DelFly Nimble, il robot che vola come un insetto .@breakingtechit

Il DelFly Nimble è un progetto che ha sviluppato la Delft University of Technology nei Paesi Bassi, lo scopo del progetto consiste nella creazione di un robot perfettamente funzionante che vola esattamente come volerebbe un vero insetto.
Caratteristiche e funzionamento
Il robot è in grado di librarsi in aria in qualsiasi direzione (su, giù, avanti, indietro o di lato), a differenza dei suoi predecessoriche sono controllati come un aeroplano convenzionale tramite deviazioni delle superfici di controllo posizionate sulla coda o dietro le ali, il DelFly Nimble non ha una coda né tali superfici di controllo. Quest’ultimo è controllato da regolazioni di movimento ispirate agli insetti, quindi utilizza…

Da @breakingtechit – 

LEGGI TUTTO su BREAKINGTECH.it

Sito web Delft University of Technology

Si parla di: drone, replicare i movimenti degli insetti, studio, ricerca scientifica

Annunci

A Labaro la maturità si prende volando. Con un #drone .@vignaclarablog

Martedì 3 luglio, durante la mattinata, la giovane neodiplomata Giulia Ciancarelli ha sostenuto l’ultima prova, quella orale, dell’esame di maturità. E lo ha fatto nella sede principale del suo liceo, l’Istituto “Biagio Pascal”, con sede in via Brembio, a Labaro.

A sentirlo così, potrebbe sembrare solamente uno tra gli oltre 500mila esami di maturità che quest’anno hanno svolto gli studenti italiani. Ma la prova orale di Giulia è stata differente. È stata la coronazione di un sogno.

Grazie al crowdfunding lanciato dal Miur e Fastweb con lo scopo di finanziare le proposte progettuali degli studenti delle scuole…

Da @vignaclarablog di Camilla Palladino – 6 luglio 2018

LEGGI TUTTO su VIGNA CLARA BLOG

Si parla di: esame di maturità, droni, drone, studenti, formazione, ricerca

Strade piene di buche? Ci pensa il #drone che asfalta .@TomsHWItalia

E se in futuro i problemi di manutenzione stradale saranno risolti grazie all’utilizzo di droni volanti dotati di un estrusore di asfalto, in grado di monitorare costantemente lo stato delle strade e intervenire quando le lesioni sono ancora piccole?
All’Università di Leeds, Gran Bretagna, credono che questa possa essere una soluzione.
Un team di ricercatori, guidato dal docente di Materiali e Strutture Phil Purnell, ha infatti messo a punto un drone ibrido, in grado cioè sia di camminare che di volare, dotato di una piccola stampante 3D di asfalto, a sua volta sviluppata…
Da @TomsHWItalia di Alessandro Crea 22 Giugno 2018
Si parla di: progetti, ricerca, innovazione, università, stampante 3D, drone, asfaltare buche, riparare, coprire,

#Droni e sicurezza: approvate le nuove norme europee .@ingegneri_info

Il Parlamento europeo dà il via libera a una serie di modifiche al regolamento sulla sicurezza per droni e operatori di droni. L’obiettivo: superare le diversità tra i Paesi per dare una spinta a un settore promettente
Bando al far west delle normative, via libera a un livello di sicurezza comune a tutti gli Stati membri dell’Ue. Lo scorso 12 giugno 2018 il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva le nuove norme per i droni e gli operatori di droni, nate sulla scia dell’accordo raggiunto nel novembre 2017 con l’obiettivo di garantire un livello comune di sicurezza e superare le diversità a livello nazionale così da rimuovere gli allo sviluppo del mercato.
Oggi i droni di peso inferiore a 150 kg sono di competenza delle autorità nazionali e pertanto i fabbricanti e gli operatori sono soggetti a requisiti di progettazione e di sicurezza differenti da Paese a Paese. Questo elemento comporta …
Da @ingegneri_info – 19 giugno 2018
Si parla di: regolamento europeo droni, easa, stati membri UE, drone,  Agenzia dell’UE per la sicurezza aerea, AESA, registratori di volo, scatola nera

Ecco Cormorant, il #drone che salverà la vita ai feriti sul campo di battaglia .@MediasetTgcom24

Può trasportare fino a due persone per 32 chilometri
L’utilizzo dei droni è molto ambito soprattutto in ambito militare. I droni possono essere utili sia come velivoli cargo per il trasporto merci sia come soccorso d’emergenza per i feriti. La società israeliana Tactical Robotics ha sviluppato e migliorato con il tempo un modello di drone VTOL (veicoli specializzati in decollo e atterraggio verticale) affinché possa essere in grado di trasportare fino a due persone che necessitano di cure mediche, operando in …
Da @MediasetTgcom24 – 28.05.2018
Si parla di: emergenze mediche, ambulanza, drone, controllo remoto, scenari di guerra, campo di battaglia feriti, trasporto, delivery drone, cormorant

Yellowscan Demo Day – Scopri la soluzione LiDAR da #drone e da auto .@rivistageomedia

Scopri la flessibilità dei sistemi Yellowscan con sensori Applanix e Riegl il 19 Giugno al Yellowscan Demo Day.

Il laser-scanner lidar Yellowscan è la soluzione UAV LIDAR più leggera e più accurata del mondo nel campo dell’ingegneria civile e mineraria. Con un sistema solido e completamente integrato progettato per soddisfare le esigenze della maggior parte dei professionisti del rilievo, Yellowscan è integrabile su qualsiasi drone in maniera semplice e rapida.

La giornata si concentrerà su prove pratiche in volo con drone DJI MATRICE 600 e con il nuovo attacco rapido dei lidar che permette la veloce installazione anche su autovetture. Elaborazione dei dati per DTM sotto vegetazione e…

Da @rivistageomedia 25.05.2018

LEGGI TUTTO su RIVISTA GEO MEDIA GEOforALL

Si parla di: LIDAR, drone, sensore, laser, scaner, rilevi, aerofotogrammetria, Microgeo

Come buttare 18.000$ usando un #drone ? Con un drop test estremo per 12 smartphone! (video) .@mobileworld_it

Di test di resistenza ne abbiamo visti davvero molti negli ultimi anni, ma quello proposto dal sito Tom’s Guide è probabilmente il più estremo e, soprattutto, costoso mai tentato prima.

Il team ha raccolto 12 tra i più recenti smartphone Android e iOS disponibili sul mercato e li ha torturati in ogni modo per scoprire quale fosse il più resistente tra tutti. Facendo qualche calcolo, i prodotti testati avevano un valore complessivo di circa 18.000$, ma al momento si può dire che si siano leggermente svalutati…

Da @mobileworld_it di Vezio Ceniccola – 22/05/2018

LEGGI TUTTO su MOBILE WORLD

Si parla di: test impatto, urto, precipitare, resistenza smartphone, caduta dall’alto, drone

GF 15, UN DRONE VOLA SOPRA LA CASA: LA PRODUZIONE LO INTERCETTA

GF 15 news – I concorrenti del reality sono stati di nuovo rinchiusi nella camera per via di un evento eccezionale. Questa volta non si tratta di un altro sponsor in fuga e conseguente ritiro dei prodotti, ma di un drone.
Luigi Favoloso, Lucia Orlando e altri concorrenti del GF 15 hanno infatti visto un drone solcare i cieli di Cinecittà e diretto verso di loro. Ovviamente non è stato possibile capire nulla di più.
UN DRONE IRROMPE AL GF 15, MA FALLISCE LA MISSIONE
I ragazzi sono rimasti delusi dal tentativo fallito dal drone, che forse ha cercato di superare i confini virtuali della Casa per recapitare un messaggio ad uno dei concorrenti. In particolare Luigi Favoloso si è dichiarato deluso dall’evento, soprattutto perché gli autori si sono accorti subito …
Da www.ilnotiziangolo.it Morgan K. Barraco | 13 Mag, 2018
Si parla di: spettacolo, intrattenimento televisivo, grande fratello, televisione, gf, drone, sorvolo non autorizzato

Crisi GoPro: un dollaro di stipendio per Nick Woodman .@DronEzine

La catastrofe del drone Karma, nato sulla scommessa clamorosamente sballata che gli utenti avrebbero apprezzato l’idea di far volare una camera GoPro, una stagione natalizia da dimenticare, la messa in vendita dell’azienda ma senza che si facciano avanti compratori spingono il Ceo Nick Woodman a una mossa più pubblicitaria che efficace: tagliarsi lo stipendio a un solo dollaro all’anno e rinunciare a un bonus milionario.

I numeri dipingono impietosamente la catastrofe: -38% a Dicembre. Il mese più importante per il settore è stato peggior risultato della storia della ex regina delle action cam che ora lotta per sopravvivere, anche tentando mosse disperate come far uscire camere low cost sotto i 200 dollari. D’altronde, tutti i suoi tentativi di uscire dal sempre più stretto e competitivo settore delle videocamere sportive sono naufragati, l’ultima speranza era il drone Karma, nato vecchio e assolutamente inadeguato per competere in una nicchia stradominata da DJI, un’avventura nata malissimo (con il ritiro del mercato della macchina, pericolosa e inaffidabile) e finita pure peggio, con centinaia di …

Da @DronEzine di Luca Masali – 01.05.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: GoPro, Karma, crisi, licenziamenti, drone, quadricottero, action cam, micro camera, sport, riprese aeree, aerofotografia

Roma, drone in via Veneto sopra ambasciata Usa: denunciato turista

Ha aperto la finestra della sua stanza all’Hotel Excelsior e si è messo a telecomandare il drone fin sopra i giardini dell’ambasciata americana. Sequestrato il velivolo

Apre la finestra della sua stanza all’Hotel Excelsior di via Veneto e fa decollare un drone che telecomanda fin sopra i giardini dell’ambasciata Usa di fronte all’esclusivo albergo del centro. È costata una denuncia a piede libero e il sequestro del velivolo la bravata di un turista anche lui americano sorpreso dai soldati di guarda alla sede diplomatica statunitense che hanno fatto poi intervenire la polizia…

Da @Corriere di Rinaldo Frignani – 20.03.2018

LEGGI TUTTO su CORRIERE DELLA SERA – Roma – Cronaca

Si parla di: no fly zone, volo in area congestionata, violazione del codice della navigazione aerea, regolamento enac, polizia, ambasciata usa, drone