Usa. Droni: pressioni sul segretario ai Trasporti per una norma per identificare i droni .@avionews

FAA dovrebbe pubblicare un regolamento per luglio
Da parte di alcuni senatori statunitensi è arrivata la sollecitazione al segretario ai Trasporti Elaine Chao affinché prepari una norma che permetta di identificare a distanza i droni commerciali (Uav, Unmanned aerial vehicle, aerei senza pilota a controllo remoto), dando così modo ai legislatori di votarla e di renderla applicabile. Il Congresso nel 2016 ha incaricato l’Faa (Federal Aviation Administration) di emanare un regolamento per consentire alle forze dell’ordine, ai militari, agli enti federali preposti alla sicurezza (anche aerea) a individuare e identificare i droni nel corso del loro volo, così da…
Da @avionews – 30.04.2019
Si parla di: regole per volare con i droni, USA, pilotaggio remoto, identificare droni, regolamento, sicurezza, FAA
Annunci

Atp Finals a Torino: il business intorno all’evento sportivo potrebbe essere un volano per l’economia torinese .@mole24torino

Dopo la grande gioia per l’assegnazione delle Atp Finals a Torino, adesso arriva il momento di iniziare a organizzare il prestigioso evento sportivo che si svolgerà nel capoluogo piemontese dal 2021 al 2025.
Nel dossier di candidatura presentati da Torino ad Atp, uno dei pilastri principali sarà la tecnologia.
A grandi linee, il progetto prevede match da vedere in 3D, totem che trasmetteranno le partite nelle piazze, merci e spettatori che si sposteranno con auto a guida autonoma, mentre la sicurezza verrà affidata ai droni.
Il fulcro centrale degli eventi sarà il quartiere di Santa Rita, mentre il terreno di gioco sarà il PalaAlpitour.
Gli allenamenti si svolgeranno allo Sporting Circolo della Stampa di corso Agnelli, uno dei migliori club italiani per il tennis con …
Da @mole24torino – 25.04.2019
Si parla di: sport, entertainment, sicurezza, intrattenimento, impiego droni, logistica, sorveglianza, controllo del territorio

Sempre più droni sugli aeroporti: arrivano a 15 metri dai jet in decollo .@Corriere

Il dossier dell’Agenzia per la sicurezza del volo: 60 casi nel 2018, +230% sul 2015. I pericoli per gli aerei. In Italia sono 11.647 quelli autorizzati a volare

Le immagini sono spettacolari. Ecco un Embraer di Alitalia sfrecciare a circa cento metri di distanza subito dopo esser decollato dalla pista di Linate. Quindi un Airbus di easyJet e un altro di Brussels Airlines più vicini, tanto che la fotocamera non può evitare di registrare la turbolenza. Di video così questo 17enne della provincia di Milano che si fa chiamare Matteo ne ha diversi. Tutti girati dal suo drone dalle parti di Novegro (a nord di Linate), ben custoditi nel telefonino…

Da @Corriere di Leonard Berberi – 24.04.2019

LEGGI TUTTO su CORRIERE DELLA SERA – Cronache

Si parla di: sicurezza, aeroporti, ATZ, CTZ, no fly zone, volo non autorizzato, regole, volare, drone strike

A Grottaglie si studia sicurezza droni .@Agenzia_Ansa

Progettare e sviluppare un campo di prova (test range) per la valutazione della vulnerabilità e resistenza dei sistemi aeromobili a pilotaggio remoto (Sapr o droni) rispetto agli attacchi informatici, sia in ambienti sintetici (simulatori) che eseguendo voli di prova nello spazio aereo segregato collegato all’aeroporto di Grottaglie (Taranto): è l’obiettivo del progetto di ricerca Cruise, finanziato con due milioni di euro dall’Esa (Agenzia spaziale europea), che si svolgerà nello scalo tarantino. Cruise, infatti, è collegato al programma ‘Grottaglie Airport Test Bed’, coordinato dal distretto tecnologico Aerospaziale della Puglia…

Da @Agenzia_Ansa – 04.04.2019

LEGGI TUTTO su ANSA.it PUGLIA

 

 

 

 

 

Si parla di: sicurezza, volo, spazio aereo, antiterrorismo, sicurezza, attacchi informatici, datalink,

Droni da tenere sotto controllo. Nasce l’Osservatorio che monitora l’evoluzione .@ITespressoIT

L’Osservatorio Droni intende diventare un punto di riferimento nazionale per lo studio e il monitoraggio degli UAS, in rapida crescita ma anche in costante evoluzione, sia per numero di macchine prodotte sia per applicazioni sviluppate
Secondo Goldman Sachs, il mercato dei droni supererà nel mondo i 100 miliardi di dollari entro il prossimo anno, quando ne saranno prodotti oltre 5 milioni, quasi il doppio di quelli realizzati nel 2017 (3 milioni, fonte Teal Group). Una vera e propria invasione, un fenomeno massivo che non si può ignorare, anzi, va tenuto sotto stretta osservazione per capirne dinamiche, andamenti, utilizzi, costi e benefici.
Specialmente in Italia, dove il mercato è solo agli inizi, ma l’interesse suscitato dal fenomeno e gli investimenti che si stanno mettendo a budget lasciano presagire sviluppi interessanti in moltissimi campi di attività, sia in ambito industriale e agricolo che nei servizi, dalla logistica ai trasporti alla…
Da @ITespressoIT di Stefano Belviolandi – 2 aprile 2019
Si parla di: sicurezza, monitoraggio, statistica, evoluzione, settore, applicazioni, impiego droni, mercato, economia

Una minaccia che viene dal cielo: i mini-droni .@Societaerischio

L’entità del danno economico causato dall’intrusione di piccoli droni nello spazio aereo di Londra Gatwick ammonta a 25 milioni di euro. Un evento che ha costretto le autorità a ripensare i sistemi di sicurezza pubblica per far fronte ad una nuova emergenza

I droni (UAV-Unmanned Aerial Vehicle ossia veicolo aereo senza equipaggio) rappresentano un rischio reale per la sicurezza pubblica che non si può sottovalutare e che richiede strategie di contrasto molto specifiche. Una recente analisi del Cesi (Centro Studi Internazionali) condotta da Paolo Crippa, esperto di strategia militare e industria della difesa, dal titolo “Droni civili contro obiettivi sensibili e infrastrutture critiche: una nuova tipologia di minaccia”, mette in luce tutti i profili di …

Da @Societaerischio di Raffaella Garofalo – 25/03/2019

LEGGI TUTTO su SOCIETA’ E RISCHIO

Si parla di: mini droni, micro, piccoli, dimensioni ridotte, sicurezza, privacy, mini-UAV

Cantieri più sicuri con i droni: giovedì un seminario alla Scuola Edile di Modena .@sassuolo2000

I primi li abbiamo visti in azione subito dopo il terremoto del maggio 2012 per i sopralluoghi nei capannoni e chiese lesionate.

Ora i droni in edilizia sono quasi di uso comune. Li utilizzano ingegneri, architetti e geometri per effettuare rilievi topografici, foto e video in occasione di ristrutturazioni complesse e/o rischiose.

All’impiego professionale dei droni nella prevenzione degli infortuni e tutela della sicurezza è dedicato un seminario in programma dopodomani – giovedì 14 marzo – alle 14.30 presso la Scuola Edile di Modena (via dei Tipografi 24). Si parlerà delle potenzialità della tecnologia Apr (aeromobili a pilotaggio remoto), delle opportunità per professionisti e tecnici della sicurezza sul lavoro, modalità, normative e casi concreti per l’impiego dei droni nei cantieri edili…

Da @sassuolo2000 – 12.03.2019

LEGGI TUTTO su SASSUOLO2000.it

Si parla di: formazione, corso, eventi sui droni, edilizia, sicurezza, seminario, Sassuolo, Modena,  lavoro, cantieri, edilizia

DRONI. A MATERA SBARCA DRONES URBAN SECURITY 2019 .@InfoDronesBlog

Lanciato da un piccolo comune della provincia di Lecce, Bagnolo del Salento, Drones Urban Security sbarcherà tra poco meno di un mese nella capitale della cultura europea 2019.
Drones Urban Security 2019
Attraverso l’evento di Matera si è voluto affrontare e avere una panoramica, su come le nuove tecnologie, in ambito dei Droni, oggi ancor più di ieri, disponibili a tutti indistintamente, possono aiutare e dare un supporto significativo, a diverso titolo, alla nostra società per il raggiungimento di un livello di sicurezza desiderato a favore del CITTADINO.
Probabilmente la chiave di lettura di un progetto quale il D.U.S. è da individuare nella convergenza di safety, security, emergency ed “intelligence collettiva”.
Lo studio delle criticità e quindi delle minacce derivanti dall’utilizzo dei Droni è di fondamentale importanza per un’approfondita analisi dei sistemi di sicurezza da sviluppare a riguardo.
Dall’analisi degli ipotetici scenari d’impiego dei Droni emerge un …
Da @InfoDronesBlog di Simone Tota – 24/02/2019
Si parla di: eventi sui droni, workshop, seminari, sicurezza, centri urbani, controllo del territorio, Salento droni, Matera

Marchio CE per i droni richiesto da EASA: Cos’è e perché il tuo drone non ce l’ha .@DronEzine

Una delle novità introdotte dalla normativa EASA, destinata a rivoluzionare l’attuale quadro normativo, è la combinazione tra la legislazione sui prodotti ad uso commerciale (ampiamente sviluppata da decenni in tutta Europa) e quella relativa all’ambito dell’aviazione civile.
In particolare, come noto, il nuovo Regolamento e, ancor di più, la normativa di dettaglio volta a rendere più concrete le disposizioni previste dal Regolamento, stabilisce che i requisiti di progettazione per i piccoli droni (fino a 25 kg) saranno implementati utilizzando la ben nota marcatura CE per i prodotti immessi sul mercato in Europa.
In particolare, attraverso l’apposizione della marcatura CE il fabbricante attesta, assumendosene la responsabilità, la conformità del suo prodotto ai requisiti essenziali di sicurezza previsti da una o anche più Direttive comunitarie ad esso applicabili. I principi della marcatura CE sono…
Da @DronEzine di Francesco Paolo Ballirano, legale esperto di diritto aeronautico e membro del Comitato Scientifico di DronEzine – 07.02.2019
Si parla di: regole, marchio CE, droni, certificazione, sicurezza, autorizzazioni, regole europee, EASA, ENAC

Come proteggersi dai droni con l’innovativo sensore di una startup .@Startupbusiness

DualCam è uno spin-off dell’IIT di Genova che ha sviluppato un sensore innovativo ibrido che sfrutta due modalità di imaging complementari che permettono al sistema di essere affidabile anche in condizioni climatiche avverse o ambienti difficili.
Questa tecnologia può essere particolarmente utile in ambito sicurezza sicurezza: il sensore è capace di superare i limiti dei sistemi di video-sorveglianza attuali, sfruttando la complementarietà tra due modalità di generazione d’immagine, una ottica ed una acustica, per migliorare la capacità complessiva di un sistema di sicurezza e …
Si parla di: sistema anti drone, antidrone, startup, sicurezza, privacy, video sorveglianza