Cagliari, #drone contro gli incidenti aerei causati dai volatili: ecco “Aquila 100” .@youtgnet

CAGLIARI. Si chiama Aquila 100 ed è un super drone, ha un cavo collegato, è in grado di monitorare l’area con le telecamere ed emettere versi che fanno scappare gli uccelli simulando il richiamo di pericolo.

È solo l’ultimo accorgimento che sta mettendo in campo l’aeroporto di Cagliari per combattere il fenomeno del wildlife strike, ovvero l’impatto tra un aeromobile ed uno o più volatili. Se ne è parlato oggi durante un workshop all’aeroporto Mameli  organizzato da Sogaer e Italian Flight Safety Commitee “Wildlife strike”. Perché è vero che l’aeroporto di Cagliari è virtuoso sotto questo punto vista, riesce a contenere il fenomeno rispetto ad altre città italiane (a Elmas 0,02% è l’incidenza, l’Enac indica come pericolo, quindi la soglia massima, lo 0,5), ma è comunque un’area ad alto rischio. Lo 0,06 per cento è la…

Da @youtgnet di  Monica Magro – 15 Maggio 2018

LEGGI TUTTO su YOUTG.NET

Si parla di: bird strike, impatto uccelli con aerei, drone anti uccelli, sicurezza, aeroporti, fauna selvatica, drone aquila 100

Annunci

Rapporto ANSV 2017, tra le segnalazioni un #drone vincolato precipitato a causa degli uccelli .@Quadricottero

Sono 46 le segnalazioni pervenute all’Agenzia Nazionale Sicurezza Volo sulle interferenze tra droni e aeromobili con equipaggio avvenute in Italia. Tra queste un drone in flyaway durante attività di addestramento, e uno vincolato precipitato a Bologna causa uccelli.
L’ Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo ha pubblicato oggi il rapporto informativo sulla sicurezza dell’aviazione civile in Italia per il 2017. Per quanto riguarda i droni, le segnalazioni pervenute all’ANSV (46) riguardanti eventi che, in generale, hanno visti coinvolti mezzi aerei unmanned, sono state sostanzialmente in linea con quelle dell’anno …
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 17.04.2018
Si parla di: sinistri, incidenti, bird strike, drone abbattuto da uccelli, rapporto ANSV, drone con cavo di vincolo, vincolato

Ecco il drone-falco che caccia gli uccelli dalle aree a rischio .@repubblica

Ecco il drone-falco che caccia gli uccelli dalle aree a rischio

Si chiama Robird, muove le ali e vola a 70 chilometri orari. Si tratta di un progetto nato in Olanda e “adottato” da una joint venture canadese. Verrà utilizzato negli aeroporti per eliminare i rischi del bird-strike, in agricoltura e discariche. Le prove allo scalo di Edmonton hanno prodotto ottimi risultati: 15mila volatili allontanati dalle piste
ROMA – Si chiama Robird e fa davvero paura. E questo è un bene se la prospettiva è quella degli agricoltori, dei responsabili delle discariche o dei piloti di aerei. Il Robird è infatti il primo drone-uccello ideato…
Da @repubblica di LUCIO CILLIS – 22 Dicembre 2017
Si parla di: bird strike, aeroporti, uccelli, Robird, Clear Flight Solutions, Aerium Analytics, dissuasori, sistemi di dissuasione, fauna, uccelli, volatili, impatto con aerei di linea

#Droni DJI Phantom 4 contro parabrezza di un aereo. Test in Cina dell’Ente di Aviazione Civile .@Quadricottero

Droni DJI Phantom 4 contro parabrezza di un aereo. Test in Cina dell’Ente di Aviazione Civile

La parte anteriore di un aereo di linea lanciata contro droni in hovering per verificare i danni da impatto.
Dopo gli studi americani ASSURE e quelli Europei dell’EASA anche in Cina si cerca di capire che conseguenze possono avere gli impatti dei droni contro gli aerei con equipaggio. Il 30 Novembre la CAAC, equivalente cinese della nostra ENAC, in collaborazione con Nanjing University of Aeronautics and Astronautics, Northwestern Polytechnical University e Shanghai Aircraft Design and Research Institute, ha condotto il primo test in Cina di impatto reale tra droni DJI Phantom 4 e il parabrezza di…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 17.12.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: drone strike, bird strike, impatto drone su aereo di linea, test in cina, assure, easa, caac, Nanjing University of Aeronautics and Astronautics, Northwestern Polytechnical University

#Droni più pericolosi degli uccelli per gli aerei: la FAA lancia l’allarme .@repubblica

“Droni più pericolosi degli uccelli per gli aerei”: la FAA lancia l’allarme

L’autorità dei cieli statunitense è preoccupata: la maggior parte dei velivoli senza equipaggio sono fatti da materiali più rigidi rispetto alla struttura dei volatili, e sono una minaccia maggiore anche a parità di dimensioni

MILANO – Per gli aerei possono essere più pericolosi i droni degli uccelli: a lanciare l’allarme è la Federal Aviation Administration (FAA), l’autorità dei cieli statunitense. Secondo uno studio ASSURE, un consorzio di università americane, la maggior parte dei velivoli senza equipaggio sono fatti da materiali più rigidi rispetto alla struttura dei volatili, e sono una minaccia maggiore anche a parità di dimensioni. E così, grazie a diversi test, è stato evidenziato che alcuni componenti dei droni, come il motore o la batteria, possono causare danni strutturali…

Da @repubblica di GIANLUCA BRIGATTI – 05.12.2017

LEGGI TUTTO su LA REPUBBLICA.it

Si parla di: sicurezza volo, drone strike, bird strike, impatto drone con aereo, test, studio, assure

#Uccello o #drone, quale #collisione risulta essere più #pericolosa per un #aeromobile?

@DronEzine Uccello o drone, quale collisione risulta essere più pericolosa per un aeromobile?

Di Francesco Paolo Ballirano, legale esperto in diritto aeronautico e membro del Comitato Scientifico di Dronezine

Quasi all’ordine della settimana si leggono notizie circa gli Air Miss, ovvero le mancate collisioni tra aerei di linea tradizionali e i droni. In alcuni casi sono state portate evidenti prove che si trattava di una madornale svista da parte del pilota, ma nella maggioranza dei casi, queste rischiose e per fortuna mancate collisioni ci sono state davvero. Per lo più avvenute nei pressi di aeroporti, ma in alcuni casi anche a considerevoli altezze per un drone. Ma se per ipotesi una collisione non potesse…

Da @DronEzine di Stefano Orsi – 16.08.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: bird strike, collisione aereo con uccello, droni, impatto, fusoliera, incidente, australia, rapporto, sicurezza aerea, ATSB

#Scontri tra #droni e #aerei, è giallo: perché l’Inghilterra rifiuta di rivelare come ha fatto i test?

@DronEzine @drones4eu Scontri tra droni e aerei, è giallo: perché l’Inghilterra rifiuta di rivelare come ha fatto i test?

Ormai è giallo: le autorità inglesi hanno rilasciato pochi e frammentari dati preliminari di uno studio che, pur ridimensionano le conseguenze di un (improbabile e mai verificatosi) eventuale incidente tra droni e aeroplani, mette comunque in evidenza che l’urto con un piccolo drone sarebbe più pericoloso di quello contro un uccello. Però rifiuta di dire come sono stati condotti i test e non risponde alle pesanti critiche del Drone Manufacturer’s Alliance Europe sulla metodologia impiegata nello studio.

DMAE, l’associazione europea dei costruttori di droni, non ci sta e pretende chiarezza. I bei nomi dell’industria dei piccoli droni, DJI, GoPro e Parrot sparano…

Da @DronEzine di Luca Masali – 01.08.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Drone Manufacturer’s Alliance Europe, regole, test, spazio aereo, droni contro aerei, bird strike, collisione, ricerca

Adelaide | Australia | Pilota dichiara “impatto con drone” ma era un pipistrello

@DronEzine “Ho #urtato un #drone in #atterraggio”, #grida il #pilota. Ma #era un #pipistrello.

Ennesima figura misera di un pilota di aerei da turismo australiano, che ha creato allarme affermando di aver urtato un drone in atterraggio all’aeroporto di Adelaide, in Australia. Dopo il sacchetto di plastica scambiato per drone da un equipaggio della British Airwais in atterraggio a Heathrow, che ha montato un caso per settimane sui giornali, il povero pipistrello mette ancora una volta sotto i riflettori l’impreparazione professionale e la superficialità dei colleghi manned, che non saprebbero distinguere un drone nemmeno se se lo trovassero nel piatto insieme alla minestra…

Da @DronEzine 21.07.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Adelaide, Australia, Pilota, impatto con drone, pipistrello, sinistri, bird strike,

Regno Unito | Ricerca | Collisione di droni con jet passeggeri ed elicotteri

@DronEzine #Collisione con i #droni: i #jet #passeggeri #resistono #bene, gli #elicotteri #no

L’improbabile, e mai verificatasi nella realtà, ipotesi di una collisione tra un aeromobile e un drone crea paure non sempre giustificate, e la fantasia gioca brutti scherzi (ultimo esempio, un pilota superficiale e incompetente ha scambiato un pipistrello per un drone). Ben venga quindi una ricerca scientifica inglese che fa un poco di chiarezza su quel che possiamo aspettarci se mai questo spauracchio diventasse realtà.

Non è mai successo che un drone urtasse un aereo, la stessa Faa, l’Enac statunitense, lo ha categoricamente escluso. E ogni volta che si va a fondo delle denunce di mancata collisione, si scopre -sempre- che l’oggetto visto…

Da @DronEzine di Luca Masali – 22.07.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Collisione con droni, jet passeggeri, elicotteri, resistenza all’impatto impatto con aeromobili, bird strike, incidenti,

Italia: 1.300 incidenti tra aerei e uccelli, zero tra aerei e droni. E nessuno si è fatto male

.@DronEzine #Aerei #Droni #BirdStrike Continuiamo a preoccuparci della remotissima probabilità che un drone possa colpire un aereo, ma questo non è mai successo.

In compenso solo lo scorso anno in Italia ci sono stati quai 1300 (1288 per la precisione) impatti con uccelli, e nessun impatto tra aerei e droni. Tra l’altro, gli uccelli sono molto più pericolosi dei droni: possono essere …

Da @DronEzine di Luca Masali – 25.11.2016

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: incidenti tra aerei e uccelli, zero tra aerei e droni, bird strike, impatto uccelli con aerei, impatto droni con aerei, aereo contro drone,