MetaFly, il drone che si crede un insetto .@foxtvit

Oggi il mercato sembra offrire droni per tutti i gusti (e tutte le tasche), ma manca all’appello uno con le sembianze di un insetto. Vuole colmare questo vuoto un inventore francese, che ha lanciato una campagna Kickstarter per raccogliere fondi.

MetaFly è un drone con un design ispirato agli insetti, e per questo motivo non utilizza le tradizionali eliche per alzarsi nel cielo. Forse l’avrete già intuito, ma utilizza delle ali che, sbattute con una certa forza, generano un differenziale tra tiraggio e sollevamento. Grazie a questa soluzione…

Da @foxtvit  di Pasquale Oliva – 12/03/2019

LEGGI TUTTO su MONDO FOX

Si parla di: consumer, droni giocattolo, mini droni, droni con ali mobili, insetto, MetaFly

Annunci

Spicca il volo il primo robot insetto .@quotidianonet

Washington, 22 maggio 2018 – Un team di ingegneri dell’Università di Washington, negli Stati Uniti, ha creato un drone le cui sembianze ricordano quelle di una mosca, soprattutto per via delle minuscole ali trasparenti che gli consentono di volare.

All’Università di Washington è stato sviluppato un piccolo drone che vola alimentato da un laser. Si chiama RoboFly e assomiglia a una mosca.

Si tratta del primo robot extra small che riesce a volare senza un filo che lo colleghi a una batteria: il suo circuito viene infatti alimentato da un laser sparato a distanza. In questo video potete farvi un’idea di quello di cui stiamo parlando…

Da @quotidianonet – 22.05.2018

LEGGI TUTTO su QUOTIDIANO.NET

Si parla di: micro drone, insetto, ali, miniaturizzazione, nano tecnologie, robofly