Allarme in Irlanda dopo intrusione drone, Governo annuncia misure .@travelnostop

Dopo che ieri pomeriggio un pilota ha avvistato un drone in prossimità dell’area di decollo e atterraggio dell’aeroporto di Dublino, lo scalo è rimasto chiuso per una trentina di minuti.

“Il pilota ha visto il drone e ha contattato la Iaa, che ha preso la decisione di sospendere le operazioni di volo”, ha spiegato la portavoce dello scalo, Siobhan O’Donnell, citata dall’agenzia britannica Pa. In totale tre aerei sono stati dirottati verso altri scali.

“E’ stata una situazione potenzialmente molto grave e illegale, da non prendere alla leggera”, ha aggiunto la portavoce, sottolineando come i droni possano causare “enormi danni agli aerei”.

Potrebbe essersi trattato di…

Da @travelnostop – 22.02.2019

LEGGI TUTTO su TRAVELNOSTOP

Si parla di: Irlanda, violazione spazio aereo, corridoio di atterraggio, decollo, volo, drone, no fly zone, regole ATZ, CTZ

Annunci

#Drone sfiora un aereo decollato da Berna-Belp .@Ticinonline

L’apparecchio si trovava illegalmente nello spazio aereo sopra la capitale
BERNA – Un jet privato decollato dall’aeroporto di Berna-Belp e diretto a Antalya (Turchia) è stato sfiorato da un drone che si trovava illegalmente nello spazio aereo sopra la capitale elvetica. Lo indica il Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI) che annuncia l’apertura di una indagine in merito.
I fatti, riferisce il SISI, si sono svolti nel primo pomeriggio di sabato 2 giugno. La distanza tra il jet, un Bombardier BD 700, e il …
Da @Ticinonline – 30.06.2018
Si parla di: sicurezza, spazio aereo, drone non autorizzato, no fly zone, sfiorato incidente, corridoio di atterraggio, ATZ, CTZ, Berna, Svizzera