Drone pirata sulla Torre di Pisa, analizzati i filmati: c’è il volto dei ‘piloti’ fuggiti .@qn_lanazione

Stranieri: rischiano maxi-multa fino a 100mila euro. ‘Fly zone violata’: nel drone che sabato pomeriggio ha sorvolato Pisa le riprese anche di monumenti e piazze di Milano e Firenze

Pisa, 29 ottobre 2018 – Riprese dall’alto del Duomo di Milano e delle bellezze di Firenze, con le sue piazze e i suoi monumenti mozzafiato. Non c’è soltanto Pisa nella scheda di memoria del drone che sabato pomeriggio ha sorvolato la Torre, atterrando – forse ormai fuori controllo per un colpo di vento – sul lastricato del quinto anello. Dentro c’è un repertorio inedito, prodotto violando la no fly zone e facendo temere, anche se soltanto in primissima battuta, all’azione di

Da @qn_lanazione – 29 ottobre 2018

LEGGI TUTTO su LA NAZIONE Pisa

Si parla di: no fly zone, divieto di sorvolo, regole dell’aria, turisti con drone, Pisa, regolamento mezzi aerei a pilotaggio remoto, area congestionata

Annunci

Pilota drone a due passi dalla caserma dei Carabinieri. Denunciato turista israeliano .@FarodiRoma

Ennesimo drone “pirata” sequestrato dai Carabinieri a Roma.

Questa volta a finire nei guai è stato un incauto turista israeliano di 27 anni che, a due passi dalla sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di piazza San Lorenzo in Lucina, ha pensato bene di mettersi ai comandi del suo drone, con la telecamera accesa.

I Carabinieri lo hanno…

Da @FarodiRoma – 19.10.2018

LEGGI TUTTO su FARO DI ROMA

Si parla di: volo non autorizzato, no fly zone, divieto di volo con droni, area congestionata, abusivo, violazione codice navigazione aerea

#Droni Trecentini: gli assembramenti di persone non van presi alla leggera .@DronEzine

I trecentini (i SAPR inoffensivi sotto i tre etti) hanno dei superpoteri che vanno bel al di là della possibilità di usarli per lavoro senza patentino: uno dei più importanti è che per loro l’art. 27, che impone una distanza minima di 50 metri dalle persone, non è applicabile.
Quindi si possono sorvolare le persone, ma non gli assembramenti (quest’ultimo caso è esplicitamente vietato).  Resta allora da capire quanto ci si può avvicinare a un assembramento, senza sorvolarlo: il regolamento non lo dice, ma…
Durante il  Roma Drone Campus sono state sollevate numerose questioni estremamente particolarmente sentite tra gli operatori, alcune…
Da @DronEzine di Francesco Paolo Ballirano, avvocato esperto in diritto aeronautico e membro del Comitato Scientifico di DroneZine – 15.03.2018
Si parla di: droni sotto i trecento grammi, trecentini, <300gr, assembramento di persone, area congestionata, regole dell’aria, legge, regolamento

Casalecchio di Reno, #drone in volo sulla Torre dell’Orologio (con Notam) .@DronEzine

In una giornata straordinariamente primaverile, subito dopo l’infausto influsso della tormenta siberiana Burian, che ha portato neve, ghiaccio e pioggia in tutta Italia con temperature spesso sotto allo zero, il giorno 8 marzo, gli abitanti di Casalecchio di Reno avranno potuto notare un piccolo drone svolazzare sulla Torre dell’Orologio.

Casalecchio di Reno (BO) 8 marzo – Si chiama Torre dell’Orologio o perlomeno quello è il nomignolo che i casalecchiesi hanno attribuito a una particolare costruzione nel centro del paesino confinante con Bologna e oramai parte integrante della città petroniana…

Da  @DronEzine di Stefano Orsi – 9.03.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: NOTAM volare in centri urbani, area congestionata, assembramento di persone, permessi di volo, enac, riprese aeree in città col drone

Ferdeghini, i dipendenti: “Ci spiano con i #droni, vogliamo lavorare” .@cdsnews

Nell’impianto di Cerri le attività sono ferme a causa del sequestro di una parte del piazzale, in seguito a un esposto di alcuni residenti. La Uiltrasporti: “Faremo un incontro con Comune e Provincia”.
Cinque Terre – Val di Vara – I lavoratori della Ferdeghini ecologia e della Star service hanno tirato la cinghia il più possibile. Le ferie forzate a disposizione sono quasi finite e nei prossimi giorni dovrà essere trovata una soluzione per evitare che otto di loro…
Da @cdsnews – 2 febbraio 2018
Si parla di: privacy, controllo persone, monitoraggio, spiare, sorvegliare, assembramento persone, area congestionata, regolamento enac

.@controradio #Firenze, fa volare #drone su #PiazzaSignoria, #denunciato #turista

Firenze, fa volare drone su Piazza Signoria, denunciato turista

I carabinieri hanno seguito i movimenti del velivolo fino ad arrivare al colpevole, un turista Usa di 41 anni

Stava facendo volare un piccolo drone a quaranta metri di altezza sopra la centralissima piazza della Signoria, a Firenze. Per questo ieri intorno alle 14,30 un turista Usa di 41 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver violato il divieto di sorvolo sulla città. I militari in servizio nella piazza lo hanno individuato seguendo i movimenti del piccolo drone.

Due mesi fa, un…

Da @controradio – 14.11.2017

LEGGI TUTTO su CONTRORADIO

Si parla di: denunciato turista con drone in piazza della signoria a firenze, area congestionata, area critica, zona interdetta al volo dei droni, no fly zone, regolamento droni, enac, carabinieri, autorità di ps

#Armi, #spray e #droni #vietati a #LuccaComics

@Luccaindiretta @LuccaCandG Armi, spray e droni vietati a Lucca Comics

Armi, bottiglie o contenitori di vetro e bombolette spray vietate durante Lucca Comics and Games. Sono soltanto alcune delle prescrizioni del piano per la sicurezza di cui la manifestazione, in accordo con le autorità competenti, si è dotata. Durante i 5 giorni di kermesse ci sarà anche il divieto di sorvolo degli stand e dei padiglioni da parte dei droni.

All’interno della cinta muraria e di tutte le aree di esposizione o di attività legate alla manifestazione è vietato introdurre borse o zaini di dimensioni superiori a 20 litri, che saranno sottoposti a controllo da parte del personale delle forze di polizia presenti.

Non potranno entrare nemmeno…

Da @Luccaindiretta – 27.10.2017

LEGGI TUTTO su LUCCA IN DIRETTA

Si parla di: droni, area congestionata, assembramento di persone, area critica, operazione specializzata in scenario critico, no fly zone, terrorismo, anti, attentati, controllo, sicurezza,

#Roma, #drone vola su #SanPietro: #denunciato #turista

@mattinodinapoli Roma, drone vola su San Pietro: denunciato turista

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma, in servizio di vigilanza in Piazza Pio XII, hanno avvistato l’ennesimo drone, di piccole dimensioni, in volo sopra piazza San Pietro. Sono stati immediatamente allertati i colleghi della Stazione di Roma Prati e dell’8^ Reggimento Lazio con i quali è stata effettuata una ricerca nella piazza per identificare la persona che lo stava pilotando.

Poco dopo, i Carabinieri hanno…

Da @mattinodinapoli – 24.10.2017

LEGGI TUTTO su IL MATTINO.it

Si parla di: volo non autorizzato, drone in no fly zone, ctz, area congestionata, assembramento di persone, violazione del codice della navigazione aerea

#Drone sulla #folla al #concerto: scattano le #denunce

@ilmessaggeroit Drone sulla folla al concerto: scattano le denunce

Con indagini lunghe e complesse comincia ad avere un quadro più delineato l’incredibile vicenda del drone abbattutosi sulla folla che lo scorso 15 settembre, seconda sera delle feste, stava assistendo al seguitissimo concerto di Dodi Battaglia.

La performance live del chitarrista ex Pooh era iniziata da 15 minuti quando un drone alle ore 22 è precipitato da una decina di metri di altezza colpendo alla testa, spalle, orecchie e arcata sopraccigliare quattro turisti giunti da…

Da @ilmessaggeroit di Walter Berghella 20.10.2017

LEGGI TUTTO su IL MESSAGGERO.it

Si parla di: no fly zone, area congestionata, area critica, assembramento di persone, divieto di sorvolo droni, drone non autorizzato al volo, concerto, Montesilvano,Dodi Battaglia, Pooh

#Drone in #volo su #SanPietro: #denunciato #turista #cinese di 28 anni

@romatoday Drone in volo su San Pietro: denunciato turista cinese di 28 anni

Ancora un drone in volo su Roma e ancora una denuncia. Ieri pomeriggio (04.10.2017, n.d.r.), un drone di piccole dimensioni in volo sopra piazza San Pietro è stato avvistato dai Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma in servizio di vigilanza in piazza Pio XII. Sono stati allertati i colleghi della Stazione di Roma San Pietro che hanno  iniziato le ricerche della persona che stava pilotando il velivolo.

Poco dopo, i Carabinieri lo hanno individuato. Si tratta di un cinese di 28 anni, a Roma per turismo, sorpreso mentre manovrava il drone mediante un iPhone. Il 28enne è stato esortato a far atterrare immediatamente il velivolo, che è stato…

Da @romatoday – 05.10.2017

LEGGI TUTTO su ROMA TODAY

Si parla di: Turista cinese denunciato per volo non autorizzato con drone a Roma, no fly zone, area critica, assembramento di persone, area congestionata