#Esercito #USA #dichiara #guerra ai #droni #DJI: “soldati, smettete subito di usarli”

@DronEzine L’esercito USA dichiara guerra ai droni DJI: “soldati, smettete subito di usarli”

“Smettete subito di usarli, disinstallate tutte le applicazioni DJI, togliete immediatamente batterie e schede di memoria e impacchettate tutto fino a nuovo ordine”. Perentorio, il generale Joseph H. Anderson ha ordinato ai soldati americani di disfarsi dei droni DJI. Tutti quanti, grandi e piccini.

Il timore dello Stato Maggiore a stelle e strisce è la poca robustezza dei droni cinesi ai cyberattacchi e soprattutto il timore, che già DronEzine aveva lanciato tempo fa, che Phantom e compagni possano inviare informazioni delicate in…

Da @DronEzine di Luca Masali – 05.08.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: esercito americano, usa, stati uniti, america, truppe, uso dei droni, dji, impiego dei droni, sicurezza, cyber attacchi, invio informazioni riservate, privacy, intelligence

Annunci

Registrazione obbligatoria dei droni negli Stati Uniti, la FAA costretta a rimborsare i modellisti

@DronEzine #Registrazione #obbligatoria dei #droni negli #Stati #Uniti, la #FAA #costretta a #rimborsare i #modellisti

Marcia indietro (forzata) della FAA che ha perso la causa intentata da un aeromodellista contro l’obbligo della registrazione obbligatoria dei droni superiori ai 250 grammi.

La Federal Aviation Administration, ovvero l’omologa agenzia statunitense equivalente all’Ente Nazionale Aviazione Civile italiana, offre il rimborso dei 5 dollari versati dai possessori di droni e aeromodellisti in genere, obbligati a registrarsi elettronicamente presso un loro database che conteneva tutti i loro dati anagrafici.

La vittoria in tribunale è stata ottenuta da John Taylor che in maggio del 2016 aveva ottenuto un parere favorevole al suo ricorso da parte del tribunale federale di…

Da @DronEzine – di Stefano Orsi – 08.07.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: Registrazione obbligatoria dei droni, Stati Uniti, FAA, rimborsa i modellisti, regole, aeromodelli, USA

Il drone spaventapasseri dell’Università di Trento vola negli Stati Uniti

@VoceDelTrentino @UniTrento @VTKW Il #drone #spaventapasseri vola in #Virginia a rappresentare l’Università di Trento

l progetto di uno spaventapasseri tecnologico ideato dal gruppo “FLYING scarecrow” si è aggiudicato la possibilità di rappresentare l’Università di Trento nella competizione globale di innovazione studentesca al Virginia Tech KnowledgeWorks che si terrà ad agosto negli Stati Uniti.

La cerimonia di proclamazione del progetto vincitore si è tenuta ieri al termine di un pomeriggio dedicato alla presentazione delle 21 idee imprenditoriali che hanno partecipato al laboratorio interdisciplinare “Start-Up Lab” promosso dall’Università di Trento in collaborazione con HIT.

Per tre mesi in 140 tra studenti e studentesse di lauree triennali e magistrali, dottorandi/e e post-doc hanno lavorato alla stesura del proprio progetto di impresa sviluppando…

Da @VoceDelTrentino di Andrea Tumiotto – 01.06.2017

LEGGI TUTTO su LA VOCE DEL TRENTINO.it

 

Si parla di: FLYING scarecrow, drone spaventapasserim Università di Trento, Stati Uniti, agricoltura di precisione, precision farming

LA CASA BIANCA VUOLE CHE LA POLIZIA POSSA ABBATTERE I DRONI

@Everyeye #droni #USA L’amministrazione #Trump ha indirizzato al Congresso una proposta che, se approvata, permetterà alle agenzie americani di intercettare i segnali wireless che pilotano un drone in modo da poterne prendere il controllo, disattivarlo o distruggerlo in caso di seria minaccia alla sicurezza.

Ovviamente non si tratterebbe di una completa licenza di uccidere… droni: la proposta prevede che questi poteri di controllo siano applicabili solo nel caso in cui il drone stia sorvolando un’area sensibile, ad esempio il sito di un’operazione di ricerca e salvataggio, o un’area oggetto di indagini da parte della polizia.

Il compito di redarre regole e procedure più specifiche sarà demandato ai regolamenti interni delle Agenzie.

La proposta di legge in particolare produrrebbe due importanti eccezioni alle leggi federali USA: non si applicherebbero per i droni le leggi in materia di sorveglianza e hacking di Stato, dal momento che violare un drone non…

Da @Everyeye di Umberto Stentella – 25 Maggio 2017

LEGGI TUTTO su EVERYEYE

 

 

Si parla di: segnali wireless, abbattere droni, casa bianca, stati uniti, usa, sistemi anti drone, anti-drone, sicurezza, polizia,

Il drone Karma di GoPro è tornato in vendita negli Stati Uniti

.@HDblog A Novembre #GoPro aveva richiamato tutti i (non molti) #droni #Karma già distribuiti per via di alcune problematiche. Il produttore aveva parlato di un’anomalia riscontrata in un numero ridotto di casi. Si trattava, nello specifico, di una perdita di potenza con il pericolo che i droni potessero precipitare e causare danni a cose e/o persone.

A distanza di pochi mesi e senza particolari annunci, il drone è tornato…

Da @HDblog di Nicola Zucchini Buriani – 01.02.2017

LEGGI TUTTO su HDBlog.it

Si parla di: drone Karma, GoPro, in vendita, Stati Uniti, quadricottero, ripiegabile,