#Aquile “arruolate” da #eserciti e #polizie d’ #Europa contro il #pericolo di #attacchi con i #droni

@24zampe Aquile “arruolate” da eserciti e polizie d’Europa contro il pericolo di attacchi con i droni

Aquile addestrate ad attaccare i droni. Alcuni eserciti ma anche polizie di vari paesi stanno arruolando uccelli rapaci perchè i rischi, oltre che in area di guerra, dove i droni sono utilizzati per sganciare granate oltre le linee nemiche, si possono presentare anche durante manifestazioni sportive, assembramenti cittadini per concerti o in affollate aree turistiche.

E così a Mont-de-Marsan, nel sud-ovest della Francia, l’esercito francese usa l’arte falconiera per insegnare alle aquile reali a intercettare droni nemici e prevenire attacchi terroristici (nella foto di Regis Duvignau/Reuters sotto, due delle casse per il trasporto delle aquile dell’Armée de l’Air, chiamate come i moschettieri di Dumas: Aramis e D’Artagnan).

L’aquila viene addestrata a mettere fuori uso il drone per poi portarlo a terra tra gli artigli. La primogenitura dell’idea è della polizia olandese e sembra

Da @24zampe di  Guido Minciotti – 19.09.2017

LEGGI TUTTO su IL SOLE24ORE – 24Zampe

Si parla di: servizi di sicurezza, Scotland Yard, polizia, prevenzione, anticrimine, anti drone, aquile, aquila,

Annunci

#Monza, il #sindaco #Allevi #arma i #vigili con i #droni

@Giorno_Monza Monza, il sindaco Allevi arma i vigili con i droni

Dario Allevi ha presentato il suo programma: attenzione alla sicurezza e stop agli arrivi di profughi in città

Monza, 13 settembre 2017 – Annunciati in campagna elettorale «per pattugliare aree difficili da raggiungere come il Parco» faranno parte delle nuove attrezzature acquistate per la Polizia locale, ma anche spray urticanti e giubbotti antitaglio saranno in dotazione ai vigili. Quindi più telecamere, più illuminazione e più controlli tanto delle forze dell’ordine quanto dei cittadini attraverso l’avvio di esperienze di «controllo di vicinato» nei quartieri e anche dell’esercito con la richiesta alla Prefettura di far arrivare anche a Monza i soldati di «Strade Sicure». Poi c’è un pacchetto specifico per la stazione, la zona…

Da @Giorno_Monza di MARTINO AGOSTONI – 13 settembre 2017

LEGGI TUTTO su IL GIORNO edizione di Monza Brianza

Si parla di: sicurezza, monitoraggio luoghi, prevenzione, controllo del territorio, operazioni di sorveglianza, polizia, sindaco monza

#Israele, via al #Watec2017: #droni e #pannellisolari sfidano la #siccità

@ilmessaggeroit @WATEC_Israel Israele, via al Watec 2017: droni e pannelli solari sfidano la siccità

Sempre meno piogge. E un fabbisogno di acqua che cresce costantemente, coinvolgendo aree della terra che prima erano al sicuro. La sfida alla siccità parte da Tel Aviv, dove si sono dati appuntamento per il Watec Israel 2017 scienziati, esperti del settore, aziende e politici.

Sul tavolo i temi più urgenti: la necessità di incrementare la desalinizzazione, il riciclo delle acque reflue, la difesa dell’ambiente e l’applicazione delle nuove tecnologie allo sfruttamento e alla condivisione di questo bene primario. Con un occhio di riguardo alle …

Da @ilmessaggeroit di Gianluca Perino – 11.09.2017

LEGGI TUTTO su IL MESSAGGERO.it

Si parla di: siccità, cambiamenti climatici, emergenza acqua, idrica, prevenzione, cura del territorio, monitoraggio luoghi, falde acquifere, droni

#Droni in #volo per combattere i #piromani

@MarsalaNews Droni in volo per combattere i piromani

Esercitazione notturna con i droni a Cuddia Mida, sulla montagna Grande di Pantelleria. Dopo il colossale incendio del 28 e 29 maggio del 2016 si corre ai ripari. Il drone servirà per un controllo del territorio a garanzia della sicurezza e a difesa da situazioni invasive.

L’esercitazione ha visto impegnato il corpo locale dei Vigili del Fuoco, affiancato da…

Da @MarsalaNews 06.09.2017

LEGGI TUTTO su MARSALA News

SI parla di: droni antincendio, incendi, piromani, vigili del fuoco, monitoraggio boschi, controllo del territorio, prevenzione, fotocamera termica, termocamera

#Terremoti, 6 #innovazioni per #salvare #vite umane prima e dopo il #sisma

@EconomyUp Terremoti, 6 innovazioni per salvare vite umane prima e dopo il sisma

Eventi come quello avvenuto a Ischia il 21 agosto non sono prevedibili, ma le nuove tecnologie possono contribuire alla loro prevenzione e nella fase post-crisi. Come? Attraverso l’utilizzo di droni, robot, Internet of Things e ingegneria hi-tech. Ecco alcuni esempi

Fino ad oggi i terremoti non possono essere in alcun modo previsti, ma l’innovazione tecnologica può dare il suo prezioso contributo in due fasi: quella della prevenzione e quella post-terremoto. Si torna a parlare dell’argomento dopo il sisma di magnitudo 4.0 avvenuto ieri sera a Ischia, che ha causato crolli e alcune vittime. Il presidente del Consiglio nazionale dei Geologi, Francesco Peduto, ha affermato che…

Da @EconomyUp di Luciana Maci – 22 Ago 2017

LEGGI TUTTO su ECONOMY UP

Si parla di: terremoti, sisma, prevenzione, prevenire, innovazioni tecnologiche, calamità naturali, protezione civile, droni

#Incendi, #Coldiretti #Salerno: «Serve piano #prevenzione con #droni, #sensori e cura #sottobosco»

#giornaledelcilento Incendi, Coldiretti Salerno: «Serve piano prevenzione con droni, sensori e cura sottobosco»

«Il fenomeno incendi non va più sottovaluto: non si può lavorare rincorrendo le emergenze ma mettendo in campo una grande azione di prevenzione». Lo scrive in una nota il presidente di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio.

«E’ necessaria un’azione di monitoraggio con dro­ni e sensori – osserva Sangiorgio – insieme ad una rinnovata attenzione al patrimonio boschivo, con la realizzazione di fasce parafuoco e un progetto di cura e valorizzazione del sottobo­sco.

Purtroppo i pri­mi …

Da #giornaledelcilento – 21.08.2017

LEGGI TUTTO su GIORNALE DEL CILENTO

Si parla di: incendi, prevenzione, piromani, calamità, monitoraggio luoghi, droni contro gli incendi, salento

Per il Palio tiratori scelti e metal detector

http://www.toscanamedianews.it Per il Palio tiratori scelti e metal detector

Sicurezza ai massimi livelli per piazza del Campo nei giorni del Palio di Siena. Ci saranno anche i droni della polizia e gli artificieri

SIENA — Tiratori scelti sui tetti, artificieri, unità antisabotaggio, filtraggio in piazza del Campo coi metal detector e specialisti pronti ad affrontare eventuali problematiche relative a droni. Spiegamento delle forze dell’ordine a Siena per garantire il regolare svolgimento delle prove e poi del Palio del 16 agosto.

Gli obiettivi sono stati evidenziati in una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenuto dal prefetto di Siena Armando Gradone, insieme alla Questura.

In particolare l’attenzione verrà rivolta oltre che alle vie di accesso alla città, ai varchi d’ingresso a piazza del Campo vigilati e presidiati da Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale e Municipale, per il…

Da http://www.toscanamedianews.it

LEGGI TUTTO su TOSCANAMEDIA News

Si parla di: controllo territorio, prevenzione, crimine, monitoraggio luoghi, palio di siena, ferragosto, assunta, piazza del campo, droni

Basilicata | Geologi e droni |rilevamento geomorfologico, dissesto idrogeologico e gestione delle emergenze

@ScaranoVincenzo #Geologi e #droni “alleati” per #scenari di #rischio e #gestione delle #emergenze

Nell’ultimo anno l’uso del drone ha fatto registrare una evoluzione esponenziale sia nella tecnologia che nelle applicazioni professionali.

Dal punto di vista geologico l’utilizzo dei droni ha raggiunto in breve tempo degli ambiti e dei settori di applicazione, quantitativi e qualitativi, che spaziano in tante direzioni: da supporto al rilevamento geomorfologico a quello sul dissesto idrogeologico, dai sopralluoghi tecnici fino alle ispezioni e controllo di ampie porzioni del territorio, per citarne solo qualcuno. Sono questi i temi affrontati presso l’Ordine dei Geologi di Basilicata in un seminario dedicato all’utilizzo dei droni in ambito geologico.

Un appuntamento scientifico di tutto rilievo atteso che l’uso di questo velivolo ai fini lavorativi permette di effettuare con efficacia la mappatura di un settore specifico del territorio di interesse e di conseguenza offre…

Da @ScaranoVincenzo – 18.07.2017

LEGGI TUTTO su GAZZETTA DELLA VAL D’AGRI

Si parla di: Geologi, droni, scenari di rischio, gestione  emergenze, salvaguardia territorio, prevenzione, dissesto idrogeologico, rilevamento geomorfico, telerilevamento

Nettuno – Roma | Drone alla Polizia locale

@ilClandestinoTW In arrivo #drone e #fonometro, la #Polizia #locale di #Nettuno si potenzia

Sta per arrivare una vera rivoluzione per i Vigili Urbani di Nettuno: presto il Comandante della Polizia locale Antonio Arancio individuerà un gruppo di vigili per farli addestrare sia nell’uso dei droni che del fonometro.

Si tratta di tecnologie all’avanguardia nel supporto alle azioni di monitoraggio del territorio: la prima è capace di effettuare riprese aeree di altissima qualità da utilizzare, ad esempio, per i controlli contro l’abusivismo edilizio, oppure negli accertamenti per gli incidenti stradali, o anche per la sorveglianza del territorio e dell’ambiente; la seconda per avere a disposizione nell’immediato la capacità di controllo dei rumori e delle situazioni in cui…

Da @ilClandestinoTW – 17.07.2017

LEGGI TUTTO su IL CLANDESTINO

Si parla di: Nettuno, Roma, Drone alla Polizia locale, municipale, controllo del territorio, monitoraggio luoghi, prevenzione, abusivismo edilizio

Toscana | Grosseto | Contro gli incendi mettiamo in campo la tecnologia

@ilGiunco #Contro gli #incendi #mettiamo in #campo la #tecnologia». #Fare #Grosseto: « #Pinete sono #nostra #ricchezza»

«È un’altra estate in cui il nostro territorio continua a bruciare. I recenti fatti di cronaca presentano un quadro che si aggrava di giorno in giorno con ettari di pineta che vanno in fumo». Fare Grosseto torna su di un tema di strettissima attualità, già affrontato in passato, ma con scarsi risultati pratici, in quanto le misure di prevenzione indicate non sono state messe in atto

«E’ fondamentale salvare le pinete perché sono la nostra ricchezza – spiegano -.Le nuove tecnologie, oggi a disposizione, devono essere messe in campo, in quanto possono aiutare nell’ottica di una più…

Da @ilGiunco – 07.07.2017

LEGGI TUTTO su IL GIUNCO

Si parla di: Toscana, Grosseto, incendi, tecnologia, prevenzione, droni, monitoraggio territorio, pineta, pini, alberi, vigilanza boschiva