Skydio: il nuovo drone con intelligenza artificiale che si pilota tramite l’Apple Watch .@Tecno__Android

Skydio, il produttore di droni californiano specializzato in software autovelox, annuncia oggi un nuovo aggiornamento che consentirà ai proprietari del suo drone R1 di lanciare, controllare e persino pilotare manualmente il drone interamente da un Apple Watch.

Dal lancio della R1 all’inizio di quest’anno, l’azienda ha rilasciato un drone che utilizza l’intelligenza artificiale per scansare gli ostacoli e per introdurre finalmenet il pilota automatico, perfetto per gli appassionati di sport d’azione. Ora, con il supporto di AppleWatch, Skydio spera di aprire nuove possibilità anche per quanto riguarda il settore professionale…

Da @Tecno__Android di Simone Paciocco -17 ottobre 2018

LEGGI TUTTO su TECNO ANDROID

Si parla di: Apple Watch, AI, intelligenza artificiale, Skydio, drone, R1,

Annunci

Droni: prende spunto dagli insetti una nuova tecnica per volare nei piccoli varchi .@HDblog

Un gruppo di ricercatori dell’Università del Maryland sta sperimentando un nuovo modo perinsegnare ai droni a volare a velocità sostenuta attraverso varchi di piccole dimensioni, prendendo spunto dalle tecniche utilizzate da volatili e insetti.

Come spiegato nello studio, la tecnica attualmente utilizzata per regolare i movimenti dei droni è basata su un algoritmo tradizionale che – tramite i dati raccolti da una miriade di sensori – ha lo scopo di costruire una generale rappresentazione 3D della scena, sulla quale vengono pianificate le azioni da compiere perché il quadrirotore dimostri un comportamento autonomo. Tuttavia, queste azioni…

Da @HDblog di Elena Toni – 13.09.2018

LEGGI TUTTO su HDBlog.it

Si parla di: ricerca, sviluppo, tecnologia, modalità di volo, intelligenza artificiale

#Droni e algoritmi riconoscono la violenza al colpo d’occhio .@ictBusinessIT

Il timore che l’intelligenza artificiale possa diventare uno strumento di morte esiste, inutile negarlo.

Alla quella che un tempo era la corsa agli armamenti ora si è sostituita, nella strategie militari degli Stati, una corsa all’algoritmo, al robot-soldato, al drone equipaggiato con capacità di analytics video che gli permettono di riconoscere un oggetto a distanza. Google ha scelto di uscire dall’ambiguità prima che fosse tardi, scegliendo di non rinnovare l’impegno in Project Maven ma senza rinunciare ad altre collaborazioni con governi e forze militari, come sottolineato…

Da @ictBusinessIT di Valentina Bernocco – 09 giugno 2018

LEGGI TUTTO SU ICT BUSINESS

Si parla di: intelligenza artificiale, droni, combattere, violenza, deep learning, algoritmo di apprendimento automatico

Il #drone-ombrello è realtà .@RSInews

Una società giapponese ha sviluppato un prototipo. Entrerà in commercio nel 2019

Un parapioggia senza manico che ci segue volando sulla nostra testa, riparandoci. Può sembrare fantascienza, ma in Giappone è (quasi) realtà. Il prototipo del drone-ombrello è stato presentato dalla società nipponica Asahi Power Service, e dovrebbe entrare in commercio…

Da @RSInews – 06.06.2018

LEGGI TUTTO su RSI NEWS

Si parla di: drone ombrello, parapioggia, ripararsi, protezione dall’acqua, intelligenza artificiale

Perché l’intelligenza artificiale rischia di portarci a una guerra nucleare .@panorama_it

Algoritmi e tecnologie autonome possono cambiare l’efficacia degli attacchi. E la percezione stessa di minaccia nucleare.

L’intelligenza artificiale sta diventando troppo invadente? I timori, al momento, si stanno concentrando sui rischi per il mondo del lavoro, sulla possibilità che sempre più mansioni umane vengano rimpiazzate da algoritmi intraprendenti.

Nulla, però, a confronto della minaccia preconizzata da un report firmato RAND Corporation dal titolo francamente inquietante: In che modo l’intelligenza artificiale potrebbe influire sul rischio di una guerra nucleare?

Un’arma invisibile, ma efficacissima
Per gli autorevoli analisti americani, noti soprattutto per le ricerche in ambito istituzionale, l’adozione sempre più massiccia dell’intelligenza artificiale sul fronte…

Da @panorama_it di Roberto Catania – 29 aprile 2018

LEGGI TUTTO su PANORAMA

Si parla di: guerra nucleare, war games, intelligenza artificiale, algoritmi, percezione,

SKYDIO R1: UN DRONE VOLANTE COMPLETAMENTE AUTONOMO .@BusinessITA

Skydio, una startup autonoma di droni con sede a Redwood City, in California, ha presentato un prodotto su cui ha lavorato per quattro anni.
L’R1, come viene chiamato, è un quadricottero artificiale dotato di intelligenza, in grado di riprendere video 4K di un soggetto e di manovrare ambienti complessi tutto da solo.
Skydio ha sviluppato un prodotto che utilizza l’intelligenza artificiale, ed è effettivamente il primo drone di livello professionale che può essere pilotato senza alcuna competenza. Senza nessun controllo il drone vola da solo…
Da @BusinessITA Valentina Samà – 3 aprile 2018
Si parla di: drone R1, Skydio, ai, intelligenza artificiale, drone autonomo, Skydio Autonomy, computer Nvidia Jetson TX1, materiali aerospaziali,

#Drone fattorino, da X Files alla realtà, in USA partiti i test .@Investireoggi

Dagli USA il via libera per il progetto che vedrà a breve i droni fattorino per Amazon ed altri e-commerce come nell’ultimo angosciante episodio di X Files.
Al via la sperimentazione per i droni fattorino, i nostri pacchi ci arriveranno in volo e atterreranno al nostro domicilio pronti per la consegna. Amazon già sta esultando, ma a quanti di voi, cari utenti, un piccolo brivido percorre la schiena a leggere una notizia del genere? Chi ha visto l’ultimo episodio di X Files 11 sa di cosa stiamo parlando.
Droni fattorino, un incubo o un sogno?
Si chiama IA l’ultimo episodio andato in onda lunedì sera su Sky, la nuova puntata di X Files ci ha avvertito, in perfetto stile Black Mirror, sui pericoli della tecnologia sfrenata, con l’Intelligenza artificiale pronta ad imparare (grazie al machine learning) dalle nostre azioni. Siamo stati cattivi maestri, dice Mulder alla fine dell’episodio, certo è che gli inquietanti droni che lo …
Da @Investireoggi di Daniele Magliuolo – 14 Marzo 2018
Si parla di: Intelligenza artificiale, AI, droni fattorino, delivery drone, x-files, mulder, scully, serie tv, droni

Ford, i droni soccorreranno le auto guaste .@webnewsit

Ford ha brevettato un sistema che sfrutta i sensori di bordo dei droni per guidare le auto a guida autonoma guaste verso un centro di assistenza.

Nei prossimi anni le auto potranno essere condotte dal meccanico con un drone. Le auto del futuro, infatti, dipenderanno del tutto dai sensori di bordo per un corretto funzionamento. Già oggi le 4 ruote sono infarcite di sensori di tutti i tipi ma questi sono utilizzati prevalentemente per i supporti alla guida. Ma in futuro, quando le auto saranno davvero a guida autonoma, il corretto funzionamento di questi strumenti sarà fondamentale per garantire la sicurezza sulle strade in quanto l’intervento umano sarà ridotto al minimo.

Tuttavia, i guasti sono sempre possibili e Ford ha…

Da @webnewsit di Filippo Vendrame, 12 marzo 2018

LEGGI TUTTO su WEBNEWS

Si parla di: innovazione, intelligenza artificiale, assistenza stradale con droni, drone per soccorso auto, ford

Skydio, il #drone che riconosce gli ostacoli e segue i movimenti con l’Intelligenza Artificiale .@startup_italia

Grazie alle sue 13 telecamere, è in grado di seguire il soggetto a terra in maniera fluida, evitando tutti gli ostacoli sul suo percorso

Un drone capace di volare in maniera completamente autonoma, che riconosce ed evita gli ostacoli, seguendo il soggetto selezionato in maniera fluida e continua. Potrebbe sembrare l’inizio di un film di fantascienza, in cui il protagonista viene seguito continuamente da qualcosa sopra di lui e che riprende ogni suo movimento. Invece è la realtà, e si chiama Skydio…

Da @startup_italia di Lorenzo Grighi – 10.03.2018

LEGGI TUTTO su STARTUP Italia

Si parla di: drone, intelligenza artificiale, sensori, ai,

Il prezzo dei semiconduttori torna a salire, le migliori azioni .@TrendOnline

I titoli azionari statunitensi stanno rimbalzando tra guadagni e perdite mentre gli investitori rimangono preoccupati per la potenziale guerra commerciale sui dazi partita dall’Amministrazione Trump.

E mentre alcuni titoli pagano i problemi inflazionistici, tassi d’interesse più elevati e restrizione della politica della Federal Reserve, altri invece vivono una seconda vita dopo la discesa di febbraio.

(…) Un altro sviluppo importante potrebbe essere l’adozione della tecnologia dell’intelligenza artificiale. I produttori di cellulari Apple (AAPL) e Samsung (SSNLF) hanno già introdotto la funzionalità AI negli smartphone. Il mercato dei droni sta crescendo e il 2018 potrebbe assistere al…

Da @TrendOnline di Dominosolution @Domino_Solution – 08.03.2018

LEGGI TUTTO su TREND ONLINE

Si parla di: mercato finanziario, crescita prezzo semiconduttori, applicazioni ai, intelligenza artificiale