Vuoi utilizzare un #drone alle Cinque Terre? Ecco cosa devi fare .@cdsnews

Cinque Terre – Val di Vara – Il Parco nazionale delle Cinque Terre invita quanti vogliano effettuare operazione di sorvolo e utilizzare i cosiddetti “droni”a fare preventiva richiesta di autorizzazione all’ente.
Il fenomeno dell’utilizzo di questi apparecchi per effettuare riprese delle bellezze del territorio costiero è costato a molti, italiani e stranieri, multe salatissime negli ultimi mesi.
Il Parco inoltre ricorda che l’utilizzo dei droni radiocomandati con…
Da @cdsnews – 25.06.2018
Si parla di: regolamento ENAC; sorvolo zone con assembramenti di persone, aree protette, cinque terre, riprese video, videomaker
Annunci

.@cdsnews #Scatti da urlo con il #drone ? Il #Parco dice basta

Scatti da urlo con il drone? Il Parco dice basta

Cambiano le regole per il sorvolo dei velivoli a pilotaggio remoto all’interno dell’area protetta.
Scatti da urlo con il drone? Il Parco dice basta

Cinque Terre – Val di Vara – Giro di vite per i droni all’interno del Parco nazionale delle Cinque Terre. Lo ha deciso il Consiglio direttivo dell’ente guidato, in questa fase di interregno, dal facente funzioni Vincenzo Resasco, sindaco di Vernazza. Il Consiglio – c’erano, oltre a Resasco, i consiglieri Fabrizia Pecunia, Federico Barli e Francesco Mariotti -, in particolare, ha deciso di andare a rivedere le carte da compilare per chiedere di sorvolare il territorio del Parco con i cosiddetti velivoli a pilotaggio remoto.

La modifica fa sì che adesso si possa far domanda soltanto se si intende catturare immagini col drone per finalità scientifiche, lavorative, di difesa fitosanitaria, di ricerca e – in caso non ci sia la possibilità di vie alternative – per trasportare …

Da @cdsnews – 15.11.2017

LEGGI TUTTO su CDS CITTA’ DELLA SPEZIA

Si parla di: fotografia aerea, fotografare con drone, cinque terre, permessi di volo, regole, regolamento, aerofotografia, Criteri di valutazione

Liguria | Cinque Terre | Quarto caso di droni senza permessi. Denunciato un turista tedesco

@primocanale #Estate di #droni #senza #permessi alle #Cinque #Terre, #denunciato un #turista: è il quarto caso

MANAROLA – In barba alle autorizzazioni, stava facendo volare il suo drone sulla marina del borgo. Risultato? Dispositivo sequestrato e pilota denunciato. E’ accaduto a Manarola, nelle Cinque terre: protagonista, un turista tedesco, denunciato dai Carabinieri Forestali della Stazione Parco.

I militari hanno individuato il piccolo velivolo mentre stava sorvolando l’affollata passeggiata di Manarola privo di autorizzazione al sorvolo…

Da @primocanale – 19.07.2017

LEGGI TUTTO su LA SPEZIA Primocanale.it

Si parla di: Liguria, Cinque Terre, Droni senza permessi, Denunciato un turista, no fly zone, area interdetta al volo di droni, passeggiata di Manarola

Liguria | Cinque Terre | Foto con drone, turista denunciato

@larenait #Foto con #drone alle #CinqueTerre, #denunciato

Vuole immagini uniche dei paesaggi delle Cinque Terre e scatta foto pilotando un drone, ma non è autorizzato e finisce nei guai. Disavventura per un turista Usa di 30 anni, denunciato dai carabinieri.

Il turista, un imprenditore del New Jersey, è stato sorpreso dai militari mentre faceva volare il suo drone con fotocamera, sopra l’area marina protetta di Riomaggiore.

L’americano non aveva le autorizzazioni dell’Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile) e del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Il drone, del valore di 1100 euro, è stato…

Da @larenait – 09.07.2017

LEGGI TUTTO su L’ARENA

Si parla di: Liguria, Cinque Terre, Foto con drone, turista denunciato, no fly zone, regolamento mezzi aerei a pilotaggio remoto, fotografare con droni,

Drone senza autorizzazioni alle Cinque Terre, scattano denuncia e sequestro

@cdsnews #Drone su #Manarola senza autorizzazioni, scattano #denuncia e #sequestro

Intervento dei Carabinieri forestali. A farne le spese un cittadino di Singapore.

Cinque Terre – Val di Vara – Mentre erano intenti alla sorveglianza dei flussi turistici nei borghi delle Cinque Terre, i Carabinieri forestali della Stazione “Parco” hanno individuato la presenza di un aeromobile a pilotaggio remoto (più conosciuto come drone) sopra l’affollato centro abitato di Manarola, per cui hanno denunciato il pilota, un turista straniero privo di autorizzazioni al sorvolo, a cui veniva sequestrato il velivolo, per…

Da @cdsnews – 07.06.2017

LEGGI TUTTO su CITTA DELLA SPEZIA

Si parla di: Drone senza autorizzazioni, Cinque Terre, denuncia e sequestro, regole, volare con i droni, area critica, assembramento, pilota di apr, enac