Una città “amianto free”. Bergamo assolda i droni .@InfoSOStenibile

Un innovativo procedimento di mappatura ha permesso di identificare. 570 coperture in amianto sul territorio comunale
Nella mattinata di giovedì 21 febbraio, le sale di Palazzo Frizzoni hanno ospitato la presentazione di un innovativo progetto in materia ambientale che permetterà a Bergamo di diventare una delle prime città senza amianto del nostro Paese.
Alla presenza dell’assessore all’ambiente Leyla Ciagà e dei rappresentati dell’Agenzia di Tutela della Salute della provincia di Bergamo e di Arpa, sono stati presentati i dati di una mappatura avvenuta tra luglio e ottobre del 2018, nel corso della quale grazie all’utilizzo dei droni (strumenti tecnologici che permettono riprendere e fotografare volando a bassa quota) è stato possibile mappare le coperture in amianto presenti sul territorio comunale. L’amianto è infatti un materiale fuorilegge in Italia dal 1992 e che in Regione Lombardia è normato con…
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, bonifica amianto, Bergamo, mappatura, Lombardia, salute, ambiente
Annunci

Con un drone per mappare la distanza della vegetazione da 50km di linee elettriche .@Quadricottero

Vegetazione e linee elettriche non vanno molto d’accordo. Con i droni è possibile mappare in 3D la distanza tra la vegetazione e i cavi.
TerraDrone ha annunciato di aver concluso un’impegnativa missione condotta in Thailandia finalizzata a mappare con un drone 50km di elettrodotti per rilevare la distanza di cavi e tralicci rispetto alla vegetazione circostante. La missione è stata eseguita con un drone RTK ad ala fissa dotato di una Sony RX1R II (fotocamera full-frame da 42-Mpix.) Circa 12 km mappati al giorno tramite diversi voli con un tempo massimo di 60 minuti per volo. In questo modo sono state ottenute…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 20.02.2019
Si parla di: monitoraggio luoghi, infrastrutture, reti elettriche, elettrodotti, mappatura,

Yuneec H520: da ora è equipaggiato con sistema RTK #techprincess

La navigazione satellitare integrata Real Time Kinematics consentirà di effettuare riprese precise e una mappatura 3D più rapida.
L’azienda Yuneec ha rilasciato la versione aggiornata dell’esacottero H520. Da adesso sarà equipaggiato con un sistema Real Time Kinematics dell’azienda svizzera Fixoposition.
La massima precisione data dalla navigazione satellitare RTK è garantita anche in condizioni GPS particolarmente difficili con un posizionamento esatto. Grazie a questo sistema la qualità delle riprese è nettamente migliorata e la mappatura 3D è molto più rapida: infatti dato che è decisamente ridotto il numero di foto necessarie per realizzarla, i tempi per il calcolo dei modelli si abbreviano non poco.
Grazie alle nuove funzionalità estremamente precise, il nuovo H520 RTK è perfetto per…
Da #techprincess di Valeria Schifano  1 Febbraio 2019
Si parla di: Yuneec H520, RTK, Real Time Kinematics, mappatura, 3D, aerofotogrammetria, GPS

Agropoli, un drone per la mappatura e il controllo del territorio .@salernotoday

Il sindaco Adamo Coppola chiarisce la posizione del Comune in merito ad un presunto rifiuto di utilizzare il drone e le competenze dell’agropolese Claudio Ruocco per fini di pubblica utilità

“Solo rimandato l’utilizzo del drone per il controllo del territorio”. Così il sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola, risponde in merito ad un presunto rifiuto di utilizzare il drone e le competenze dell’agropolese Claudio Ruocco per fini di pubblica utilità.

La precisazione
“Non c’è stato alcun rifiuto – sottolinea il primo cittadino – di compiere un progetto di mappatura e controllo del territorio con…

Da @salernotoday – 22.10.2018

LEGGI TUTTO su SALERNO TODAY

Si parla di: controllo territorio, monitoraggio, abusivismo, aerofotografia, ispezione aerea, mappatura

I 10 settori che possono trarre beneficio dall’uso dei #droni .@techprincess_it

Fino a qualche anno fa i droni erano appannaggio dell’esercito. L’ultima decade però ha permesso al grande pubblico di avvicinarsi a questa tecnologia, coinvolgendo migliaia di appassionati e raggiungendo un giro d’affari che si attesta intorno al miliardo di dollari solo negli Stati Uniti.
I motivo del successo sono diversi. I nuovi aeromobili a pilotaggio remoto sono più economici, più piccoli, più semplici da guidare e soprattutto molto utili. Sì, perché i droni non servono solo per scopi militari e ricreativi.
I 10 settori che possono beneficiare dell’uso dei droni
Ma quali sono i possibili usi di questi prodotti? A redigere la lista dei possibili utilizzi è stata Panda Security, il noto produttore di antivirus…
Da @techprincess_it – 19 maggio 2018
Si parla di: lavorare con i droni, cosa fare con un drone, trasporti, logistica, fotografia, cinema, sicurezza, mappatura, spettacolo, tempo libero, hobby, sport, agricoltura, architettura, forze dell’ordine, ricerca e soccorso

I #droni di Parma che combattono i cambiamenti climatici .@vaielettrico

Sono sviluppati alla AeroDron di Parma gli algoritmi utilizzati dai droni per misurare la temperatura degli edifici e sfornare informazioni utili per mitigare  gli effetti dei cambiamenti climatici. Stesso obiettivo nell’agricoltura di precisione mentre sorvolando i centri abitati scovano e misurano la pericolosità dell’amianto.
Non emettono gas nocivi, anzi ne fanno risparmiare perché volano al posto di mezzi tradizionali e permettono di ottimizzare l’uso dell’acqua e dei trattamenti in agricoltura. Ma non è finita qui perché i droni elettrici hanno infinite applicazioni. A Parma gli ingegneri della AeroDron, per esempio, li utilizzano per sorvolare sia i campi che i centri abitati mappando la…
Da @vaielettrico di Gian Basilio Nieddu – 23 aprile 2018
Si parla di: mappatura, controllo del territorio, cambiamenti climatici, applicazioni con i droni, parma, aerodron, agricoltura di precisione, precision farming

Treno rotaie mappato dai #droni .@TirrenoPiombino

Treno rotaie mappato dai droni

Il team “Carducci Volta Pacinotti” impegnato a realizzare filmati aerei dei capannoni Aferpi per individuare eventuali criticità

PIOMBINO. Dal mosaico di Aiòn, sullo scavo archeologico di Vignale, al treno rotaie delle acciaierie di Piombino. Sempre di mappatura si tratta e ad occuparsene sono stati chiamati ancora gli studenti dell’Istituto statale di istruzione superiore Carducci Volta Pacinotti.

«Dai risultati ottenuti alle olimpiadi della robotica a Tor del Sale – racconta Michele Collavitti professore di elettronica all’Ipsia, tutor del progetto alternanza scuola lavoro (da sempre alla “direzione” del team) – abbiamo…

Da @TirrenoPiombino di Cecilia Cecchi – 10.12.2017

LEGGI TUTTO su IL TIRRENO Edizione Piombino – Elba

Si parla di: mappatura, aerofotogrammetria, rilievi aerei, telerilevamento da drone, monitoraggio luoghi, controllo

Un drone sui campi napoleonici della Valbormida

@LaStampa #droni #storia #napoleone  Se ne è parlato ieri (12.05.2017, n.d.r.) all’Istituto Secondario Superiore di Cairo, in una nuova conferenza del ciclo «Ab Origine»

I campi delle battaglie napoleoniche della Val Bormida analizzati per la prima volta dall’inedito punto di vista del drone. Se ne è parlato ieri pomeriggio all’Istituto Secondario Superiore di Cairo, in una nuova conferenza del ciclo «Ab Origine» 2017, organizzato in collaborazione tra la Società Savonese di Storia Patria e la sezione valbormidese dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, con il patrocinio del Comune. Relatore del seminario è stato l’esperto Luca Pistone.

«Tra il 1794 ed il 1800 il territorio savonese fu testimone diretto della storia d’Europa – hanno spiegato gli organizzatori -. La fase più importante di quegli eventi ebbe luogo tra il 10 ed il 15 aprile 1796, con le battaglie di Montenotte, Cosseria e Dego: eventi che oggi è possibile analizzare da un punto di vista…

Da @LaStampa – 13.05.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA Savona

Si parla di: campi delle battaglie napoleoniche della Val Bormida, guerra, scenari, storia, Napoleone, osservazioni dall’alto, territorio, riprese video, mappatura, aerofotografia, fotografia aerea,

I tesori italiani protetti da satelliti e droni grazie al progetto Artek [VIDEO]

@DiregiovaniWeb Civita di Bagnoregio è un piccolo borgo incantato in un paesaggio di calanchi di argilla.Matera, Capitale europea della Cultura 2019, è una delle più antiche città del mondo ancora abitate.

Baia custodisce un parco archeologico sommerso e Gianola è un’area protetta nel Lazio meridionale, immersa nel verde della Natura e nell’azzurro del mare.

Hanno in comune l’unicità delle loro caratteristiche, ma non solo. Sono quattro siti da tutelare e per farlo un aiuto arriverà dallo Spazio…

Da @DiregiovaniWeb – 08.05.2017

LEGGI TUTTO su DIREGIOVANI

Si parla di: tesori italiani protetti da satelliti e droni grazie al progetto Artek, controllo territorio, mappatura, monitoraggio luoghi

mapKITE, il drone cartografo è al guinzaglio dell’auto

.@TheDigeon #droni I ricercatori dell’EPFL di Losanna hanno sviluppato un sistema tecnologico innovativo per la cartografia 3D che, senza l’ausilio di strumentazione satellitare, consente d’integrare in tempo reale, i dati aerei rilevati dal drone con quelli presi a terra da un’autovettura in movimento.

Oggi una buona mappatura 3D in alta risoluzione è spesso noiosa, costosa e richiede tempo. I ricercatori dell’Epfl di Losanna hanno così pensato di risolvere il problema realizzando mapKITEe. Si tratta di un drone che, lavorando in tandem in maniera innovativa con un’automobile, velocizza il tutto. In pratica il drone s’aggrappa virtualmente al veicolo.

Se a tutt’oggi per rappresentare un lungo corridoio, come una strada, un fiume o una linea ferroviaria, l’operatore umano, dovendo per legge far restare il drone sempre nella sua visuale, è obbligato a farlo procedere per segmenti, col nuovo sistema le cose potrebbero…

Da @TheDigeon

LEGGI TUTTO su THE DIGEON NEWS

Si parla di: mapKITE, drone cartografo è al guinzaglio dell’auto, mappatura, cartografia, rilievi con drone, 3D, aerofotogrammetria