DRONE PHOTOGRAPHY CONTEST: I VINCITORI DELL’EDIZIONE 2018 .@StyleMagazineIt

Ecco gli scatti vincitori e quelli più suggestivi della quinta edizione dell’International Drone Photography Contest, concorso dedicato a foto effettuate con i droni organizzato dalla web community dronestagr.am.

Al contest hanno partecipato oltre 5.000 scatti inviati da ogni parte del mondo, valutati da una giuria di esperti fotografi….

Da @StyleMagazineIt diALBERTO BRIGIDINI – 8 GENNAIO 2019

LEGGI TUTTO su STYLE MAGAZINE

Si parla di: foto, arte, aerofotografia, fotografi, riprese aeree, concorso,

Annunci

I droni illuminati da Reuben Wu intorno ai complessi rocciosi disegnano nel cielo geometrie suggestive, grazie alla tecnica della lunga esposizione .@wireditalia

Attraverso l’utilizzo di droni illuminati guidati da remoto e alla tecnica della lunga esposizione, il fotografo Reuben Wu è riuscito a catturare intorno a complessi rocciosi suggestive scie luminose che sembrano uscite da un colossal fantascientifico, o da un quadro del romanticismo europeo.

Un lavoro di grande impatto visivo che potete apprezzare nella nostra gallery qui in alto o scoprire sul …

Da @wireditalia di Daniele Biaggi – 19 DIC, 201

LEGGI TUTTO su WIRED Italia

Si parla di: fotografia, arte, esposizione, volo notturno, luci, droni, montagne

“UFO” a Torino | L’opera d’arte collettiva verrà dipinta dai #droni .@torinotoday

Si chiama “UFO”, ma la sigla non si riferisce ai dischi volanti, bensì a una “Urban Flying Opera”
Un’opera urbane volante che vedrà il cielo di Torino solcato da uno stormo di droni che dipingerà su Torino una tela gigante su cui saranno riprodotti i disegni fatti da chiunque in ogni parte del mondo, tramite un’app.
Tutto comincia dall’app di UFO, tramite la quale chiunque può condividere un proprio disegno sul tema “Design the City”. I disegni verranno poi raccolti e selezionati da un gruppo di curatori, fino a…
Da @torinotoday – 26.02.2018
Si parla di: arte, performance, urban flying opera, torino, droni, collettiva, flotta

Ufo a Torino: arte e #droni con Urban Flying Opera .@mentelocale

Ufo questa volta non ha niente a che vedere con gli oggetti volanti o gli alieni, ma con l’arte. Ufo, infatti, acronimo di Urban Flying Opera (opera urbana volante), è un progetto tecnologico e artistico il cui obiettivo è la realizzazione, attraverso droni a volo autonomo dotati di bomboletta spray, di una grande opera artistica creata in modo partecipativo, coinvolgendo artisti, designere e cittadini.
Durante la prima fase del progetto, da gennaio a marzo 2018, chiunque può…
Da @mentelocale – 23.01.2018
Si parla di: arte, performance, designer, artisti, politecnico di torino, c-lab, flotta, tecnologie digitali per l’arte, aggregazione sociale,

CES 2018: 250 #droni ballano sopra le fontane del Bellagio .@Ticinonline

CES 2018: 250 droni ballano sopra le fontane del Bellagio

Il nuovo drone “Intel Shooting Star drone” non viene venduto al pubblico, ma è protagonista di diversi show
LAS VEGAS – Già durante la sua keynote, il CEO della Intel Brian Krzanich ha stupito gli spettatori con un nuovo record mondiale di volo, facendo volare all’interno del Park Theater del Monte Carlo 100 mini droni. Volare indoor è molto più complicato, perché manca il segnale GPS, lo spazio è ridotto e chiaramente ostacoli come muri e soffitto non aiutano.
Uno spettacolo molto impressionante…
Da @Ticinonline di  MANUEL FRIEDRICH – 12.01.2018
Si parla di: Hotel Bellagio Las Vegas, CES 2018, curiosità sui droni, coreografie con droni, ballare, danza, arte, spettacolo, entertainment, show, Intel

È partito il 2018 di Palermo. “Cassata #Drone”, il progetto che animerà la città durante Manifesta .@artribune

È partito il 2018 di Palermo. “Cassata Drone”, il progetto che animerà la città durante Manifesta

A sei mesi dall’inizio di Manifesta, dal capoluogo siciliano giungono le prime anticipazioni sugli eventi che animeranno la scena artistica del 2018. Oggi vi parliamo di Cassata Drone, il progetto che indagherà le stratificazioni culturali della città con una mostra che vedrà protagonisti RAQS Media Collective, Maria Domenica Rapicavoli e Stefano Cagol

Ed ecco arrivato il 2018, quello che è stato ribattezzato come l’“anno di Palermo”. Un anno cruciale e intenso, che vedrà il capoluogo siciliano impegnato nel duplice ruolo di Capitale Italiana della Cultura e di sede ospitante della 12esima edizione di Manifesta, la biennale d’arte contemporanea itinerante che…

Da @artribune di Desirée Maida – 8 gennaio 2018

LEGGI TUTTO su ARTRIBUNE

Si parla di: Palermo, cassata drone, eventi, uso del nome drone in modo metaforico, eventi, cultura, arte

Eadrone: droni, arte e integrazione

COMUNICATO STAMPA A CURA DELLA EADRONE srl

La EADRONE SRL, società specializzata nella progettazione, sviluppo e costruzione di Sistemi Aerei a Pilotaggio Remoto, comunemente chiamati droni, per uso professionale, apre la sua struttura ai giovani talenti abruzzesi. E’ un progetto che nasce dall’idea di integrazione tra azienda, artisti e città.

G. Massimo Biancone, AD della EADRONE SRL: “La nostra realtà, fin dal 2014 insediatasi a L’Aquila, vuole dare un esempio, concreto, di come le aziende, anche piccole, possono contribuire alla nascita di un luogo di aggregazione. Diamo inizio ad una serie di attività che vedono coinvolti, in questo primo giro, i giovani talenti.

Prima tappa sarà dal 13 al 19 novembre.

Le nostre pareti verranno messe a disposizione, gratuita, ai giovani – e meno giovani – artisti i quali potranno esprimersi realizzando i loro dipinti sulle nostre pareti dando vita al celebre movimento artistico messicano, noto come muralismo. Successivamente allestiremo la nostra struttura a galleria d’arte dove esperti, appassionati o semplici curiosi, potranno ammirare le opere realizzate dai talenti. Come dicevo, sarà solo l’inizio di una serie di cicli: ospiteremo scrittori, scultori, talenti e ci auguriamo che l’amministrazione e colleghi imprenditori possano ispirarsi. Anche questa è integrazione”.

EADRONE SRL
Sito web http://www.eadrone.com

#Sfere, #droni e #danze: la nuova #installazione di @WayneMcGregor

@LaStampa Sfere, droni e danze: la nuova installazione di Wayne McGregor

Una nuova installazione che mette insieme sfere, intelligenza artificiale e danza. Firmata dal noto coreografo di Wayne McGregor, in corso a Londra, è una riflessione tra uomo, arte e tecnologia. Si chiama ’+/- Human’ e segna la collaborazione tra McGregor e il gruppo artistico Random International. Sfere robot che volteggiano nel cielo e…

Da  @LaStampa – 10.08.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA TV Spettacoli

Si parla di: performance artistica, arte contemporanea, balletto, installazione, arte, artisti, droni, coreografie

Droni a Venezia per riprese in 4k. Alberto Angela ci porta alla scoperta di “Venezia di notte”

@Agenzia_Ansa @RaiPlay @albertoangela Alberto Angela, #Venezia di notte con #droni e in 4k

Un mix di generi (dal documentario alla fiction, che occupa 21 minuti della trasmissione) che fa emergere una visione di Venezia particolare e inusuale anche per chi ci abita e la vive tutti i giorni. ‘Stanotte a Venezia’, il nuovo viaggio notturno di Alberto Angela alla scoperta dei tesori d’Italia (dopo le analoghe produzioni dedicate al Museo Egizio, a Firenze e a San Pietro), è stato presentato oggi, con una proiezione in anteprima di uno spaccato di una trentina di minuti, a Palazzo Labia, sede della Rai del Veneto.

La versione integrale andrà in onda (…), 13 giugno, in prima serata alle 21.25, su Rai1, con la possibilità di fruizione in 16:9 HD e 4K HDR (superiore al migliore standard dei film nelle sale cinematografiche) sul canale 210 della piattaforma digitale, anticipato…

Da @Agenzia_Ansa – 12.06.2017

LEGGI TUTTO su ANSA.it Cultura

Si parla di: Droni a Venezia, riprese in 4k, Alberto Angela, alla scoperta di Venezia di notte, riprese aeree, aerofotografia, cinema, documentario, fiction, alta definizione, storia, cultura, arte, volare di notte con drone, volo notturno

ADDIO A GRAFFITI E MURALES: ARRIVA “PAINT BY DRONE”

@Voci_di_Citta .@crassociati #droni #PaintByDrone #droni #arte L’Italia possiede circa il 70% delle opere d’arte della cultura mondiale, facendo di lei la nazione più bella del mondo.

Tuttavia, di frequente capita anche che molte superfici, per esempio dei palazzi, restino bianche per svariati motivi, in particolare per la mancanza di creatività.

A tal proposito, il professore Carlo Ratti, nonché direttore del Senseable City Lab del Mit di Boston, ha ideato e messo a punto una formazione di droni in grado di dipingere le facciate di costruzioni rimaste ancora neutre. Ma come funziona esattamente Paint by Drone…

Da @Voci_di_Citta di Anastasia Gambera – 25.05.2017

LEGGI TUTTO su VOCI DI CITTA’

Si parla di: Paint by Drone, squadra di droni UAV, Unmanned Aerial Vehicles, arte, cmyk, quadricromia, dipingere con drone,  ciano, magenta, giallo e nero, Carlo Ratti Associati