ITALDRON ad INTERGEO 2018 con droni e payload per la geomatica .@Quadricottero

Le novità ITALDRON ad INTERGEO 2018.
Ha preso il via (…) a Francoforte INTERGEO: la fiera espositiva con conferenze tematiche dedicata alla geodesia, geoinformazione e gestione del territorio. Anche quest’anno non poteva mancare ITALDRON che, dopo aver inaugurato la nuova sede di Ravenna, si è recata in Germania per esporre le sue soluzioni drone e payload dedicate alla geomatica.
In questa edizione i droni ad Intergeo non sono più dislocati in settori separati ma sono esposti negli stessi ambienti in cui si trovano gli strumenti più tradizionali utilizzati per la geomatica, segno che questi mezzi volanti farciti di payload specializzato stanno diventando …
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 16.10.2018
Si parla di: geologia, geomatica, rilievi, aerofotogrammetria, rilievi aerei, droni RTK, Italdron
Annunci

#Droni e fotogrammetria, possono convergere? .@rivistageomedia

Se da una parte assistiamo al graduale abbandono da parte delle Università Italiane della funzione formativa di base nel settore della geomatica, dall’altra ci troviamo di fronte ad un vero e proprio exploit di “corsi di fotogrammetria” organizzati da privati, per droni e software che di Fotogrammetria, classica, hanno ben poco.

Certo è logico che se le Università adempiono male al loro scopo formativo, fioriscono poi, all’esterno, iniziative private volte a colmare una carenza di base, che è sentita. Ma in un momento in cui si assiste ad una “aziendalizzazione” delle Università, cosa ci potevamo aspettare?

Il dramma di tutto ciò è che l’incompetenza e la mancanza di informazione, che spesso pervade avventurosi esploratori che credono di aver scoperto l’acqua calda, ci porta ad…

Da @rivistageomedia di Renzo Carlucci – 01.03.02018

LEGGI TUTTO su GEO for ALL Rivista Geo Media

Si parla di: geomatica, aerofotogrammetria, telerilevamento, rilievi, corsi di fotogrammetria

Il Cardarelli trova 372mila euro sotto l’albero, presto droni e stampante 3D

.@cdsnews #Droni #Lidar #Miur Prima tranche del finanziamento ottenuto partecipando ai laboratori sull’occupabilità. Soldi utili per acquistare strumenti per i laboratori.

Un gran bel regalo di Natale per il Cat (Costruzioni, ambiente, sviluppo) Cardarelli. È arrivata la prima tranche (di 372.500 euro) dei 750.000 che la scuola ha ottenuto grazie alla partecipazione ai laboratori territoriali per l’occupabilità, progetto promosso dal Miur che ha visto la scuola vincitrice fra oltre 500 progetti presentati…

Da @cdsnews – 24.12.2016

LEGGI TUTTO su CITTA’ DELLA SPEZIA

Si parla di:  Cardarelli, droni, stampante 3D. finanziamento, progetto Miur, Liguria, ambiente, energia, difesa del suolo, cartografico, geomatica, difesa, protezione e conservazione del suolo, energetico, recupero architettonico e paesaggistico, gestione del territorio, promozione turistica. lidar, droni