Regolamento europeo sui #droni ? Campa cavallo. E ci si mette pure la Brexit .@DronEzine

Regolamento europeo sui droni? Campa cavallo. E ci si mette pure la Brexit

Tutti col fiato sospeso in attesa del regolamento europeo EASA, quello che dovrebbe mettere in pensione i regolamenti nazionali (a cominciare dal nostro ENAC) e ripartire tutti da zero a livello europeo con nuove regole. Ma quando arriverà questo benedetto regolamento? Sergio Barlocchetti è andato a Colonia per scoprirlo…

Complice la stesura di un manuale operativo mi sono ritrovato in Easa. E fatto ciò che dovevo, quale migliore occasione per salutare amici vecchi e nuovi, ma anche per fare qualche domanda in giro sul futuro dell’Unmanned europeo. Funzionari italiani ce ne sono tanti, e di questi un buon numero di provenienza campana, un’enclave solare e proattiva nel grigio cielo mitteleuropeo.

Meno male che è così, le nostre aziende altrimenti non potrebbero farcela contro la rigidezza e l’insopportabile efficienza dei teutonici, applicata però sempre verso gli altri. Li conosciamo: fanno i duri ma quando sbagliano cercano di fare i napoletani senza però riuscire lontanamente a risultare simpatici e creativi. Il diesel-gate insegna. Fossi al…

Da @DronEzine di Sergio Barlocchetti – 05.12.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: regolamento europeo droni, easa, regole droni in europa, volare in EU con drone, procedure semplificate, safety, Basic Regulation 216/2008

Annunci

.@DronEzine La #bomba a orologeria del #regolamento #Easa

La bomba a orologeria del regolamento Easa

Siamo di nuovo sospesi, in attesa di leggi che cambiano: l’attesa delle regole europee, che non arriveranno certo nel 2018 come si racconta, significa che si creano meno piloti, meno operatori e i tanti che vorrebbero buttarsi nella sfida dei trecentini sono fermi aspettando le future regole Easa, di cui però si sono perse le tracce tra le secche dell’euroburocrazia. Intanto sta per arrivare un nuovo emendamento da Enac.
Buon Natale.

A novembre c’è stato un brusco stop delle registrazioni di nuovi operatori di Sapr nei registri Enac: solo 232, contro i 320 di ottobre. Manca un terzo abbondante di nuovi operatori, volatilizzati in un mese. Certo, c’entra anche l’inverno che arriva e si porta via la voglia (e la possibilità) di volare, ma la verità è che…

Da @DronEzine di Luca Masali – 30.11.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: regolamento europeo droni, easa, pilotare drone in europa, piloti europei di droni, reglamentazione

UE: norme più severe sui droni

BRUXELLES – Forse prima della pausa estiva, la Commissione europea dovrebbe concludere il primo Regolamento UE per tutti i tipi di velivoli senza pilota – droni -.

In queste prime norme verrà data priorità assoluta alla “Geofencing” di aeroporti e di centri urbani (zone di limitazione di sorvolo per la sicurezza e la separazione in volo). Alcune case di costruzione di droni, interessate, sottolineano la promettente tecnologia dei velivoli senza piloti nel campo della logistica commerciale, l’assistenza umanitaria e la manutenzione delle infrastrutture…

Da www.ilnautilus.it di Abele Carruezzo – 24.07.2016

LEGGI TUTTO su IL NAUTILUS

Si parla di: regolamento droni UE, regolamento europeo droni, regole europee droni, geofencing, recinto virtuale, commissione europea, sicurezza privacy

Aviazione: primo ok Comitato regioni a strategia europea

BRUXELLES – Trasporto aereo di merci, connettività e diritti aeroportuali, ma anche sostegno alle zona servite in maniera insufficiente, ricerca e innovazione, droni e ambiente. Sono questi i punti principali del progetto di parere sulla strategia europea per l’aviazione approvato dalla commissione Politica di coesione territoriale e bilancio dell’Ue (COTER) del Comitato europeo delle Regioni (CdR)…

Da @ansaeuropa – 04.07.2016

LEGGI TUTTO su ANSA.it Europa

Si parla di: trasporto aereo, delivery drone, droni commerciali, logistica droni, merci e logistica, regole armonizzate, regole droni, regolamento europeo droni

L’Europa è pronta a scavalcare ENAC con il regolamento unico per i droni

L’Europa prende molto sl serio i droni e scavalca gli Stati membri, inserendo anche i droni piccoli nel regolamento basico dell’aviazione europea, di fatto tagliando fuori ENAC e tutte le altre authority nazionali dalla possibilità di dire la loro sulla materia.
Così facendo, la UE conferma che i droni che lavorano, anche quelli piccoli (non gli aeromodelli che volano per divertimento) sono aeromobili…

Da @DronEzine di Francesco Paolo Ballirano – 24.04.2016

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: ENAC, EASA, regolamento europeo droni, regole droni europa, quadro normativo, norme nazionali sui droni, norme europee sui droni,