Una città “amianto free”. Bergamo assolda i droni .@InfoSOStenibile

Un innovativo procedimento di mappatura ha permesso di identificare. 570 coperture in amianto sul territorio comunale
Nella mattinata di giovedì 21 febbraio, le sale di Palazzo Frizzoni hanno ospitato la presentazione di un innovativo progetto in materia ambientale che permetterà a Bergamo di diventare una delle prime città senza amianto del nostro Paese.
Alla presenza dell’assessore all’ambiente Leyla Ciagà e dei rappresentati dell’Agenzia di Tutela della Salute della provincia di Bergamo e di Arpa, sono stati presentati i dati di una mappatura avvenuta tra luglio e ottobre del 2018, nel corso della quale grazie all’utilizzo dei droni (strumenti tecnologici che permettono riprendere e fotografare volando a bassa quota) è stato possibile mappare le coperture in amianto presenti sul territorio comunale. L’amianto è infatti un materiale fuorilegge in Italia dal 1992 e che in Regione Lombardia è normato con…
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, bonifica amianto, Bergamo, mappatura, Lombardia, salute, ambiente
Annunci

Bergamo | Droni per verificare lo stato di degrado delle coperture in eternit

@Bergamonews #Tetti in #amianto, a #Bergamo il primo #monitoraggio in #Italia con i #droni

“Giovedì 22 giugno, a Bergamo, abbiamo dato il via alla prima sperimentazione in Italia, con l’uso del drone e i più avanzati supporti tecnologici, per verificare lo stato di degrado delle coperture in eternit senza mettere a rischio l’incolumità dei tecnici.

La strada e’ quella giusta: innovazione a tutela dell’ambiente”.

Così l’assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, Claudia Terzi, al termine del sopralluogo realizzato con l’ausilio di un “supertecnologico drone” per monitorare lo stato delle coperture in eternit di alcuni edifici pubblici. Oltre all’assessore Terzi erano presenti, tra gli altri, il …

Da @Bergamonews – 22 giugno 2017

LEGGI TUTTO su BERGAMO NEWS

Si parla di: Bergamo, Droni, verificare lo stato di degrado delle coperture in eternit, monitoraggio luoghi, ispezioni, verifiche ambientali, aerofotografia,

Piazzale Alpini, l’idea degli studenti Droni-vigilantes a chiamata,che ne pensi?

.@webecodibergamo .@UniBergamo #droni La #SicurezzaUrbana passa anche dalla vivibilità di una piazza, di una via, di un quartiere. E c’è chi ha ripensato a Piazzale Alpini direttamente attraverso un #drone. Direttamente da Harvard.

Un drone che sorvegli i punti critici della città e garantisca la sicurezza dei cittadini. In grado di correre in aiuto al passante in pericolo, attivando un allarme e una telecamera. È il prototipo al quale stanno lavorando gli studenti di Harvard Gsd con i colleghi dell’Università di Bergamo nell’ambito del progetto…

Da @webecodibergamo – 24.02.2017

LEGGI TUTTO su L’ECO DI BERGAMO

Si parla di: Bergamo, Piazzale Alpini, studenti, Droni-vigilantes, drone, algoritmo e una telecamera termica, zona circoscritta, individuare persone in potenziale pericolo, sorveglianza, monitoraggio luoghi

Mura venete – Lavori al via, sotto lo sguardo dei droni

@bergamotv #droni Entrerà nel vivo ad aprile la seconda fase del progetto grazie al quale si intende riportare le Mura venete al loro antico splendore.

Il Comune di Bergamo ha affidato a due ditte specializzate in restauri i lavori di rimozione della vegetazione infestante e di consolidamento della parete sulla cortina di San Michele e sul viadotto di San Giacomo, oltre che del parapetto lungo la cortina di Santa Grata. Una serie di interventi della durata prevista di 230 giorni, per un costo di 300mila euro, che da Palafrizzoni definiscono ‘chirurgico’: in corso d’opera, lo stato di salute dell’intera struttura sarà passato ai raggi X, per comprendere quali sono i punti critici, e mettere in atto strategie d’intervento. Saranno realizzati anche…

Da http://www.bergamotv.it – 08.02.2017

LEGGI TUTTO su BERGAMO TV

Si parla di: Mura venete, lavori, droni, controllo lavori, monitoraggio, scanner lase, rilievo 3D, lidar, bergamo, la serenissima

Droni per mappare l’amianto Bergamo apripista del progetto

.@webecodibergamo #droni La presenza di #amianto in città sarà mappata in modo approfondito, individuandone la presenza con grande precisione (al numero civico) e analizzandone lo stato di conservazione. Per farlo, Arpa, utilizzerà dei droni, capaci di volare ad altezze molto basse e dotati di un braccio robotico in grado di prelevare un campione del materiale.

È un’operazione da primato quella che si sperimenterà a Bergamo nei prossimi mesi, grazie ad una convenzione biennale stipulata dal Comune con Arpa, Ats e Regione Lombardia. La mappatura tramite drone riguarderà…

Da @webecodibergamo 12.01.2017

LEGGI TUTTO su L’ECO DI BERGAMO

Si parla di: Droni per mappare amianto, Bergamo, progetto, monitoraggio luoghi, controllo ambientale, controllo territorio, verifiche, bonifica

Nuova scuola di volo per piloti professionisti di droni a Bergamo. Prossimo corso il 9 gennaio

#Droni @Geoskylab e @Dronezine annunciano un accordo di convenzione: i soci di DronEzine in regola con i versamenti hanno diritto allo sconto del 10% sui corsi organizzati dalla scuola bergamasca

La bergamasca SkyLab ha ottenuto la certificazione ENAC come Centro d’Addestramento. Si tratta di una scuola che era in attività anche con la “vecchie” regole, in vigore fino al luglio scorso, e ora torna ad affacciarsi nel panorama della formazione per piloti di SAPR nella nuova veste di C.A. Sapr (numero di autorizzazione ENAC 26)…

Da @DroneZine di Luca Masali – 22.12.2016

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: scuola di volo per piloti professionisti di droni, Bergamo, corsi per piloti di apr, pilotare drone, diventare pilota di drone