#Domus de #janas, #nuraghi e #like: l’#archeologia diventa #virale

@SardiniaPost Domus de janas, nuraghi e like: l’archeologia diventa virale

Mille like, altrettante condivisioni e oltre 141mila visualizzazioni su Facebook per le foto aeree del pozzo sacro di Santa Cristina, a Paulilatino; quasi 800 ‘mi piace’ per la domus de janas prenuragica ‘S’Incantu’ di Putifigari, poco meno per le spettacolari vedute della fortezza nuragica Santu Antine di Torralba: sono le immagini più viste e condivise sulla pagina Archeofoto Sardegna, spazio Facebook gestito dall’omonima associazione di Nicola Castangia e Maurizio Cossu, appassionati di fotografia e archeologia.

La pagina è una delle più attive tra i tanti spazi social che mettono in rete immagini e informazioni sul patrimonio archeologico sardo e con i suoi 20mila followers è anche tra le più seguite (qui il reportage completo di Sardinia Post sui sardi che si scoprono amanti del proprio immenso patrimonio antico). I due fotografi hanno…

Da @SardiniaPost – 15.08.2017

LEGGI TUTTO su SARDINIA POST

Si parla di: archeologia, droni, aerofotografia, fotografia aerea, telerilevamento, nuraghe, sardegna, camera funeraria di Putifigari, Santu Antine, Palmavera di Alghero

Annunci

Dal #drone al #Gps, il #pallone si è arreso alla #scienza

@TirrenoLivorno Dal drone al Gps, il pallone si è arreso alla scienza

Le telecamere aeree consentono un miglior controllo degli allenamenti e il dato della velocità di spostamento è un prezioso alleato dei preparatori atletici
Da qualche anno anche il calcio, da sempre tradizionalista e poco incline alle novità, si è arreso alla tecnologia. Le nuove strumentazioni a disposizione hanno ormai rivoluzionato il modo di lavorare degli allenatori.

Le ripetute in montagna appartengono alle preistoria, adesso ogni esercizio, ogni movimento, è vivisezionato nei minimi particolari. Basti pensare all’utilizzo dei droni durante le sedute di allenamento; queste diavolerie permettono una visione a 360 gradi dei movimenti, e, rivedendoli, di correggere gli errori di…

Da @TirrenoLivorno di Alessandro Guerrieri – 14.08.2017

LEGGI TUTTO su IL TIRRENO Edizione Livorno

Si parla di: calcio, sport, allenamenti gioco, aerofotografia, fotografia aerea, allenamenti giocatori di calcio monitorati dal drone, droni per schemi tattici

#Droni come #registi, ecco l’ #algoritmo per le #inquadrature

@Cor_Com @zhdk Droni come registi, ecco l’algoritmo per le inquadrature

Studiato a Zurigo dal ricercatore Tobias Nageli, il sistema consente di rendere indipendenti come veri e propri operatori di ripresa gli oggetti volanti. Una tecnologia che potrà essere utilizzata per girare film d’azione o per gli eventi sportivi

Un algoritmo consentirà ai droni dotati di telecamera impegnati nelle riprese di film o per la trasmissione di eventi sportivi di scegliere in autonomia la posizione e l’inquadratura per portare a compimento al meglio i propri compiti. Una tecnologia che in prospettiva può contribuire al contenimento dei costi di produzione, riducendo all’osso il numero dei tecnici destinati a controllare e guidare…

Da @Cor_Com  di A.S. 08.08.2017

LEGGI TUTTO su CORRIERE COMUNICAZIONI COR.COM

Si parla di: riprese video, aerofotografia, fotografia aerea, droni per il cinema, algoritmo, film-maker

#Tour #virtuale della #Valledeitempli : #civiltà #greca e #droni si incontrano ad #Agrigento

@DronEzine Tour virtuale della Valle dei Templi: civiltà greca e droni si incontrano ad Agrigento

La civiltà greca classica e la tecnologia moderna, il passato e il futuro, si incontrano. Succede nel parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, che coi suoi 1300 ettari rappresenta il sito archeologico più grande del mondo intero, inserito nel 1997 dall’UNESCO nell’elenco del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

E così, sopra i templi di Iside, Demetra, Vulcano e gli altri volano i droni della Duke University, all’interno di un progetto di ricerca che vuole realizzare una mappa del sito ad altissima risoluzione, che renderà possibile riprodurre in maniera…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 06.08.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: monitoraggio luoghi, mappatura territorio, aerofotogrametria, rilievi 3D, ricostruzione virtuale, fotografia aerea

#Todi: due #droni in volo #sopra a #SantaPrassede

@ilTamTam @Droinwork Todi: due droni in volo sopra a Santa Prassede

Lo studio di ingegneria Gentili e la società Droinwork hanno effettuato un accurato rilievo dal cielo della chiesa incastonata nel centro storico della città

Silenziosi e discreti, martedì mattina, due droni hanno volato a più riprese nel cielo sopra il centro storico di Todi per un’operazione particolare: effettuare il rilievo della chiesa di Santa Prassede, incastonata nel rione Borgo, per verificare dalle visuali più disparate, altrimenti non disponibili, i danni subìti dal complesso ecclesiastico a seguito delle ripetute scosse sismiche dei mesi scorsi che, come in molti altri casi, hanno portato per qualche tempo anche alla sua temporanea chiusura al culto…

Da @ilTamTam di Gilberto Santucci – 01/08/2017

LEGGI TUTTO su IL TAMTAM.it

Si parla di: Todi: due droni in volo sopra a Santa Prassede, rilievi, verifiche visuali, scosse sismiche, controllo strutture, aerofotografia, fotografia aerea

Dronestagram | Le foto da drone vincitrici del concorso 2017

@greenMe_it IL #MONDO #VISTO DA UN #DRONE: LE #SUGGESTIVE #IMMAGINI #VINCITRICI DI #DRONESTAGRAM

Il mondo da un altro punto di vista, quello immortalato dall’occhio di un drone. Per il quarto anno di fila Dronestagram, premia le immagini più belle del suo concorso internazionale.

Nei giorni scorsi vi avevamo mostrato le fotografie più belle del contest indetto da National Geographic, adesso ci sono…

Da @greenMe_it di Dominella Trunfio – 10 Luglio 2017

LEGGI TUTTO su GREENME.it

Si parla di: Dronestagram, foto da drone, concorso fotografico, vincitori, fotografia aerea, aerofotografia

Pisa | Drone per la promozione turismo: l’idea della startup Alpha Robotix

@intoscana Un #drone per #promuovere il #turismo: l’ #idea della #startup #AlphaRobotix

L’azienda nata due anni fa a Pisa è una delle poche autorizzate a far volare ovunque i propri droni e ha realizzato due video dall’alto della città

Mettere a disposizione droni all’avanguardia non solo per i rilievi industriali o le mappature ma anche per la promozione turistica. È questa l’idea della start up Alpha Robotix, nata due anni fa a Pisa, che lavora nel campo della fornitura di droni ed è uno dei pochi operatori autorizzati dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile a far sorvolare droni dal peso fino a 25 kg in qualsiasi ambiente operativo, rurale, industriale e urbano.

Alpha Robotix è controllata da Alpha Process Control, società che dal 2011 opera nel settore Oil&Gas e Petrolchimico, e impiega complessivamente 15 persone. “Sono quasi tutti giovani laureati in Ingegneria o Informatica presso l’Università di Pisa, con cui …

Da @intoscana – 30.06.2017

LEGGI TUTTO su OPEN TOSCANA

Si parla di:  Drone per la promozione turismo, startup Alpha Robotix, economia, droni, imprese, rirpese video, fotografia aerea, aerofotografia, video, promozione turismo

Processo d’appello per Bossetti. Le riprese da un drone potrebbero svelare nuove verità

@ilgiornale #Bossetti, via al #processo d’ #appello. La #difesa #punta sulle #foto dal #drone

Un mese prima della scoperta il corpo della ragazza non c’era”

Sentenza oppure ordinanza con la riapertura del processo attraverso una nuova perizia sul Dna.

Sono questi gli scenari possibili del processo che si apre oggi davanti alla Corte d’Assise di Brescia per Massimo Bossetti, il carpentiere di Mapello condannato il 30 giugno dell’anno scorso all’ergastolo per aver ucciso Yara Gambirasio.

Lui è fiducioso: «Ora avrò finalmente giustizia».

La difesa punta tra l’altro su immagini dall’alto riprese da un drone che potrebbero svelare nuove verità e tempistiche sulla scena del crimine: cioè il campo in cui fu ritrovato il corpo della 13enne. Le immagini proverebbero infatti che un mese prima, in quel campo, il cadavere non c’era. Yara venne rapita il 26 novembre del 2010 fuori dalla palestra di via Locatelli a Brembate Sopra e trovata senza vita tre mesi esatti dopo, il 26 febbraio del 2011, in un …

Da @ilgiornale – 30.06.2017

LEGGI TUTTO su IL GIORNALE.it

Si parla di: Processo d’appello per Bossetti, riprese da un drone, svelare nuove verità, riprese video, aerofotografia, fotografia aerea, monitoraggio luoghi

Drone su Apple Park, sorvolo di metà giugno

@melanews #ApplePark: il #video con il #drone di metà giugno

Che fine ha fatto l’Apple Park?

Il nuovo campus di Apple, che doveva essere pronto per fine aprile, non è stato ancora inaugurato. La società, a quanto pare, non ha ancora ricevuto le chiavi della nuova sede, che ha visto dei rallentamenti sulla tabella di marcia.

A tal proposito DroneOneMedia ha realizzato un video in 4K aggiornato a metà giugno, per vedere a che punto stanno con i lavori. Dal video si evince che il tetto è dell’anello è ormai completo.

Anche il parco centrale inizia a riempirsi di alberi e appare più verde. La caffetteria ora presenta …

Da @melanews – 20.06.2017

LEGGI TUTTO su MELAMORSICATA.it

Si parla di: aerofotografia, fotografia aerea, monitoraggio luoghi, Drone su Apple Park,

Mosaici romani visti dal drone

@repubblica #Car di #Guidonia, i #mosaici #romani visti dal #drone

Durante la realizzazione del Centro Agroalimentare di Roma, furono scoperte numerose strutture antiche. Tra queste, il locale termale restaurato e da qualche settimana rimontato nell’area verde del quartiere direzionale dello stesso Car.

Si tratterebbe dell’unica porzione conservata di una villa costruita a partire dal I secolo a.C e abitata fino al V d.C. La villa, collegata…
Da @repubblica – 16.06.2017

LEGGI TUTTO su REPUBBLICA.it TV

Si parla di: Mosaici romani visti dal drone, aerofotografia, fotografia aerea, archeologia, scavi romani, villa romana