Lavori pubblici: donato un drone al Comune per verifiche strutturali e progetti .@PisaToday

Lo strumento sarà pilotato da un tecnico al termine di un corso di addestramento
Sarà usato un drone dall’ufficio tecnico del Comune per fare rilievi per esigenze progettuali, verifiche ravvicinate di aree altrimenti irraggiungibili (tetti di edifici pubblici, ponti), verifiche patrimoniali, rilievi topografici e altri utilizzi che l’amministrazione riterrà necessari. Lo ha deciso la Giunta comunale accettando la proposta di donazione di un ‘aeromobile a pilotaggio remoto APR’ da parte di un’azienda del territorio.
“Ringrazio Soluxioni che ha effettuato la donazione – dice l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa – da tempo pensavamo di dotare gli uffici di questo strumento che potrà essere utile ai nostri tecnici per …
Da @PisaToday – 14.04.2019
Si parla di: monitoraggio luoghi, rilievi, controllo, tetti, edifici pubblici, ponti, verifiche patrimoniali, rilievi topografici
Annunci

Viadotto, “un azzardo riaprirlo”. Nuove foto dal drone: calcestruzzo si sbriciola .@Corrierearezzo

Le nuove foto scattate dal drone sul viadotto Puleto mostrano perfino i granelli di sabbia del calcestruzzo che si sfalda”.

Chi le ha potute vedere, in questi giorni frenetici di valutazioni e di attesa, lo afferma con una certa dose di preoccupazione.

L’apparecchio volante messo di nuovo in azione dai consulenti della Procura di Arezzo, avrebbe restituito immagini impietose degli appoggi, gli elementi architettonici che sorreggono la vecchia e consumata costruzione viaria chiusa dal 16 gennaio.

Nuovo rinvio quindi sulla decisione se riaprire o no la E45 nel tratto tra Valsavignone e Canili, che tanti…

Da @Corrierearezzo – 29.01.2019

LEGGI TUTTO su CORRIERE DI AREZZO

Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, infrastrutture, viadotti, ponti, verifiche strutturali

Controllo del territorio: attivo il Drone Aurora di “Strade Sicure” .@salernotoday

Già in occasione della disgrazia accaduta a Genova il 14 agosto sono stati monitorati i cavalcavia ed i viadotti di Salerno su segnalazione dei cittadini residenti in quei siti, le cui riprese sono a disposizione di tecnici ed enti specifici
E’ partito Drone Aurora, il progetto dell’associazione Strade Sicure, in collaborazione con Telecolore, che, grazie all’utilizzo di un drone professionale dotato di tutte le autorizzazione al monitoraggio di alcuni siti segnalati offrendo volontariamente le riprese effettuate ad enti pubblici e forze dell’ordine.
Da @salernotoday di Francesco Bove 19 settembre 2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, operazioni di polizia, controllo del territorio, aeroispezione, riprese aeree, monitoraggio strutture, infrastrutture, ponti, edifici

Droni per salvare i ponti: a un mese dal crollo di Genova esplode l’interesse per le ispezioni volanti .@DronEzine

Mentre a Piacenza partono le sperimentazioni sul campo per affiancare i droni alla rosa di strumenti in mano agli ingegneri incaricati di verifiche e manutenzione dei ponti, di droni per salvare i ponti se ne è parlato in un convegno organizzato da Mirumir (Dronitaly) nella sede ANCI di Milano. Tra i relatori il professor Gianpaolo Rosati, uno dei tre periti incaricati dal Tribunale di Genova per le perizie sul Ponte Morandi.
I droni avrebbero potuto dare l’allarme per tempo e evitare le vittime del crollo del viadotto Morandi? La domanda è rimasta senza una risposta, nessuno dei convenuti alla sede milanese dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (tra cui le associazioni di settore Assorpas e Fiapr, ospite speciale il prof. Gianpaolo Rosati, del Dipartimento di Ingegneria Civile ed ambientale del Politecnico di Milano, uno dei tre periti incaricati dal…
Da @DronEzine di Luca Masali – 15.09.2018
Gilet ad alta visibilità, casco di protezione e segnaletica prodotta da achrom – disponibile su http://www.dronefly.shop
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo infrastrutture, ponti, viadotti, verifiche strutturali, ponte morandi, genova, ispezioni con droni

Manutenzione ponti, a Ripafratta usato anche un drone: “Più dati con meno costi” .@PisaToday

L’azienda pisana Alpha Robotix ha eseguito l’ispezione strutturale nel luglio scorso, prima della riapertura
Lo stato di conservazione e sicurezza di ponti e viadotti, con i relativi controlli, è da mesi di stretta attualità. Certamente la terribile tragedia del ponte Morandi ha acceso i riflettori sulla necessità di interventi strutturali. In provincia di Pisa ci sono state limitazioni o chiusure per lavori. Si pensi ultimamente al ponte sull’Arno a Calcinaia, al ponte di Isola a San Miniato, o al lungo intervento prossimo alla conclusione al Ponte di Pontasserchio…
Da @PisaToday – 13.09.2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, infrastrutture, ponti, viadotti, verifiche strutturali con drone

Sondrio, controllare i ponti? Ci pensa il #drone .@Giorno_Sondrio

La manutenzione di edifici e infrastrutture è ciò su cui ha scelto di puntare l’amministrazione provinciale con il denaro che resta in capo all’ente
Sondrio, 6 giugno 2018 – L’attività di ispezione e analisi dello stato di salute dei ponti provinciali sarà eseguita dai droni. La valutazione della conservazione delle infrastrutture è stata già avviata nei mesi scorsi e prevista nel bilancio del prossimo triennio da parte della Provincia. In alcuni casi, però, l’indagine non era stata completata per oggettive impossibilità tecniche, che invece i mini aeromobili possono superare…
Da @Giorno_Sondrio di LAURA TADDEI – 6 giugno 2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, ispezione, infrastrutture, ponti, verifiche strutturali, analisi, manutenzione, aerofotografia, aeroispezione

ANAS: un hangar per #droni ogni 30 km di autostrade .@DronEzine

Alla Tavola Rotonda “Grandi imprese”, moderata dal direttore di DronEzine Luca Masali, il capo delle infrastrutture tecnologiche di ANAS Luigi Carrarini ha raccontato come i droni renderanno più intelligenti le nostre strade
Si chiama progetto “Smart Road”, strada intelligente, e sta riscuotendo un grande interesse sulle testate di tutto il mondo. «Il primo e unico progetto al mondo che ci porterà nel futuro della digitalizzazione delle infrastrutture stradali» racconta Luigi Carrarini di Anas.
Tre anni fa l’ AD di Anas, Gianni Vittorio Armani, si è posto il problema di come valorizzare l’asset delle strade e portarle nel futuro, senza bisogno di costruirne di nuove, con un progetto articolato per dare un’enorme connettività diffusa in movimento.
«Così è nato il progetto Smart Road, che è stato portato alla ribalta internazionale soprattutto dall’interesse del professor Carlo Ratti, un nostro consulente del MIT di Boston, un…
Da @DronEzine di Luca Masali – 01.04.2018
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo infrastrutture, rete autostradale, cantieri, ponti, viadotto, viadotti, manutenzione, controllo opere pubbliche

#ProvinciadiPerugia, #drone per le #mappe

@umbriaOn Provincia di Perugia, drone per le mappe

Acquistato – il costo è di 20 mila euro – per «restare al passo con l’evoluzione tecnica nel campo dei rilievi topografici»

La Provincia di Perugia si è dotata di un drone per rilievi fotogrammetrici: «Da sempre – hanno spiegato il topografo Giuseppe Pompei e la dirigente Barbara Rossi – ci siamo proposti come Ente pilota in diversi settori: il “Catasto Stradale”, la “Rete Geodetica”, il “Monitoraggio Traffico”, il “Monitoraggio della incidentalità stradale”. In particolare, la realizzazione in proprio del Catasto Stradale della Provincia di Perugia, è diventata esperienza guida in Italia.

Il drone E per «restare al passo con l’evoluzione tecnica nel campo dei rilievi topografici, si è deciso di aggiornare il proprio parco tecnologico dotandosi di un sistema di rilievo fotogrammetrico (a mezzo drone) per assicurare il supporto topografico, ai tecnici della progettazione, anche in condizioni particolari, quali…

Da @umbriaOn – 25.10.2017

LEGGI TUTTO su UMBRIA ON

Si parla di: rilievo fotogrammetrico, aerofotogrammetria, rilievi con drone, rilievi plano altimetrici, aree dissestate, frane, smottamenti, terremoto, rilievi plano altimetrici di siti di cava, discariche, rilievi fotografici, ponti, viadotti, tetti, ispezioni in ambienti insalubri, contaminati, sicurezza dei lavoratori,

#Bordeaux, a #multare gli #automobilisti pensa il #drone

@LaStampa Bordeaux, a multare gli automobilisti pensa il drone

La società che controlla le autostrade dell’Aquitania ha puntato sulla tecnologia per scoraggiare i cattivi comportamenti alla guida

Nulla sfugge all’occhio vigile del “Grande Fratello”, soprattutto se ha capacità che George Orwell, nel lontano 1984, non poteva immaginare. E cioè, alzarsi a 30 metri da terra e controllare dall’alto, in mobilità, cosa accade al suolo. Che è quello che invece succede per davvero in Francia, per la precisione a Bordeaux, dove la CRS Autoroutière d’Aquitaine ha deciso di impiegare un drone per controllare il comportamento degli automobilisti e, in caso di necessità, per multarli.

Stando a quanto riportato dai media locali, il drone utilizzato misura circa 45 cm di diametro, eg viene guidato da un pilota specializzato su alcuni punti sopraelevati dell’autoroute A10, l’autostrada che collega Parigi a Bordeaux. Da lì, il piccolo apparecchio…

Da @LaStampa di ANDREA BARSANTI – 01.08.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA Motori

Si parla di: droni per monitoraggio del territorio, controllo traffico, automobilisti, circolazione stradale, ponti, autostrada

Cyberfed fa volare i droni senza controllo visivo diretto

Cyberfed, startup di Polo Meccatronica, ha ottenuto dall’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, l’autorizzazione a sperimentare voli di droni in modalità Extended Visual Line of Sight, modalità che consente che il pilota principale possa perdere di vista il drone che viene controllato da un secondo pilota a vista in posizione strategica….

Da @Green__Planner di Bartolo Gallesi – 1 agosto 2016

LEGGI TUTTO su GREENPLANNER

Si parla di: analisi di infrastrutture, ponti, viadotti, linee elettriche, volo con drone in modalità EVLOS, Extended Visual Line of Sight, ENAC