Ricercatori del Poli coi #droni a caccia di gnu e rinoceronti .@laregione

Politecnico di Losanna impegnato in un censimento automatizzato, rapido e preciso, degli animali nella savana in Namibia usando l’intelligenza artificiale

Utilizzare i droni per fotografare e contare gli animali nella savana: lo sta facendo in Namibia un gruppo di ricercatori in un progetto lanciato al Politecnico federale di Losanna (EPFL) e sostenuto dal Fondo nazionale svizzero per la ricerca (FNS). Le immagini sono in seguito analizzate da un programma informatico di riconoscimento automatico e infine ricontrollate dai ricercatori stessi. Il nuovo metodo sviluppato da scienziati svizzeri consente un censimento “rapido e preciso” di gnu, antilopi e rinoceronti che vivono nelle riserve naturali, spiega l’FNS in una nota diramata oggi. Si tratta di una …

Da @laregione  – 11.07.2018

LEGGI TUTTO su LA REGIONE

Si parla di: protezione animali, censimento, monitoraggio luoghi, controllo del territorio, fauna protetta

Annunci

Speciale difesa: Germania, droni e taser, ecco come la polizia dell’Assia si prepara contro il terrore .@agenzia_nova

Il ministro dell’Interno dell’Assia, il cristiano democratico Peter Beuth, ha illustrato le nuove armi e i nuovi dispositivi di sicurezza in dotazione alla polizia dello Stato tedesco.

Droni, moto e sciarpe anti accoltellamento, il nuovo fucile d’assalto G36 sono le dotazioni del futuro per le pattuglie. Il capo dell’Ufficio per la tecnologia e logistica, Karl-Heinz Reinstaedt, ha dichiarato di aver preso spunto da casi come quello…

Da @agenzia_nova – 06.07.2018

LEGGI TUTTO su AGENZIA NOVA

Si parla di: sicurezza, antiterrorismo, dotazioni polizia, droni, controllo del territorio, monitoraggio luoghi

#Droni e videoriconoscimento ultima frontiera dell’antifurto .@sole24ore

Uno dei principali timori degli italiani resta quello di subire furti e rapine. Proteggere la propria casa resta dunque uno tra gli obiettivi più importanti per le famiglie. Secondo Prontopro in media per mettere in sicurezza un appartamento gli italiani spendono (…)

La fotocamera volante
I droni non sono più “oggetti” volanti per pochi perchè possono montare telecamere per garantire il videocontrollo su grandi ville, su aree verdi estese e difficili da monitorare nel loro insieme con altri sistemi (e sono in grado di farlo compatibilmente con le normative sulla protezione della privacy). Anafi della Parrot è tra gli…

Da @sole24ore di Paola Guino – 29.06.2018

LEGGI TUTTO su IL SOLE24 ORE

SI parla di: Parrot Anafi, Drone Volt Heliplane, sicurezza, monitoraggio luoghi, controllo territorio, anti crimine, ispezione, anti intrusione

Sicurezza con #droni in spiagge Sassari .@Agenzia_Ansa

Al via “Litorali sicuri”, task force tra vigili e bagnini

Non ci saranno solo i bagnini a rendere sicure le spiagge del Sassarese: a Platamona, Porto Ferro e negli altri arenili del Comune è partito il servizio “Litorali sicuri”, che con agenti e droni della Polizia municipale vigilerà sui bagnanti e sul rispetto delle regole.

Il servizio, attivato in collaborazione con la Protezione civile e con l’associazione Vosma, è stato presentato al Lido di Platamona dall’assessore alla Polizia municipale e Protezione civile Antonio Piu, dal comandante della Polizia municipale Gianni Serra, dalla responsabile della Protezione civile comunale Maria Luisa Masala e dal responsabile di Vosma Corrado Ughi.

La novità di questa estate è proprio l’utilizzo di droni, pilotati dagli agenti del nucleo Sapr (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto), che sorvoleranno le spiagge e…

Da @Agenzia_Ansa – 26.06.2018

LEGGI TUTTO su ANSA.it SARDEGNA

Si parla di: monitoraggio luoghi, sicurezza, controllo del territorio, operazioni di polizia, protezione civile, prevenzione

Messico: 10% di crimini in meno con un solo #drone .@HDblog

Un solo drone è stato capace di abbattere del 10% il tasso di criminalità di una città, portando a oltre 500 arresti e riducendo i furti in abitazione del 30%.

La notizia arriva dal dipartimento di polizia di Ensenada, città messicana a sud di Tijuana dove è stato sperimentato il pattugliamento aereo con un drone, il DJI Inspire 1 Quadcopter.

Per oltre quattro mesi, il dipartimento ha fatto volare il drone sopra la città con una media di 25 missioni al giorno, per un totale di 1600 missioni, decidendo dove…

Da @HDblog di Elena Toni – 12.06.2018

LEGGI TUTTO su HDBlog.it

Si parla di: sicurezza, tasso di criminalità, monitoraggio luoghi, controllo del territorio, operazioni di polizia, pilotaggio remoto, aerofotografia, aerosorveglianza

Sondrio, controllare i ponti? Ci pensa il #drone .@Giorno_Sondrio

La manutenzione di edifici e infrastrutture è ciò su cui ha scelto di puntare l’amministrazione provinciale con il denaro che resta in capo all’ente
Sondrio, 6 giugno 2018 – L’attività di ispezione e analisi dello stato di salute dei ponti provinciali sarà eseguita dai droni. La valutazione della conservazione delle infrastrutture è stata già avviata nei mesi scorsi e prevista nel bilancio del prossimo triennio da parte della Provincia. In alcuni casi, però, l’indagine non era stata completata per oggettive impossibilità tecniche, che invece i mini aeromobili possono superare…
Da @Giorno_Sondrio di LAURA TADDEI – 6 giugno 2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, ispezione, infrastrutture, ponti, verifiche strutturali, analisi, manutenzione, aerofotografia, aeroispezione

Corrido, spiati con il #drone Poi il furto in una casa .@laprovinciadico

«Lo abbiamo visto sorvolare un paio di settimane prima, ma chi andava a pensare una cosa simile»
Ha dell’incredibile quanto accaduto in paese, in via per Carlazzo, a due passi dal cimitero. Già perché il furto all’interno di una delle due dimore che formano un’elegante e curata villa bifamiliare ha alle spalle un retroscena che, qualora trovassero conferma durante le indagini dei carabinieri i sospetti più che fondati di Elisa Bettini e del marito Alessandro (di loro proprietà l’abitazione in cui è avvenuto il furto), aprirebbe nuovi ed …
Da @laprovinciadico – 30.05.2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo abitazioni, furti in appartamenti, sopralluogo aereo, indagini polizia

#Droni svelano la truffa degli alpeggi: nessun animale al pascolo #giornaledibrescia

Centinaia di ettari di alpeggi in alta Valtrompia per cui l’Unione Europea ha versato centinaia di migliaia di euro di contributi per il sostegno all’economia di montagna. Ma su cui nessun animale ha mai pascolato.
È questo il cuore della truffa, scoperta dai carabinieri forestali di Marcheno, messa in campo da alcuni agricoltori della Bassa. Decisive, oltre agli appostamenti dei militari, le immagini dei pascoli, vuoti e con l’erba alta e…
Da #giornaledibrescia – 30.05.2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, finanziamenti europei, unione europea, economia montana, montagna, pascolo, alpeggi, allevatori, bestiame

I tetti delle chiese fiorentine controllati con i #droni / FOTO e VIDEO .@Nazione_Firenze

Si è concluso il monitoraggio dei vigili del fuoco su San Marco, Santa Maria Maddalena dei Pazzi e San Paolino
Firenze, 29 maggio 2018 – Si sono concluse oggi con successo le operazioni di monitoraggio dei tetti delle chiese di San Marco, Santa Maria Maddalena dei Pazzi in Borgo Pinti e San Paolo Apostolo, meglio conosciuta come chiesa di San Paolino nell’omonima via. Questi tre complessi sacri fanno parte del Fondo per gli Edifici di Culto del Ministero dell’Interno. L’obiettivo delle verifiche è stato quello di realizzare una documentazione video fotografica in alta definizione, per permettere poi alla Soprintendenza di programmare direttamente gli interventi sulle coperture e sugli elementi svettanti, laddove necessario.
Le operazioni, coordinate dalla Prefettura, sono state rese possibili da…
Da @Nazione_Firenze – 29 maggio 2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, edifici storici, chiese di firenze, luoghi di culto, drone vigili del fuoco, DJI mavic

Droni sui tetti delle chiese .@firenzetoday

E’ in corso il monitoraggio delle coperture delle chiese che appartengono al Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno.

Nei prossimi giorni le chiese di San Marco, Santa Maria Maddalena de’ Pazzi e San Paolino saranno sorvolate da dei droni per verificare le condizioni dei tetti. Si tratta di un’inedita attività che la Prefettura sta conducendo in collaborazione con il comando provinciale dei vigili del fuoco e la soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Firenze, Prato e Pistoia. L’obiettivo è quello di approfondire la conoscenza dello stato manutentivo e di conservazione delle coperture dei…

Da @firenzetoday – 25 maggio 2018 11:38

LEGGI TUTTO su FIRENZE TODAY

Si parla di: monitoraggio luoghi, chiese, edifici sacri, monumenti, firenze, verifiche strutturali, San Marco, Santa Maria Maddalena dè Pazzi, San Paolino