Pompei, con droni e laser alla scoperta del quartiere inesplorato

Intatto dall’eruzione del 79, si preparano scavi hi-tech. Droni, laser, ricostruzioni in 3D: le nuove tecnologie sono grandi protagoniste nei nuovi scavi di Pompei che puntano a riportare alla luce un intero quartiere a Nord della città, rimasto inesplorato dalla tragica eruzione del 79.

Esteso per mezzo ettaro nella Regio V, comprende un vicolo completamente sepolto con gli edifici limitrofi, incluse case, botteghe e taverne.

“Prevediamo grandi scoperte”, dice all’ANSA il direttore generale del Parco Archeologico Massimo Osanna, che…

Da @AnsaScienza – 09.03.2018

LEGGI TUTTO su ANSA S&T Tecnologie

Si parla di: monitoraggio luoghi,m aerofotogrametria, telerilevamento da drone, rilievo 3D, laserscanner, pompei, eruzione, vesuvio

Annunci

#Droni da #300g protagonisti per un mega #rilievo di #facciata nel centro di #Bologna

@Quadricottero  Droni da 300g protagonisti per un mega rilievo di facciata nel centro di Bologna

Due DJI SPARK trasformati in APR 300 grammi ENAC hanno volato in mezzo ai palazzi di Bologna per un rilievo fotogrammetrico in piena ATZ e zona rossa DJI NO FLY ZONE.
Quattro giorni di missioni, più di 200 voli, oltre 450 foto aeree, circa 11mila metri quadri rilevati. Sono questi i numeri di un importante lavoro di fotogrammetria e rilievo di facciata che si è svolto nei giorni scorsi nel pieno centro di Bologna, a due passi dalla stazione centrale.

Oggetto dei rilievi finalizzati ad ottenere modelli 3D e lo stato di conservazione per la pianificazione di lavori di restauro, un palazzo di dimensioni davvero ragguardevoli situato in via Milazzo, edificio storico monumentale, vincolato…

Da @Quadricottero 

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: droni sotto i 300gr. 300 gr. trecento grammi, 300 grammi, mini droni, inoffensivi, aerofotogrammetria, facciata, rilievo 3D, DXDrone X300S, DJI SPARK alleggerito

Mura venete – Lavori al via, sotto lo sguardo dei droni

@bergamotv #droni Entrerà nel vivo ad aprile la seconda fase del progetto grazie al quale si intende riportare le Mura venete al loro antico splendore.

Il Comune di Bergamo ha affidato a due ditte specializzate in restauri i lavori di rimozione della vegetazione infestante e di consolidamento della parete sulla cortina di San Michele e sul viadotto di San Giacomo, oltre che del parapetto lungo la cortina di Santa Grata. Una serie di interventi della durata prevista di 230 giorni, per un costo di 300mila euro, che da Palafrizzoni definiscono ‘chirurgico’: in corso d’opera, lo stato di salute dell’intera struttura sarà passato ai raggi X, per comprendere quali sono i punti critici, e mettere in atto strategie d’intervento. Saranno realizzati anche…

Da http://www.bergamotv.it – 08.02.2017

LEGGI TUTTO su BERGAMO TV

Si parla di: Mura venete, lavori, droni, controllo lavori, monitoraggio, scanner lase, rilievo 3D, lidar, bergamo, la serenissima

Corso di rilievo ed elaborazione di immagini aeree da drone

.@archeomatica #SMART3K #Droni Acquisire competenze relative al rilievo aereo attraverso l’utilizzo di droni, conoscere i vantaggi ma anche i limiti consente di utilizzare questi sistemi aerei per offrire innovativi servizi con la massima sicurezza.

La conoscenza di applicazioni e metodologie su diversi scenari consentono una rapida crescita professionale in questo settore garantendo nuovi sbocchi lavorativi. Il corso proposto, oltre allo scopo di dare basi teoriche, ha anche quello di insegnare l’utilizzo dei principali software presenti sul mercato: dalla creazione del piano di volo all’elaborazione dei dati acquisiti dai…

Da @archeomatica – 30.12.2016

LEGGI TUTTO su ARCHEOMATICA

Si parla di: Corso di rilievo ed elaborazione di immagini aeree da drone, SMART3K, rilievo 3D, Fotogrammetria, topografia, Fotocamere, payload per droni, piano di volo, strisciate, sovrapposizione, GSD, quote di volo, Elaborazione immagini, Agisoft, PhotoScan, 3DFLOW, 3DF, Zephyr, ortofoto, DSM, DTM, nuvola di punti, curve di livello

Corso di rilievo ed elaborazione fotogrammetria con droni

Operare in modo proficuo con sistemi SAPR, saper utilizzare uno o più software di elaborazione fotogrammetrica e 3D permette di acquisire professionalità per proporre servizi in geologia, architettura, ingegneria, beni culturali, etc. Il corso proposto in questa sede prevede di fornire ai partecipanti le basi di questa metodologia, fornendo nozioni teoriche e applicazioni pratiche…

Da @rivistageomedia – 22.03.2016

LEGGI TUTTO su GEO FOR ALL

Si parla di: Agisoft Photoscan, PIX4D, SMART3K, 3DOM, Fondazione Bruno Kessler, rilievo 3D, fotogrammetria, aerofotogrammetria, GSD, rilievi aerei con droni, ortofoto, DSM, DTM, nuvola di punti, curve di livello