Interfaccia computer-cervello della DARPA permette di controllare telepaticamente sciami di droni .@Notiziescientif

Una sofisticata interfaccia cervello-computer è stata ideata dalla DARPA, l’Istituto militare statunitense per la ricerca.

Questa interfaccia permetterebbe ad una persona di controllare sostanzialmente qualsiasi cosa; l’interfaccia è però stata pensata soprattutto per controllare velivoli e, ancora più nello specifico, sciami di droni. Il tutto utilizzando sostanzialmente i pensieri grazie ad un chip cerebrale.

Già nel 2015 era stato dimostrato il principio base riguardo al pilotare un velivolo utilizzando un microchip impiantato a livello chirurgico nel cervello. Tuttavia questa ricerca è proseguita ed ha portato ad una nuova interfaccia che permette non solo di inviare segnali, e dunque comandi, al velivolo ma anche di ricevere segnali da quest’ultimo.
In questo modo il cervello, e sostanzialmente il “pilota”, può anche…

Da @Notiziescientif di  Giorgio Moretti – 9 settembre 2018

LEGGI TUTTO su NOTIZIE SCIENTIFICHE.it

Si parla di: interfaccia neurale, DARPA, sciami di velivoli, swarm, segnali cerebrali, aeromobili, pilotaggio remoto

Annunci