POLIZZE PER TRECENTINI (SAPR INOFFENSIVI <300G) .@DronEzine

POLIZZE PER SAPR INOFFENSIVI (TRECENTINI)
I trecentini non richiedono patentino, ma sono SAPR e non aeromodelli, quindi per loro l’assicurazione è sempre obbligatoria e le polizze per aeromodellisti non sono legalmente valide per questa categoria di SAPR
Per l’assicurazione obbligatoria dei trecentini, proponiamo due formule convenienti e complete: Trecentino Eco, copertura RC base dal premio particolarmente basso (120 euro/anno) ma con franchiglia e Trecentino Pro, polizza più articolata e senza franchigia (200 euro/anno)…
Si parla di: polizze assicurativi per droni, inoffensivo, inoffensivi, meno di 300gr. trecento grammi, trecentini, assicurarsi per volare col drone
Annunci

DJI presenta TELLO, il drone giocattolo che fa concorrenza a Parrot

DJI presenta TELLO, il drone giocattolo che fa concorrenza a Parrot

Non finisce mai di stupire il colosso asiatico produttore di droni. Questa volta DJI non ha costruito, ma certamente ha fornito parti importanti per il piccolo drone quadricottero da gioco TELLO.
Già presente anche se Out of Stock, sullo store DJI, il TELLO, un drone quadricottero con motori a spazzole e prodotto dalla cinese Ryze Technology  una start up nata nel 2017 con base a Shenzen e probabilmente compartecipata dalla stessa DJI Innovation. Verrà naturalmente presentato dal vivo alla stampa e ai visitatori del CES 2018 i prossimi giorni in Nevada.
Le caratteristiche di targa, ne fanno un drone quadricottero dedicato ad una utenza ricreativa e amante dei giochi. 4 Motori a spazzole, si vede che in Cina hanno grossi scorti di questi motori che continuano ad essere montati anche …
Da @DronEzine di Stefano Orsi – 08.01.2018
Si parla di: DJI, Tello, drone consumer, Parrot, giocattolo, smart, aeromodello, inoffensivo, 80 grammi, 80gr., ces 2018

@DronEzine Ho un #drone sotto i tre etti, devo chiedere #permessi per fare #ripresevideo in #città?

@DronEzine Ho un drone sotto i tre etti, devo chiedere permessi per fare riprese video in città?

L’avvocato Francesco Paolo Ballirano risponde ai dubbi dei lettori. Oggi ci occupiamo del quesito di un lettore che vuole chiarimenti sull’uso dei trecentini in città, nello specifico per le riprese video.
Ricordiamo che solo gli associati possono porre le loro questioni al legale, e le domande di interesse generale verranno pubblicate.
Per accedere al servizio, e leggere le risposte alle domande selezionate, clic qui
Salve. Per poter fare il mio lavoro di fotografo in città, senza dover prendere il “patentino” Enac, ho modificato uno Spark per farlo stare sotto i tre etti, ho preparato la necessaria documentazione (manuali eccetera) e mi sono iscritto come operatore a Enac, naturalmente senza l’attestato di pilota remoto che per queste macchine non serve. Ma mi è stato detto che per fare riprese dall’alto in città occorre il permesso del Comune, è vero?

La “rivoluzione” introdotta dalla…

Da @DronEzine di Luca Masali e l’avvocato Francesco Paolo Ballirano – 02.11.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: droni sotto i 300gr., trecento grammi, inoffensivo, inoffensivi, regole, fare riprese video in città con drone, droni per lavorare in città

#Drone trecentino: meglio partire dal #Parrot #BeBop o dal #DJI #Spark ?

@DronEzine Drone trecentino: meglio partire dal Parrot BeBop o dal DJI Spark?

Trasformare un drone prosumer da supermercato in un SAPR inoffensivo sotto i 300 grammi dà dei vantaggi enormi: registrandosi a ENAC come operatori, senza bisogno del patentino, si può volare anche in città, nelle CTR aeropotuali, sorvolare le persone (non la folla) e soprattutto lavorare senza scuola e senza attestato di pilota remoto: un ottimo modo per iniziare a farsi le ossa e sperimentare, per vedere se davvero la professione di pilota di droni fa per noi. Purtroppo non esistono sul mercato droni di qualità già pronti all’uso come trecentino. Qual è la base migliore da kittare e trasformare, con un colpo di bacchetta magica burocratica, da giocattolo sofisticato a aeromobile professionale? Abbiamo chiesto il parere di Sandro Russello, che modifIca tutti e due e se ne intende assai.

In tre mesi, dall’arrivo sul mercato del DJI Spark, i trecentini sono diventati più una mania che una moda: ormai più della metà dei nuovi operatori di SAPR (i SAPR sono i droni usati per lavoro) usa dei trecentini, che non richiedono “patentino”…

Da @DronEzine di Luca Masali – 01.11.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: mini droni, droni sotto i 300 grammi, gr, inoffensivo, inoffensivi,

#CNN: grazie a un #drone super #sicuro, potrà #volaresullafolla. La strada per i #droni #inoffensivi è aperta

@DronEzine @VantageRobotics @CNN: grazie a un drone super sicuro, potrà volare sulla folla. La strada per i droni inoffensivi è aperta

Volare sulla folla (per la legge italiana, gli “Assembramenti inusuali di persone”) è uno degli ultimi tabù del volo dei droni. Per la prima volta un operatore di droni, il network televisivo statunitense CNN, ottiene il permesso di farlo, grazie a un drone intrinsecamente sicuro sviluppato da Vantage Robotics. Una strada che potrebbe essere esplorata anche in Italia, sfruttando l’articolo 12 del regolamento ENAC, quello relativo ai droni inoffensivi.

Data storica: cade un tabù, per ora solo negli Stati Uniti e solo per la CNN, probabilmente la più grande rete televisiva al mondo. La FAA, l’equivalente americana della nostra ENAC, ha rilasciato all’emittente di Atalanta un “Waiver”, un permesso, per…

Da @DronEzine di Luca Masali – 19.10.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: drone per volare sopra le persone, folla, assembramento, regole enac, regole per volare sicuri con droni, CNN, broadcast, drone journalism, inoffensivo, inoffensività

Spark: in un colpo solo DJI reinventa i droni da selfie e i SAPR inoffensivi da lavoro

@DronEzine #drone #Spark #DJI rimescola di nuovo le carte e reinventa il futuro dei droni con una macchina da meno di tre etti che ci ha lasciato a bocca aperta, ridefinendo in un colpo solo il mondo dei droni da selfie e quelli professionali.

Impressionante quanta roba sta in tre etti: 2 km di autonomia, ritorno video HD, 16 minuti di volo, 50 km/h di velocità, gimbal a due assi e camera FullHD, connessione diretta ai social media. A meno di 600 euro.

Come previsto il più piccolo dei droni DJI,  più piccolo ancora del Mavic, si chiama  DJI Spark e ha una doppia natura: l’appassionato di fotografia che non ha mai pilotato nulla in vita sua si trova una potentisima fotocamera volante che si controlla senza radio, solo con il cellulare oppure con i gesti delle mani.

Invece i professionisti italiani che vogliono sfruttare il regolamento ENAC e usarlo come SAPR da  300 grammi inoffensivo,  e quindi…

Da @DronEzine di Luca Masali – 24.05.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Sito web DJI Spark

 

Si parla di: Spark, DJI, droni da selfie, SAPR inoffensivi da lavoro, drone sotto i 300gr. grammi, inoffensivo,

DJI, presto potrebbe arrivare un nuovo drone

.@mag_digital #drone #DJI Si dovrebbe chiamare #Spark e dovrebbe esser più piccolo rispetto al modello #Mavic Pro

Stando a voci di corridoio attendibili, sembra che DJI abbia in serbo delle novità piuttosto importanti per il settore dei droni. Infatti, la società cinese è pronta a lanciare un nuovo dispositivo ancora più piccolo rispetto al modello Mavic Pro. Presumibilmente il drone si chiamerà Spark e…

Da @mag_digital – 07.04.2017

LEGGI TUTTO su FASTWEB

Si parla di: DJI, drone, spark, mavic, inoffensivo, sotto 300 grammi, 300gr

Ecco il drone insetto sicuro per sé e per gli altri

.@macitynet #Droni e #sicurezza sono temi caldi: sempre più quadricotteri affollano i cieli di tutto il mondo, spesso soggetti a normative non troppo chiare, o che comunque sfuggono ad ogni tipologia di controllo effettivo. E’ per questo che un gruppo di ricercatori svizzeri ha studiato, e a quanto pare trovato, un metodo per mettere in sicurezza i velivoli del genere.

Da @macitynet di EMILIANO CONTARINO – 13/3/2017

LEGGI TUTTO su MACITYNET

Si parla di: drone insetto, sicuro, inoffensivo, minidrone, mini-drone, giunti magnetici