Droni per migliorare l’impollinazione degli ulivi italiani .@DronEzine

L’olio è una delle più note eccellenze del nostro Paese, una risorsa tanto preziosa quanto a rischio, minacciata da Xilella, pesticidi e non ultimi i cambiamenti climatici che determinano condizioni ambientali sempre più estreme e dannose per gli ulivi.

Ora un nuovo progetto, venuto alla luce sulle colline della zona di San Gimignano in Toscana, mira ad utilizzare i droni per sostenere la produttività olivicola, specialmente nelle aree colpite da Xilella. Il progetto, promosso da Federico Montagnani e coordinato da Coldiretti, è stato presentato giorni fa al Senato, alla presenza della Commissione…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 14.04.2019

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Agricoltura, Produzione Agroalimentare, agricoltura di precisione, precision farming, ulivi, uliveta, polline, fiori, impollinazione

Annunci

Api in pericolo: ecco il nuovo innovativo sistema per tenere sotto controllo questi insetti .@focusTECHit

Dei ricercatori statunitensi hanno trovato un nuovo modo per tenere sotto controllo la popolazione di api dotando alcuni esemplari di uno zaino particolare
Le api, e i parenti di questa specie, sono tra gli insetti più importanti per l’ecosistema e questo permette anche la nostra esistenza. L’impollinazione delle piante è un processo fondamentale e per quanto esistono anche altre creature che usano tale pratica le api sono quelle che incidono di più.
Un’ eventuale scomparsa è sempre stata definita come potenzialmente catastrofica e il fatto che negli ultimi anni la popolazione globale è diminuita drasticamente li ha rese…
Da @focusTECHit di Giacomo Ampollini – 16 Dicembre 2018
Si parla di: scienza, api, polline, micro droni, monitoraggio, controllo del territorio, natura

Studio sui #droni impollinatori: dal 25 al 60% meglio delle api .@DronEzine

Se non invertiamo la rotta dell’agricoltura attuale, un giorno le api potrebbero non esserci più, con conseguenze potenzialmente tragiche per le nostre coltivazioni. Per questo, oltre alle campagne per la salvaguardia delle api, da anni si studia il modo per sostituirle anche e soprattutto con la tecnologia.

Il contributo dei droni nell’agricoltura è stato fin da subito evidente per tutti. Volando sopra le coltivazioni, equipaggiati con sensori sofisticati e software di elaborazione dati, sono in grado ad esempio di segnalare se e quali piante hanno bisogno di cure, di maggiore nutrimento, di una ulteriore dose di pesticidi. Quello che non era…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 13.07.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: api, polline, impollinare con i droni, natura, salvaguardia specie protette