Parrot verso i #droni professionali – intervista esclusiva a Chris Roberts

@DronEzine  La svolta di #Parrot #verso i #droni #professionali – #intervista #esclusiva a #Chris #Roberts

Parrot entra nel mercato professionale senza rinunciare all’estrema semplicità e praticità d’uso che contraddistinguono i droni francesi. Grazie a software potentissimo e hardware specializzato, BeBop e Disco diventano convincenti macchine professionali. Ne parliamo con Chris Roberts, responsabile marketing globale di Parrot, con un occhio speciale al nostro paese.

Usare il BeBop 2 per l’aerofotogrammetria, o il Disco per l’agricoltura è facile e garantisce risultati professionali molto convincenti nonostante la semplicità e il basso costo delle piattaforme volanti. Certo, ci sono macchine per l’aerofotogrammetria ben più potenti e complete del BeBop 2 Professional, o piattaforme per l’agricoltura di precisione ben più performanti del Disco Pro AG, ma la carta che gioca il produttore francese è…

Da @DronEzine di Luca Masali – 26.07.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Parrot, droni professionali, intervista esclusiva a Chris Roberts, lavorare con i droni, applicazioni, aerofotogrammetria, agricoltura di precisione, precision farming

Swift Playgrounds, programmazione di robot, droni e strumenti musicali

@macitynet @LEGO_Group @Sphero @Parrot #SwiftPlaygrounds apre il mondo della #programmazione a #robot, #droni e #strumenti musicali

Apple estende le funzioni di Swift Playgrounds: l’app per imparare a programmare controlla LEGO Mindstorms EV3, Sphero SPRK+, i droni Parrot e molti altri robot, droni e dispositivi musicali

Apple annuncia che Swift Playgrounds, l’app per imparare a programmare su iPad, offrirà un modo tutto nuovo per imparare a programmare utilizzando robot, droni e strumenti musicali.

Swift Playgrounds è perfetto per studenti e principianti che iniziano a scrivere codice con Swift, il linguaggio di programmazione potente e intuitivo creato da Apple per sviluppare app di…

Da @macitynet – 01.06.2017

LEGGI TUTTO su MACITYNET

Si parla di: Swift Playgrounds, programmare robot, droni, strumenti musicali, applicazioni, app, apple, iPad, Lego Mindstormes, Sphero SPRK+, parrot,

La doppia scommessa di Luciana De Fino, la manager under 35 che punta su droni e mobilità intelligente

.@repubblica Donne impresa 38. Nata in Basilicata, studi alla Bocconi di Milano, è tornata in Lucania per lanciare con alcuni amici un’azienda che sviluppa tecnologia per sfruttare le potenzialità dei velivoli senza pilota: dalla ricerca di dispersi all’agricoltura di precisione. E da un anno e mezzo si è lanciata anche in un’altra avventura imprenditoriale nella smart mobility.

La ragazza dei droni ha fatto tanti giri e poi è tornata a Potenza, nella sua città natale, dove vuole vivere e fare impresa. Si presenta così: economista, imprenditrice, innovatrice e esperta in strategia aziendale.

Luciana De Fino ha 33 anni ed è ceo di Air drone srl, società creata nel 2014 insieme a un gruppo di amici che oggi ne fanno parte. La sede legale si trova a Viggiano, ribattezzata la Dallas italiana per il petrolio che ha nelle viscere, quella operativa invece a Sant’Angelo Le Fratte, un centro a…

Da .@repubblica di PATRIZIA CAPUA – 30.04.2017

LEGGI TUTTO su REPUBBLICA.it ECONOMIA & FINANZA

Sito web AIRDRONE

Si parla di: Luciana De Fino, manager under 35, droni e mobilità intelligente, servizi con droni, applicazioni, utilizzo dei droni, lavorare con drone, impresa, imprenditoria femminile

PERCHÉ IL MERCATO DEI DRONI SI STA DIRIGENDO SEMPRE DI PIÙ VERSO IL MONDO PRO

.@androidpit_it Nonostante la sua giovane età, il mercato dei #droni è altamente competitivo a causa del grande numero di produttori. Prima i giocatori erano pochi ma oggi non è più così. E in questa battaglia senza pietà produttori e costruttori sembrano aver trovato il nuovo Eldorado che potrebbe risolvere i loro problemi: il mondo professionale.

Il mercato dei droni destinati al grande pubblico è ultra-competitivo

Quello dei droni è un mercato giovane ma che cambia rapidamente. All’inizio i produttori erano pochi ma ora non è più così. E ce ne siamo accorti anche nel corso dell’IFA 2016 di Berlino in cui abbiamo notato molti stand del settore. Alcuni produttori di …

Da @androidpit_it di Pierre Vitré – 11.03.2017

LEGGI TUTTO su ANDROIDPIT

Si parla di: mercato dei droni, uso professionale, applicazioni, futuro dei droni, servizi forniti dai droni

Droni: non e’ difficile pilotarli. Basta capire a cosa servono

.@FreshPlaza_it #droni Adesso è un argomento di moda. Se ne parla spesso sulla stampa specializzata e a volte anche da gente che propone corsi di formazione, come se potessero costituire la soluzione a molti mali dell’agricoltura.

Molto più onesto è stato l’esperto Andrea Fanelli che sabato 18 febbraio 2017, durante un convegno a Cesena presso l’Istituto tecnico agrario, ha spiegato che “non è difficile ottenere l’abilitazione al pilotaggio, ma occorre avere le idee chiare sullo scopo a cui destinarli”…

Da @FreshPlaza_it – 20.02.2017

LEGGI TUTTO su FRESH PLAZA

Si parla di: Droni, pilotarli, capire a cosa servono, applicazioni, sapr, diventare pilota

Il meglio (e il peggio) dei droni

.@ElettronicaOpen #droni Il numero di EOS-Book di questo mese mette in risalto molti aspetti di tecnologia, la recensione della scheda Intel Edison, la matematica che incontra l’elettronica con una formulazione assiomatica, aspetti di sicurezza dei droni e tanto altro.

Proprio i droni rappresentano un tema molto attuale, impiegati in vari campi sia in quello militare che industriale. Nel corso degli ultimi anni i droni hanno rappresentato una tecnologia di estremo interesse per molte applicazioni, pensiamo alle riprese video aeree, ma anche alla proposta di Amazon per la…

Da @ElettronicaOpen di Maurizio Di Paolo Emilio – 20 febbraio 2017

LEGGI TUTTO su ELETTRONICA OPEN SOURCE

Si parla di: UAV Unmanned Aerial Vehicles, UGV, Unmanned Ground Vehicles, lidar, tecnologie drone, applicazioni

I primi passi per scrivere un App per i droni DJI

.@Quadricottero #App #DJI  Scrivere applicazioni per i #droni più diffusi è un’attività che interessa sempre più aziende. La DJI spiega in un video come compiere i primi passi per realizzare un App per dispositivi iOS.

Con il mercato praticamente in mano ad un unico produttore come la DJI, che detiene circa il 70% del market share mondiale sui piccoli droni ad uso civile, è rimasto poco spazio per le altre aziende che si occupano di realizzare droni pronti al volo tanto è vero che recentemente anche la Parrot ha dovuto ridimensionare i piani di sviluppo sui droni consumer per motivi di…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 04.02.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: scrivere un App per i droni DJI, programmare, applicazioni, controllare tramite software un drone, sdk, Skycatch