Rischio droni, l’Australia adotta un piano di prevenzione .@ilmessaggeroit

I recenti allarmi scattati all’Aeroporto di Londra Gatwick, provocati dalle interferenze di droni, ha indotto l’autorità di aviazione civile australiana CASA, a redigere un piano di prevenzione e attuare specifiche contromisure negli scali del vasto Paese-continente. 
I responsabili del controllo e della sicurezza degli aeroporti saranno dotati di una attrezzatura che permette di identificare il drone, il suo numero di serie e la posizione remota del pilota…
Da @ilmessaggeroit – 04.01.2019
Si parla di:  sicurezza, controllo aereo, Australia, droni, no fly zone
Annunci

Speciale difesa: Regno Unito, ritirato sistema anti-droni da aeroporto Gatwick .@agenzia_nova

I militari britannici hanno ritirato dall’aeroporto londinese di Gatwick il sistema dispiegato per impedire che droni pirata continuassero ad ostacolare il traffico nel secondo scalo aereo del Regno Unito.

Lo riporta il quotidiano britannico “The Guardian”, riferendo l’annuncio dato ieri, 2 gennaio, dal ministero della Difesa del Regno Unito. Alla vigilia di Natale, ricorda il giornale, i ripetuti avvistamenti di droni in volo sulle piste di Gatwick avevano provocato la chiusura a più riprese dell’aeroporto, con la cancellazione di…

Da @agenzia_nova – 03.01.2018

LEGGI TUTTO su AGENZIA NOVA

Si parla di: controllo traffico aereo, Londra, Gatwick, no fly zone, atz, ctz, invasione spazio aereo

Droni intrusi in pista, stop voli aeroporto Gatwick .@quotidianonet

Allarme a Londra, alcuni aeromobili in arrivo sono stati messi in stand by, altri dirottati verso scali alternativi

Londra, 20 dicembre 2018 – Improvviso stop a tutti i voli nell’aeroporto londinese di Gatwick, il traffico aereo è stato bloccato in seguito all’avvistamento di due droni sulla verticale di una delle piste che corrono parallele, circostanza che ha messo…

Da @quotidianonet –  20 dicembre 2018

LEGGI TUTTO su QUOTIDIANO .net

Si parla di: no fly zone, atz, ctz, aerodrome traffic zone, control traffic zone, controllo aereo, aeroporti, rischio impatto, drone strike, volo non autorizzato

Denunciato utilizzatore di Drone a Catania, giudicato pericoloso per i passanti .@mondomobileweb

Il 17 Dicembre 2018, nei pressi di Piazza Europa a Catania, durante la mattinata, la Polizia di Stato del commissariato di Borgo Ognina ha colto in flagrante l’utilizzatore di un Drone, in procinto di far decollare il dispositivo radiocomandato senza le dovute precauzioni ed autorizzazioni.

Il Drone in possesso dell’indagato possiede una capacità di volo di 120 metri in altezza e di 500 in lunghezza, un peso di 1,5 Kilogrammi ed un’apparecchiatura di…

Da @mondomobileweb di Damiano Di Dio – 19 dicembre 2018

LEGGI TUTTO su MONDO MOBILE WEB

Si parla di: no fly zone, volo drone non autorizzato, Catania, Sicilia, pilota di apr,

“Allarme rosso” per sempre più possibili impatti tra aerei di linea e droni .@qui_finanza

Dal Messico l’ultima l’allarmante notizia dell’ennesimo disastro aereo mancato per un soffio. E’ accaduto appunto all’aeroporto messicano di Tijuana, dove un Boeing 737-800 del Gruppo Aeromexico, decollato da Guadalajara con 189 persone a bordo, ha impattato con un drone mentre era sul sentiero di avvicinamento alla pista e si preparava all’atterraggio.

L’aereo ha completato la manovra senza conseguenze, ma l’episodio richiama la necessità oramai inderogabile di tenere sotto controllo non solo i droni professionali, ma soprattutto quelli di tipo consumer, facilmente…

Da @qui_finanza – 17.12.2018

LEGGI TUTTO su QUI FINANZA

 

 

 

Si parla di: drone strike, incidente aereo, collisione, collidere, impatto drone con aereo, corridoio di volo, atz, ctz, volo non autorizzato, no fly zone

C’è traffico aereo sul mio drone? Abbiamo provato il ricevitore di transponder PiAware .@DronEzine

Lo spazio aereo, del quale usufruiscono anche i nostri aeromobili a pilotaggio remoto, è una regione di spazio estremamente complessa, articolata e spesso piuttosto affollata.

Possono essere presenti, nello stesso istante, aeromobili di tutti e tipi e misure: aviazione da trasporto civile (aerei di linea), mezzi di soccorso (ad esempio eliambulanze), mezzi di polizia e infine gli aeromobili privati e da diporto. Visto che dobbiamo dare la precedenza a tutti, non è una cattiva idea usare un sistema per sapere chi ci ronza intorno sfruttando i transponder degli aeromobili. Noi abbiamo provato Raspberry PI.

E’ ICAO (Organizzazione internazionale dell’aviazione civile, appartenente all’ONU) a definire i principi, le tecnologie e le tecniche della navigazione aerea internazionale con…

Da @DronEzine di Jonathan Filippi 06.12.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: traffico aereo, spazio, geofencing, sense and avoid, corridoio di volo, aerei e droni, no fly zone

Avvicinamento pericoloso tra un drone e un Airbus di Swiss .@Ticinonline

Il jet si è trovato a soli 20 metri sopra la traiettoria del piccolo mezzo. L’episodio è oggetto di un’inchiesta del SISI
Un drone si è avvicinato in modo pericoloso ad un Airbus di Swiss che si apprestava ad atterrare all’aeroporto di Zurigo. L’episodio, verificatosi lo scorso 29 settembre, è oggetto di un’inchiesta del SISI, il Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza.
Nel rapporto preliminare pubblicato oggi il SISI scrive di un «grave caso» di “airprox” (una quasi collisione fra…
Da @Ticinonline – 14.11.2018
Si parla di: spazio aereo, corridoio di avvicinamento, ATZ, CTZ, collisione, sense and avoid, no fly zone

Drone pirata sulla Torre di Pisa, analizzati i filmati: c’è il volto dei ‘piloti’ fuggiti .@qn_lanazione

Stranieri: rischiano maxi-multa fino a 100mila euro. ‘Fly zone violata’: nel drone che sabato pomeriggio ha sorvolato Pisa le riprese anche di monumenti e piazze di Milano e Firenze

Pisa, 29 ottobre 2018 – Riprese dall’alto del Duomo di Milano e delle bellezze di Firenze, con le sue piazze e i suoi monumenti mozzafiato. Non c’è soltanto Pisa nella scheda di memoria del drone che sabato pomeriggio ha sorvolato la Torre, atterrando – forse ormai fuori controllo per un colpo di vento – sul lastricato del quinto anello. Dentro c’è un repertorio inedito, prodotto violando la no fly zone e facendo temere, anche se soltanto in primissima battuta, all’azione di

Da @qn_lanazione – 29 ottobre 2018

LEGGI TUTTO su LA NAZIONE Pisa

Si parla di: no fly zone, divieto di sorvolo, regole dell’aria, turisti con drone, Pisa, regolamento mezzi aerei a pilotaggio remoto, area congestionata

Sequestrato un drone, sorvolava la Torre .@QuiNewsPisa

Il fatto è accaduto nel pomeriggio. La polizia sta cercando i proprietari. Il telecomando è stato abbandonato nella piazza insieme a uno zaino
PISA — Un drone è stato sequestrato questo pomeriggio dalla polizia in Piazza dei Miracoli. Il velivolo è stato notato dai militari sorvolare la Torre, raggiungendo l’altezza del…
Da @QuiNewsPisa – 29.10.2018
Si parla di: no fly zone, divieto di sorvolo con droni, volo non autorizzato, area critica, congestionata

Pilota drone a due passi dalla caserma dei Carabinieri. Denunciato turista israeliano .@FarodiRoma

Ennesimo drone “pirata” sequestrato dai Carabinieri a Roma.

Questa volta a finire nei guai è stato un incauto turista israeliano di 27 anni che, a due passi dalla sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di piazza San Lorenzo in Lucina, ha pensato bene di mettersi ai comandi del suo drone, con la telecamera accesa.

I Carabinieri lo hanno…

Da @FarodiRoma – 19.10.2018

LEGGI TUTTO su FARO DI ROMA

Si parla di: volo non autorizzato, no fly zone, divieto di volo con droni, area congestionata, abusivo, violazione codice navigazione aerea