Come buttare 18.000$ usando un #drone ? Con un drop test estremo per 12 smartphone! (video) .@mobileworld_it

Di test di resistenza ne abbiamo visti davvero molti negli ultimi anni, ma quello proposto dal sito Tom’s Guide è probabilmente il più estremo e, soprattutto, costoso mai tentato prima.

Il team ha raccolto 12 tra i più recenti smartphone Android e iOS disponibili sul mercato e li ha torturati in ogni modo per scoprire quale fosse il più resistente tra tutti. Facendo qualche calcolo, i prodotti testati avevano un valore complessivo di circa 18.000$, ma al momento si può dire che si siano leggermente svalutati…

Da @mobileworld_it di Vezio Ceniccola – 22/05/2018

LEGGI TUTTO su MOBILE WORLD

Si parla di: test impatto, urto, precipitare, resistenza smartphone, caduta dall’alto, drone

Annunci

GF 15, UN DRONE VOLA SOPRA LA CASA: LA PRODUZIONE LO INTERCETTA

GF 15 news – I concorrenti del reality sono stati di nuovo rinchiusi nella camera per via di un evento eccezionale. Questa volta non si tratta di un altro sponsor in fuga e conseguente ritiro dei prodotti, ma di un drone.
Luigi Favoloso, Lucia Orlando e altri concorrenti del GF 15 hanno infatti visto un drone solcare i cieli di Cinecittà e diretto verso di loro. Ovviamente non è stato possibile capire nulla di più.
UN DRONE IRROMPE AL GF 15, MA FALLISCE LA MISSIONE
I ragazzi sono rimasti delusi dal tentativo fallito dal drone, che forse ha cercato di superare i confini virtuali della Casa per recapitare un messaggio ad uno dei concorrenti. In particolare Luigi Favoloso si è dichiarato deluso dall’evento, soprattutto perché gli autori si sono accorti subito …
Da www.ilnotiziangolo.it Morgan K. Barraco | 13 Mag, 2018
Si parla di: spettacolo, intrattenimento televisivo, grande fratello, televisione, gf, drone, sorvolo non autorizzato

Crisi GoPro: un dollaro di stipendio per Nick Woodman .@DronEzine

La catastrofe del drone Karma, nato sulla scommessa clamorosamente sballata che gli utenti avrebbero apprezzato l’idea di far volare una camera GoPro, una stagione natalizia da dimenticare, la messa in vendita dell’azienda ma senza che si facciano avanti compratori spingono il Ceo Nick Woodman a una mossa più pubblicitaria che efficace: tagliarsi lo stipendio a un solo dollaro all’anno e rinunciare a un bonus milionario.

I numeri dipingono impietosamente la catastrofe: -38% a Dicembre. Il mese più importante per il settore è stato peggior risultato della storia della ex regina delle action cam che ora lotta per sopravvivere, anche tentando mosse disperate come far uscire camere low cost sotto i 200 dollari. D’altronde, tutti i suoi tentativi di uscire dal sempre più stretto e competitivo settore delle videocamere sportive sono naufragati, l’ultima speranza era il drone Karma, nato vecchio e assolutamente inadeguato per competere in una nicchia stradominata da DJI, un’avventura nata malissimo (con il ritiro del mercato della macchina, pericolosa e inaffidabile) e finita pure peggio, con centinaia di …

Da @DronEzine di Luca Masali – 01.05.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: GoPro, Karma, crisi, licenziamenti, drone, quadricottero, action cam, micro camera, sport, riprese aeree, aerofotografia

Roma, drone in via Veneto sopra ambasciata Usa: denunciato turista

Ha aperto la finestra della sua stanza all’Hotel Excelsior e si è messo a telecomandare il drone fin sopra i giardini dell’ambasciata americana. Sequestrato il velivolo

Apre la finestra della sua stanza all’Hotel Excelsior di via Veneto e fa decollare un drone che telecomanda fin sopra i giardini dell’ambasciata Usa di fronte all’esclusivo albergo del centro. È costata una denuncia a piede libero e il sequestro del velivolo la bravata di un turista anche lui americano sorpreso dai soldati di guarda alla sede diplomatica statunitense che hanno fatto poi intervenire la polizia…

Da @Corriere di Rinaldo Frignani – 20.03.2018

LEGGI TUTTO su CORRIERE DELLA SERA – Roma – Cronaca

Si parla di: no fly zone, volo in area congestionata, violazione del codice della navigazione aerea, regolamento enac, polizia, ambasciata usa, drone

Skydio, il #drone che riconosce gli ostacoli e segue i movimenti con l’Intelligenza Artificiale .@startup_italia

Grazie alle sue 13 telecamere, è in grado di seguire il soggetto a terra in maniera fluida, evitando tutti gli ostacoli sul suo percorso

Un drone capace di volare in maniera completamente autonoma, che riconosce ed evita gli ostacoli, seguendo il soggetto selezionato in maniera fluida e continua. Potrebbe sembrare l’inizio di un film di fantascienza, in cui il protagonista viene seguito continuamente da qualcosa sopra di lui e che riprende ogni suo movimento. Invece è la realtà, e si chiama Skydio…

Da @startup_italia di Lorenzo Grighi – 10.03.2018

LEGGI TUTTO su STARTUP Italia

Si parla di: drone, intelligenza artificiale, sensori, ai,

Watson a bordo della Iss: il #drone studierà lo stress degli astronauti .@repubblica

Sviluppato da Airbus e dotato del sistema di intelligenza artificiale Watson di Ibm, potrà essere un compagno per gli astronauti durante le missioni spaziali a lungo termine, come su Marte e sulla Luna
IL PROSSIMO membro dell’equipaggio della Stazione spaziale internazionale? Si chiama Cimon, acronimo di Crew Interactive Mobile Companion, un drone sferico di 5 kg, dotato di intelligenza artificiale. A differenza del perfido Hal 9000, il supercomputer di 2001: Odissea nello spazio, Cimon, figlio della società Airbus, è stato creato per interagire e aiutare gli astronauti nel condurre esperimenti e lavori di routine durante la missione Horizons dell’Agenzia spaziale europea…
Da @repubblica di MARTA MUSSO – 03 marzo 2018

Si parla di: drone, sensoristica, monitoraggio, indoor, iss, watson, ibm, spazio, stazione spaziale internazionale, airbus, ai, intelligenza artificiale

DJI Mavic Air ufficiale: più di uno Spark e forse anche di un Mavic Pro (foto e video) .@smartworld_it

DJI Mavic Air, anticipato nei giorni scorsi, è il nuovo drone compatto e ripiegabile di DJI. Si tratta di un modello che si pone a metà tra Spark e Mavic Pro, ma che potrebbe facilmente rubare la scena ad entrambi. “Il nostro miglior drone per il segmento consumer“: le parole dell’azienda non lasciano infatti adito a dubbi.
Caratteristiche principali DJI Mavic Air
DJI Mavic Air eredita infatti dalla serie di cui porta il nome la videocamera in 4K (Spark si ferma a 1080p), ma sempre a 30 fps, sebbene il bitrate arrivi fino a 100 Mbps: il massimo per un drone DJI di fascia consumer. A proposito del bitrate, è da notare che DJI Mavic Air ha anche 8 GB di memoria interna, una feature unica che né Spark né Mavic Pro possono vantare. Rimane ovviamente l’espansione tramite microSD, ed inoltre arriva anche l’USB Type-C, per un più facile e veloce collegamento e download dei…
Da @smartworld_it di Nicola Ligas – 23.01.2018
Si parla di: DJI Mavic Air, drone, quadricotteri pieghevole, tascabile, FlightAutonomy 2.0, active track, autonomia potenziata, range, distanza trasmissione video full hd

F1: RAIKKONEN CONTRO UN #DRONE, CHI VINCERÀ? .@motorboxcom

IN UN EVENTO SHELL SULLE ALPI SVIZZERE RAIKKONEN HA SFIDATO UN DRONE IN UNA GARA DI KART

DI TRAVERSO SULLA NEVE

La stagione 2018 di Formula 1 è ormai alle porte e tutti i piloti del Circus si stanno preparando duramente per un altro Campionato che si preannuncia ricco di colpi di scena. Tra gli altri, anche Kimi Raikkonen sta ultimando gli ultimi dettagli in vista del prossimo Mondiale, per il quale ha recentemente accettato di effettuare una preparazione molto particolare sulle Alpi svizzere in occasione di un evento promosso da uno dei main sponsor della Scuderia Ferrari, la Shell.

In un circuito completamente innevato e ghiacciato, Iceman si è messo alla guida di un go-kart, esibendosi in una guida di traverso assolutamente mozzafiato…

Da @motorboxcom di Giulio Scrinzi – 19.01.2018

LEGGI TUTTO su MOTORBOX

Si parla di: Formula 1, F1, gare, corse automobilistiche, drone, kart, sfida, riprese video, Kimi Raikkonen, neve, ghiaccio, circuito di gara, DJI Inspire

#Drone MARK promette il ritorno a casa senza GPS grazie al sistema VIO .@Quadricottero

Un drone giocattolo con funzioni di computer vision avanzate.

Tra le novità mostrate al CES2018 figurava certamente il drone Mark dell’azienda cinese High Great con quartier generale a Shenzen. Il MARK è un drone giocattolo da 200grammi di peso, autonomia di volo 18 minuti e con bracci ed eliche pieghevoli, che presenta interessanti soluzioni tecnologiche. Ha una camera a 4K 30 fps che diventano 1080p 30fps se si…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 15.01.2018

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: mark, drone, rh, return to home, vio positioning, telecamera, sistema di riconoscimento, optical flow, ces las vegas 2018

Recensione kit alleggerimento 300gr. drone DJI Spark di #Droni Sport .@DronEzine

Recensione kit alleggerimento 300gr. drone DJI Spark di Droni Sport

(…)
Un fenomeno solo italiano quello dei SAPR da 0,3Kg, cioè i velivoli a pilotaggio remoto  che noi di Dronezine abbiamo battezzato come “trecentini“. E sono solo italiani i costruttori che propongono kit di alleggerimento per i trecentini,; ma ce ne sono almeno una decina.
Abbiamo parlato più o meno di tutti, dai più costosi ai più economici e ognuno ha una sua ragione di esistere.
Ci mancava per completare il giro di prove e test sul campo, il kit di Droni Sport
Da @DronEzine di Stefano Orsi – 30.12.2017
Si parla di: Droni Sport, Antonio Zenzola, kit di alleggerimento DJI Spark, droni sotto i 300gr., 300 grammi, giubbino alta visibilità, regolamento enac, drone,