I Marine americani testano vecchi elicotteri adattati a #droni cargo .@DronEzine

I Marine americani testano vecchi elicotteri adattati a droni cargo

Cosa fareste se aveste tanti di quegli elicotteri da non riuscire ad utilizzarli tutti? Negli USA i Marine hanno pensato di utilizzarne alcuni per trasformarli in velivoli semi autonomi in grado di trasportare e scaricare merci. In pratica dei droni cargo, molto utili per consegnare armi e altri beni alle truppe dislocate in territori impraticabili come aree desertiche o di montagna senza mettere a rischio la vita dei piloti e del personale a bordo degli elicotteri.
L’elicottero in questione è un UH-1H Huey, utilizzato anche in Vietnam, e controllato in remoto da un soldato con un tablet. Guai a considerarlo un semplice elicottero unmanned, però, perché negli ultimi test di volo l’Huey ha ricevuto dal suo pilota remoto solo due trasmissioni, la prima è stata l’autorizzazione al volo, mentre …
Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 02.01.2018
Si parla di: droni da trasporto, delivery drone, cargo, marine, militari, progetto AACUS, elicottero UH-1H Huey, Vietnam
Annunci

#Pennenere in #Bra. Dalla storia ai #droni 145 anni al servizio

@larenait Penne nere in Bra Dalla storia ai droni 145 anni al servizio

Verona fa un altro passo avanti nella corsa per ospitare l’adunata nazionale degli alpini nel 2020: l’obiettivo è ancora più alla portata da qualche giorno, con la città scaligera diventata la candidata ufficiale sostenuta da tutto il Triveneto. In attesa che i vertici nazionali dell’Ana, Associazione nazionale alpini, si esprimano, regalando questa festa alla città proprio nel centenario della nascita della locale sezione, ieri e oggi piazza Bra si gode un assaggio, con una serie di eventi in occasione del 145esimo anniversario della fondazione delle Truppe Alpine.

E la piazza si è attrezzata con…

Da @larenait di Elisa Pasetto – 22.10.2017

LEGGI TUTTO su L’ARENA

Si parla di: penne nere, alpini, protezione civile, militari, corpo militare, volontariato truppe alpine, droni, monitoraggio luoghi, sorveglianza del territorio

#Droni, #robot e carri armati senza pilota: ecco come potrebbe essere la guerra del futuro

@Corriere Droni, robot e carri armati senza pilota: ecco come potrebbe essere la guerra del futuro

116 scienziati ed esperti di tutto il mondo, tra cui l’imprenditore Elon Musk, l’accademico Toby Walsh e James Chow della cinese Ubtech, in occasione della conferenza internazionale sull’Intelligenza artificiale che si tiene oggi a Melbourne, in Australia hanno deciso di firmare un appello all’Organizzazione della Nazioni Unite per fermare lo sviluppo dei «robot …

Da @Corriere di Massimiliano Del Barba – 21.08.2017

LEGGI TUTTO su CORRIERE INNOVAZIONE / News – da Corriere della Sera

Si parla di: drone hornet, guerra, droni, militare, militari, sistemi di difesa, intelligence, mini droni, minidroni, combattere

Motore rivoluzionario per aeromobili civili, militari e droni

@difesa_online @GEAviation Nuovo #motore general electric aviation atp: rivoluzione in arrivo per #aeromobili civili, #militari e #droni

Il mercato dei motori turboelica per aeromobili sta per beneficiare di un “nuovo arrivo” che per contenuti, serietà dell’azienda costruttrice e perfetta corrispondenza ai più moderni requisiti di progetto metterà a dura prova il mantenimento del possesso del mercato da parte di chi per oltre 50 anni se lo è spartito.

Ad onor del vero, un tentativo di inserimento di un prodotto con contenuti interessanti, in questo mercato, fu già fatto dalla Alfa Romeo Avio con la turbina AR318, e la sua mancata realizzazione rappresentò un’importante occasione sprecata per l’industria italiana.

Ai tempi di quel progetto l’Alfa Romeo Avio era ancora una società abbastanza autonoma e certamente piccola, completamente indipendente dalla AR Auto e partecipata principalmente da IRI e Alitalia (quindi dallo Stato e con proiezione di mercato più nazionale che globale). La presenza di Fiat AVIO e General Electric era…

Da @difesa_online di Andrea Troncone – 15/06/17

LEGGI TUTTO su DIFESA ONLINE

Si parla di: motore per aeromobili civili, militari, droni, GE, General Electric ATP

Mavic con le stellette: l’esercito israeliano compera centinaia di droni DJI

@DronEzine #drone #mavic Piccolo, potente, relativamente economico e maneggevolissimo. Un’arma potente nelle mani di un soldato ben addestrato.

Così Il Mavic potrebbe presto avere il battesimo del fuoco nelle mani dei soldati israeliani, che ne hanno acquistati a centinaia per equipaggiare il loro esercito. Entreranno in servizio in Agosto, a fianco dei più grossi Matrice 200, sempre costruiti dalla cinese DJ

Il teatro operativo dei Mavic con le stellette sarà la Striscia di Gaza, dove nei prossimi mesi saranno schierati centinaia di droni consumer DJI Mavic che saranno usati dalla fanteria israeliana.

Ogni squadra di “dronisti” militari sarà composta da tre uomini e un drone; i soldati saranno addestrati all’uso del drone persso la scuola militare Sayarim, accademia specializzata nell’insegnare…

Da @DronEzine di Luca Masali 11.05.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: DJI, Mavic, esercito israeliano, droni, militari, tecniche di intelligence, ricognizione, controllo del territorio, monitoraggio,

Snipe, nano drone pieghevole per operazioni tattiche

@Quadricottero @aerovironment presenta #Snipe, nano #drone per missioni tattiche militari con doppia camera: visibile e termica.

AeroVironment, famosa per aver sviluppato per conto del DARPA il micro drone Nano Hummingbird con le sembianze di un colibrì, ha annunciato SNIPE: un nano drone multirotore dedicato alle missioni tattiche-militari.

Mostrato in questi giorni alla fiera AUVSI Xponential 2017, lo Snipe è un piccolo quadricottero pieghevole che adotta alcune soluzioni già viste nel mondo dei piccoli droni consumer (ad esempio sul Dobby) come bracci pieghevoli e stabilizzazione elettronica delle immagini, ma potenziate e ottimizzate per le…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 10.05.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di:  AeroVironment, Snipe, nano drone pieghevole, operazioni tattiche, militari, esercito, gps, waypoint, ground station

DRONI: TORNA IL GRANDE SALONE DEI ROBOT VOLANTI A “ROMA DRONE” VOLERANNO ANCHE ESERCITO E POLIZIA

Viene dal cielo la sicurezza del futuro. In tempi di allarme per gli attentati terroristici, cresce nel mondo l’utilizzo dei droni da parte di forze armate e forze dell’ordine. Anche in Italia, dove l’Aeronautica Militare da oltre dieci anni utilizza il grande velivolo teleguidato “Predator” per l’osservazione di aree calde, ma anche in occasione di eventi importanti come le celebrazioni del Giubileo. E proprio il “Predator” sarà tra i protagonisti di “Roma Drone Expo&Show 2016”, terza edizione del Salone aeronautico nazionale sui droni, che aprirà dopodomani venerdì 13 maggio sull’Aeroporto di Roma Urbe. Nei tre giorni della manifestazione romana, sarà anche possibile vedere in volo altri droni che contribuiscono, già oggi o in un prossimo futuro, alla sicurezza di tutti: quelli dell’Esercito, della Polizia di Stato e della Croce Rossa Italiana.

unnamed

A “Roma Drone Expo&Show 2016” sarà esposto il “Predator” dell’Aeronautica Militare in servizio presso il 32° Stormo di Amendola (Foggia) e utilizzato per missioni di osservazione strategica. Nello stand dell’Esercito, saranno invece visibili i piccoli droni ad ala fissa “Raven” e “Bramor”, utilizzati dal 41° Reggimento “Cordenons” di Sora (Frosinone). Durante i tre giorni della manifestazione, per la prima volta sarà possibile vedere un “Raven” in volo davanti al pubblico. Nell’area della Polizia di Stato, invece, saranno schierati tre droni utilizzati per le prime attività sperimentali dal Servizio Controllo del Territorio della Direzione Centrale Anticrimine: i multicotteri “Colibrì” e “FlyNovex” e l’ala fissa “FlySecur”. Anche questi droni potranno essere osservati in volo nel prossimo weekend sull’Aeroporto dell’Urbe. Alla manifestazione sarà presente pure la Croce Rossa Italiana, che ha avviato un ampio programma di impiego di droni per le missioni di soccorso in Italia e all’estero.

“I droni non sono solo dei sofisticati giocattoli tecnologici, ma possono svolgere missioni di grande importanza per la collettività, anche nel settore della sicurezza”, ha sottolineato Luciano Castro, presidente di Roma Drone. “Durante la nostra manifestazione, sarà possibile conoscere meglio le tante applicazioni di queste macchine volanti, dalle videoriprese all’agricoltura, dall’osservazione del territorio al monitoraggio dell’ambiente e molte altre ancora. Un’altra novità riguarda le gare con mini-droni, che in tutto il mondo stanno suscitando un grande interesse. Domenica 15, infatti, organizzeremo la prima Convention nazionale degli appassionati di queste corse con i droni, che darà il via alle gare ufficiali che si svolgeranno nei prossimi mesi in tutta Italia”.

“Roma Drone Expo&Show 2016” vedrà la presenza sull’Aeroporto dell’Urbe di decine di espositori, con un gran numero di velivoli radiocomandati piccoli e grandi per usi professionali e sportivi. In programma anche conferenze e meeting con i maggiori esperti, oltre ad esibizioni in volo di droni ad ala fissa e rotante. Il salone è organizzato dall’associazione Ifimedia e dalla società Mediarkè in collaborazione con l’Aero Club di Roma. Sponsor ufficiale è Italdron. La giornata di venerdì 13 maggio sarà riservata ai professionisti interessati all’utilizzo dei droni, ai manager delle imprese, agli operatori, alle autorità e alla stampa. Sabato 14 e domenica 15 maggio, invece, l’ingresso sarà aperto anche al pubblico e agli appassionati. Costo del biglietto 10 euro, in prevendita su www.liveticket.it. News e aggiornamenti su www.expo.romadrone.it.

Roma, 11 maggio 2016

Roma Drone Expo&Show 2016

unnamed (4)

 

Ufficio Stampa Mediarké srl
Via Pistoia, 7
00182 – Roma (RM) Italy