Per gioco o per lavoro. Perché in tanti trasformano in trecentino il piccolissimo drone Tello .@DronEzine

Una pattuglia che cresce: una decina abbondante di droni Tello, poco più che giocattoli dal costo di un centinaio di euro, sono stati registrati a ENAC come SAPR inoffensivi. Quindi come aeromobili, aprendo loro anche la possibilità di volare per lavoro.
Una cosa che convince giornalisti, architetti ma anche aeromodellisti che vogliono volare dove agli aeromodelli è vietato, per esempio in città, sulle persone, nelle CTR aeroportuali. Ecco le storie di alcuni di questi pionieri.
Due sono sostanzialmente i motivi per cui si registra a ENAC un TELLO come SAPR inoffensivo, secondo l’articolo 12 comma 5 del Regolameto ENAC: o per usarlo come aeromodello, per divertimento, superando però quelle che sono le limitazioni del volo hobbistico senza registrazione (per esempio la proibizione di volare in città, di entrare nelle CTR, di sorvolare le persone). Oppure per usarlo per lavoro. Può stupire che una macchina da 80 grammi possa…
Da @DronEzine di Luca Masali – 05.11.2018
Si parla di: DJI, Tello, drone inoffensivo, regolamento ENAC, inoffensività, droni sotto i trecento grammi, trecentino
Annunci

Drone DJI Phantom 4 con paracadute autorizzato a volare sopra le persone, prima volta in USA .@Quadricottero

In USA per la prima volta autorizzato un DJI Phantom 4 con paracadute al sorvolo di persone. Droni con paracadute che in Italia si vedono da quasi 5 anni ma che ENAC è ancora restia ad autorizzare per il sorvolo di persone non facenti parte delle operazioni a causa del requisito Eurocae ED-12 o equivalente richiesto sul software.
Grazie ad una soluzione realizzata dalla società israeliana ParaZero, in USA è stato autorizzato un drone DJI Phantom 4 a sorvolare persone, anche assembrate, facilitando così significativamente le operazioni in scenari urbani. E’ la prima volta che la FAA autorizza al sorvolo di persone un drone con dimensioni e pesi del Phantom 4. In precedenza era stata autorizzata la …
Da  @Quadricottero di Danilo Scarato – 04.10.2018
Si parla di: inoffensività, drone con paracadute, DJI, sicurezza, assembramenti di persone, volare sopra la gente, ParaZero, paracadute SafeAir

#Drone inoffensivo 300g ENAC, che fine farà con il Regolamento Europeo? .@Quadricottero

Con il regolamento europeo i droni da 300 grammi marchiati CE finiranno assieme agli inoffensivi da 900 grammi.

A fine anno in Italia è prevista la registrazione per tutti i droni superiori ai 250 grammi quindi è probabile l’arrivo di questa nuova categoria come primo recepimento delle Open Category.

Decollato per la prima volta 15 ottobre del 2015 il drone da 300 grammi rispondente all’art 12 comma 5 del regolamento ENAC, che se condotto da operatore riconosciuto può volare in zone urbane sorvolando persone non informate purchè non assembrate senza che il pilota abbia dovuto conseguire l’attestato e superare la visita medica aeronautica, in poco più di tre anni di vita ha riscosso un ottimo successo amplificato nei mesi scorsi dalla presenza del DJI Spark le cui…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 26.02.2018

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

http://www.quadricottero.com/2018/02/drone-inoffensivo-300g-enac-che-fine.html

Si parla di: mini droni, droni inoffensivi, droni sotto i 300 grammi, <300gr., inoffensività, open category, regolamento europeo, droni in europa

ENAC: “Non faremo mai un regolamento per i #droni giocattolo, non sono di nostra competenza” .@DronEzine

Ha suscitato curiosità e interesse l’ultima revisione delle regole dell’aria italiane, in cui i droni giocattolo non sono considerati  né aeromodelli né SAPR e a loro non si applica il regolamento ENAC. Abbiamo chiesto qualche dettaglio in più all’Authority aeronautica, per capire meglio cos’è questa interessante categoria di oggetti volanti.
Dalla scarna definizione che si evince dalle Regole dell’aria, riesce difficile distinguere gli aeromobili giocattolo dagli aeromodelli. In effetti il regolamento ENAC distingue tra SAPR e aeromodelli attraverso l’uso che se ne fa, lasciando agli aeromodelli l’uso “ricreativo e sportivo” mentre invece la definizione di aeromobile giocattolo, “aeromobile senza pilota, progettato o destinato, in modo esclusivo o meno, ad essere usato a…
Da @DronEzine di Luca Masali – 15.01.2018
Si parla di: regolamento mezzi aerei a pilotaggio remoto, enac, droni giocattolo, giocattoli, consumer, balocchi, aeromodellismo, regole, sicurezza, inoffensivi, inoffensività

.@HDblog #Amazon #brevetta un #drone che può #autodistruggersi in caso di #emergenza

Amazon brevetta un drone che può autodistruggersi in caso di emergenza

Amazon sta investendo ingenti risorse nello sviluppo di una flotta di droni che possa rivoluzionare il modo in cui effettuare consegne a domicilio. Il recente Amazon Air Prime, che potete vedere nell’immagine di apertura, è solo il primo passo in questa direzione, dal momento che ci sono tatti fattori da considerare. Ad esempio, cosa fare nel caso in cui il drone dovesse danneggiarsi in volo ed effettuare un atterraggio d’emergenza?

La società ha provato a trovare una soluzione a questo problema e l’ha descritta in un brevetto, che è stato approvato proprio nel corso di questa settimana. Il sistema ideato da Amazon prevede che il drone integri un particolare controller dedicato al disassemblaggio dello stesso, in modo da…

Da @HDblog – 01.12.2017

LEGGI TUTTO su HDBlog.it

 

Si parla di: brevetti, economia, registrare brevetto, amazon, drone, autodistruzione, inoffensività, rendere inoffensivo un drone, delivery drone, drone da trasporto,

#CNN: grazie a un #drone super #sicuro, potrà #volaresullafolla. La strada per i #droni #inoffensivi è aperta

@DronEzine @VantageRobotics @CNN: grazie a un drone super sicuro, potrà volare sulla folla. La strada per i droni inoffensivi è aperta

Volare sulla folla (per la legge italiana, gli “Assembramenti inusuali di persone”) è uno degli ultimi tabù del volo dei droni. Per la prima volta un operatore di droni, il network televisivo statunitense CNN, ottiene il permesso di farlo, grazie a un drone intrinsecamente sicuro sviluppato da Vantage Robotics. Una strada che potrebbe essere esplorata anche in Italia, sfruttando l’articolo 12 del regolamento ENAC, quello relativo ai droni inoffensivi.

Data storica: cade un tabù, per ora solo negli Stati Uniti e solo per la CNN, probabilmente la più grande rete televisiva al mondo. La FAA, l’equivalente americana della nostra ENAC, ha rilasciato all’emittente di Atalanta un “Waiver”, un permesso, per…

Da @DronEzine di Luca Masali – 19.10.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: drone per volare sopra le persone, folla, assembramento, regole enac, regole per volare sicuri con droni, CNN, broadcast, drone journalism, inoffensivo, inoffensività

Droni: cosa ci aspetta per il 2017?

.@DronEzine #Droni Dicembre, tempo di bilanci. Un anno difficile si è chiuso, se ne apre uno nuovo pieno di incognite. Cosa possiamo aspettarci per il 2017 dei droni?

Il 2016 non è stato un anno facile per il mondo dei droni. Passato un po’ l’entusiasmo iniziale, è venuto il momento di fare i conti con la realtà. E la realtà è che i droni hanno davanti un futuro interessante, sono una tecnologia di rottura che cambierà per sempre il modo in ci viviamo, ma l’integrazione delle camere volanti nella vita…

Da @DronEzine di Luca Masali – 09.12.2016

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: mercato dei droni, lavorare con i droni droni FPV, First Person View, economia, Pilota di APR, pericolo hacker, inoffensività, micro e mini droni