Quanto guadagna un pilota di #droni ? I risultati del sondaggio di AssoRpas, Fiapr e DronEzine .@DronEzine

Quanto vale il mercato dei servizi con i SAPR, dalle riprese matrimoniali ai sofisticati servizi per l’industria?
Per scoprirlo, insieme alle maggiori associazioni di categoria, DronEzine ha promosso un sondaggio per accendere una luce su un settore di cui nessuno sa nulla. E i risultati sono sorprendenti.
1.CHI SONO I PILOTI DI DRONI?
IL SONDAGGIO ASSORPARS-FIAPR-DRONEZINE conferma una impressione che già avevamo: la stragrande maggioranza dei piloti sono uomini, le donne sono appena l’1% del campione. Un poco più sorprendente il fatto che il settore è, anagraficamente parlando, “maturo”: i giovani tra 18 e 25 anni sono davvero pochi, circa il 10%, mentre …
Da @DronEzine di Luca Masali  16.05.2018
Si parla di: sondaggio, statistica, guadagnare con i droni, pilotare, pilotaggio, lavorare, business, associazioni di categoria,
Annunci

Conferenza Esri Italia 2018: una occasione unica per presentare il proprio lavoro .@rivistageomedia

La Conferenza Esri Italia coinvolge ogni anno circa duemila persone e offre un’occasione unica d’incontro per utenti nuovi e consolidati delle tecnologie geospaziali.
Partecipare alla Conferenza come relatore offre l’opportunità di presentare il proprio progetto a un pubblico vasto e di elevato profilo, partecipando all’evento più prestigioso del settore.
Non perdere questa occasione, invia un lavoro originale attraverso il Call for Paper. C’è tempo fino al 16 febbraio.
Saranno privilegiati progetti dedicati all’applicazione delle tecnologie geospaziali nei settori
Da @rivistageomedia – 01.02.2018
Si parla di: Ambiente, Beni culturali, archeologia, Business, Education, No profit, Pianificazione territoriale, urbanistica, Pubblica Amministrazione, Rischio ed Emergenze, Sanità, Telecomunicazioni, Trasporti, Uso e consumo di suolo, Utilities, eventi, droni

Cosa si può fare con i droni in Italia? Lo spiega Andrea Zamuner Cervi nel libro “L’Italia dei droni” .@Nova24Tec

Cosa si può fare con i droni in Italia? Lo spiega Andrea Zamuner Cervi nel libro “L’Italia dei droni”

Andrea Zamuner Cervi è un 26enne imprenditore italiano che lavora nella progettazione dei droni, con la propria azienda ProjectEMS (a Sesto San Giovanni, Milano).

Avevo scritto di lui qui e qui (nel 2016, su questo NòvaBlog).

Oltre ad occuparsi della realizzazione dei piccoli aeromobili a pilotaggio remoto civili, comunemente chiamati “droni”, Zamuner Cervi ha recentemente scritto anche un libro sui droni, dal titolo L’Italia dei droni. Quello che nessuno vi racconta sul lavoro con i droni, disponibile su Amazon.

«Prima di tutto, è importante chiarire che cosa è un drone – spiega Zamuner Cervi –. Un drone è un robot con limitate capacità decisionali, che può anche essere comandato a distanza. Anche se nell’immaginario comune i droni…

Da @Nova24Tec di Gabriele Caramellino – 2 dicembre 2017

LEGGI TUTTO su NOVA IL SOLE24ORE

Si parla di: pubblicazioni, libri sui droni, attività professionale con i droni, lavorare, business, Zamuner Cervi, etica lavorativa, gestione imprenditoriale, lavoro come dipendente

.@OrigamiTwitta La “drone-mania” non è solo una moda una nuova era è cominciata

La “drone-mania” non è solo una moda una nuova era è cominciata

Sembrerà strano, ma i droni non sono nati ieri. Anzi. La prima macchina volante autopilotata venne sperimentata in Italia addirittura nel 1918: si chiamava “Torpedine aerea” e fu studiata per applicazioni militari. Un secolo dopo, i droni sono oggi protagonisti di un vero boom. Quali le cause di questa drone-mania? La prima è forse economica.

Negli ultimi anni, complice la crisi e la disoccupazione, molti italiani hanno immaginato di potersi inventare un nuovo lavoro grazie ai droni. Migliaia di macchine volanti, di vario tipo e prezzo, sono state vendute in tutta Italia, mentre si moltiplicavano le scuole di pilotaggio. Ma, in breve tempo, questo fenomeno si sta ridimensionando, un po’ come è già successo per i negozi di compro-oro o delle sigarette elettroniche.

Un’attività imprenditoriale con i droni deve infatti fare i conti con le norme stringenti dettate dal Regolamento dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC)…

Da @OrigamiTwitta di Luciano Castro

LEGGI TUTTO su LA STAMPA – ORIGAMI

Si parla di: mercato dei droni, attività con droni, lavorare, business, drone mania, passione, roma drone campus, luciano castro

.@Linkiesta #ChrisAnderson: “ #Europa, liberati dalle #regole se vuoi essere #innovativa ”

Chris Anderson: “Europa, liberati dalle regole se vuoi essere innovativa”

L’ex direttore di Wired, guru del movimento dei Makers e da dieci anni imprenditore nel settore dei droni, al World Business Forum ha parlato della sua nuova avventura: un’auto a guida autonoma creata dal basso. E agli europei dice: non pensate a regolare tutto, il trend non si può fermare

«In Europa la regolamentazione sta diventando uno svantaggio. Le regole sono necessarie ma sono come un pedale del freno. Bisogna trovare aree non regolamentate e sfruttarle, come è stato fatto con l’invenzione geniale del wifi». Quando Chris Anderson parla dei limiti di un Vecchio Continente sempre più impaurito dalla tecnologia, ha già conquistato, come sanno fare i grandi speecher, il pubblico del World Business Forum di Milano. Poco prima aveva…

Da @Linkiesta di Fabrizio Patti – 8 Novembre 2017

LEGGI TUTTO su LINKIESTA

Si parla di: economia, imprese, business, uso dei droni civili, impiego droni commerciali, leggi, regole europee,

#Taxi-Drone, #Dubai vuole essere la prima città del mondo

@DronEzine Taxi-Drone, Dubai vuole essere la prima città del mondo
Procedono a ritmo serrato i test dei prototipi di droni per il trasporto passeggeri a Dubai, che vuole diventare la città più innovativa e tecnologica di tutti gli Emirati Arabi Uniti. Così, ad una cerimonia organizzata per il principe ereditario Sheikh Hamdan bin Mohammed, non poteva mancare l’ennesima dimostrazione.

E così l’attenzione dei presenti è stata tutta per il taxi volante sviluppato dall’azienda tedesca Volocopter, che consiste in una cabina a due posti (identica a quella di un elicottero), sovrastata da una struttura circolare alla quale sono collegate 18 eliche. Questo drone taxi ha una durata di volo di massimo 30 minuti, si pilota senza radiocomando…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 27.09.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Taxi-Drone, delivery drone, trasporto commerciale, trasportare merci e persone con droni, logistica, trasporti, Dubai, Emirati Arabi, business, Volocopter

In #Cina si moltiplicano i #corsi per guidare i #droni

@euronewsit In Cina si moltiplicano i corsi per guidare i droni

Leggi più severe inquadrano l’uso dei droni
In Cina è la corsa a prendere il diplomino per guidare i droni.

Il governo cinese infatti ha detto basta al fai da te all’inizio dell’anno soprattutto in seguito a incidenti che hanno visto coinvolti droni spostatisi accidentalmente su tratte usate dagli aerei.

E una legge entrata in vigore a fine agosto prevede che i droni di uso civile di un certo peso siano registrati con nomi reali.

I corsi per usare i droni…

Da @euronewsit – 05.09.2017

LEGGI TUTTO su EURO NEWS

 

 

 

 

 

Si parla di: pilotare droni, regolamento cina, piloti di apr, numero droni presenti in cina, business, imprese cinesi, corso pilota

#Daimler abbandona le #moto italiane #MV_Agusta. Ma investe nei #droni #Volocopter

@LaStampa @Daimler_News Daimler abbandona le moto italiane MV Agusta. Ma investe nei droni Volocopter

Il gruppo di Mercedes e Smart ora possiede l’11% di un’azienda tedesca che vuole produrre aerotaxi elettrici per Dubai
Daimler, la proprietaria dei marchi Mercedes e Smart, spicca il volo. Non solo in senso figurato con bilanci e vendite, ma anche in senso pratico. Volocopter, una società tedesca che sviluppa elicotteri elettrici, ha ufficializzato che fra i nuovi investitori c’è il colosso di Stoccarda. Assieme a Lukasz Gadowski ed ad altri soggetti dei quali non sono stati fatti i nomi, Daimler ha aderito all’aumento di capitale da 25 milioni di euro e adesso vanta una partecipazione dell’11%.

L’importo non è troppo diverso da quello che il costruttore tedesco aveva investito nell’italiana MV Agusta. Attraverso la controllata AMG, si era assicurata il controllo del 25% della gloriosa società motociclistica varesotta. All’epoca dell’operazione Daimler aveva parlato di una…

Da @LaStampa di Mattia Eccheli – 22.08.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA

Si parla di: elicottero elettrico a decollo verticale, eVTOL, trasporto, logistica, delivery drone, business

#Droni: Roger Luo nominato #Presidente della @DJIGlobal

@Quadricottero @DJIGlobal Droni: Roger Luo nominato Presidente della DJI

DJI nomina Roger Luo Presidente dell’azienda. Avrà il compito di guidare le operazioni quotidiane e far crescere gli affari internazionali di DJI.

DJI, leader mondiale nella produzione di droni civili e nella tecnologia per le riprese aeree, ha nominato Presidente dell’azienda Roger Luo, ex Vicepresidente Operazioni, con decorrenza immediata. Il ruolo di Luo si focalizzerà sullo sviluppo internazionale delle attività di DJI nei mercati che hanno fatto registrare un significativo aumento della domanda di applicazioni innovative nel campo dei droni e delle…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 09.08.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: DJI, presidente, presidenza, vertice azienda, cda, ceo, business, azienda leader nella produzione di droni

 

Perché Snapchat si sta comprando una società di droni

@wireditalia Perché Snapchat si sta comprando una società di droni

La società californiana starebbe per acquistare la Zero Zero Robotics – produttore cinese di droni – a circa 200 milioni di dollari

“Siamo l’esercito del selfie” recita uno dei tormentoni musicali di questa estate. E se i selfie in questione vengono scattati da un drone poi, il business diventa ancora più interessante. Sembrano pensarla così anche quelli di Snap che, musica a parte, hanno come mission dichiarata quella di “reinventare il concetto di fotocamera per migliorare il modo di vivere e comunicare delle persone”…

Da @wireditalia di Antonio Carnevale – 2 AGO, 2017

LEGGI TUTTO su WIRED Italia

Si parla di: Zero Zero Robotics, Snapchat, social network, selfie, droni, business, fotocamera, comunicare