#Infografica, l’ #uso dei #droni nelle #forzedellordine #USA

@DronEzine Infografica, l’uso dei droni nelle forze dell’ordine USA

Il sito web Dronefly.com ha prodotto un’interessante infografica sull’uso dei droni da parte della polizia, vigili del fuoco e a altre forze dell’ordine negli USA. Grazie alle soluzioni tecnologiche e strategiche offerte dall’uso dei droni, che possono contare su telecamere con zoom ottici e sensori termici, le attività di law enforcement risultano più efficaci, efficienti e sicure per il personale coinvolto sul campo.

Non è un caso, quindi, che – come per molti altri settori – gli esperti di mercato prevedono che il law enforcement vedrà nei prossimi anni un netto aumento degli investimenti governativi per l’uso dei droni, con una spesa che potrebbe passare dagli…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 20.10.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

SI parla di: sicurezza, applicazioni militari, sorveglianza, monitoraggio luoghi, controllo del territorio, operazioni di polizia, anti crimine, anticrimine, pattugliamento aereo, aerofotografia,

Annunci

#Pedrinate, #drone #italiano per #sorvegliare il #confine

@laregione Pedrinate, drone italiano per sorvegliare il confine

Ecco il ”drone comunale” sul confine con Pedrinate. Lo ha deciso Cristian Tolettini, sindaco di Colverde, comune uscito dalla fusione di Drezzo, Gironico e Parè. ”L’idea di acquistare il drone risponde a più utilizzi, uno di questi è per motivi di sicurezza” commenta Tolettini, già sindaco di Drezzo, ex segretario provinciale della Lega Nord. Critico davanti alla chiusura notturna della dogana di Drezzo-Pedrinate. Uno che in fatto sicurezza è sempre stato in prima linea: prima le ronde padane, poi i controlli di vicinato e le telecamere sempre più sofisticate per rispondere alla paura. Ora il ”drone comunale” per..

Da @laregione – 18.10.2017

LEGGI TUTTO su LA REGIONE

Si parla di: sicurezza, controllo del territorio, monitoraggio luoghi, aerofotografia, video dall’alto

Dopo le #ronde, il #sindaco di #Colverde #compra il #drone

@corrieredicomo Dopo le ronde, il sindaco di Colverde compra il drone

Il piccolo velivolo dotato di telecamere dovrà sorvegliare sulla sicurezza del paese

«Visto che in Svizzera usano da tempo i droni sul confine, noi non volevamo essere da meno». Scherza, ma nemmeno tanto il sindaco di Colverde, Cristian Tolettini, già primo cittadino di Drezzo e segretario provinciale della Lega. Del resto il “lumbard” Tolettini ha spinto da sempre forte sul tema della sicurezza nel corso della sua carriera politica.

Dieci anni fa fondò, sempre a Drezzo, le ronde volontarie per il controllo del territorio. Nel 2004 firmò un’ordinanza contro il burqa, annullata dalla Prefettura e riproposta nel 2009. Ora che il suo Comune è cresciuto, diventato Colverde con Parè e Gironico, Tolettini vara la sorveglianza aerea. Il Comune ha stanziato 13mila euro per l’acquisto di un drone dotato di telecamere. Non si tratta del primo caso in Italia, dove i doni già volano a Rho, Trieste, Udine e Modena al pari della Svizzera o degli Usa con…

Da @corrieredicomo – 09.10.2017

LEGGI TUTTO su CORRIERE DI COMO

Si parla di: ronde, controllo territorio, monitoraggio luoghi, sicurezza, pattugliamento, riprese aeree, controllo aereo del territorio con droni

Negli #States arriva la #norma salva #StatuadellaLibertà. Stop ai #droni.

@Everyeye Negli States arriva la norma salva statua della libertà. “stop ai droni”.

I droni sono una delle più belle invenzioni degli ultimi dieci anni, poco da fare. Ed esplorare città e paesaggi suggestivi con il proprio piccolo velivolo a quattro o più eliche è una figata.

Ma non mancano rischi per la sicurezza, ecco perché ora la FAA ha deciso di proibirne l’accesso in alcuni siti, come nei pressi della Statua della libertà.

Ma non solo la Statua della Libertà, ma anche il Monte Rushmore, quello con i faccioni di alcuni dei più importanti presidenti degli Stati Uniti della storia. Ecco un elenco di alcuni dei siti e movimenti a cui ora è vietato l’accesso ai droni…

Da @Everyeye di Umberto Stentella 30 Settembre 2017

LEGGI TUTTO su EVERYEYE

 

 

Si parla di: sicurezza, preservare monumenti, area congestionata, assembramento di persone, volare con i droni negli USA, statua della libertà

#Droni, nel 2016 più di 1200 #incidenti, la #Commissione spinge per #norme comuni sulla #sicurezza

@eunewsit Droni, nel 2016 più di 1200 incidenti, la Commissione spinge per norme comuni sulla sicurezza

La commissaria ai Trasporti Bulc invoca l’approvazione rapida della proposta da parte di Parlamento e Stati membri. Intanto vengono stanziati finanziamenti per mezzo milione di euro
Bruxelles – Molte sono le opportunità che derivano dall’utilizzo dei droni.

Molti, però, sono anche i rischi per la sicurezza. Soltanto nel 2016, sono avvenuti più di 1.200 incidenti, includendo anche quelli, numerosi, avvenuti tra droni e aerei.

E se, per l’Ue, stare al passo con le innovazioni e lo sviluppo tecnologico è un fattore importante, la sicurezza è comunque al primo posto. Su questo sta insistendo molto la…

Da @eunewsit di Paola Tavola – 29.09.2017

LEGGI TUTTO su EUNEWS

Si parla di: Commissione europea, droni, regole, spazio aereo, europa, sicurezza, volare con droni, aerei, sense and avoid,

200 #soccorritori, 11 #ambulanze e 3 #droni

http://www.ausl.bologna.it 200 soccorritori, 11 ambulanze e 3 droni

L’organizzazione dei servizi di emergenza coordinati dalla Centrale 118 in occasione della visita di Papa Francesco a Bologna domenica 1 ottobre

3 droni, 24 mezzi sanitari, 4 posti medici avanzati, 200 operatori sanitari in campo.
Sono i numeri della task force coordinata dalla Centrale 118 Emilia Est dell’Azienda Usl di Bologna, in occasione della visita pastorale di Sua Santità Papa Francesco a Bologna domenica 1 ottobre.

La sorveglianza sanitaria per le oltre 100 mila persone che accoglieranno il Papa nella Sua giornata bolognese sarà affidata ad 11 ambulanze, 1 delle quali medicalizzata riservata al Pontefice, 1 automedica, 1 moto, 2 quad e 6 bici sanitarie, 2 mezzi per le maxi emergenze, 1 contingente NBCR per emergenze di tipo Nucleare, Batteriologico, Chimico o Radiologico.

200 gli operatori sanitari coinvolti, 11 medici, 31 infermieri, 9 coordinatori infermieristici, 140 soccorritori, 9 operatori logistici. A disposizione, inoltre, 4 mini bus per il trasporto disabili, 4 gruppi elettrogeni e 2 postazioni di…

Da www.ausl.bologna.it – 29.09.2017

LEGGI TUTTO su SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA ROMAGNA – AUSL Bologna

Si parla di: servizi di emergenza, visita papa a bologna, droni e mezzi di soccorso, monitoraggio luoghi, controllo territorio, sicurezza, verifiche ambientali, telerilevamento, aerofotografia,

Il #drone #sicuro è quello che si rompe

@DronEzine Il drone sicuro è quello che si rompe

Man mano che proseguono e analisi dei risultati dei test Virginia Tech sugli effetti dell’impatto dei droni sulle persone, emergono dati interessanti che serviranno all’industria per fare robot volanti sempre più sicuri. Una ricerca di importanza fondamentale in vista di un domani sempre più vicino in cui i cieli saranno pieni di droni.

I ricercatori americani lanciano sui manichini da crash test droni commerciali del peso variabile tra 1,2 e 11 kg (dai Phantom a macchine belle grosse dunque). I manichini…

Da @DronEzine di Luca Masali – 21.09.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: ricerca, sicurezza, impatto drone con persone, rompersi all’impatto, drone che precipita

 

Da #Pisa il #radar #BlackKnight: protegge le #noflyzone dalle #minacce dei #droni

@gonews_it Da Pisa il radar Black Knight: protegge le ‘no fly zone’ dalle minacce dei droni

Già operativo per la sicurezza al G7 di Taormina lo scorso maggio, il radar Black Knight, progettato e prodotto da Ids Ingegneria Dei Sistemi, è quanto mai attuale e risponde ad esigenze come quella dello scorso 26 agosto, quando la “no fly zone” della Città del Vaticano è stata violata da un drone non identificato.

Il Black Knight assicura protezione contro l’uso ostile o non autorizzato di UAV sia in campo militare, sia civile.

Si tratta di un sistema radar che è in grado di individuare e localizzare anche i droni di dimensioni ridotte, quelli di Classe I (mini o piccoli) e anche di dimensioni maggiori. Può essere installato in una postazione fissa per garantire protezione permanente o semi-permanente oppure può essere montato su un mezzo o un carrello per un uso mobile e veloce.

Black Knight fornisce…

Da @gonews_it – 21.09.2017

LEGGI TUTTO su GONEWS.it

Leggi tutto su: no fly zone, IDS Ingegneria Dei Sistemi, radar, sistema anti drone, Black Knight, sicurezza

#Monza, il #sindaco #Allevi #arma i #vigili con i #droni

@Giorno_Monza Monza, il sindaco Allevi arma i vigili con i droni

Dario Allevi ha presentato il suo programma: attenzione alla sicurezza e stop agli arrivi di profughi in città

Monza, 13 settembre 2017 – Annunciati in campagna elettorale «per pattugliare aree difficili da raggiungere come il Parco» faranno parte delle nuove attrezzature acquistate per la Polizia locale, ma anche spray urticanti e giubbotti antitaglio saranno in dotazione ai vigili. Quindi più telecamere, più illuminazione e più controlli tanto delle forze dell’ordine quanto dei cittadini attraverso l’avvio di esperienze di «controllo di vicinato» nei quartieri e anche dell’esercito con la richiesta alla Prefettura di far arrivare anche a Monza i soldati di «Strade Sicure». Poi c’è un pacchetto specifico per la stazione, la zona…

Da @Giorno_Monza di MARTINO AGOSTONI – 13 settembre 2017

LEGGI TUTTO su IL GIORNO edizione di Monza Brianza

Si parla di: sicurezza, monitoraggio luoghi, prevenzione, controllo del territorio, operazioni di sorveglianza, polizia, sindaco monza

Toh chi si rivede, il #drone #Yuneec #H520 finalmente dà segni di vita?

@DronEzine Toh chi si rivede, il drone Yuneec H520 finalmente dà segni di vita?

Yuneec rispolvera il suo H520, esacottero rivolto al mercato professionale derivato dal noto e vecchiotto Typhoon per riprese video. Niente di nuovo, per carità, ma dell’H520 si erano perse le tracce, sarà la volta buona?

yuk2Yuneec avrebbe avuto le carte in regola per tentare almeno di insidiare il monopolio di fatto di DJI, idee buone ne ha, come l’esacottero Typhoon, piuttosto complesso ma dotato di una radio ben superiore a quella del concorrente cinese, per tacere dell’ottimo drone da selfie Breeze, eclissato dal successo del ben più completo e moderno Spark. Ma le idee non bastano, Yuneec pare aver tirato i remi in barca ed è davvero troppo tempo che non tira fuori qualche novità, e così ha …

Da @DronEzine di Luca Masali – 29.07.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Yuneec, H520, drone ad uso professionale, drone arancione, sicurezza, riprese video, recensione

Drone Pad per Yuneec H520 su Achrom