Fenomenologia dei droni italiani

@eastwestEU #Fenomenologia dei #droni #italiani

“Il diritto di uccidere” ha per la prima volta proiettato i droni (APR – Aereo Pilotaggio Remoto) sul grande schermo, descrivendone le enormi potenzialità in ambito bellico, ma anche i limiti sia tecnici sia, nel caso della pellicola, morali.

Tuttavia, l’idea di combattere le battaglie a distanza non è affatto nuova e i droni, per quanto oggi largamente impegnati nei teatri operativi, nascono molto tempo fa: secondo alcuni storici, infatti, già nella 1° Guerra Mondiale esistevano prototipi di velivoli a controllo remoto.

Ma è con la 2° Guerra Mondiale che tali armi mostrano la propria incisività operativa.

Lo scoprono le forze corazzate alleate sbarcate ad Anzio e Nettuno: i carristi incappano in piccolissimi tank radio-comandati i Goliath, di fronte ai quali il primo pensiero è di …

Da @eastwestEU di Marco Petrelli Giovedì, 29 Giugno 2017

LEGGI TUTTO su EASTWEST.eu Si parla di: droni italiani, storia, cultura, droni ad uso militare, droni ad uso civile, apr, aquileia, amendola, cots, anzio, siria, fronte siriano

Annunci