Così i droni aiuteranno a ritrovare i dispersi in montagna

.@LaStampa È questo il cuore del progetto europeo Sherpa, coordinato dall’Università di Bologna: le prime applicazioni pratiche nella prossima stagione in Valle d’Aosta

I droni aiuteranno a ritrovare i dispersi in montagna. Lo faranno grazie a un apparecchio Arva posto in modalità ricettiva, per captare il segnale emesso dagli sciatori sepolti dalla neve. Sarà aggrappato al drone, come di solito si sistemano le macchine fotografiche per scattare foto dall’alto. L’idea è semplice soltanto in apparenza. Per elaborarla ci sono voluti quattro anni. Il progetto si chiama Sherpa ed è arrivato alla sua fase finale proprio…

Da @LaStampa di LORENZA CASTAGNERI – 13.03.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA Tecnologia

Si parla di: progetto europeo Sherpa, droni aiuteranno a ritrovare i dispersi in montagna, sistema integrato, monitoraggio luoghi, verifiche territorio, protezione civile

Annunci

Soccorso in montagna, nuovo test per il drone Sherpa

.@MountsLive Nuovo test per il #drone #Sherpa. Un sistema di soccorso alpino, destinato ai salvataggi in alta quota, che lega uomo, droni e robot, nato grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea sotto l’egida dell’Alma Mater Studiorum di Bologna.

Il progetto – spiega una nota dell’Ateneo emiliano – è stato ribattezzato ‘Sherpa’ ed è un sistema a servizio dei soccorritori basato sull’uso di droni, robot e aeromodelli ad ala fissa…

Da @MountsLive – 27.02.2017

LEGGI TUTTO su MOUNTLIVE.com

Si parla di: Soccorso in montagna, test, drone Sherpa, ricerca, emergenza, monitoraggio luoghi, protezione civile, robot, sistema integrato, robotica

Droni, robot ed aeromodelli per trovare i dispersi: nasce “Sherpa”

.@SkyTG24 #droni #robot Il sistema di dispositivi in grado di lavorare in condizioni estreme è stato progettato da un gruppo di ricercatori e un network di imprese sotto la guida dell’Università di Bologna. L’obiettivo primario è la localizzazione esatta nel più breve tempo possibile di una persona sepolta fino a 3 metri sotto la neve

Raggiungere luoghi colpiti dalle slavine in pochi minuti e localizzare i dispersi. È questo l’obiettivo del progetto “Sherpa” (Smart collaboration between Humans and ground-aErial Robots for imProving rescuing activities in Alpine environments), il primo sistema di soccorso…

Da @SkyTG24 – 20.02.2017

LEGGI TUTTO su SKY TG24

Si parla di: Droni, robot, aeromodelli, trovare dispersi, montagna, Sherpa, sistema integrato, università di bologna UniBo, falchi di pattuglia, asini intelligenti, rover, robotica, drone

DRONEVOLUTION Blog al DRONITALY

Ci siamo, ancora poche ore e si apriranno i cancelli di .@DRONITALY

DronItaly logo

Nel corso della due giorni modenese dedicata al mondo dei droni, il nostro spazio digitale si trasferirà allo stand A14 nell’area FUN.

DRONE su Facebook è nato a giugno del 2014. DRONEVOLUTION Blog è lo spin-off di DRONE che ha cominciato a far capolino sul web da gennaio di quest’anno, anche se in realtà ha assunto il ruolo principale di aggregatore di informazioni dal quale le notizie vengono poi condivise su DRONE e sui vari canali social che amministro.

drone_achrom

Progetti sui quali ho investito e investo tutt’ora energie e risorse personali al fine di rendere sinergico il “sistema integrato DRONE + DRONEVOLUTION Blog” con l’obiettivo di offrire degli strumenti d’informazione rapida ma anche di consultazione per la ricerca e la documentazione su ciò che il settore “droni” in generale ha da offrire. Cerco di farlo in modo trasversale e obiettivo e sono sempre aperto ad accettare consigli e critiche per poter migliorare ciò che sto facendo.

A distanza di oltre due anni dall’apertura di DRONE su Facebook e di 10 mesi da quella di DRONEVOLUTION Blog, sono più che convinto che il settore italiano degli APR meriti tutta l’attenzione possibile e il coinvolgimento corale delle parti interessate per permettere il vero e proprio “decollo” del mercato italiano dei droni che, a parer mio, è ancora agli albori e sottodimensionato rispetto al suo reale potenziale; soprattutto se diamo uno sguardo a ciò che sta accadendo negli altri Paesi in merito allo sviluppo in ambito commerciale degli UAV, RPAS e dei vari acronimi omologhi.

DRONITALY è l’occasione per fare il punto della situazione, per conoscerci, per lanciare idee, iniziative, cercare di dare una mano a noi stessi e al settore in generale.

Vi aspetto al mio stand A14 dove avrò piacere di conoscervi e di scambiare con voi qualche parola per capire le vostre esigenze e comprendere come migliorare i miei canali di comunicazione per offrirvi un servizio sempre più allineato alle vostre necessità.

Il 30 settembre e il 1 ottobre mi vedrete a DRONITALY anche e soprattutto nella veste di imprenditore. Abbiate quindi pazienza se nei due giorni di DRONITALY leggerete news prevalentemente dedicate alla fiera e, credo di meritarmelo un po’, anche alla mia azienda (Achrom) e al mio business partner col quale ho il piacere di condividere lo stand A14: Antonio Zenzola della ICT Cube.

Grazie per essere presenti su DRONE e DRONEVOLUTION. Grazie per la fiducia.