Arriva il drone con termocamera. Il sindaco: “Contrasterà anche lo spaccio nei boschi” .@varesenews

L’apparecchio sarà affidato alla Protezione Civile per le ricerche di persone ma sarà a disposizione anche delle Forze dell’Ordine contro lo spaccio nei boschi
Gorla Maggiore da oggi in poi avrà un occhio vigile che la proteggerà dall’alto. Si tratta di un drone esacottero dotato di termocamera per attività come la ricerca di persone scomparse, l’antincendio boschivo e la verifica dello stato di manutenzione degli immobili comunali.
Il drone sarà inoltre a disposizione delle Forze dell’Ordine nelle attività di contrasto alla criminalità nei nostri boschi, spesso infestati da spacciatori, e sul…
Da @varesenews – 4.10.2018
Si parla di: sicurezza, controllo del territorio, vigilanza, anticrimine, spaccio, verifiche ambientali, operazioni di polizia, prevenzione, manutenzione immobili, termocamera, Yuneec
Annunci