Api, zanzare, calabroni asiatici: così la tecnologia sta entrando nel mondo degli insetti .@sole24ore

In occasione della prima giornata mondiale dell’ape, lo scorso maggio, la Fao ha ribadito l’importanza di proteggere questa specie per il futuro della nostra alimentazione, dal momento che il 75% delle colture alimentari dipendono dall’impollinazione per resa e qualità. Anche per questo è stato progettato Hive-Tech, un sistema di monitoraggio degli alveari basato su tecnologie IoT, che registra i principali parametri della vita delle api. È stato progettato dalla startup italiana 3Bee e da Uqido, una software house padovana ormai molto nota che ne ha sviluppato il software.

Come funziona Hive-Tech
Il funzionamento di Hive-Tech, a raccontarlo, è assai semplice: grazie alla presenza, nell’alveare, di sensori collegati con una piattaforma web, in qualsiasi momento è possibile consultare e analizzare alcuni parametri come la qualità dell’aria e lo spettro sonoro. In questo modo…

Da @sole24ore di Biagio Simonetta 14 ottobre 2018

LEGGI TUTTO su IL SOLE 24ORE – Tecnologia

Si parla di: tecnologia, innovazione, ricerca, robotica, droni, insetti, piattaforma web

Annunci

Dallo spazio alla robotica, torna a Roma l’innovazione dei “maker” .@rep_economia

Andrà in scena dal 12 al 14 ottobre 2018 presso la Fiera di Roma la sesta edizione della “Maker Faire Rome”. Tra gli ambiti più caldi della kermesse spicca l’economia circolare. Previsti molti eventi dedicati alla formazione digitale
Torna a Roma l’appuntamento annuale l’appuntamento della “Maker Faire Rome – The European Edition”, con una sesta edizione che promette numeri importanti nuovi temi e attrazioni sorprendenti. La manifestazione organizzata dalla Camera di Commercio di Roma si svolgerà dal 12 al 14 ottobre 2018 presso la Fiera di Roma nei 7 padiglioni a disposizione sparsi tra circa 100mila metri quadrati di spazi. Anche quest’anno l’unica tappa italiana dell’evento internazionale dedicato agli artigiani digitali proverà ad anticipare il futuro, coinvolgendo…
Da @rep_economia di ANDREA FROLLA’ – 04 Ottobre 2018

Si parla di: workshop,  industria 4.0, domotica, droni, robotica, Teacher,Maker Fair, maker, fab lab,

Industria 4.0, droni per la sicurezza nelle fabbriche Ford .@Industry4Biz

I primi test negli stabilimenti di Dagenham, in Uk. Velivoli telecomandati equipaggiati con una telecamera GoPro sono in grado di eseguire in 12 minuti monitoraggi che prima richiedevano 12 ore, per la manutenzione di strutture e macchinari

Utilizzare i droni per estendere e rendere più semplice il processo di monitoraggio delle strutture e dei macchinari della fabbrica 4.0, arrivando anche nei punti più difficilmente accessibili agli uomini in pochi minuti, e portando a termine i le operazioni di osservazione in poco tempo e con il massimo dell’accuratezza. E’ il motivo per cui Ford …

Da @Industry4Biz 04.09.2018

LEGGI TUTTO su INDUSTRY4BUSINESS.it

Logo FORD appartiene a Ford Motor Company

Si parla di: Ford Motor Company, industria 4.0, automazione, robotica, droni, manutenzione degli stabilimenti

Controllare i #droni utilizzando il busto: il progetto del Politecnico di Losanna .@MediasetTgcom24

La sorprendente tecnologia è stata sviluppata all’interno del laboratorio di Neuroingegneria traslazionale del Politecnico di Losanna sotto la guida del professor Silvestro Micera, docente dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

L’obiettivo della ricerca era di progettare un sistema semplice ma preciso che permettesse di concentrarsi su operazioni rilevanti, come quelle di ricerca e salvataggio. Utilizzando il proprio corpo, l’operatore ha infatti la sensazione di volare e assicura maggior coinvolgimento rispetto all’uso del joystick, utilizzato fino a questo momento…

Da @MediasetTgcom24 – 18.07.2018

LEGGI TUTTO su TGCOM24

Si parla di: Politecnico, Losanna, formazione, ricerca, robotica, realtà virtuale, Sant’Anna Pisa, biorobotica

Realizzato a Tokyo #drone che somiglia a un serpente volante .@leganerd

All’Università di Tokyo è stato creato un drone dall’aspetto che ricorda quella di un serpente, in grado di volare e cambiare forma.
Il nome in codice del progetto è DRAGON, e viene descritto dai ricercatori come “Dual-rotor embedded multilink Robot with the Ability of multi-degree-of-freedom aerial transformation”.
Giudicandolo dall’aspetto, il nome in codice sembra adeguato a quello che sembra…
Da @leganerd di NewsBot7 – 27.06.2018
Si parla di: ricerca, innovazione, robotica, ingegneria, drone a forma di serpente, dragon,

Il sangue per trasfusioni si trasporta con il #drone .@TirrenoProvPisa

Il progetto, tra i primi al mondo, è di una spin-off della Scuola Sant’Anna in collaborazione con l’ospedale di Pontedera: volo dimostrativo a giugno
PONTEDERA. Il trasporto di sangue da un ospedale a un altro potrebbe varcare presto una nuova frontiera. Grazie a una spin-off della Scuola Sant’Anna, all’Istituto di Biorobotica di Pontedera.
È la Ab-Zero dei molisani Giuseppe Tortora e Andrea Cannas che hanno ideato un contenitore da agganciare a un drone commerciale, di grosse dimensioni, in cui inserire sangue, plasma e piastrine, tenendo sotto controllo da remoto i prodotti emoderivati e assegnando una rotta al drone. È la capsula intelligente, anzi la capsula smart. Una sorta di piccolo frigorifero che può essere regolamentato a distanza. Per il sangue, infatti, la temperatura mantenuta nel contenitore oscilla tra …
Da @TirrenoProvPisa – 11.05.2018
Si parla di: ingegneria, robotica, sant’anna, pontedera, pisa, drone per emergenze, trasporto sangue, drone ambulanza

Con l’algoritmo DroNet, i #droni imparano a volare autonomamente imitando auto e biciclette .@TuttoTechNet

Sviluppato dai ricercatori UZH, l’algoritmo DroNet consente ai droni di volare completamente da soli per le strade di una città e negli ambienti interni. Pertanto, l’algoritmo ha dovuto imparare le regole del traffico e adattarsi agli esempi di allenamento di ciclisti e automobilisti.

Tutti i droni commerciali di oggi usano il GPS, che funziona bene sopra i tetti degli edifici e in alta quota. Ma come fare quando i droni devono navigare autonomamente a bassa quota tra edifici alti o…

Da @TuttoTechNet di Lorenzo Spada – 27 gennaio 2018

LEGGI TUTTO su TUTTO TECH

Si parla di: ricerca, sviluppo, innovazione, algoritmo, algoritmi, matematica, scienza, robotica, droni, auto apprendimento, intelligenza artificiale, zurigo

L’armata dei #droni che si assemblano in volo .@Focus_it

Sviluppati all’Università della Pennsylvania, i ModQuad sono in grado di assemblarsi tra loro in volo come in un cartone animato e dare così vita a strutture più grandi.

Ispirato al mondo degli insetti, il nuovo drone realizzato dai ricercatori dell’Università della Pennsylvania sembra uscito da un film di fantascienza: grazie ai suoi potenti magneti è infatti in grado di assemblarsi in volo con altri suoi simili e dare vita a droni molto più grandi e potenti ma anche a strutture robotizzate di altro tipo.

ATTRAZIONE FATALE. Ciascuno dei moduli è racchiuso all’interno di una gabbia sui cui spigoli sono montate le calamite: basta che due o più droni si avvicinino tra loro, perché…

Da @Focus_it di  REBECCA MANTOVANI – 27 GENNAIO 2018

LEGGI TUTTO su FOCUS

Si parla di: ricerca, sviluppo, sciami di droni, swarm, assemblare drone in volo, modulare, componenti, robotica, calamite

#Droni, robot che suonano e favole animate: la scuola digitale in mostra a Bologna .@repubblica

Migliaia di insegnanti e studenti alla kermesse dedicata all’innovazione tecnologica. (…)
BOLOGNA – Sette anni fa l’istituto professionale per i servizi commerciali di Pomigliano d’Arco, zona post-industriale  della provincia di Napoli, perdeva per strada quasi un alunno su due nel biennio. Ora la dispersione scolastica è scesa al tre per cento. “Nei periodi di crisi bisogna alzare l’asticella. E occorre avere testa, voglia di inventare qualcosa di nuovo”, racconta il professor Roberto Castaldo.
La scuola ha avviato l’indirizzo in community manager e trasformato, grazie alle nuove tecnologie, le passioni dei ragazzi in voglia di…
Da @repubblica di ILARIA VENTURI – 19 gennaio 2018

Si parla di: formazione, scuola, attività didattiche, progettare e costruire droni, robot, robotica, informatica, ingegneria,

CES 2018 – Bosch lancia BMI088, IMU ideale per #droni e robotica .@techprincess_it

[CES 2018] Bosch lancia BMI088, IMU ideale per droni e robotica

Durante il CES 2018 (Consumer Electronics Show) Bosch Sensortec ha presentato alcuni nuovi prodotti progettati per i droni e applicazioni nel campo della robotica.
Tra questi ultimi spicca BMI088, un Inertial Measurement Unit (IMU) che, grazie alla tecnologia MEMS, garantirà alte performance e una elevata resistenza alle vibrazioni. Il sensore sarà costituito da un sensore di accelerazione triassiale a 16-bit e un giroscopio triassiale a 16-bit derivante direttamente dalle tecnologie automobilistiche Bosch che, oltre a rendere il volo del drone molto più stabile, consentirà all’utente di effettuare sterzate precise, migliorando l’esperienza di …
Da @techprincess_it Di Maria Elena Sirio -12 gennaio 2018
Si parla di: CES 2018, Consumer Electronics Show, Bosch Sensortec, tecnologia MEMS, IMU drone, robot industriali, robotica, sensori, sensore di accelerazione triassiale a 16-bit