GDPR: Nuova privacy anche per i #droni. Cosa fare per essere in regola .@DronEzine

Il nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali (Regolamento (UE) 2016/679-GDPR) è entrato in vigore il 25 maggio 2018. Tale Regolamento, che è direttamente applicabile in tutti gli Stati membri dell’UE, si applica alla raccolta, archiviazione, utilizzo e ad altri “trattamenti” di dati personali. E ha un impatto non secondario sulle operazioni dei SAPR. Ecco a cosa dobbiamo fare attenzione
Il GDPR si applica direttamente non solo alle società nell’Unione Europea, ma anche a quelle al di fuori dell’Unione Europea nella misura in cui offrono beni o servizi (indipendentemente dal fatto che sia richiesto un pagamento) a persone …
Da @DronEzine Di Francesco Paolo Ballirano, avvocato esperto in diritto aeronautico e membro del Comitato Scientifico di DronEzine – 11.06.2018
Si parla di: leggi, regole, GDPR per droni, privacy, regolamento, garante, EU, Europa, trattamento dati
Annunci

Era ‘solo questione di tempo’ lo scontro fra un #drone e un velivolo .@laregione

Già nel 2015 il Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza lanciava l’allarme. Lo scorso anno l’Ufac ha aperto 31 procedimenti contro piloti di droni.

Quella di oggi nei cieli della Verzasca non è la prima tragedia sfiorata a causa di un drone in Svizzera. Poco meno di un anno fa, nel suo rapporto annuale, il Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza (Sisi) riferiva che nel 2016 gli avvicinamenti pericolosi tra aeromobili tradizionali con equipaggio e droni erano notevolmente aumentati rispetto agli anni precedenti. Già nel 2015 il Sisi aveva lanciato l’allarme, avvertendo che uno scontro fra un drone e un velivolo è “solo questione di tempo”. Da tempo il Sisi auspica l’attuazione di misure di sicurezza per evitare incidenti. Una di queste dovrebbe consentire di individuare e localizzare i droni dai radar situati a bordo…

Da @laregione – 25.05.2018

LEGGI TUTTO su LA REGIONE

Si parla di: collisioni, aereo con drone, spazio aereo, geo fencing, drone strike, bird strike, regole, svizzera

ENAC sotto organico e sotto pressione fa fatica a smaltire le pratiche? Creiamo le “entità qualificate” e facciamo da noi! .@DronEzine

Durante gli ultimi quattro governi lo stato della nostra aviazione è inesorabilmente andando peggiorando. Meno aeromobili, meno compagnie, più colonizzazione da parte dei vettori e degli operatori esteri, tasse al massimo, fuga dal registro nazionale, meno ore di volo e non ultima una pressione esagerata nel nome della sicurezza che ha castrato il settore degli UAV proprio mentre stava esplodendo in tutto il mondo.
Ma una soluzione ci sarebbe…
L’ultimo esempio in ordine cronologico, risolto grazie ad AOPA Italia e al vice direttore generale di Enac, è stato il tentativo di chiudere l’aeroporto di Ravenna con un Notam perché le istituzioni non riescono a riscuotere le tasse di atterraggio, peraltro talmente poche che il costo delle pratiche d’incasso supererebbe quelle dell’introito, e tanto varrebbe eliminarle del tutto. Ancora una volta dunque l’associazione AOPA si è …
Da @DronEzine di Sergio Barlocchetti – 21.05.2018
Si parla di: leggi, regole, enac, organico, personale, volare, tasse, droni

Ecco i #droni che potranno volare nei cieli degli Stati Uniti .@LaStampa

Il Dipartimento dei trasporti ha approvato i primi dieci progetti pilota, che prevedono la circolazione dei droni negli Stati Uniti. Dopo anni di restrizioni, il primo cambio di rotta
Dopo anni di restrizioni, il governo degli Stati Uniti ha cambiato rotta con una prima apertura nei confronti della circolazione dei droni nei cieli del Paese. Infatti, l’agenzia che si occupa di regolamentare l’aviazione civile (la Federal Aviation Administration) ha autorizzato i primi 10 progetti pilota, inseriti all’interno del programma Unmanned Aircraft System. Il tutto nello spazio aereo di alcuni stati: dal Nevada al Tennessee, passando per la California e il…
Da @LaStampa di MARCO TONELLI – 16/05/2018
Si parla di: regole, USA, volare negli stati uniti, quali droni, FAA,

#Droni : Il problema non è l’intelligenza artificiale, ma la stupidità naturale .@DronEzine

La kermesse americana Xponential rappresenta sempre il maggiore punto di aggregazione di imprese e tecnologie del mondo Unmanned commerciale. Quest’anno i temi che hanno dominato la tre giorni di Denver (fine aprile inizio maggio), sono stati la sicurezza cibernetica, spauracchio di molte autorità aeronautiche e politiche (ma di questo parliamo dopo), la ricerca per applicazioni di volo autonomo e l’arrivo nello scenario mondiale di un colosso del campo della formazione aeronautica, la FlightSafety Foundation.
Si tratta del numero uno al mondo per l’addestramento dei piloti professionisti, una società no-profit (ma con un bilancio da far invidia a una multinazionale), attiva dal 1947 e forte di 1.200 operatori presenti in 75 nazioni. Vende corsi e abilitazioni in centri dotati dei …
Da @DronEzine di Sergio Barlocchetti – 09.05.2018
Si parla di: FlightSafety , addestramento, FAA Part 107, abilitazione, pilotare droni, regole, corsi di formazione, operatori unmanned, uas, elearning

Noleggiare un SAPR (drone usato per lavoro): cosa dice la legge? .@DronEzine

L’avvocato Francesco Paolo Ballirano risponde ai dubbi dei lettori. (…) ci occupiamo del quesito di un lettore che vuole chiarimenti su come offrire un servizio di noleggio di droni “a secco”, cioè senza pilota.

Ricordiamo che solo gli associati possono porre le loro questioni al legale, e le domande di interesse generale verranno pubblicate.

Nel caso in cui volessi locare un SAPR quindi non ad uso ricreativo ma per operazioni specializzate andrei contro la regolamentazione ENAC? Ad esempio le aziende che noleggiano SAPR come certificano i loro mezzi e li assicurano? Solo i piloti o gli operatori certificati per un dato SAPR possono pilotarlo? La ringrazio dell’attenzione…

Da @DronEzine – 12.04.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: noleggio droni, sapr, rental, affittare un drone, regole, leggi, assicurazione, normativa

Priolo | #Drone in volo sulla riserva Saline, denunciato .@Webmartetv

Un pilota di un drone in volo sulla riserva naturale orientata di Priolo è stato denunciato dai carabinieri per maltrattamento di animali.

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo sono intervenuti presso la Riserva Naturale Orientata Saline di Priole dove era stato notato un drone sorvolare l’area naturale, al momento interessata dalla presenza dei fenicotteri rosa nella delicata fase di nidificazione.

La presenza del…

Da @Webmartetv – 09.04.2018

LEGGI TUTTO su WEBMARTE.TV

Si parla di: fauna protetta, oasi faunistica, denunciato pilota, volo in area protetta, regole, demanio, protezione animali

ENAC autorizza volo in FPV e uso di Aeroscope in via sperimentale .@DronEzine

Sono due le aziende che hanno ricevuto l’autorizzazione all’utilizzo in via sperimentale del sistema Aeroscope e al volo in FPV.

Si tratta della romana  Elite Consulting e della casalecchiese Eagle Sky Light (divisione aziendale dedicata all’aviation e marchio registrato di Eagle Keeper Service Group).

Ulteriore traguardo raggiunto in data 4 aprile dall’azienda di Casalecchio di Reno in provincia di Bologna, leader nella ricerca e nell’utilizzo di piattaforme SAPR professionali (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto).
L’Ente Nazionale Aviazione Civile ha infatti appena provveduto ad autorizzare il Progetto di R&S che prevede la sperimentazione FPV (First Person View) e l’utilizzo di Areoscope…

Da @DronEzine di Stefano Orsi – 05.04.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: ENAC, FPV, First Person View, autorizzazione al volo, regole,

#Drone in volo sfiora aereo che atterra: a rischio i 278 passeggeri .@BlitzQuotidiano

La compagnia aerea Air New Zealand ha denunciato la presenza di un drone arrivato a quasi 5 metri da un volo decollato da Tokyo e diretto all’aeroporto di Auckland, drone che avrebbe messo a rischio la sicurezza di 278 passeggeri e dell’equipaggio.

Dopo l’episodio, la compagnia aerea ha chiesto il carcere per gli operatori di droni che mettono in pericolo vite umane. Air New Zealand sostiene che i piloti del Volo NZ92 hanno individuato il drone a circa 5 metri dal Boeing 777-200 in una fase della discesa in cui era impossibile effettuare manovre evasive, scrive il Daily Mail…

Da @BlitzQuotidiano – 28.03.2018

LEGGI TUTTO su BLIZ QUOTIDIANO

Si parla di: regole, spazio aereo, corridoio, sense and avoid, norme, regolamento, regole dell’aria

ENAV: In Italia la registrazione di tutti i #droni sopra i 250 grammi costerà 5€ .@Quadricottero

Anche in Italia arriverà la categoria dei droni da 250 grammi, esenti da qualsiasi adempimento e dalla registrazione.

In occasione del congresso mondiale ATM che si è svolto nei giorni scorsi a Madrid, Cristiano Baldoni dell’ ENAV ha illustrato le tariffe previste in Italia per la registrazione di tutti i droni di peso superiore a 250 grammi, sia ad uso ludico che professionale, i costi per l’ identificazione elettronica e il tracking, il costo dell’ UTM Box, ovvero una sorta di trasponder per gestire il traffico aereo dei droni, e altre tariffe dedicate ai droni ad uso professionale.

Lo avevamo detto, a fine 2018 o comunque nel 2019, è prevista la registrazione obbligatoria dei droni di peso superiore ai 250 grammi, anche…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 12.03.2018

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: enav, enac, regole, registrazione droni, Open Category da 250g, la A1C0