ENAC: “Non faremo mai un regolamento per i #droni giocattolo, non sono di nostra competenza” .@DronEzine

Ha suscitato curiosità e interesse l’ultima revisione delle regole dell’aria italiane, in cui i droni giocattolo non sono considerati  né aeromodelli né SAPR e a loro non si applica il regolamento ENAC. Abbiamo chiesto qualche dettaglio in più all’Authority aeronautica, per capire meglio cos’è questa interessante categoria di oggetti volanti.
Dalla scarna definizione che si evince dalle Regole dell’aria, riesce difficile distinguere gli aeromobili giocattolo dagli aeromodelli. In effetti il regolamento ENAC distingue tra SAPR e aeromodelli attraverso l’uso che se ne fa, lasciando agli aeromodelli l’uso “ricreativo e sportivo” mentre invece la definizione di aeromobile giocattolo, “aeromobile senza pilota, progettato o destinato, in modo esclusivo o meno, ad essere usato a…
Da @DronEzine di Luca Masali – 15.01.2018
Si parla di: regolamento mezzi aerei a pilotaggio remoto, enac, droni giocattolo, giocattoli, consumer, balocchi, aeromodellismo, regole, sicurezza, inoffensivi, inoffensività
Annunci

NIMBO, il #drone terrestre Turing Video-Segway al CES2018 .@Quadricottero

NIMBO, il drone terrestre Turing Video-Segway al CES2018

NIMBO drone terrestre dotato di AI per le applicazioni di sorveglianza e sicurezza.
Si chiama NIMBO il nuovo drone terrestre pensato per le applicazioni di sorveglianza e sicurezza che la Turing Video ha appena svelato al CES2018. Realizzato sfruttando la piattaforma mobile Segway Robotics, NIMBO è dotato di funzionalità di intelligenza artificiale all’avanguardia e prezzi accessibili.
Come suggerisce il nome, il robot è agile e veloce e agile, sia fisicamente che “mentalmente”. Nimbo può essere pre-programmato per pattugliare percorsi specifici o percorsi auto-ottimizzati mentre analizza le attività umane e gli ambienti circostanti in tempo reale. È progettato per …
Da @Quadricottero di Danilo Scarato 09.01.2018
Si parla di: monitoraggio, sicurezza, ispezioni, intelligenza artificiale, robotica, rover, segway

Un #drone e telecamere mobili per la polizia municipale. «Più sicurezza» #corrieredelveneto

Un drone e telecamere mobili per la polizia municipale. «Più sicurezza»

Trentamila euro stanziati dalla Giunta e vigili ai corsi di formazione

VICENZA Non solo occhi elettronici in centro, in periferia, nei parchi e alle isole ecologiche. Ora la sicurezza di Vicenza passa anche per l’utilizzo dei droni: i mini-elicotteri radiocomandati disponibili ormai in una miriade di punti vendita – dal supermercato al negozio di giocattoli – sono uno degli ultimi acquisti della polizia locale.

E dunque gli agenti di contra’ Soccorso Soccorsetto si preparano pure a partecipare dei corsi di formazione per imparare a guidare, da terra, i dispositivi elettronici a batteria. «Sono molto utili – dichiara l’assessore alla Sicurezza…

Da http://corrieredelveneto.corriere.it di Gian Maria Collicelli – 28.12.2017

LEGGI TUTTO su CORRIERE DEL VENETO – Cronaca

Si parla di: sicurezza, operazioni di polizia con droni, drone specializzato per monitoraggio luoghi, sicurezza urbana,

.@EUCouncil #Droni: #riforma della #sicurezza aerea dell’ #UE

Droni: riforma della sicurezza aerea dell’UE

Gli aeromobili senza equipaggio, o droni, costituiscono un settore dell’aviazione in rapida evoluzione con un notevole potenziale in materia di creazione di posti di lavoro e di crescita economica nell’Unione europea. Per questo motivo l’UE sta lavorando a un regolamento volto a integrare in modo sicuro i droni a pilotaggio remoto nello spazio aereo europeo.

Il regolamento proposto mira a definire regole di sicurezza comuni nel settore dell’aviazione civile e un nuovo mandato per l’Agenzia europea per la sicurezza aerea (AESA). Sostituirebbe il quadro normativo in vigore dal 2008.

Nel dicembre 2016 il Consiglio dell’Unione europea ha adottato la sua posizione sul “regolamento AESA”. Negozia attualmente le regole proposte con…

Da @EUCouncil – 21.11.2017

LEGGI TUTTO su CONSIGLIO EUROPEO – CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA

Si parla di: regole, sicurezza, unione europea, regolamento droni, europa, droni, domande ricorrenti, faq,

.@ivgit #Droni per il #monitoraggio del #territorio, #convenzione tra #Provincia e #Università

Droni per il monitoraggio del territorio, convenzione tra Provincia e Università

Il presidente Giuliano: ” Valorizzare le sinergie fra Palazzo Nervi e l’Università”
Provincia.

Questa mattina (17.11.2017, n.d.r.), a Palazzo Nervi, è stata siglata la convenzione tra la Provincia di Savona e l’Università degli Studi di Genova Dipartimento DIBRIS, Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi, la cui sede operativa è ospitata presso il Campus Universitario di Savona. Una firma importante per dare il via a progettualità quali il monitoraggio ambientale, la gestione della…

Da @ivgit – 17.11.2017

LEGGI TUTTO su IGV.it IL VOSTRO GIORNALE

Si parla di: monitoraggio del territorio, controllo, sicurezza, verifiche ambientali, università di genova, dibris, informatica, robotica, ingegneria dei sistemi,

.@DronEzine I #droni saranno parte attiva nel settore della #sicurezza

I droni saranno parte attiva nel settore della sicurezza

Manca solo una manciata di giorni all’apertura dei cancelli di Sicurezza 2017, un appuntamento milanese biennale, nel quale i droni avranno i riflettori puntati addosso.
Cerchiamo di ottenere qualche anticipazione da Luciano Castro, padre storico di Roma Drone, in tutte le sue declinazioni.

Per i droni, il vero business è la sicurezza!

“Tutti parlano di agricoltura con i droni, ma il vero business oggi è la sicurezza”. Non usa giri di parole Luciano Castro, il patron di Roma Drone che si prepara ad inaugurare la seconda edizione di Sicurezza Drone Expo, l’iniziativa sui droni per la security e la protezione civile che si svolgerà dal 15 al 17 novembre a Fiera Milano Rho nell’ambito della…

Da @DronEzine di Stefano Orsi – 13.11.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: sicurezza, protezione civile, monitoraggio luoghi, controllo del territorio, aeropattugliamento, prevenzione incendi, controllo dall’alto, aerofotografia,

.@laltrapagina L’utilizzo dei #droni sta rivoluzionando il mondo della #sicurezza, dell’ #ingegneria e dell’ #agricoltura

L’utilizzo dei droni sta rivoluzionando il mondo della sicurezza, dell’ingegneria e dell’agricoltura

La Parrot, azienda francese leader nella progettazione di droni, è da sempre molto attenta nel campo dell’industria civile. Lo scorso anno è stato annunciato un accordo con la software house Pix4D, specializzata nello sviluppo di soluzioni per la mappatura. Lo scopo era quello di creare una soluzione che permettesse di pilotare il drone Bebop 2 di Parrot con la app mobile di pianificazione di volo Pix4D. La “nuova creatura” nata, è qualcosa di rivoluzionario nel suo ambito. È, infatti pensata in modo tale da gestire e catturare automaticamente le immagini degli edifici o degli ambienti e creare modelli tridimensionali digitali basati sull’applicativo Pix4D. Questo nuovo drone ha trovato subito interessanti campi di applicazione nell’ambito della sicurezza e dell’ingegneria civile.

Grazie alla collaborazione con la Pix4D, la casa francese ha creato un drone, sul modello del Bipop2, in grado di aiutare la polizia nella ricostruzione degli incidenti stradali. Ma come si …

Da @laltrapagina – 10.11.2017

LEGGI TUTTO su L’ALTRA PAGINA

Si parla di: Parrot Bebop-Pro Thermal, sicurezza, Disco AG, droni, Pix4D Capture, aerofotogrammetria, telerilevamento, monitoraggio luoghi, immagini 3d di edifici e case

.@Ticinonline Prima mondiale per #ated4kids

Prima mondiale per ated4kids – Pubblicato il filmato del record del mondo

LODRINO – Il 23 settembre 2017 è terminato dopo 9 mesi conquistando il “World Record Academy” il progetto de “Il mio primo drone” di ated4kids che ha stabilito il record del mondo, facendo volare contemporaneamente 73 droni pilotati da ragazzi:

“Most drones piloted at the same time by children”

Una grande avventura di quasi 9 mesi che ha saputo coniugare passione e tecnologia e che ha coinvolto oltre 200 persone tra ragazze, ragazzi, genitori e volontari.

Lo stavamo aspettando con ansia e finalmente siamo in grado di proporvi il video girato da Suisse Vague SA il 23 settembre scorso a Lodrino in occasione del World Record stabilito dai ragazzi de Il mio primo drone.

Video nel quale Suisse Vogue si è superata poiché non si è limitata a documentare gli istanti del record, ma ha saputo anche rappresentare e trasmettere le emozioni provate e vissute sia nei momenti che hanno preceduto il tentativo sia…

Da @Ticinonline – 07.11.2017

LEGGI TUTTO su TIO.ch

Si parla di: World Record, drone, Suisse Vogue, ragazzi, ated4kids, lezioni teoriche e pratiche, costruzione del drone, imparare gli aspetti legati ai regolamenti, sicurezza, pilotare drone, svizzera

Dall’ #ecall al #defibrillatore intelligente: ecco i #salvavita in #viaggio

@repubblica @SmartMobWorldDall’e-call al defibrillatore intelligente: ecco i salvavita in viaggio

Tra sei mesi via all’installazione obbligatoria sui furgoni dell’apparato che segnala incidenti direttamente al numero unico di emergenza 112. Tra le iniziative anche il drone veneto “Apollo 4” per il trasporto medico-sanitario e il defibrillatore su Italo treno e alcune linee aeree

ROMA – Dall’e-call automatica al defibrillatore hi-tech, sono sempre più le tecnologie salvavita in grado di intervenire nelle più svariate circostanze, soprattutto quando si è in viaggio e lontani da strutture mediche attrezzate per le emergenze.

Si parte a breve con l’e-call, un sistema di chiamata elettronica, che in caso di emergenza è impostato per lanciare l’allarme al 112 inviando anche la posizione. Questo apparato sarà presente sui furgoni di nuova omologazione…

Da @repubblica di GIANLUCA BRIGATTI – 01 novembre 2017

LEGGI TUTTO su REPUBBLICA.it

Si parla di: Smart Mobility World, mobilità, droni, sicurezza, salva vita, e-call, chiamata elettronica, 112, numero unico emergenze nazionale, nue, defibrillatore semiautomatico, Dae, arresto cardiaco

Dagli #Scavi di #Pompei alla #ReggiadiCaserta: #droni per la #sorveglianza

@Corriere Dagli Scavi di Pompei alla Reggia di Caserta: droni per la sorveglianza

Il vicecapo della polizia, prefetto Guidi a Napoli: «Abbiamo chiesto all’Ue di inserire gli attrattori culturali nei finanziamenti». Previsto anche un sistema di telecamere

Dagli Scavi di Pompei alla Reggia di Caserta. Saranno «i droni e un sistema avanzato di videosorveglianza intelligente, non più esclusivamente passivo» a tutelare i grandi attrattori culturali. Lo ha annunciato il vice capo della Polizia e Autorità di gestione del Pon Legalità 2014/2020, prefetto Alessandra Guidi: «Abbiamo chiesto alla Ue — ha precisato — di inserire anche gli attrattori culturali nel programma di finanziamenti in quanto rappresentano essi stessi un volano economico, più di un’azienda, nei territori del Mezzogiorno dove sono presenti». L’occasione per l’annuncio è stata fornita dalla presentazione, in prefettura a Napoli, dell’accordo sottoscritto tra Regione Campania e ministero dell’Interno sui…

Da @Corriere di Angelo Agrippa – 31.10.2017

LEGGI TUTTO su CORRIERE DEL MEZZOGIORNO – Cronaca

Si parla di: sorveglianza, sicurezza, monitoraggio luoghi, controllo territorio, aree turistiche, opere d’arte, monumenti nazionali, rafforzare gli standard di sicurezza in aree considerate strategiche, task force istituzionale,