Drone salvavita in servizio sulle spiagge – Video

@SkyNews #Estate al #mare, in servizio il primo #drone #salvavita

Da @SkyNews 16.06.2017

LEGGI TUTTO su SKY – Video Sky News

Si parla di: Drone salvavita in servizio sulle spiagge, emergenze, pronto soccorso, monitoraggio luoghi, soccorso bagnanti al mare, Apollo 4, defibrillatore

Annunci

Un Drone per la Protezione Civile di Padula: domenica 18 giugno l’Aperitivo Solidale al Maute Grill

@Italia2tv Un #drone #salva-vite per la #Protezione #Civile di #Padula: domenica 18 giugno l’Aperitivo Solidale al Maute Grill

Non poteva esserci titolo più esplicativo: si chiama infatti “Un Aiuto dal Cielo” l’Aperitivo Solidale organizzato dal Rotaract Club Sala Consilina – Vallo di Diano e dall’Associazione Protezione Civile “Vallo di Diano” di Padula per dotare i volontari padulesi di un drone da utilizzare nelle proprie attività di ricerca e di soccorso.

L’appuntamento è fissato per domenica 18 giugno, con inizio alle ore 19:00 presso il “Maute Grill” di Padula Scalo: con 10 euro si potrà allo stesso tempo consumare l’aperitivo (al quale sono destinati 4 euro) e soprattutto contribuire all’acquisto del drone…

Da @Italia2tv di ANTONIO SICA · 16/06/2017

LEGGI TUTTO su ITALIA2TV

Si parla di: Drone, Protezione Civile, Padula, emergenze, assistenza, calamità, raccolta fondi per acquistare drone

I Droni con defibrillatori arrivano a destinazione entro 5 minuti dal decollo

#TecnologiaLibero #Svezia, #droni con #defibrillatori al posto delle #ambulanze

I ricercatori del Karolinska Institutet hanno dimostrato come un drone equipaggiato con un defibrillatore arriva a destinazione entro 5 minuti dal suo lancio

I droni possono essere uno strumento anche per salvare molte vite umane. In Svezia, al Karolinska Institutet, alcuni ricercatori stanno lavorando a un progetto rivoluzionario: dotare i velivoli robotizzati di un defibrillatore, da usare per soccorrere con velocità le persone in arresto cardiaco.

Come è noto, in questi casi è tutta una questione di tempo. I dati parlano chiaro: ogni anno le persone vittime di infarto sono più di sei milioni.

Morti che sarebbero molti di meno se l’intervento medico fosse più rapido.

Gli studiosi svedesi, analizzando l’aerea attorno a Stoccolma, si sono accorti che in media passano quasi trenta minuti prima dell…

Da http://tecnologia.libero.it

LEGGI TUTTO su LIBERO Tecnologia

Si parla di: Droni con defibrillatori arrivano a destinazione entro 5 minuti dal decollo, emergenze, salvare vite, drone ambulanza, delivery drone, drone da trasporto, trasportare defibrillatore con drone

Safety air Drone, il progetto della Protezione Civile del Piemonte

@ValsesiaNotizie #Vercelli: Al via il #Progetto “Safety air #Drone”

Grazie all’impiego di personale specializzato (in possesso di attestato di pilotaggio riconosciuto dall’Ente Nazionale Aviazione Civile – E.N.A.C.-) e di Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (S.A.P.R.) inseriti in una struttura denominata “Operatore”, accreditata presso E.N.A.C., si pone all’avanguardia nel sistema Protezione Civile del Piemonte
Sabato 10 giugno prossimo, presso il Presidio Territoriale di Protezione Civile di Via Borasio, 6 a Vercelli, l’Associazione Nazionale Carabinieri – Ispettorato Piemonte e Valle d’Aosta, presenta la nuova “UNITA’ S.A.P.R.”, (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto), meglio noti come “DRONI”.

Questi moderni strumenti si rivelano utilissimi in operazioni di Protezione Civile, per attività di monitoraggio del territorio, e in tutte quelle circostanze che metterebbero a rischio l’incolumità e la sicurezza dei soccorritori, offrendo la possibilità di riprese dall’alto con videocamere ad altissima…

Da @ValsesiaNotizie – 08.06.2017

LEGGI TUTTO su VALSESIA NOTIZIE

9

Si parla di: Safety air Drone, progetto della Protezione Civile del Piemonte, emergenze, monitoraggio luoghi, controllo territorio, prevenzione, calamità

Il primo aeroporto di droni dedicato al trasporto di sangue per trasfusioni sarà in Ruanda

@emergency_live @EPFL_en @UPS #droni #Ruanda – La regione dei #Grandi Laghi lancerà un nuovo progetto a favore della sua popolazione. Infatti, in Ruanda sarà costruito il primo aeroporto per droni.

Un bel passo in avanti per questo stato africano che, poco meno di 23 anni fa, è stato insanguinato da un crudele genocidio.

Negli ultimi anni, a dispetto di tutto, il Ruanda ha visto uno sviluppo tecnologico e industriale senza precedenti e, anche se è ancora considerato uno degli stati più poveri di tutta l’Africa, le istituzioni governative hanno deciso di dare una svolta al Paese.

Ogni anno, in Ruanda, muore circa il 25% della popolazione a causa di infezioni sanguigne di vario genere, soprattutto durante casi di alluvioni, terremoti o altri cataclismi.

Inoltre, le condizioni del manto stradale non aiutano le operazioni di soccorso, e …

Da @emergency_live di Martina Tesser – 19 maggio 2017

LEGGI TUTTO su EMERGENCY LIVE

Si parla di: delivery drone, drone da trasporto, emergenze, trasportare sangue con droni, aeroporto per droni, drone porto, Zipline, UPS, Istituto Tecnologico Losanna,

Droni: la salvezza in Rwanda arriva dal cielo

@BlastingNews Grazie ad una #startup americana, in #Rwanda verrà creata la prima rete di #droni per trasporto sanitario. Un’idea che potrebbe salvare migliaia di vite.

Quando si sente pronunciare la parola “droni”, la prima cosa che solitamente viene in mente sono gli aerei senza pilota ampiamente utilizzati in campo militare come armi o come mezzi di spionaggio, oppure quei piccoli elicotteri utili per fare video e foto, che troviamo nei supermercati.

Eppure quando questa tecnologia è stata ideata, il suo scopo doveva essere principalmente quello di aiutare l’uomo in una vasta gamma di mansioni e settori. D’altronde si sa che l’implementazione della tecnologia ha bisogno di denaro, e quello di certo non manca all’industria militare e neanche a quella dell’intrattenimento.

Da qualche anno però, qualcuno ha pensato di tornare agli importanti obiettivi di applicazione originari.

da @BlastingNews di Francesco Matino – 18 maggio 2017

LEGGI TUTTO su BLASTING NEWS

Si parla di: Droni, Rwanda, emergenze, trasporto, delivery drone, drone da trasporto, consegnare con i droni, sangue, drone porto, dronemporto, Norman Foster

SHERPA: flotte di robot alla ricerca di sopravvissuti

@Radio24_news @SherpaProjectEU #Soccorritori e #droni, aerei e terrestri, lavorano insieme grazie a una nuova tecnologia europea nata per i salvataggi ad alte quote: il suo nome è SHERPA.

Ne parliamo in questa puntata di Smart City, la terza dello speciale “L’Invasione dei Droni”.
Si tratta del primo sistema di soccorso alpino che lega uomo e robot, nato grazie ai finanziamenti dell’UE e a studi condotti presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna, e dopo quattro anni di sviluppo, è ormai arrivato a compimento.

SHERPA è un sistema a servizio dei soccorritori basato sull’uso di droni

Da @Radio24_news – 17.05.2017

LEGGI TUTTO su RADIO24

Si parla di: SHERPA, robot, droni, alla ricerca di sopravvissuti, emergenze, montagna, valanghe, soccorso alpino, controllo territorio, monitoraggio

ZTE e China Telecom, soluzioni drone-based per le emergenze

.@TechFromTheNet .@ZTEPress #drone ZTE e China Telecom annunciano di aver provato con successo una soluzione drone-based economica ed efficiente per le comunicazioni di emergenza.

In casi di grave emergenza, come attacchi terroristici o disastri naturali, le stazioni mobili spesso vengono distrutte, interrompendo il servizio e causando disagi significativi alle squadre di soccorso.

Per esempio, la provincia di Fujian in Cina è una delle più colpite da tifoni. Di solito ci vogliono dalle 10 alle 48 ore per ripristinare una base station mobilie o per implementare una base station d’emergenza.

Spesso, i veicoli di soccorso non riescono ad accedere alle zone colpite in tempi accettabili per via di restrizioni alla viabilità…

Da @TechFromTheNet – 30.04.2017

LEGGI TUTTO su TECH FROM THE NET

Si parla di: ZTE, China Telecom, soluzioni drone-based, emergenze, trasmissione di emergenza, disastri, calamità, protezione civile, sistemi di trasmissione, telecomunicazioni

I quadricotteri possono salvare la vita di molte persone: l’esempio più concreto è stato il loro utilizzo da parte dei Vigili del Fuoco all’hotel di Rigopiano

.@FASTWEB Quando si parla di #droni si pensa quasi sempre alla possibilità di realizzare video dall’alto e di scattare immagini mozzafiato. Ma non sempre è così. Anzi, nella maggior parte dei casi i droni vengono utilizzati per tutt’altro scopo.

Esiste un “mondo sommerso” dove i droni vengono usati per salvare le persone e per portare assistenza durante terremoti e alluvioni. Non è un caso che i quadricotteri sono stati utilizzati dai Vigili del Fuoco durante le emergenze nate dopo il terremoto che ha colpito il Centro Italia.

Durante le emergenze, i droni possono offrire una visione dall’alto dettagliata del luogo della tragedia, in modo da coordinare al meglio i soccorsi. Sono molte le aziende che hanno…

Da @FASTWEB

LEGGI TUTTO su FASTWEB

Si parla di: quadricotteri, droni, salvare la vita delle persone, Vigili del Fuoco, hotel di Rigopiano, emergenze, protezione civile,

I droni salvano almeno una vita a settimana, lo dice una recente ricerca

.@blogoit La ricerca è stata fatta dal produttore cinese di #droni #DJI, che ha analizzato l’attività delle forze di salvataggio aiutate dai multirotori e ha scoperto che almeno 59 vite sono state salvate in ben 18 incidenti e di queste 39 sono state salvate negli ultimi dieci mesi. Un bel report, che mostra quanto la presenza dei multirotori stia diventando importante in attività come queste.

Certo, è una ricerca fatta da un produttore dei droni sui droni e quindi qualcuno potrebbe ritenerla non particolarmente attendibile. Tuttavia il pdf che contiene il report è molto dettagliato e a prescindere dai risultati è comunque positivo che si parli di come l’impiego della tecnologia possa rivoluzionare positivamente, e non solo in modo…

Da @blogoit Di Michele Rainone – 25 marzo 2017

LEGGI TUTTO su BLOGO

Si parla di: droni salvano almeno una vita a settimana, ricerca, DJI, studi, emergenze,