Cagliari, #drone contro gli incidenti aerei causati dai volatili: ecco “Aquila 100” .@youtgnet

CAGLIARI. Si chiama Aquila 100 ed è un super drone, ha un cavo collegato, è in grado di monitorare l’area con le telecamere ed emettere versi che fanno scappare gli uccelli simulando il richiamo di pericolo.

È solo l’ultimo accorgimento che sta mettendo in campo l’aeroporto di Cagliari per combattere il fenomeno del wildlife strike, ovvero l’impatto tra un aeromobile ed uno o più volatili. Se ne è parlato oggi durante un workshop all’aeroporto Mameli  organizzato da Sogaer e Italian Flight Safety Commitee “Wildlife strike”. Perché è vero che l’aeroporto di Cagliari è virtuoso sotto questo punto vista, riesce a contenere il fenomeno rispetto ad altre città italiane (a Elmas 0,02% è l’incidenza, l’Enac indica come pericolo, quindi la soglia massima, lo 0,5), ma è comunque un’area ad alto rischio. Lo 0,06 per cento è la…

Da @youtgnet di  Monica Magro – 15 Maggio 2018

LEGGI TUTTO su YOUTG.NET

Si parla di: bird strike, impatto uccelli con aerei, drone anti uccelli, sicurezza, aeroporti, fauna selvatica, drone aquila 100

Annunci

Come salvare la specie grazie ai #droni .@mag_digital

Grazie ad un bizzarro esperimento dell’ Università di Adelaide in Australia i droni si rivelano come uno strumento molto efficace nel monitorare la fauna selvatica
I ricercatori australiani suggeriscono che il censimento della fauna selvatica utilizzando i droni risulta più accurato dei metodi tradizionali, secondo un articolo pubblicato martedì scorso sulla rivista “Metodi in Ecologia ed Evoluzione” della British Ecological Society.
Contare il numero di esemplari di una specie è fondamentale, per prevenire la sua estinzione.
“Con così tanti animali in tutto il mondo vicini all’estinzione, il nostro bisogno di dati accurati sulla fauna selvatica non è mai stato così grande”, ha detto Jarrod Hodgson, autore principale del documento di ricerca e candidato al dottorato presso la Scuola di Scienze Biologiche dell’Università di Adelaide.
“Un monitoraggio accurato può rilevare piccoli cambiamenti nel numero di animali, ed è importante perché se dovessimo aspettare un grande cambiamento in quei numeri per…
Da @mag_digital – 14.02.2018
Si parla di: monitoraggio specie animali a rischio di estinzione, controllo fauna, ricerca, protezione animali, zoologia, cambiamenti climatici, fauna selvatica

#Droni | #Video | Enorme coccodrillo trascina mucca nel fiume

@BlitzQuotidiano #YOUTUBE #Enorme #coccodrillo #trascina #mucca nel #fiume: il #VIDEO del #drone

Un drone riprende un enorme coccodrillo che trascina una mucca lungo il fiume della regione Kimberley che si trova in Australia occidentale. Le riprese risalgono allo scorso 21 luglio e sono state pubblicate sul profilo Facebook “Trip in a van” gestita da due pescatori del posto, per finire poi anche su YouTube.

Il coccodrillo è…

Da @BlitzQuotidiano – 25.07.20174

LEGGI TUTTO su BLIZ QUOTIDIANO

Si parla di: coccodrillo trascina mucca nel fiume, video, natura, preda, predatore, riprese aeree, natura, aerofotografia, fauna selvatica

LA NATURA BATTE LA TECNOLOGIA 3 A 0

.@exibart_com #drone Prima o poi doveva capitare. Ma vederlo effettivamente è altra cosa che pensarlo.
Ebbene sì, a Mont-de-Marsan, capoluogo del dipartimento delle Landes nella regione Nuova Aquitania nella Francia sud-occidentale, un’aquila reale ha arpionato un drone. Non sappiamo che cosa sia successo dopo, ma insomma è già abbastanza così. Nelle nostre città capita di vedere i gabbiani che catturano in volo i piccioni e ne fanno polpette in men che non si dica. Ma un’aquila e un drone…
Da @exibart_com – 11.02.2017
Si parla di: drone abbattuto da aquila, aquila attacca drone, natura, territorio, fauna selvatica