DJI Mavic PRO in ATTI mode per volare senza GPS tra i palazzi o gli alberi .@Quadricottero

Tramite una procedura non ufficiale è possibile abilitare la modalità ATTI al posto della SPORT sul drone DJI Mavic PRO e sul DJI SPARK. Ecco come fare.
I droni DJI consumer e pro-sumer di ultima generazione, come quelli appartenenti alla famiglia Mavic e Spark, volano con il GPS sempre attivo e non permettono all’utente la possibilità di scegliere di volare in ATTI, modalità di volo semi manuale che invece si può selezionare sui Phantom. In ATTI il drone mantiene l’altezza ma non la posizione in quanto non utilizza GPS e neppure il VPS, i sensori verticali che “leggono” …
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 08.04.2018
Si parla di: DJI, modalità di volo ATTI, SPORT, Mavic Pro, SPark, volare in assenza di GPS, zone remote, volare in città regolamento ENAC

Kit di Alleggerimento Spark Dronisport.it

Kit di Alleggerimento Spark Dronisport.it (comunicato a cura dell’azienda Dronisport.it)

Progettato dopo pochi giorni dall’uscita ufficiale dello Spark in Italia, il kit di alleggerimento dronisport.it si arricchisce oggi dell’esperienza fatta negli ultimi mesi: siamo alla terza versione caratterizzata dall’evoluzione della “cover” e dei paraeliche, componenti fondamentali per la conformità all’art.12 comma 5 dell’attuale regolamento Enac.

Questa presentazione richiede JavaScript.

L’obiettivo del progetto è sempre stato quello della massima funzionalità sul comparto “dissipazione termica”: far lavorare meglio l’elettronica grazie all’abbassamento delle temperature d’esercizio della componenistica e sensoristica, rende il drone molto più affidabile, consentendo operatività molto elevate specialmente per i professionisti che sul campo devono svolgere numerose missioni di volo.
Quali sono le principali novità della nuova versione:
#iCover… una esclusiva realizzazione estetico/funzionale che continua a garantire una corretta dissipazione termica. Si presenta come un “corpo unico” realizzato in #ABS: consistente, resistente, elastico e leggero.
La griglia anteriore aiuta l’ingresso dell’aria durante il volo e lo espelle dalle griglie laterali, inoltre il flusso di estrazione è aiutato dalla pressione dell’aria derivata dalle eliche e dalla forma convessa che invoglia il flusso d’aria calda ad essere maggiormente estratto.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Insieme ai paraeliche ad aggancio e sgancio rapido (si montano con un click senza smontare le eliche) la iCover completa un kit di alleggerimento davvero esclusivo: in quanto tempo riuscite a montare i paraeliche alleggeriti ? I nostri si montano in pochi secondi senza fascette o molle e soprattutto senza togliere le eliche.
Il video del test di volo nella modalità Sport:
Il Kit dronisport.it costa €179 e comprende: 
  1. jacket Pilota APR di alta qualità (non vendiamo semplici veline fosforescenti),
  2. calotta ad alta dissipazione termica: migliora le prestazioni dell’elettronica consentendo modalità avanzate di volo (+€15 la iCover +€20 la ItalianStyle)
  3. paraeliche alleggerite a sgancio rapido: le monti e smonti senza toccare le eliche e non hanno fastidiose fascette o molle
  4. supporto alla redazione della dichiarazione Enac APR 3.7
  5. manualistica completa conforme al regolamento Enac v2m3
  6. logbook Pilota, Operatore e SAPR formato Dronezine/AlphaLima
  7. supporto alla stampa del QR-Code
  8. supporto alla compilazione del modulo assicurativo
  9. supporto gratuito alla installazione del kit
E’ possibile acquistare anche lo SPARK COMBO già configurato con il SAPR Kit a €849, sempre con €15 euro di differenza per la iCover e €20 per la ItalianStyle.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Come per tutti i prodotti acquistabili sul sito dronisport.it, è possibile la rateizzazione a tasso 0 (6,10,12 rate), a rate con interessi a carico (dai 6 ai 48 mesi) e, per aziende e professionisti con partita Iva, anche il noleggio operativo a lungo termine.

#Droni | #DJISpark | Riconosciuto un problema di alimentazione su alcuni esemplari

@webnewsit Alcuni #droni #DJI# Spark #precipitano

DJI ammette che un numero limitato di droni Spark presenta problemi di alimentazione che li porta a precipitare; la società sta investigando sul problema.

DJI ha riconosciuto un problema al suo ultimo drone consumer, il DJI Spark che in alcuni casi potrebbe arrestarsi in aria e precipitare.

L’ammissione arriva dopo una serie di lamentele di alcuni clienti che avevano ravvisato proprio questo difetto. L’azienda in un comunicato fa sapere che è a conoscenza del problema e che i suoi tecnici stanno lavorando per capire il problema e risolverlo.

DJI evidenzia, anche, come i suoi prodotti vengano…

Da @webnewsit di Filippo Vendrame, 26 luglio 2017

LEGGI TUTTO su WEBNEWS

Si parla di: DJI, spark, problema di alimentazione su alcuni esemplari, difetto, batterie, precipitare, precipita drone

ARRIVA IL SELFIE-DRONE: PRESENTAZIONE A ROMA DEL “DJI SPARK” SARA’ POSSIBILE PILOTARE E FARE FOTO CON I GESTI DELLE MANI

Comunicato Stampa 

Roma, 6 giugno 2017 – La moda hi-tech della prossima estate si chiama “Spark”.

E’ il nuovo mini-drone per scattare selfie che può essere controllato anche con il solo gesto delle mani. Pesante circa 300 grammi, è in grado di decollare dal palmo della mano, riconoscerne i movimenti ed effettuare diverse manovre: spostarsi, allontanarsi, avvicinarsi, sostare o atterrare nuovamente sul palmo della mano. Sempre tramite comandi gestuali, oppure con l’impiego del radiocomando o di uno smartphone, può anche scattare un selfie o realizzare un breve video di 10 secondi pronto per essere condiviso sui social media. E’ anche in grado di evitare autonomamente gli ostacoli. Il lancio ufficiale in Italia dello “Spark” si svolgerà sabato 10 e domenica 11 giugno nell’ambito del grande evento “DJI Party 2017”, organizzato dal DJI Roma Store presso il Centro commerciale Euroma2 (via dell’Oceano Pacifico 83, Roma Eur, dalle ore 10 alle 21).

“Lo Spark è un mini-drone straordinario, destinato a diventare la vera mania hi-tech della prossima estate”, spiega Flavio Dolce, direttore di Elite Consulting, la società romana che gestisce il DJI Roma Store. “Chiunque potrà imparare a farlo volare con semplici gesti delle mani, realizzando selfie o video davvero molto originali e sorprendenti. Durante l’evento di presentazione nel prossimo weekend a Euroma2, il pubblico potrà provare per la prima volta a pilotare lo Spark e anche indossare i nuovissimi  DJI Goggles, i video-occhiali ad alta definizione che permettono di vivere un’esperienza di volo immersiva”.

Per la presentazione del “DJI Spark”, al terzo piano del Centro commerciale Euroma2 sarà allestita una grande arena delimitata da reti per consentire il volo in piena sicurezza. All’interno, il pubblico potrà provare a pilotare lo “Spark” e i video-occhiali “DJI Goggles”, oltre a vedere all’opera gli altri prodotti DJI, come il drone pieghevole “Mavic” e la videocamera professionale “Osmo”. Disponibili per tutti bellissimi gadget DJI e sconti sugli acquisti presso il DJI Roma Store. Durante l’evento di lancio, sarà anche possibile prenotare il proprio “Spark”: la versione base costa 599 euro, mentre la versione con radiocomando, 4 paraeliche, 2 batterie e la borsa per il trasporto costa 799 euro. I “DJI Goggles” costano invece 549 euro. Le consegne partiranno dal 15 giugno.

DJI Roma Store

Ufficio Stampa

  • Mediarkè srl
  • mail: ufficiostampa@mediarke.it

DJI sull’ETNA con i droni Spark e Inspire 2

@Quadricottero #Spark, #Inspire 2 e altri #droni #DJI sull’ #ETNA

Droni DJI, tra cui anche il nuovo SPARK in un momento di svago (video a fine articolo), hanno volato sull’ETNA in ausilio ad una missione scientifica dell’Universtà tedesca di Mainz.

Nei giorni scorsi una missione capitanata dalla DJI Europe e svolta in collaborazione con Drone Arezzo ha portato numerosi droni DJI sull’ ETNA con base logistica il rifugio Citelli. Protagonista dei cieli l’ Inspire 2 equipaggiato con il gimbal camera X5S che ha volato fino a 3400 metri sul livello del mare catturando immagini suggestive, caratterizzate da paesaggi a tratti “marziani”, che saranno pubblicate tra un paio di settimane dalla…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 05.06.2017

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: DJI, ETNA, droni, Spark, Inspire 2, Creative Director DJI, Università tedesca di Magonza

Spark: in un colpo solo DJI reinventa i droni da selfie e i SAPR inoffensivi da lavoro

@DronEzine #drone #Spark #DJI rimescola di nuovo le carte e reinventa il futuro dei droni con una macchina da meno di tre etti che ci ha lasciato a bocca aperta, ridefinendo in un colpo solo il mondo dei droni da selfie e quelli professionali.

Impressionante quanta roba sta in tre etti: 2 km di autonomia, ritorno video HD, 16 minuti di volo, 50 km/h di velocità, gimbal a due assi e camera FullHD, connessione diretta ai social media. A meno di 600 euro.

Come previsto il più piccolo dei droni DJI,  più piccolo ancora del Mavic, si chiama  DJI Spark e ha una doppia natura: l’appassionato di fotografia che non ha mai pilotato nulla in vita sua si trova una potentisima fotocamera volante che si controlla senza radio, solo con il cellulare oppure con i gesti delle mani.

Invece i professionisti italiani che vogliono sfruttare il regolamento ENAC e usarlo come SAPR da  300 grammi inoffensivo,  e quindi…

Da @DronEzine di Luca Masali – 24.05.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Sito web DJI Spark

 

Si parla di: Spark, DJI, droni da selfie, SAPR inoffensivi da lavoro, drone sotto i 300gr. grammi, inoffensivo,

DJI a New York, presenterà forse un nuovo drone?

@DronEzine #DJI #drone Cresce l’attesa per l’evento newyorkese del 24 maggio nel quale DJI la nota azienda asiatica produttrice di droni presenterà forse il suo ultimo modello.

O forse no! In effetti la politica di creare attesa e tensione nei vari fans e amanti della tecnologia volante della casa cinese è davvero molto efficace.

Finte o vere foto che trapelano da canali quantomeno discutibili, video teaser come quello in testa all’articolo e realizzati magistralmente per “non” far vedere di cosa si tratti.

Di certo si intuisce che avrà una video fotocamera, date le riprese frontali degli attori mentre scoprono il nuovo oggetto del desiderio.

Che si tratti del nuovo drone fantomaticamente denominato Spark, che abbia un altro nome o che si tratti di un altro oggetto, non ci è dato modo certo di saperlo.

L’unica cosa da fare è sintonizzarsi sulla diretta video in streaming mondiale che si terrà…

Da @DronEzine di Stefano Orsi – 18.05.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

 

Si parla di: DJI, New York, drone, novità, live dji, spark, seize the moment, 24 maggio

Pasqua: nell’uovo DJI c’è il Phantom 4 Advanced

.@DronEzine #droni L’avevamo detto parlando dei leak del #DJI #Spark, in primavera sbocciano i nuovi amori e – almeno negli ultimi due anni – appaiono anche nuovi droni nella scuderia DJI. Ma mentre circolano ovunque in rete i rumors sul nuovo drone Spark, ecco che DJI ci sorprende di nuovo, annunciando sul sito ufficiale l’uscita di un nuovo modello di Phantom 4, il Phantom 4 Advanced. E il vecchio Phantom 4 va in pensione il 30 aprile.

Non un drone completamente nuovo, come molti di noi ormai erano convinti, ma una messa a punto del Phantom 4 Pro così come lo…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 13.04.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: DJI Phantom 4 Advanced, Spark, novità droni, drone, quadricottero,

DJI Phantom 5 o drone Spark all’imminente NAB 2017 di Las Vegas?

.@Quadricottero Quali nuovi #droni o prodotti la #DJI presenterà al NAB 2017 di Las Vegas che si svolgerà a fine Aprile?

Mancano circa due settimane all’ormai tradizionale appuntamento annuale del NABShow che, come di consueto, si svolgerà al Las Vegas Convention Center. Sono più di 1700 le aziende espositrici e più di 100mila i visitatori attesi. L’anno scorso la DJI al NAB aveva presentato il drone Matrice 600 e il Ronin MX Gimbal. Quali novità mostrerà la DJI all’edizione di quest’anno presso i propri stand che saranno allestiti nella Hall C2807 del NAB dal 24 al 27 aprile? Stando ai rumors circolati nelle ultime settimane le novità…

Da @Quadricottero

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Sito web NAB Show 2017

Si parla di: DJI, Phantom 5, drone, Spark, NAB 2017, Las Vegas, novità

DJI, presto potrebbe arrivare un nuovo drone

.@mag_digital #drone #DJI Si dovrebbe chiamare #Spark e dovrebbe esser più piccolo rispetto al modello #Mavic Pro

Stando a voci di corridoio attendibili, sembra che DJI abbia in serbo delle novità piuttosto importanti per il settore dei droni. Infatti, la società cinese è pronta a lanciare un nuovo dispositivo ancora più piccolo rispetto al modello Mavic Pro. Presumibilmente il drone si chiamerà Spark e…

Da @mag_digital – 07.04.2017

LEGGI TUTTO su FASTWEB

Si parla di: DJI, drone, spark, mavic, inoffensivo, sotto 300 grammi, 300gr