Più droni meno controllo del vicinato: cambia la sicurezza in città .@trevisotoday

Il sindaco Conte vuole sperimentare a Treviso un drone che si occupi di videosorveglianza. Bocciato invece il contributo per finanziare il controllo del vicinato a San Pelaio

Più droni meno controllo del vicinato: cambia la sicurezza in città
„Sarà una sicurezza più tecnologica quella su cui vuole investire il sindaco di Treviso, Mario Conte. Nelle scorse ore, il primo cittadino ha presentato il progetto di sperimentazione che vede coinvolto un drone in grado di monitorare dall’alto tutto il territorio comunale, fornendo…

Da @trevisotoday – 07 dicembre 2018

LEGGI TUTTO su TREVISO TODAY

Si parla di: immagini, informazioni, sicurezza urbana, ambientale, abusi edilizi, violazioni, abbandono dei rifiuti, controllo del territorio, operazioni di polizia, monitoraggio luoghi

Annunci

Un #drone e telecamere mobili per la polizia municipale. «Più sicurezza» #corrieredelveneto

Un drone e telecamere mobili per la polizia municipale. «Più sicurezza»

Trentamila euro stanziati dalla Giunta e vigili ai corsi di formazione

VICENZA Non solo occhi elettronici in centro, in periferia, nei parchi e alle isole ecologiche. Ora la sicurezza di Vicenza passa anche per l’utilizzo dei droni: i mini-elicotteri radiocomandati disponibili ormai in una miriade di punti vendita – dal supermercato al negozio di giocattoli – sono uno degli ultimi acquisti della polizia locale.

E dunque gli agenti di contra’ Soccorso Soccorsetto si preparano pure a partecipare dei corsi di formazione per imparare a guidare, da terra, i dispositivi elettronici a batteria. «Sono molto utili – dichiara l’assessore alla Sicurezza…

Da http://corrieredelveneto.corriere.it di Gian Maria Collicelli – 28.12.2017

LEGGI TUTTO su CORRIERE DEL VENETO – Cronaca

Si parla di: sicurezza, operazioni di polizia con droni, drone specializzato per monitoraggio luoghi, sicurezza urbana,