Messico: 10% di crimini in meno con un solo drone .@beppe_grillo

Un solo e semplice drone viene fatto girare per le strade di Ensenada, Messico.

E’ una sperimentazione, mancano le leggi apposite, ma intanto si vara questa iniziativa che, a prima vista, non sembra nulla di che. Far volare un drone sui cieli della città come supporto alle operazioni ordinarie di polizia.

Fin qui tutto bene, ma poi succede qualcosa di inaspettato.

Ensenada è una città di 500mila abitanti, si trova nella bassa california messicana e sfortunatamente, come molti luoghi messicani, ha una criminalità diffusa e radicata. Il drone lanciato e un drone DJI con telecamera, nessuno si aspettava molto. Invece succede l’incredibile.

Dopo soli 4 mesi, il tasso dei crimini è sceso…

Da @beppe_grillo – 20.07.2018

LEGGI TUTTO su IL BLOG DI BEPPE GRILLO

Si parla di: Messico, criminalità, monitoraggio territorio, controllo, operazioni di polizia, vigilanza aerea, prevenzione, anti crimine, anticrimine

Annunci

In #Messico i #narcos copiano l’ #Isis: trovato un #dronebomba

@Corriere In Messico i narcos copiano l’Isis: trovato un drone-bomba

l minivelivolo era a bordo di un’auto: 4 arresti. Trafficanti e guerriglieri usano mezzi a volte simili: dai blindati ai pick up modificati

I narcos messicani imitano i guerriglieri mediorientali e usano i droni-esplosivi. Una novità nell’arsenale delle bande criminali. Una pattuglia della polizia federale ha bloccato un veicolo con quattro persone a bordo nei pressi di Irapuato: nel bagagliaio ha scoperto armi, munizioni e un mini-velivolo che incorporava una sorta di bomba. Non è chiaro come volessero utilizzarlo o quale fosse il target…

Da @Corriere di Guido Olimpio

LEGGI TUTTO su CORRIERE DELLA SERA

Si parla di: narcos, narco trafficanti, trafficanti di droga, crimine organizzato, bomba, esplosivo, drone per attentati, cronaca, delinquere, anti terrorismo, messico

Tijuana. Drone sorvola la barriera al confine tra Stati Uniti e Messico

.@RaiNews #drone Le immagini delle barriere esistenti

Sono circa 3.200 i chilometri di frontiera tra San Diego e Tijuana che lambiscono 6 stati messicani e 4 stati americani: California, Arizona, New Mexico e Texas. Al momento, sono 1.030 i km già protetti da forme di recinzione non contigue, costruite in tre diverse operazioni. L’intento dell’amministrazione Trump è quello di estendere tali barriere ricorrendo all’utilizzo di…

Da @RaiNews – 26.01.2017

LEGGI TUTTO su RAI News

logo_rainews_it-svg

 

 

 

 

 

Si parla di: barriere, muro, confine, usa, messico, donald trump, pattugliare confine, San Diego, Tijuana riprese video con drone