.@Quadricottero #ENAC #informatizza l’ #elenco degli #autorizzati alle #operazionicritiche con i #droni

ENAC informatizza l’elenco degli autorizzati alle operazioni critiche con i droni

Grazie all’elenco elettronico sarà più semplice per la committenza e per le forze dell’ordine verificare se un operatore è autorizzato ENAC per svolgere le operazioni critiche.
n attesa che EASA e la Commissione Europea facciano il loro corso per il stra-annunciato futuro regolamento comune (per dicembre sono attese le OPINION EASA), in Italia le operazioni professionali con i droni si suddividono sostanzialmente in due categorie, le operazioni non critiche e le operazioni critiche. Per svolgere queste attività, considerate lavoro aereo con mezzi aerei a pilotaggio remoto, pilota ed operatore devono ottenere attestati, riconoscimenti ed…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 20.11.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: informatizzazione amministrazione pubblica, enti, enac, sistema informatico, elenco operatori riconosciuti, aree, operazioni critiche, lavorare con i droni, regolamento

Annunci

.@controradio #Firenze, fa volare #drone su #PiazzaSignoria, #denunciato #turista

Firenze, fa volare drone su Piazza Signoria, denunciato turista

I carabinieri hanno seguito i movimenti del velivolo fino ad arrivare al colpevole, un turista Usa di 41 anni

Stava facendo volare un piccolo drone a quaranta metri di altezza sopra la centralissima piazza della Signoria, a Firenze. Per questo ieri intorno alle 14,30 un turista Usa di 41 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver violato il divieto di sorvolo sulla città. I militari in servizio nella piazza lo hanno individuato seguendo i movimenti del piccolo drone.

Due mesi fa, un…

Da @controradio – 14.11.2017

LEGGI TUTTO su CONTRORADIO

Si parla di: denunciato turista con drone in piazza della signoria a firenze, area congestionata, area critica, zona interdetta al volo dei droni, no fly zone, regolamento droni, enac, carabinieri, autorità di ps

.@DronEzine #Droni nelle #ATZ senza #NOTAM: la decisione spetta sempre e solo a #ENAC e #ENAV

Droni nelle ATZ senza NOTAM: la decisione spetta sempre e solo a ENAC e ENAV

Abbiamo pubblicato nei giorni scorsi articoli in cui operatori raccontavano la loro esperienza di volo in ATZ senza che sia stata necessaria l’emissione di un Notam.

Il Tenente Colonnello Giuseppe Colantoni di ENAC precisa che il regolamento ENAC non è cambiato, e la valutazione sul fatto che il Notam sia o meno necessario è sempre e solo di ENAC ed ENAV che decidono caso per caso: quindi l’autorizzazione va sempre chiesta, in ogni caso.

Il Regolamento ENAC “Mezzi aerei a pilotaggio remoto” vieta le operazioni di APR in ATZ a meno di specifica autorizzazione di ENAC. Tale autorizzazione viene formalizzata a seguito di inoltro alla Direzione Aeroportuale ENAC competente per territorio del Notiziario Speciale (Allegato “A” alla Ciircolare ATM-05A).

Il processo della richiesta prevede anche valutazioni da parte di ENAV o di altro Fornitore di Servizi della Navigazione Aerea presso..

Da @DronEzine di Giuseppe Colantoni, ENAC – 06.11.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: regole, notam, permessi di volo, aree controllate, atz, ctz, enac, enav, controllori di volo, autorizzazioni, droni

@DronEzine #Piaggio, vola il #drone enorme per #trasportomerci: novità in vista nel #regolamentoENAC

Piaggio, vola il drone enorme per trasporto merci: novità in vista nel regolamento ENAC

Lo scorso 11 ottobre è stato effettuato il primo volo dimostrativo di operazione cargo con un drone. Nei pressi dell’aeroporto di Trapani Birgi, Piaggio Aerospace ha effettuato con successo il volo di simulazione di una operazione cargo quale conclusione della prima fase di un programma di ricerca affidato dall’Enac.

Le attività di volo hanno consentito la simulazione di operazioni svolte in scenari ove il trasporto cargo in modalità «automatica» è avvenuto a supporto di scenari normali, di emergenza o di protezione civile, con simulazione del rilascio di un carico di beni essenziali (medicinali, derrate alimentari, ecc.) e atterraggio del velivolo è avvenuto in modalità automatica in una località remota, anche in assenza di assistenza al volo. L’ENAC ha precisato che i risultati delle attività di ricerca e di sperimentazione costituiranno uno degli elementi chiave per poter sviluppare un futuro regolamento che avrà l’obiettivo di stabilire…

Da @DronEzine di Francesco Paolo Ballirano, avvocato esperto in diritto aeronautico e membro del Comitato Scientifico di DronEzine – 05.11.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: delivery drone, drone cargo, trasporto merci, logistica, P1HH, Péiaggio Aerospace, ENAC, regolamento, regole e criteri operativi per la diffusione dei sistemi aerei a pilotaggio remoto

#Drone #abbattuto a #fucilate

@laprovinciacr Drone abbattuto a fucilate

Un 51enne si stava esercitando in vista dell’esame Enac, auto verde vista allontanarsi in tutta fretta: indagano i carabinieri

PIADENA – Drone abbattuto da una fucilata. E’ successo nel pomeriggio di sabato 14 ottobre nella campagna piadenese ai danni di un DJI Mavic di proprietà della DL Droni srl, società del piadenese Simone Dall’Asta, 51 anni, e del figlio Luca. «Erano le 15 e 25 e mi stavo esercitando nella zona compresa tra Piadena e il fiume Oglio, in vista di un esame per una nuova certificazione Enac (Ente nazionale aviazione civile), dopo quelle che ho già acquisito», racconta Dall’Asta. «Improvvisamente ho perso il controllo del drone che ho…

Da @laprovinciacr – 14.10.2017

LEGGI TUTTO su LA PROVINCIA di Casalmaggiore – OglioPo.it

Si parla di: abbattere drone, fucilate, sparare, far precipitare drone, sistema anti drone, enac, pilota di apr, esercitazione

#TrasportoMerci con un #droneCargo, riuscito il primo #volo dimostrativo a #Trapani

@Quadricottero Trasporto merci con un drone cargo, riuscito il primo volo dimostrativo a Trapani

Sperimentazione unica nel panorama europeo. L’Italia in una posizione di avanguardia tecnologica per questa classe di sistemi a pilotaggio remoto rispetto agli altri membri della Comunità europea ed internazionale.

Mentre circolano voci sempre più insistenti su una possibile vendita del ramo velivoli civili della Piaggio e con il governo che ha deliberato l’acquisto di 8 droni P.1HH e relativi sistemi di controllo, oggi in Italia proprio un drone P.1HH ha portato a termine con successo il volo di una simulazione di un’operazione di trasporto merci. E’ lo sviluppo di un apposito bando di concorso che era stato istituito nel 2015 (Leggi anche: Drone per trasporto merci, ecco chi ha vinto il bando ENAC da 800 mila euro). Ne ha dato notizia ENAC con il seguente comunicato.

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che oggi, 11 ottobre, presso l’Aeroporto di Trapani Birgi, Piaggio Aerospace ha effettuato…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 11.10.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

ASi parla di: delivery drone, drone cargo p1hh, p.1hh, hammerhead, piaggio aerospace, enac, merci via drone, trasporto aereo, sperimentazione

Quindici #operatori di #droni #inoffensivi al giorno. La corsa a #lavorare senza #patentino

@DronEzine Quindici operatori di droni inoffensivi al giorno. La corsa a lavorare senza patentino

Una valanga inarrestabile. A guardare gli ultimi dati rilasciato da ENAC sui nuovi operatori di SAPR, a lasciare sbalorditi non è tanto il fatto che i nuovi operatori di droni inoffensivi ormai sono molti di più di quelli che usano droni con patentino. La notizia, questa sì clamorosa, è che nascono quasi quindici operatori al giorno. Di questo passo, raddoppieranno entro fine mese.

Lo storico sorpasso dei droni trecentini, i droni che possono essere usati anche per lavoro in città e sopra le persone senza bisogno di attestato di pilota remoto è ormai alle spalle, è avvenuto già lo scorso settembre. Ma quello che impressiona è la velocità con cui nascono nuovi operatori di queste macchine: 68 solo nella prima settimana di Ottobre, da lunedì a venerdì.

Quasi 15 al giorno. Il doppio secco rispetto a Settembre. Di questo passo, solo a Ottobre potremo avere quasi 500 nuovi operatori di trecentini. Come dire che…

Da @DronEzine di Luca Masali – 09.10.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: operatori SAPR; droni inoffensivi, droni sotto i 300gr, piloti di apr, enac

@ASSORPAS si prepara ad affrontare le nuove sfide sui #droni previste per i prossimi anni

@Quadricottero @assorpas si prepara ad affrontare le nuove sfide sui droni previste per i prossimi anni

Alla soglia del regolamento Europeo, al via le votazioni per eleggere il nuovo Consiglio Direttivo di ASSORPAS, l’associazione italiana sui piccoli droni ad uso civile.

ASSORPAS, l’Associazione Italiana sui Light RPAS, è stata la prima realtà in Italia ad interessarsi ai piccoli droni ad uso civile. Nata quando ancora nel nostro Paese non esisteva un regolamento sui mezzi aerei a pilotaggio remoto, ASSORPAS fin da subito si è attivata per incontrare ENAC, eravamo nel 2013, per discutere sulla bozza del regolamento SAPR. In seguito sono state numerose le iniziative intraprese dall’associazione per aggregare le imprese operanti nel settore dei piccoli…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 04.10.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: regole droni, regolamento europeo, Consiglio Direttivo ASSORPAS, ENAC

#Regolamento unico #europeo dei #droni, cosa cambia

@mag_digital Regolamento unico europeo dei droni, cosa cambia

Tra il 2019 e il 2020 entrerà in vigore il regolamento unico europeo dei droni. Cade la distinzione tra aeromodelli e SAPR e l’ottenimento della patente sarà riservato solamente a coloro che guidano un drone superiore ai due chili

Entro il 2020 il mondo dei droni subirà un grande cambiamento. Non stiamo parlando di una rivoluzione sotto il punto di vista tecnologico, ma di una modifica radicale delle norme che regolano l’utilizzo dei droni all’aperto.

Finora coloro che usano un drone in Italia per divertimento o per lavoro devono rispettare le regole imposte dall’ENAC (l’Ente Nazionale Aviazione Civile): dal 2019-2020 non sarà più così.

Entrerà in vigore il nuovo regolamento unico europeo dei droni che andrà …

Da @mag_digital – 02.10.2017

LEGGI TUTTO su FASTWEB

Si parla di: Regolamento Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto, regole europee, europeo, EASA, ENAC, Ente Nazionale Aviazione Civile, regole per volare con i droni in europa

A TUTTO #DRONI – 7 e 8 ottobre 2017 un #weekend tutto dedicato a #droni e #robot

@Museoscienza “A TUTTO DRONI” Sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017 un week end tutto dedicato a droni e robot.

Mettiti alla prova con manovre di decollo, controllo, cambi di direzione e atterraggio. Sfida i tuoi amici affrontando un percorso a ostacoli nel minor tempo possibile e senza mai perdere il controllo.

Incontra un team di piloti certificati ENAC per conoscere i segreti dei droni e scoprire le tecniche di costruzione e montaggio. Non perdere gli appuntamenti negli i.lab del Museo tra robot e api robotiche…

Da @Museoscienza

LEGGI TUTTO su MUSEO NAZIONALE DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA “LEONARDO DA VINCI”


Si parla di: scienza, formazione, attività didattiche, imparare ad usare un drone, formazione, enac, corsi, assembalre drone, robotica